Marmitte e curve di coppia

Tutto quello che non appartiene a Ciao, Ape e Vespa, ma rimane nel campo dei motori...
Rispondi
Fido12310
Membro triciclo
Messaggi: 19
Iscritto il: dom ago 28, 2022 12:11 am
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Marmitte e curve di coppia

Messaggio da leggere da Fido12310 »

Buongiorno a tutti, oggi vi voglio chiedere chiarimenti riguardo a un'argomento che mi è sempre rimasto oscuro e che ultimamente sto cercando di imparare.

Nei motori a 2 tempi sappiamo bene che la marmitta è una parte importantissima del motore, la quale determina la potenza e la coppia;
E bene o male si sa cosa cambia tra marmitte "aperte" e marmitte "chiuse", ma vorrei sapere se un'espansione calcolata, dunque perfetta per il proprio motore, avrà sempre la curva di coppia migliore che quel motore può sviluppare, o se comunque ci saranno marmitte con una coppia migliore rispetto a specifici regimi di giri.

Detto in parole povere...
Con una proma il motore avrà una coppia molto favorevole a bassi giri,
Ma montando una marmitta calcolata, si manterrà la stessa coppia ai bassi + della coppia aggiuntiva agli alti, oppure diminuirà la coppia ai bassi per distribuirsi più omogeneamente anche agli alti?
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 7679
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 89 volte
Sei stato  ringraziato: 427 volte

Re: Marmitte e curve di coppia

Messaggio da leggere da claudio7099 »

non è propio così ,la marmitte chiamate "calcolate" favoriscono solo gli alti giri ,sotto è morto devi pedalare sul ciao

questi nomigloli sono fuorvianti solo per vendere marmitte ,aperta-chiusa non esiste nella realtà ma solo nelle fantasie del web e dei forum

possiamo invece fare due distinzioni fondamentali ,commerciali che trovi dovunque perfino su amazon e artigianali che vengono curate un po di più e qui dovrebbero farti vedere la curva di coppia e potenza che sviluppa ,ma curva intera non un pezzo come fanno tanti ,io voglio vedere da 1000 giri fino a 14.000 giri non solo il pezzetto da 6000 a 10,0000 giri solo per rendersi conto di quando entra in coppia e la curva incomincia a salire rapidamente
Questi utenti hanno ringraziato l autore claudio7099 per il post:
Fido12310 (mer lug 03, 2024 10:42 pm)
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 7679
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 89 volte
Sei stato  ringraziato: 427 volte

Re: Marmitte e curve di coppia

Messaggio da leggere da claudio7099 »

Questi utenti hanno ringraziato l autore claudio7099 per il post:
Fido12310 (mer lug 03, 2024 10:41 pm)
DVD
Membro triciclo
Messaggi: 91
Iscritto il: mar set 12, 2006 10:20 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 11 volte

Re: Marmitte e curve di coppia

Messaggio da leggere da DVD »

Tutte le marmitte sono calcolate, non è che vengono fatte a caso, vengono calcolate per adattarsi a un determinato tipo di cilindro e per ottenere una determinata erogazione.

Per esempio sia la Proma che la Giannelli Fire sono fatte da abbinare a cilindri classici 65-75cc, ma hanno un'erogazione completamente diversa.
Anche tra quelle artigianali fatte "su misura" per un determinato cilindro ci sono parecchie differenze tra i vari modelli.
Se devi farti fare una marmitta su misura devi specificare a chi te la fa cosa vuoi ottenere e per che impiego ce l'hai bisogno e sopratutto se hai il variatore o la puleggia.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti