Sapete riconoscere che albero sia???

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI
Rispondi
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3200
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Sapete riconoscere che albero sia???

Messaggio da prontolino »

Preso su e.bay dove in teoria mi sembrava dicesse che era originale rimanenza anni 80/90.... ma a me non sembra.
Non ha nessuna scatola, trovo nessun marchio e pertanto mi sto domandando (e la domanda la giro anche a voi) che roba possa essere.

Immagine

Immagine

Immagine

Comunque sia, una volta montato i cuscinetti, verifico se gira dritto..... anche se essendo destinato ad un motore lamellare, non ho problemi che mi tocchi nella valvola.
Seru.ch
Membro triciclo
Messaggi: 174
Iscritto il: mer dic 18, 2013 2:33 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 13 volte

Re: Sapete riconoscere che albero sia???

Messaggio da Seru.ch »

Come mi ricordo tutti Alberi della Piaggio hanno un segno.
A me mi sembra un Mazuchelli AMT002, ma non so come erano a li anni 80/90.
Come hai visto che per lamellare?
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5400
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 94 volte

Re: Sapete riconoscere che albero sia???

Messaggio da Zippo »

Piaggio non direi, Mazzucchelli/pinasco neanche, i dr erano lucidati e con la biella diversa... Forse Olympia o uno della miriade di produttori che li facevano in quegli anni
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3200
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Re: Sapete riconoscere che albero sia???

Messaggio da prontolino »

Il venditore nell'annuncio diceva "prodotto in Italia, fondo di magazzino anni 70/80"
Da li la curiosità di sapere cosa potesse essere, anche perchè se si dimostra essere decente come prodotto, ne volevo prendere altri (stavolta senza il kit revisione motore) visto che di 5 che ne ho in casa, nessuno è utilizzabile.

Seru.ch, dicevo del discorso "lamellare", perchè avendo l'aspirazione lamellare, non ho il problema della valvola che deve essere sfiorata dalla spalla.... tutto quà.
19spike83
Membro triciclo
Messaggi: 130
Iscritto il: mar giu 06, 2006 4:14 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Sapete riconoscere che albero sia???

Messaggio da 19spike83 »

Se è quello da 27 euro che volevo prendere anche io, dice che è un MDP di marca. Occhio di biella come è messo gira lubrificato? L'importante è quello visto che ha degli anni sulle spalle essendo fondo di magazzino.
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3200
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Re: Sapete riconoscere che albero sia???

Messaggio da prontolino »

Non è l'annuncio dei 27€, ma comunque è lo stesso venditore e quindi presumo gli stessi alberi.
Al momento ho terminato il restauro di un Ciao su commissione e su quell'albero ho solo montato i cuscinetti. A breve lo tiro vuori di nuovo e controllo se gira dritto e la questione della lubrificazione dell'occhio di biella.
Comunque a palmi posso dire che la sensazione è di soddisfazione per il prodotto.....

Se mi tornano tutti i controlli, nulla vita che me ne prendo un paio di quelli a 27€.... visto che sui mercatini si trovano a 15€ ma usati e non si sa neanche come... almeno questo se tutto è ok, sarebbe anche nuovo.
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3200
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Re: Sapete riconoscere che albero sia???

Messaggio da prontolino »

Ritorno sull'albero.
Diciamo che al 90% mi ha convinto.....
Intanto partiamo dal fatto che a differenza di quello originale ha il centrino da entrambi i lati e se vuoi centrarlo prendendolo tra le punto lo riesci a fare.
Lo ho comunque controllato e gira perfetto con tolleranze di 1 cent ... (ottimo)
Il costo basso poi ha fatto il resto.

Il solo lato negativo, è che misurato è 32,9 e non 33... oltre al fatto che il perno di biella era da un lato spinto troppo dentro l'albero (sbucava dall'altra parte... mentre dall'altro era troppo poco.
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5191
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 164 volte

Re: Sapete riconoscere che albero sia???

Messaggio da claudio7099 »

ma si 1 decimo cosa vuoi che sia ,mica esce dal carter
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3200
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Re: Sapete riconoscere che albero sia???

Messaggio da prontolino »

Il problema è che lascia poco spazio alla rotazione della biella.
Infatti all'inizio rimaneva un peletto dura da far girare, poi ho provato con la pressa ad aprirlo un po e forse quei pochi centesimi guadagnati hanno fatto il loro lavoro.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti