[INFO] Temperatura di Utilizzo

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Rispondi
Avatar utente
Mazz
Membro 50cc
Messaggi: 231
Iscritto il: lun apr 07, 2008 5:32 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

[INFO] Temperatura di Utilizzo

Messaggio da leggere da Mazz »

Ciao a tutto ragazzi....

Volevo sapere:
Quale deve essere la temperatura di esercizio ottimale per un motore ad aria...??
E a quale temperatura un motore inizia a calare di prestazioni
Premetto che so che per quelli a liquido e di 60-70 Gradi.....E la stessa cosa per quelli ad aria??

GRAZIE A TUTTI
SALUTI MATTIA
QUANDO CHE TE AVARA' FINIA, LE ZA MASSA TARDI.....
Dopo tanto tempo...
http://www.ciaocrossclub.it/index.php?s ... io&id=5694
Avatar utente
Beltra
Membro 80cc
Messaggi: 2086
Iscritto il: lun ott 02, 2006 7:20 pm
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 19 volte

Re: [INFO] Temperatura di Utilizzo

Messaggio da leggere da Beltra »

La temperatura ideale è sempre la stessa.
Stai tranquillo che tanto i nostri arrivano anche oltre i 100 ordinariamente....
Avatar utente
Mazz
Membro 50cc
Messaggi: 231
Iscritto il: lun apr 07, 2008 5:32 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: [INFO] Temperatura di Utilizzo

Messaggio da leggere da Mazz »

Beltra ha scritto:La temperatura ideale è sempre la stessa.
Stai tranquillo che tanto i nostri arrivano anche oltre i 100 ordinariamente....
E resistono fino ai?
QUANDO CHE TE AVARA' FINIA, LE ZA MASSA TARDI.....
Dopo tanto tempo...
http://www.ciaocrossclub.it/index.php?s ... io&id=5694
Avatar utente
Mazz
Membro 50cc
Messaggi: 231
Iscritto il: lun apr 07, 2008 5:32 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: [INFO] Temperatura di Utilizzo

Messaggio da leggere da Mazz »

Beltra ha scritto:La temperatura ideale è sempre la stessa.
Stai tranquillo che tanto i nostri arrivano anche oltre i 100 ordinariamente....
E resistono fino ai???
QUANDO CHE TE AVARA' FINIA, LE ZA MASSA TARDI.....
Dopo tanto tempo...
http://www.ciaocrossclub.it/index.php?s ... io&id=5694
Avatar utente
Beltra
Membro 80cc
Messaggi: 2086
Iscritto il: lun ott 02, 2006 7:20 pm
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 19 volte

Re: [INFO] Temperatura di Utilizzo

Messaggio da leggere da Beltra »

Sarebbe da fare una bella prova comparativa...io propongo te come tester, va bene? :D :lol:
SCHERZO!

Non so...sicuramente varia da tipo di GT: tipi di fasce, quante, tolleranze, cv, giri...abbinamenti vari...di sicuro meno scalda meglio è.
Sopra i 120 non andrei mai. Per ora il mio resiste anche a questa folle temperatura.
Avatar utente
Mazz
Membro 50cc
Messaggi: 231
Iscritto il: lun apr 07, 2008 5:32 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: [INFO] Temperatura di Utilizzo

Messaggio da leggere da Mazz »

Beltra ha scritto:Sarebbe da fare una bella prova comparativa...io propongo te come tester, va bene? :D :lol:
SCHERZO!

Non so...sicuramente varia da tipo di GT: tipi di fasce, quante, tolleranze, cv, giri...abbinamenti vari...di sicuro meno scalda meglio è.
Sopra i 120 non andrei mai. Per ora il mio resiste anche a questa folle temperatura.
Cercherò di tenermi sugli 80C° allora....
QUANDO CHE TE AVARA' FINIA, LE ZA MASSA TARDI.....
Dopo tanto tempo...
http://www.ciaocrossclub.it/index.php?s ... io&id=5694
Avatar utente
Beltra
Membro 80cc
Messaggi: 2086
Iscritto il: lun ott 02, 2006 7:20 pm
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 19 volte

Re: [INFO] Temperatura di Utilizzo

Messaggio da leggere da Beltra »

Come rilevi la temperatura?
Avatar utente
Sima
Expert
Messaggi: 3923
Iscritto il: dom lug 16, 2006 8:19 pm
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 28 volte

Re: [INFO] Temperatura di Utilizzo

Messaggio da leggere da Sima »

Infatti come la rilevi?
Avatar utente
G.B
Membro 80cc
Messaggi: 1927
Iscritto il: gio gen 18, 2007 9:23 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: [INFO] Temperatura di Utilizzo

Messaggio da leggere da G.B »

l'unico modo per rilevarla è metterci la sonda (sottocandela) và levata la rondella alla candela e messa la sonda al posto di quest'ultima.

io pensavo che si potesse arrivare a 130° tranquilli.
Questi utenti hanno ringraziato l autore G.B per il post:
Keto (sab ago 26, 2023 6:28 pm)
Avatar utente
Beltra
Membro 80cc
Messaggi: 2086
Iscritto il: lun ott 02, 2006 7:20 pm
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 19 volte

Re: [INFO] Temperatura di Utilizzo

Messaggio da leggere da Beltra »

G.B ha scritto:l'unico modo per rilevarla è metterci la sonda (sottocandela) và levata la rondella alla candela e messa la sonda al posto di quest'ultima.

io pensavo che si potesse arrivare a 130° tranquilli.
Ci sono anche molti altri modi...
Per esempio sonde sulle alette del cilindro, simulando quindi la sonda acqua. Sotto la candela arriva a 150 e anche piu, e non è una temperatura realistica della situazione del motore. Inoltre molti segnatemperatura arrivano solo fino a 110 gradi.
Oppure ci sono termometri adesivi che segnano in una scala la temperatura effettiva, con scarti di 5° da quella reale.
Avatar utente
G.B
Membro 80cc
Messaggi: 1927
Iscritto il: gio gen 18, 2007 9:23 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: [INFO] Temperatura di Utilizzo

Messaggio da leggere da G.B »

ascolta i metodi GIUSTI sono ben pochi su un due tempi hai il sottocandela per i motori ad aria temperatura dell'acqua per i motori a liquido e per entrambi la sonda k per vedere il getto del massimo.


se te ci metti un termometro su una aletta sballa di tantissimo per il semplice motivo che non ti darà mai un valore veritiero.
una aletta può dissipare meglio di un'altra.
Avatar utente
Beltra
Membro 80cc
Messaggi: 2086
Iscritto il: lun ott 02, 2006 7:20 pm
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 19 volte

Re: [INFO] Temperatura di Utilizzo

Messaggio da leggere da Beltra »

GIUSTI?? Ma li hai provati? :lol:

Meglio sballare di 5...vabè...ipotizziamo anche 10 gradi...su un aletta...
Oppure è meglio sballare di 40 gradi mettendolo sotto la candela?
Ah non so...

PS: anche la sonda dell'acqua può segnare piu caldo o piu freddo a seconda di dove la si fissa...
Keto
Membro triciclo
Messaggi: 23
Iscritto il: mer ago 10, 2022 12:52 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: [INFO] Temperatura di Utilizzo

Messaggio da leggere da Keto »

Mi riferisco al messaggio di G.B de 1 Sett 2010. Non so come si fa a rispondere o quotare un messaggio. G. B dici che per inserire il sensore sottocandela, bisogna togliere la rondella sotto la candela. Io non la ho mai tolta. Quindi mi confermi che andrebbe tolta? La mia perplessità sta nel fatto che la sonda è di poco spessore e che la candela non è filettato fino in fondo quindi togliendo l'anello o, ho paura che l'ultimo filtro della candela vada a "forzare" sul primo filtro della testa. Poi io con tale sonda ho rilevato temperature fino a 170 gradi con un motore non estremamente compresso ne tanto meno molto anticipato. Boh. Qualcuno sa dirmi le temperature ideali prese nel sottocandela? Grazie
Avatar utente
vesu
Membro 50cc
Messaggi: 390
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 56 volte
Sei stato  ringraziato: 21 volte

Re: [INFO] Temperatura di Utilizzo

Messaggio da leggere da vesu »

il problema secondo me non è tanto dove misuri la temperatura è la qualità della maggioranza dei misuratori di temperatura che è scarso .ps se usi il sensore che va sulla candela devi togliere il rasamento/rondella originale della candela
Questi utenti hanno ringraziato l autore vesu per il post:
Keto (ven set 08, 2023 7:17 am)
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 4215
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 44 volte
Sei stato  ringraziato: 204 volte

Re: [INFO] Temperatura di Utilizzo

Messaggio da leggere da prontolino »

mi aggrego, anche se è una discussione piuttosto vecchia.
Diciamo che per la mia esperienza, misurare la temperatura di un motore raffreddato ad aria è un po una impresa, visto che a seconda del punto in cui misuri da una temperatura differente.
Di norma il punto più indicato è quello sotto candela che è il più diretto con la camera di scoppio e quindi quello che a mio parere, da una rilevazione ripetibile.
Penso che la temperatura che si rileva, sia però differente come ordine di grandezza rispetto a quella che si rileva con la misurazione della temperatura dell'acqua di un raffreddato a liquido.
Sui modelli R/C, si misurava la temperatura della testa e candela per avere l'idea della carburazione che si aveva a con quella poi si arricchiva o meno la carburazione per avere quella giusta che incideva anche sulla temperatura del motore.
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 7670
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 89 volte
Sei stato  ringraziato: 427 volte

Re: [INFO] Temperatura di Utilizzo

Messaggio da leggere da claudio7099 »

considerate che una candela incomincia a pulirsi da sola a 350°,sul raddreddato ad aria con strumentazione abbastanza precisa siamo nel range da 120°a 170°,oltre si grippa sicuri ,poi dipende sempre come si misura nel senso la misuro mentre vado ai 60kmh o sul cavalletto ,la testa si raffredda poco se vado piano su moped ,la cuffia di raffreddamento non ingloba la testa come potrebbe essere su vespa o su minarelli ad aria o peugeot-honta ad aria quindi i gradi sono molto approssimativi
Questi utenti hanno ringraziato l autore claudio7099 per il post:
vesu (mar ago 29, 2023 4:02 pm)
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot], Google Adsense [Bot] e 96 ospiti