Primo lavoro dopo anni: 43CVF

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Rispondi
Aledodo
Membro triciclo
Messaggi: 22
Iscritto il: mer giu 15, 2022 9:55 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Primo lavoro dopo anni: 43CVF

Messaggio da leggere da Aledodo »

Ciao ragazzi, ho iniziato a preparare il motore del ciao, dopo tanti anni di pausa.
Comprato un Malossi 43 cvf, sui carter originali ho allargato la finestrella ed il condotto di alimentazione portandolo a 13 interno. Stuccato e raccordato i travasi dei carter. Ho appena ordinato un albero Mazzucchelli amt156.
Adesso vorrei cercare di lucidare lo scarico e togliere le bave di lavorazione del cilindro ed in un secondo tempo misurare la fasatura per un eventuale lavorazione al cilindro. Lo installo così, faccio il rodaggio e poi vedremo.
Avete dei consigli su quale espansione installare e su altri lavori da fare?
Dopo posterò le foto del lavoro.
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 11089
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 100 volte
Sei stato  ringraziato: 406 volte

Re: Primo lavoro dopo anni: 43CVF

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

Amt 156 poco anticipo, quasi di serie, aggiungi almeno 5 mm (sembra poco ma fa molta differenza), marmitta vedo che il miglior rapporto prezzo prestazioni è sulla Fire di Giannelli, le altre commerciali devi provarle ma dubito che migliorino le prestazioni a parte la Polini Sp, che ti regala qualcosa in più ma a regimi più alti, provale se puoi. Sulle artigianali ti puoi sbizzarrire ma secondo me, per un uso "giocattolo" troppi soldi.
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
Aledodo
Membro triciclo
Messaggi: 22
Iscritto il: mer giu 15, 2022 9:55 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Primo lavoro dopo anni: 43CVF

Messaggio da leggere da Aledodo »

Grazie Raffaello, misurerò l'anticipo dell'albero per vedere la fasatura.
Da provare ho una Polini TopOne che è installata sull'altro Ciao che ho.
Protrei sostituirla su quello visto che lì ho un cartere Speed Engine con cilindro polini 75 e13/13.
Per quelle artigianali potrei provare a farne una io e vedere come và, senza pretese di funzionamento, solo per passione.
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 11089
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 100 volte
Sei stato  ringraziato: 406 volte

Re: Primo lavoro dopo anni: 43CVF

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

Aledodo ha scritto: ven lug 15, 2022 11:33 am
Da provare ho una Polini TopOne che è installata sull'altro Ciao che ho.
va meglio una Fire
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
Aledodo
Membro triciclo
Messaggi: 22
Iscritto il: mer giu 15, 2022 9:55 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Primo lavoro dopo anni: 43CVF

Messaggio da leggere da Aledodo »

ecco la lavorazione dei carter per il Malossi. Ho commesso una sbavatura sulla finestrella di aspirazione, raccordato e stuccato per i travasi, solo i fronte scarico non li ho portati fino sotto visto che li apre il pistone. corretto?
manca un pò di finitura e dovrebbero essere a posto.
Allegati
20220714_150603.jpg
20220715_153406.jpg
20220714_150555.jpg
Aledodo
Membro triciclo
Messaggi: 22
Iscritto il: mer giu 15, 2022 9:55 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Primo lavoro dopo anni: 43CVF

Messaggio da leggere da Aledodo »

Ho misurato le fasi del cilindro e risutano 120° travasi e frontescarico, 172°scarico e 120°/54° aspirazione. Mi dicevi Raffaello di anticipare ancora 5mm l'albero. Quindi , secondo te a quanto dovrei andare come aspirazione?
Frontescarico li lascio come sono?
Io luciderei lo scarico togliendo le bave e sistemerei l'ingresso travasi, zona divisorio tra i 2. Altri consigli?
Aledodo
Membro triciclo
Messaggi: 22
Iscritto il: mer giu 15, 2022 9:55 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Primo lavoro dopo anni: 43CVF

Messaggio da leggere da Aledodo »

Eccoci, ho modificato l'anticipo del ciao di circa 5mm, e ricontrollato la fasatura, adesso ho 135/54 e 10° di incrocio.
Adesso stò rifinendo il cilindro e poi andrò a chiudere il motore.
Domani magari posto la foto del lavoro fatto.
Grazie Raffaello
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3792
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 32 volte
Sei stato  ringraziato: 160 volte

Re: Primo lavoro dopo anni: 43CVF

Messaggio da leggere da prontolino »

Sono curioso di sapere come va quel motore. Ho un problema con un motore che mi dicono essere causato dal troppo anticipo, ma ho solo 2/3 gradi di incrocio... bhoo.
Aledodo
Membro triciclo
Messaggi: 22
Iscritto il: mer giu 15, 2022 9:55 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Primo lavoro dopo anni: 43CVF

Messaggio da leggere da Aledodo »

Prima di anticipare non avevo nessun incrocio.
Finisco di lucidare lo scarico,elimino le bave dai frontescarico e sistemo le bave dal divisorio dei travasi. Poi installo tutto.
Forse meriterebbe lavorare un pò per allargare lo scarico ma non c'è molto spazio visto che il pistone è abbondantemente aperto
Aledodo
Membro triciclo
Messaggi: 22
Iscritto il: mer giu 15, 2022 9:55 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Primo lavoro dopo anni: 43CVF

Messaggio da leggere da Aledodo »

Completato e installato il motore, carburatore 13/13 con getto 66 e filtro aria Polini con 6+3 fori ( eventualmente provo il malossi che ho nel 75)
Puntine regolate a 4,5mm di apertura. Acceso, carburazione sembra grassa, solo che lo sento vuoto sotto, non risponde preciso all'apertura del gas.
Purtroppo ho dovuto installare una marmitta originale e quindi la prova non è corretta.
Domani provo a mettere la Top One che ho sul 75 e vediamo come và, eventualmente ne comprerò una più adatta per quello.
Aledodo
Membro triciclo
Messaggi: 22
Iscritto il: mer giu 15, 2022 9:55 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Primo lavoro dopo anni: 43CVF

Messaggio da leggere da Aledodo »

Con la Top One è un altra cosa, motore più pronto e coppia migliore.
Adesso dovrei sistemare un pò la carburazione, non è male ma si può migliorare. Un problema è che stenta a tenere il minimo se lo tenģo un pò sù di giri. Potrebbe essere l'aspirazione,però provo a pulire perfettamente il carburatore che è usato.
Avatar utente
Rallydriver
Membro 50cc
Messaggi: 694
Iscritto il: dom ott 06, 2019 12:13 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 32 volte

Re: Primo lavoro dopo anni: 43CVF

Messaggio da leggere da Rallydriver »

In ogni caso non rifinire la carburazione finché non hai la marmitta definitiva...salvo dover rivederla più volte
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Mallox e 7 ospiti