Mi presento

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
calabrone
Membro triciclo
Messaggi: 24
Iscritto il: dom mag 03, 2015 3:18 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Mi presento

Messaggio da leggere da calabrone »

Buonasera a tutti.. mi chiamo Manuel e sono un "giovane"
Classe 77.. mi scuso se scrivo qua ma non ho trovato dove presentarmi, nel caso spostate pure il post.
Da ragazzo avevo le passione dei motori, ho sempre intopato con i motorini di ogni genere partendo dall età di 12 anni col grizly fino ad arrivare a 16 anni col fifty e passando per il ciao.. all epoca non avevamo internet e l elaborazioni si imparavano strada facendo e con l aiuto di qualche vecchio del mestiere. Ma si faceva tutto in modo piuttosto semplice, con i primi trapanini ad alimentatore esterno si lavoravano i carter e i cilindri per quello che si poteva, lime e carta vetra. Squish,Le fasature e altro manco si sapeva che fossero, si alzava un pochino lo scarico, anticipo all albero da istruzioni polini,lavorazione valvola e collettore , raccordatura carter e cilindro e unghiatona in camera di manovella ai carter. Si faceva la Biella a coltello e Si lucidava a specchio tutto quello che si poteva. 65 polini,Si montava tutto, carburazione e via.. se il ciao s impennava di gas era un successo. Poi una volta al motor show trovai la Bibbia, elaborare il 2 tempi.. Se non ricordo male lo pagai 70 mila lire. Successivamente leggendo capii quante cose ci fossero da tenere di conto in un elaborazione.. Ma ormai era arrivata l età della macchina e si accantonò in parte le 2 ruote.
Tanté che con un amico, sempre nel periodo che si intopava, comprammo tutto il kit simonini 100 3p,all epoca era pubblicizzato così, compresa l espansione! soltanto che convinti che si potesse montare come un polini qualsiasi, arrivato a montarlo trovammo un monte di cose che non tornavano.. albero che non entrava nella camera manovella, Biella che sbatteva nei carter, pistone che usciva dal cilindro di mezzo centimetro.. Insomma un disastro! Chiamai simonini e mi disse che mi avrebbe mandato "per posta" le istruzioni per il montaggio.. cosa che fece, un foglio scritto a mano con disegni e istruzioni..ce l ho ancora! Insomma alla fine della fiera per una serie di eventi quel kit,insieme a un monte di alta roba come variatori multivar Malossi, cinghie, bobine frizioni, campane ect ect non fu mai montato, è rimasto in una scatola, gelosamente custodito e nuovo di pacca per più di vent'anni.
Tornando ai giorni nostri diversi anni fa acquistai un ciao a variatore messo molto bene ad un prezzo ridicolo, preso per rimetterlo in strada e andare al lavoro nel periodo estivo. Rimasto fermo per un bel po' di tempo ora ho deciso di metterci per mani.. smontato tutto, riverniciato e rimesso apposto il motore tutto originale, dovrò fare la revisione, targa e libretto nuovo già fatti! Nel frattempo ho un'altro motore che sto preparando per ospitare un 65 "da decidere modello e marca" , ho la fortuna di fare come lavoro il tornitore quindi nessun problema con lavorazioni di ogni tipo. Mi sono appena fatto la campana in c40, e già che c ero ho fatto anche i lavori di tornitura ai carte simonini per l albero a spalle piene da 74. Il simonini però lo farò con calma, la priorità ora e rimettere in strada il ciao e preparare l altro motore 65.
Ho letto in lungo e in largo centinaia di pagine sul forum, alla ricerca di informazioni sul vecchio kit 3 prigionieri, sicuramente in molti mi diranno di venderlo e che non va.. Ma c'è un legame troppo profondo col passato che mi spinge a montarlo e sentirlo in moto. Poi si vedrà che farne. Mi sa che ho scritto un papiro lungo e noiso ma mi piaceva raccontarmi un po di me. A presto
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 7544
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 87 volte
Sei stato  ringraziato: 416 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da claudio7099 »

ciao e benvenuto ,non ti preoccupare che il simonini è attuale anche adesso ,cè molto di peggio in giro .........e pensare di partire da un carter malossi
Avatar utente
vesu
Membro 50cc
Messaggi: 363
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 52 volte
Sei stato  ringraziato: 19 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da vesu »

ciao Manuel e buon divertimento
Nomoreffe
Membro 50cc
Messaggi: 485
Iscritto il: mar mag 18, 2021 8:07 am
Ha ringraziato: 45 volte
Sei stato  ringraziato: 49 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da Nomoreffe »

Ciao calabrone, in questo forum troverai dei top di gamma che ti aiuteranno e, a volte, cazzieranno!
Vedrai che con il supporto delle bibbie viventi (Claudio, Prontolino, paga, Raffaello ecc) farai andare il tuo ciao a modo!
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 11205
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 113 volte
Sei stato  ringraziato: 435 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

Ciao calabrone !
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
Stef81
Membro triciclo
Messaggi: 18
Iscritto il: ven ott 29, 2021 1:53 pm
Località: Pontecchio polesine
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da Stef81 »

Anch'io come te dopo tanti anni sono ritornato in possesso di un ciao che ho sistemato e messo in strada.
Il 65 come lo vuoi fare? Na robetta tranquilla in ghisa o opti per un cilindro in alluminio?

Con il blocco simonini so che bisogna modificare il telaio ma forse questo lo sai anche tu.

Di che zona sei?
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 7544
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 87 volte
Sei stato  ringraziato: 416 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da claudio7099 »

Stef81 ha scritto: ven mag 05, 2023 3:16 am Anch'io come te dopo tanti anni sono ritornato in possesso di un ciao che ho sistemato e messo in strada.
Il 65 come lo vuoi fare? Na robetta tranquilla in ghisa o opti per un cilindro in alluminio?

Con il blocco simonini so che bisogna modificare il telaio ma forse questo lo sai anche tu.

Di che zona sei?
non parla di 65cc ,il blocco non è un simonini 4prigionieri ,forse non hai letto bene ,riprova
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 4183
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 44 volte
Sei stato  ringraziato: 204 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da prontolino »

Ciao Calabrone e benvenuto
Dai che un classe 77, qua e quasi da bebè

Inizia con calma e considera una cosa, un motore troppo potente e quindi rumoroso e particolare, da nell'occhio e al giorno d"oggi, almeno io, la voglia di trovare da discutere con le forze dell'ordine, mi manca completamente.
Io ad esempio ho un Ciao co un cilindro Polini e testa a scoppio centrale, 13 e Fire. Per andare in giro per la città, considerando anche lo stato delle strade, è anche troppo.
calabrone
Membro triciclo
Messaggi: 24
Iscritto il: dom mag 03, 2015 3:18 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da calabrone »

Stef81 ha scritto: ven mag 05, 2023 3:16 am Anch'io come te dopo tanti anni sono ritornato in possesso di un ciao che ho sistemato e messo in strada.
Il 65 come lo vuoi fare? Na robetta tranquilla in ghisa o opti per un cilindro in alluminio?

Con il blocco simonini so che bisogna modificare il telaio ma forse questo lo sai anche tu.

Di che zona sei?
Ciao... Il 65 mi basta una cosa tranquilla, giusto per il gusto di rimettermi sul pezzo come un tempo! Come gt pensavo a un polini o a un dr in ghisa.. Mi serve per andare al lavoro e piccoli spostamenti in paese.. Niente di più.
Il simonini, che per altro è per il si, ma credo cambi soltanto la testata, sul telaio del ciao si monta bene.. Va soltanto allargata l asola per fare passare il pacco lamellare e carburatore..se dico male correggetemi.
Riguardo a me sono un toscanaccio.. Provincia di Pistoia!
calabrone
Membro triciclo
Messaggi: 24
Iscritto il: dom mag 03, 2015 3:18 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da calabrone »

claudio7099 ha scritto: gio mag 04, 2023 7:57 am ciao e benvenuto ,non ti preoccupare che il simonini è attuale anche adesso ,cè molto di peggio in giro .........e pensare di partire da un carter malossi
Grazie.. come carter ho i simonini presi all epoca insieme al cilindro.. Proverei ad usare quelli.
calabrone
Membro triciclo
Messaggi: 24
Iscritto il: dom mag 03, 2015 3:18 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da calabrone »

prontolino ha scritto: sab mag 06, 2023 9:22 pm Ciao Calabrone e benvenuto
Dai che un classe 77, qua e quasi da bebè

Inizia con calma e considera una cosa, un motore troppo potente e quindi rumoroso e particolare, da nell'occhio e al giorno d"oggi, almeno io, la voglia di trovare da discutere con le forze dell'ordine, mi manca completamente.
Io ad esempio ho un Ciao co un cilindro Polini e testa a scoppio centrale, 13 e Fire. Per andare in giro per la città, considerando anche lo stato delle strade, è anche troppo.
Ciao e grazie..
Si si sicuramente come ho scritto,intanto metto in strada il ciao con una lavoro tranquillo..
Ora non so di che zona sei, dove vivo io e piuttosto tranquillo e le forze dell'ordine diciamo che non rompono più di tanto,e ce ne sarebbe molti altri prima di me da fermare 😅 Certo è che girare con un ciaino con carburatore fuori e che fa un bordello assurdo da un tantino nell'occhio.. ma ripeto che il simonini è giusto uno sfizio rimasto sepolto per molto tempo.. Lo proverò si, ma non lo terrò sotto per girarci in strada.
Grazie per il consiglio!
CACCIA
Membro 50cc
Messaggi: 935
Iscritto il: mar lug 26, 2005 8:43 pm
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 55 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da CACCIA »

leggere nel tuo post "monte" e ciaino, direi che sei sicuro della toscana!!
Questi utenti hanno ringraziato l autore CACCIA per il post:
calabrone (lun mag 08, 2023 10:55 pm)
calabrone
Membro triciclo
Messaggi: 24
Iscritto il: dom mag 03, 2015 3:18 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da calabrone »

Buonasera ragazzi.. Una domanda..
Stasera mi sono fermato in un negozietto in zona, dove mi servivo molto anni fa per i vari componenti.. avevo bisogno di una candela nuova.. così parlando gli ho chiesto se avesse qualche rimanenza di cilindri.. mi porta dietro per controllare e sullo scaffale aveva qualche gt pollini e Malossi... Gli chiedo per il pollini e mi indica un d43 classico in ghisa e un d46.. Poi mi dice di avere anche un kit pollini in alluminio d46.. non sono stato a chiedere di più perché era in chiusura. Chi devo tornare
Guardando in rete però non trovo nessuna info..l unico in alluminio che trovo è il 42 racing. Sbaglio? Forse si è confuso?
Io ero per fare d43 in ghisa tranquillo, in realtà avevo pensato anche al d46.. Ma volevo evitare di barenare i carter.. quando però mi ha detto la cifra mi ha messo in mezzo 😅
70€ il d43 classico.. e 90€ per il d46 compreso di testata! E mi rimane il dubbio di quello in alluminio di cui mi parlava! Non mi sembrano male come prezzi.. In rete non trovo a meno! Che fareste voi? Suggerimenti?
Nomoreffe
Membro 50cc
Messaggi: 485
Iscritto il: mar mag 18, 2021 8:07 am
Ha ringraziato: 45 volte
Sei stato  ringraziato: 49 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da Nomoreffe »

Polini ha fatto diversi cilindri:
38,4 che ormai è introvabile
42 alluminio cattivissimo ma costava un rene all’epoca
43 “racing” e 43 standard
46

A prescindere da quello che vuoi ottenere, se ti avesse proposto il 42 in alluminio prendilo ad occhi chiusi.
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 11205
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 113 volte
Sei stato  ringraziato: 435 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

prendi il 43 classico
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
calabrone
Membro triciclo
Messaggi: 24
Iscritto il: dom mag 03, 2015 3:18 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da calabrone »

Buonasera ragazzi.. oggi ho finalmente finito di rimontare il ciao, mi manca di sistemare la marmitta originale e qualche altro dettaglio..poi ci siamo.
Ho aumentato il getto portandolo a 48, avevo 42 ma con la scatola filtro a 6 fori era troppo magro e non girava pulito. Prossimo step sarà fare la revisione.
Lascio un paio di foto del lavoro finito.
Immagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 4183
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 44 volte
Sei stato  ringraziato: 204 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da prontolino »

Complimenti.... Gran bel lavoro
Questi utenti hanno ringraziato l autore prontolino per il post:
calabrone (mer mag 24, 2023 12:14 am)
calabrone
Membro triciclo
Messaggi: 24
Iscritto il: dom mag 03, 2015 3:18 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da calabrone »

Buonasera ragazzi.. come anticipato nel primo post ho questo blocco simonini da sistemare.. visto che il ciao e montato e sono fermo con i lavori ho messo un po' mano al simonini..
ricapitolando, carter simonini, albero simonini corsa 46 e cilindro corsa 43! Dopo ricerche e decine e decine di topic ho capito che le differenze fra il corsa 43 e 46 è soltanto lo spessore sulla base del cilindro. Problema risolvibile con la basetta. Da quello che ho letto sembra che serva una basetta da 4,5mm.
Ora, ho fatto qualche prova, molto volante è.. più che altro per verificare le fasi, cosa che non avevo mai fatto prima!
Falso montaggio con boccole in teflon e basetta di 4,2mm appoggiata .. ripeto il tutto fatto in modo molto approssimativo.. lo scarico mi apre tutto, anzi rimane anche un piccolo scalino "circa 5 decimi".. Immaginepistone al pms a filo con il cilindro..Immagine
Fasature,scarico 180,travaso 128! Immagine
E qui il primo dubbio, non dovrebbe esserci circa 60°\65° fra le due misure? Mi risulta 52°!
Secondo dubbio, alzando ancora la basetta a 4,5mm mi si va a creare ancora più scalino del pistone sullo scarico .. Cosa che credo non vada assolutamente bene. Vero è che il cilindro è grezzo di fusione e va ripulito "ho preso trapanino angolare da dentista" e portarlo a filo ci vuole poco lavoro.
Io la basetta l ho fatta di 4,2 considerando che posso poi spessorare con le guarnizioni.. è giusto? Sbaglio qualcosa? Fine settimana rifaccio le misure montando tutto ammodino. Grazie a chi può aiutarmi!!
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 4183
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 44 volte
Sei stato  ringraziato: 204 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da prontolino »

Non alzare ancora il cilindro, già deve considerare le due guarnizioni che staranno tsopra e sotto la basetta e questo porta ad alzare ancora il gruppo termico e di conseguenza le fasature.
Già per un Ciao, una fasatura 180/128, la trovo piuttosto estrema, quindi fermati li.
Anzi.... Terrei il tutto anche più basso e al massimo incassi un po' il pistone sulla testa scavando la cupola.
calabrone
Membro triciclo
Messaggi: 24
Iscritto il: dom mag 03, 2015 3:18 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da calabrone »

prontolino ha scritto: ven giu 02, 2023 12:22 pm Non alzare ancora il cilindro, già deve considerare le due guarnizioni che staranno tsopra e sotto la basetta e questo porta ad alzare ancora il gruppo termico e di conseguenza le fasature.
Già per un Ciao, una fasatura 180/128, la trovo piuttosto estrema, quindi fermati li.
Anzi.... Terrei il tutto anche più basso e al massimo incassi un po' il pistone sulla testa scavando la cupola.
Ciao e grazie per i consigli.. si anche io pensavo di non alzare ulteriormente,e avevo fatto la basetta appunto considerando lo spessore delle guarnizioni.. posso anche abbassare rifacendo la basetta e riprovando tutto con le guarnizioni montate. Se rimane alto il pistone lo incasso come mi hai consigliato. Appena ho tempo ci metto le mani. Grazie mille!!
Intanto ho finito il ciao. 🥳
calabrone
Membro triciclo
Messaggi: 24
Iscritto il: dom mag 03, 2015 3:18 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da calabrone »

Via ci siamo.. stamani ho finalmente fatto la revisione..
Mi ero informato prima per le ruote visto che ho montato i cerchi del si con gomme da 2 e 3/4..
Ho dovuto un po lavorare il parafango fisso del telaio e tagliato la parte finale.. Sennò toccava.. Ci vanno giusto a filo 😅, però è tutto un'altro motorino con i cerchi in lega e gomme generose!!
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 7544
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 87 volte
Sei stato  ringraziato: 416 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da claudio7099 »

bello ,complimenti ,anche per l'aiutante quadrupedo
calabrone
Membro triciclo
Messaggi: 24
Iscritto il: dom mag 03, 2015 3:18 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da calabrone »

claudio7099 ha scritto: sab giu 24, 2023 5:19 pm bello ,complimenti ,anche per l'aiutante quadrupedo
Grazie!!
Il quadrupede è un bel pastore malin.. odia tutto ciò che ha le ruote .. ogni volta che devo spostare il ciao è una lotta 🤣🤣
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 7544
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 87 volte
Sei stato  ringraziato: 416 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da claudio7099 »

io mio tentava di mozzicarmi le caviglie tutte le volte che accendevo qualcosa ,pure il decespugliatore ,subito dopo faceva i dispetti ,peggio che con il postino
CACCIA
Membro 50cc
Messaggi: 935
Iscritto il: mar lug 26, 2005 8:43 pm
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 55 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da CACCIA »

va che belle gommone....
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 11205
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 113 volte
Sei stato  ringraziato: 435 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

occhio allo pneumatico anteriore...potrebbe toccare sulle teste dei dadi m6 del parafango...sei a filo e in ordine di marcia la ruota anteriore trasla parecchio
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
calabrone
Membro triciclo
Messaggi: 24
Iscritto il: dom mag 03, 2015 3:18 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da calabrone »

RAFFAELLO ha scritto: lun giu 26, 2023 6:59 pm occhio allo pneumatico anteriore...potrebbe toccare sulle teste dei dadi m6 del parafango...sei a filo e in ordine di marcia la ruota anteriore trasla parecchio
Grazie per la dritta Raffaello.. mi sembrava ci fosse un buon margine di aria, ma non avevo effettivamente pensato allo spessore dei bulloni.. ci controllo!
Grazie!!
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 11205
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 113 volte
Sei stato  ringraziato: 435 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

soprattutto carica a pacco le molle in ordine di marcia....se la ruota tocca sul parafango, alla prima buca, fai un volo....
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
calabrone
Membro triciclo
Messaggi: 24
Iscritto il: dom mag 03, 2015 3:18 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da calabrone »

RAFFAELLO ha scritto: mar giu 27, 2023 12:17 pm soprattutto carica a pacco le molle in ordine di marcia....se la ruota tocca sul parafango, alla prima buca, fai un volo....
Ho fatto tutto i controlli del caso.. Sia da fermo che in marcia.. nessun contatto con i bulloni del parafango.
Piuttosto non ricordavo che davanti il ciao fosse così tanto ballerino.. Ogni buca si sente tanto..
Devo provare a mettere i tamponi nuovi..e sto già valutando di mettere i pistoncini per frenare il ritorno delle molle.
calabrone
Membro triciclo
Messaggi: 24
Iscritto il: dom mag 03, 2015 3:18 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Mi presento

Messaggio da leggere da calabrone »

Salve ragazzi... Si continua con i lavori, oggi sono tornato dal mio rivenditore di fiducia per visionare questo cilindro che aveva..so che qualcuno mi aveva sconsigliato l acquisto, ma non ho resistito..
Ne ho letto davvero bene ed era la chicca di casa polini dell epoca..
Quindi visto che era l ultimo pezzo non me lo son fatto sfuggire..😁
Immagine
Immagine
Poi vi faccio una domanda.. guardando purtroppo non ha marmitte per il ciao ma solo per il si..
Ha una giannelli fire dell epoca.. Quella con silenziatore in alluminio e la scritta fire con le fiamme.. Va modificata tanto per montarla sul ciao?
Ho cercato ma ho trovato pochw risposte a questa domanda!
Grazie
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 33 ospiti