Test alleggerimento volano elettronico

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI

Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi elo go! il gio apr 20, 2017 12:42 pm

Salve a tutti, vorrei offrirmi volontario per fare un test riguardante l'alleggerimento del volano elettronico, pensavo di fare una prova prima di alleggerirlo ed una dopo l'alleggerimento, al fine di documentare un po' questo ambito.

L'unico problema è che non so dove alleggerirlo, di quanto alleggerirlo etc, sul forum ci sono così tanti post totalmente diversi e discordanti che alla fine non si capisce granchè, c'è qualcuno che saprebbe dirmi delle misure affidabili che non comportino lo sfogliamento dei magneti? Ovviamente non mi interessa arrivare al massimo ottenibile perchè sicuramente per fare ciò poi dovrei rinforzare in qualche modo il volano. per me sarebbe già fantastico arrivare a 1110g

Tanto per non farvi perdere tempo, vi illustro gran parte del materiale che ho trovato nel sito da vari utenti:

1)http://it.tinypic.com/view.php?pic=5v62de&s=8#.WPiKofnyjIU
2)http://www.ciaocrossclub.it/root/discoremoto/step50special/volano%20elettronico%20tornito.jpg
3)https://get.google.com/albumarchive/100825846977959748742/album/AF1QipOgA278Ca2LsFvXCFZSFQf3MRNgvHw-N6NYipGy/AF1QipMcUCf8DIJHsZWzb_KiQV6t9NPE7TMMlkcYkO98?source=pwa#5703014118530405730
3bis)https://get.google.com/albumarchive/100825846977959748742/album/AF1QipOgA278Ca2LsFvXCFZSFQf3MRNgvHw-N6NYipGy/AF1QipO-L-FUNmGqsu8Z9nXttzxU2zYjfwAs8E631J3w?source=pwa#5703014308842530546
4)"tornire di 1,7mm il piano interno del volano e 2mm sul diametro esterno"
5)"ho tolto una corona da 4mm abbondanti (ma non 5) e non ho avuto problemi. tornire ulteriormente è un terno al lotto.
tuttavia puoi tornire anche in altezza 4mm. sul mio volano sono arrivato a 1244g"

Fatemi sapere
Ultima modifica di elo go! il mer lug 05, 2017 7:48 pm, modificato 1 volta in totale.
Ciaone !!!
Avatar utente
elo go!
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Località: Lussemburgo
Ha ringraziato: 31 volte
Ringraziato: 46 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi elo go! il dom apr 30, 2017 5:00 pm

oggi ho trovato un po' di tempo per tirare giù il volano e sono riuscito a prendere delle quote importanti.
i magneti si trovano a 8mm dalla circonferenza esterna, quindi considerando la forza centrifuga devo lasciare almeno una corona di 4mm per stare sul sicuro, ma non so se la abbasserò a 3mm o 3,5mm. tanto il lavoro lo farò a step, prima sgrosserò di 2mm, poi di 1, poi di mezzo e poi sempre di mezzo andando a sensazione. Sono riuscito a capire quanto distano dall'esterno grazie ai fori di bilanciatura, ci sono dei fori in cui sono arrivati al confine tra magnete ed alluminio, e da l ho ben capito la distanza radiale dai magneti alla corona esterna.

Sono riuscito anche a vedere l'altezza dalla base del volano all'inizio dei magneti, questa è risultata 2mm, lì non dovendoci essere particolare sollecitazione penso che tornirò sicuro di 1mm, fino ad arrivare massimo a 1,7mm.

La cosa di tornire dentro alla sacca non mi ispira molto per il mio caso in quanto ho un albero anticipato a spalle mezze e quella sacca secondo me serve per la bilanciatura... se avessi avuto un albero a spalle piene sarei intervenuto anche lì... poi non so nemmeno quanto potrei togliere, e sinceramente andare a rischiare per pochi grammi non mi ispira molto....

Rimane il dubbio di quanto tornire sulle scritte, lì andrò a sensazione, anche se dubito che riuscirò a togliere più di 1mm

Ah comunque il mio amico pesa 1370g
Ciaone !!!

Per questo post hanno ringraziato: elo go! ringraziato:
Narder16 (mar mag 02, 2017 12:23 pm)
Rating: 0%
 
Avatar utente
elo go!
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Località: Lussemburgo
Ha ringraziato: 31 volte
Ringraziato: 46 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi claudio7099 il dom apr 30, 2017 5:33 pm

non conviene adattare qualcosa al posto di sbattersi per alleggerire un volano che potrebbe esplodere da un momento all'altro .....ci pare ci siano alcuni volani da adattare tornendo solo la conicità e costruendo una ventola in plasticaccia o addirittura comprando solo la ventola malossi del nuovo kit accensione che hanno fatto
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 77 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi elo go! il lun mag 01, 2017 12:43 am

claudio7099 ha scritto:non conviene adattare qualcosa al posto di sbattersi per alleggerire un volano che potrebbe esplodere da un momento all'altro .....ci pare ci siano alcuni volani da adattare tornendo solo la conicità e costruendo una ventola in plasticaccia o addirittura comprando solo la ventola malossi del nuovo kit accensione che hanno fatto


Sono un tipo piuttosto sperimentale, sinceramente spero che non mi esploda in faccia visto che sto abbastanza largo con le misure: 4mm esterni di alluminio fanno per forza tenuta.
Al momento mi torna meno sbattimento andare da un tornitore per fare una prova, piuttosto che andare a cercare volani di vari mezzi; sicuramente quando avrò sott'occhio un volano di un altro mezzo la prima cosa che farò sarà guardare se potrò adattarlo, ma al momento l'unico modo che ho per sperimentare è questo.
Magari riesco a trovare il giusto compromesso tra alleggerimento e resistenza e finalmente ci sarà un post dove si testimonia questo tipo di lavoro, come magari potrò prendere una briscola nel telaio e testimoniare il contrario :lol:

Comunque grazie per l'informazione, sapere che qualcuno è riuscito ad adattarci altri volani sicuramente apre una nuova via verso la risoluzione del problema.
Ciaone !!!
Avatar utente
elo go!
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Località: Lussemburgo
Ha ringraziato: 31 volte
Ringraziato: 46 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi claudio7099 il lun mag 01, 2017 6:54 am

il volano minarelli orizzontale tipo aerox entra nel cono nostro ,l'unico problema è il pic-up esterno ......in settimana mi arriva il volano malaguti f10-12 con pic-up interno e ti posso dire se monta sui nostri alberi ,ne ho adattato giusto uno giovedì su un proto vespa cono 20 ma ho dovuto rifare il cono e funziona con le classiche bobine-centraline dell'accensione elettronica piaggio ,basta tagliare i connettori e collegare i tre fili bianco-rosso-verde e tutto funziona
guarda con bobina elettronico e avanzo i due fili per un eventuale regolatore di tensione
Allegati
101_0377.JPG
101_0377.JPG (164.1 KiB) Osservato 890 volte
101_0376.JPG
101_0376.JPG (170.53 KiB) Osservato 890 volte
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 77 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi claudio7099 il lun mag 01, 2017 9:23 am

monta perfino la ventola polini ,che naturalmente per i nostri carter è grossa ,ma si può tornire
Allegati
101_0378.JPG
101_0378.JPG (170.18 KiB) Osservato 887 volte
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 77 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi pietrillo93 il lun mag 01, 2017 4:49 pm

Come va preso il volano sul tornio, internamente o con le griffe dolci?
Avatar utente
pietrillo93
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun ott 08, 2012 12:03 pm
Località: Brendola (VI)
Ha ringraziato: 4 volte
Ringraziato: 18 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi elo go! il lun mag 01, 2017 9:03 pm

claudio7099 ha scritto:il volano minarelli orizzontale tipo aerox entra nel cono nostro ,l'unico problema è il pic-up esterno ......in settimana mi arriva il volano malaguti f10-12 con pic-up interno e ti posso dire se monta sui nostri alberi ,ne ho adattato giusto uno giovedì su un proto vespa cono 20 ma ho dovuto rifare il cono e funziona con le classiche bobine-centraline dell'accensione elettronica piaggio ,basta tagliare i connettori e collegare i tre fili bianco-rosso-verde e tutto funziona
guarda con bobina elettronico e avanzo i due fili per un eventuale regolatore di tensione


Wow, tanta roba :shock:
Fammi sapere come va a finire con il volano dell f10
Ciaone !!!
Avatar utente
elo go!
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Località: Lussemburgo
Ha ringraziato: 31 volte
Ringraziato: 46 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi claudio7099 il mar mag 02, 2017 6:29 am

pietrillo93 ha scritto:Come va preso il volano sul tornio, internamente o con le griffe dolci?

le griffe dolci non so cosa siano ,sull'esterno non hai un centraggio perfetto e dovrai sicuramente spessorare da qualche parte per metterlo a zero con il comparatore ..io monto prima un albero sul tornio per inclinare la slitta esattamente uguale al centesimo con la conicità dell'albero per copiarla uguale sul volano ,poi smonto l'albero e monto il volano e a seconda di come è fatto si prende in modi diversi ,questo lo prendo sulla corona di acciaio esterna al volano (dove si avvitano i tre pioli per la pompa acqua o la ventola) ,i piaggio a puntine vanno presi per forza sulla circonferenza esterna ,non c'è altro sistema (ma si potrebbe utilizzare l'estrattore del volano con bassi giri naturalmente )
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 77 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi claudio7099 il mar mag 02, 2017 6:33 am

sicuramente sarà troppo alto per stare nei 10cm della culla ,ma un tentativo si può fare
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 77 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi Narder16 il mar mag 02, 2017 12:32 pm

grazie per le quote dei magneti rispetto alla circonferenza esterna, una volta che si sa cosa c'è dentro si può tornire responsabilmente il volano.
nel caso si usasse il 3 prigionieri il volano con peso (momento d'inerzia) migliore che ho provato è quello del volano a puntine per puleggia (circa 750g), sempre sottolineando che i classici motori da ciao hanno bisogno del volano; se poi uno vuole qualcosa di più valido per costruire un 4 prigionieri concordo con l'adattamento delle accensioni moderne.
sul P6 le accensioni 4 poli o 6 poli tipo scooter o AM6 tagliano sopra i 10000rpm, a me si spegneva la centralina ducati ed il motore moriva, sembrava che il cilindro si fosse preso una scaldata, dopo 2-3 secondi ripartiva.
ad ogni modo, sto aspettando per un resoconto definitivo sull'accensione malossi da parte di chi l'ha provata.
MOTORI MINARELLI
Avatar utente
Narder16
 
Moderatore
 
Iscritto il: gio ago 18, 2005 12:49 pm
Località: Conegliano (TV)
Ha ringraziato: 9 volte
Ringraziato: 65 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi elo go! il mar mag 02, 2017 5:19 pm

Narder se non sbaglio la frase 5) nel primo messaggio è tua...

Concordo con quanto scritto in primo momento, ossia togliere una corona di 4mm abbondanti, ma non 5, alla fine potresti pure toglierne 5 nel caso in cui una corona di 3mm di alluminio basti per trattenere i magneti.
Sinceramente non mi torna la parte dove dici di tornire 4mm in altezza, i magneti iniziano a 2mm dal piano interno.

EDIT: ho ricontrollato la distanza dal piano del magneti, in alcuni punti è più di 2, in altri è addirittura 3, quindi penso che nel tuo caso hai avuto la fortuna di averli tutti sollevati di 4mm e quindi hai potuto tornire. In teoria la prossima settimana vado dal tornitore per fare il lavoro, poi vi farò sapere tutti gli esiti, alla fine gli darò una pelata pure internamente.

Un'ultima domanda, ma la boccola interna, svolge qualche funzione? guardate la seconda foto ad inizio post, dal momento che l'incastro col volano è conico in teoria quella boccola che si protrae dentro al volano, oltre a fungere da invito per la chiavetta non serve a nulla, cioè almeno così a primo impatto mi sembra di capire, purtroppo non ho il blocco sotto mano, ma a mente mi viene da pensare che non serva a nulla, magari dico una boiata, correggetemi. comunque non penso di asportarla, perchè dal punto di vista dell'inerzia non penso che cambi molto lasciarcela o meno.
Ciaone !!!
Avatar utente
elo go!
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Località: Lussemburgo
Ha ringraziato: 31 volte
Ringraziato: 46 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi claudio7099 il mer mag 03, 2017 7:12 am

non ho mai avuto problemi di taglio a 10000 giri se tutto è in ordine ,neanche con am6 ,tanti statori e pic-up cotti si ,ho la raccolta a casa ...
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 77 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi Narder16 il mer mag 03, 2017 1:16 pm

elo go! ha scritto:Narder se non sbaglio la frase 5) nel primo messaggio è tua...

Concordo con quanto scritto in primo momento, ossia togliere una corona di 4mm abbondanti, ma non 5, alla fine potresti pure toglierne 5 nel caso in cui una corona di 3mm di alluminio basti per trattenere i magneti.
Sinceramente non mi torna la parte dove dici di tornire 4mm in altezza, i magneti iniziano a 2mm dal piano interno.

EDIT: ho ricontrollato la distanza dal piano del magneti, in alcuni punti è più di 2, in altri è addirittura 3, quindi penso che nel tuo caso hai avuto la fortuna di averli tutti sollevati di 4mm e quindi hai potuto tornire. In teoria la prossima settimana vado dal tornitore per fare il lavoro, poi vi farò sapere tutti gli esiti, alla fine gli darò una pelata pure internamente.

Un'ultima domanda, ma la boccola interna, svolge qualche funzione? guardate la seconda foto ad inizio post, dal momento che l'incastro col volano è conico in teoria quella boccola che si protrae dentro al volano, oltre a fungere da invito per la chiavetta non serve a nulla, cioè almeno così a primo impatto mi sembra di capire, purtroppo non ho il blocco sotto mano, ma a mente mi viene da pensare che non serva a nulla, magari dico una boiata, correggetemi. comunque non penso di asportarla, perchè dal punto di vista dell'inerzia non penso che cambi molto lasciarcela o meno.


se mi dici dove l'hai trovata controllo, magari è roba di molti anni fa
MOTORI MINARELLI
Avatar utente
Narder16
 
Moderatore
 
Iscritto il: gio ago 18, 2005 12:49 pm
Località: Conegliano (TV)
Ha ringraziato: 9 volte
Ringraziato: 65 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi elo go! il mer mag 03, 2017 2:32 pm

Ciaone !!!
Avatar utente
elo go!
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Località: Lussemburgo
Ha ringraziato: 31 volte
Ringraziato: 46 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi elo go! il gio mag 04, 2017 6:16 pm

oggi il tornitore ha realizzato il perno per fissarlo al tornio, ufficialmente la prossima settimana avrò tra le mani il volano tornito.

Qualche consiglio prima che faccia dei danni? ad esempio sullo spessore della corona di alluminio da lasciare per evitare che esplodano i magneti?

per ora penso che lo tornirò di queste misure: nel piano interno lascerò massimo 0,5mm dai magneti, nella sacca interna penso che più di 1mm non si possa togliere, e sempre 1mm dove ci sono le scritte, sulla corona vedo al momento, ma 4mm tutti.
Ciaone !!!
Avatar utente
elo go!
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Località: Lussemburgo
Ha ringraziato: 31 volte
Ringraziato: 46 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi elo go! il mar mag 09, 2017 6:34 pm

Salve a tutti, oggi sono andato a tornire il volano e... l'ho distrutto :lol:

Io pensavo che il volano avesse dei magneti al suo interno, invece dentro ci sono ben tre strati di materiali diversi, e ovviamente il confine di strato di cui vi avevo detto le quote non era di quello più esterno, ma del secondo strato :roll: quindi non prendete in considerazioni tali quote.

Ecco come è andato il lavoro:

è stato tornito 1,5mm sul piano esterno, e 1mm nel piano esterno ma nella parte obliqua. nel piano interno è stato tornito di 2mm ma si è rivelato troppo, perchè in alcune parti è emerso qualche piccolo pezzettino di magnete, quindi consiglio di stare massimo a 1.8 , 1.7 se si vuole stare sicuri!
ora arriva il bello, ossia nella corona laterale :badgrin:

Inizialmente sono stati torniti a 2mm senza problemi (nel raggio), ma ho voluto fare il cocciuto (per fortuna) e sono arrivato a 3, ed è emerso il materiale, dico per fortuna perché se non fossi arrivato a 3mm avrei montato il volano e con solo 1mm di tenuta alla prima sgassata sarebbe esploso via tutto.

A differenza di alcuni lavori che ho visto non mi sono limitato a tornire la corona solo nel lato "alto", ma ho tolto anche nella zona sopra fino alle alette (capirete ciò che voglio dirvi nella foto dove mostro la corona laterale)

Successivamente ho fatto altre misure per vedere se potevo alleggerire di più, e nel piano esterno, ancora qualcosina si può togliere visto che lo spessore che mi era rimasto è di 3mm (dopo aver tornito di 1.5).

Quindi in poche parole quando troverò un altro volano tornirò di almeno 2mm nel piano esterno, di 1mm nel piano esterno nella regione inclinata, nel piano interno di 1.7mm e nella corona esterna sinceramente non so come muovermi, perchè alla fine quel materiale dista dall'esterno 3mm e sinceramente 3mm era il limite che avrei lasciato io per far fare tenuta all'alluminio, quindi non vorrei togliere nulla, o alla peggio faccio 0.5mm...

intanto vi mostro la voto di come diavolo è fatto questo volano all'interno:
http://www.ciaocrossclub.it/root/discoremoto/elo%20go!/tonto%20chi%20legge/photo_2017-05-09_18-02-08.jpg

qua vi mostro la tornitura esterna
http://www.ciaocrossclub.it/root/discoremoto/elo%20go!/tonto%20chi%20legge/photo_2017-05-09_18-02-20.jpg

qua dove ho sfondato
http://www.ciaocrossclub.it/root/discoremoto/elo%20go!/tonto%20chi%20legge/photo_2017-05-09_18-02-36.jpg

mentre qui vorrei mostrarvi un possibile punto in cui si può alleggerire un po' nella corona, http://www.ciaocrossclub.it/root/discoremoto/elo%20go!/tonto%20chi%20legge/photo_2017-05-09_18-02-41.jpglo vedete quel rigo di tornitura? quello separa la superficie laterale del volano in due regioni, quella sotto è dove stanno i magneti, quella sopra anche se piccola è libera e si può portare via materiale, il rigo si vede perchè ho tornito un po' più la parte sopra per vedere come si comportava. infine penso che si possa pure fare il classico smusso che si vede nella foto a inizio post. ovviamente non si deve portar via fino a quel rigo di tornitura, però se si sta 2mm sotto qualcosa si cava.

Nella parte dentro al volano dove c'è la sacca non ho fatto nulla in quanto non mi sembra una cosa sensata andare a scombussolare quella sacca, preferisco tornire esternamente dove ci sono le scritte senza sbilanciare ancora di più.

ah comunque di peso ho tolto 240g, sono quindi arrivato a 1.130kg contro i 1.370kg iniziali, ovviamente dal momento che la prossima volta non tornirò così nella corona il peso sarà di più, ma sicuro 150g li cavo, mi rimane solo da trovare un volano (a poco).
Ciaone !!!
Avatar utente
elo go!
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Località: Lussemburgo
Ha ringraziato: 31 volte
Ringraziato: 46 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi elo go! il ven mag 12, 2017 4:14 pm

Oggi mi è preso il matto e visto che voglio essere sicuro nel prossimo volano, ho dilaniato totalmente quello rotto per prendere ogni quota

http://www.ciaocrossclub.it/root/discoremoto/elo%20go!/tonto%20chi%20legge/photo_2017-05-12_15-55-48.jpg
http://www.ciaocrossclub.it/root/discoremoto/elo%20go!/tonto%20chi%20legge/photo_2017-05-12_15-55-57.jpg
ovviamente l'ho tagliato in maniera che col taglio potessi avere più informazioni possibili, ossia che potessi vedere sia le quote dove c'è la sacca interna, sia dove non c'è
http://www.ciaocrossclub.it/root/discoremoto/elo%20go!/tonto%20chi%20legge/photo_2017-05-12_15-55-52.jpg
qui nel dettaglio volevo mostrarvi che la boccola della conicità si estende nel corpo del volano, se avete gli occhi buoni si vede, purtropo non ho fotocamere di livello
http://www.ciaocrossclub.it/root/discoremoto/elo%20go!/tonto%20chi%20legge/photo_2017-05-12_15-56-02.jpg
http://www.ciaocrossclub.it/root/discoremoto/elo%20go!/tonto%20chi%20legge/photo_2017-05-12_15-55-35.jpg

per ora tra le varie considerazioni che ho potuto notare, il primo lavoro fattibile che non compromette è di tornire nel piano esterno ad una distanza di 1,5cm dalla filettatura per l'estrattore 1mm ulteriore a quello già tolto. nella regione prima non si deve togliere nulla oltre quello che ho già tolto perchèaltrimenti si andrebbe troppo vicino a quel materiale della conicità che sta dentro al volano, foto esplicativa
http://www.ciaocrossclub.it/root/discoremoto/elo%20go!/tonto%20chi%20legge/photo_2017-05-12_15-56-05.jpg

Nel mio caso lo spessore nella zona obliqua è di 3mm, quindi in origine dovrebbe essere 4mm, mentre il minimo spessore (minimo perchè essendoci quelle sacche interne il piano non è tutto uguale) nella zona piana è 4mm.

Un ulteriore osservazione va sulla distanza dal materiale nella corona, segandolo mi son reso conto che laddove non ho sfondato la distanza in alcuni punti è perfino superiore ad 1mm, perciò forse si potrebbe ripensare un attimo a pelare un po' il volano anche esternamente di 1mm.

infine nella penultima e terzultima foto si vede che attorno alla boccola interna si potrebbe limare un po' di materiale.

Spero che questa roba possa tornare utile a qualcuno :lol: e... se avete consigli su dove si potrebbe intervenire e non intervenire, fatemi sapere

PS Per Claudio, quella ventola che hai pubblicato, se opportunamente rimodellata, ossia con una tazza gli si taglia il disco centrale, così ad occhio pensi che si possa applicare su uno dei nostri volani se gli si portano via le alette? considera che le nostre alette sono una corona che parte da un cerchio di raggio 5cm fino ad uno di raggio 6,5. quindi se le dimensioni sono inferiori automaticamente non ci va.
Ciaone !!!
Avatar utente
elo go!
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Località: Lussemburgo
Ha ringraziato: 31 volte
Ringraziato: 46 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi claudio7099 il sab mag 13, 2017 1:51 pm

devo misurare ,la ventola mi pare grossa ,devo verificare e ti faccio sapere ...
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 77 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggiodi Seru.ch il mar mag 16, 2017 3:55 pm

Ciao Elo Go!
un lavoro molto interessante, che stai vacendo.
Poi fare un paio di altre foto detagliati die cuesti punti marcate sul le foto? voglio intentare a capire cuanto lungi sono li magneti.
Allegati
photo_2017-05-09_18-02-08 marcato.jpg
photo_2017-05-09_18-02-08 marcato.jpg (36.72 KiB) Osservato 621 volte
photo_2017-05-12_15-55-57 marcato.jpg
photo_2017-05-12_15-55-57 marcato.jpg (57.81 KiB) Osservato 621 volte
Seru.ch
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mer dic 18, 2013 3:33 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 4 volte
Prossimo

Torna a Elaborazioni Moped

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite






© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti