regolazione trasmissione

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Rispondi
Avatar utente
martini.michele
Membro triciclo
Messaggi: 45
Iscritto il: mar set 22, 2020 8:10 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 1 volta

regolazione trasmissione

Messaggio da leggere da martini.michele »

lo so che è un argomento sentito e risentito ma vi chiedo umilmente aiuto
io ho un piaggio si con carter originale lavorato , 65 polini racing , albero anticipato e posticipato , carb 13/13 e filtro malossi
ora ho su una configurazione di multivar 2000 con rulli da 8 e frizione da 100 con mollettine originali e molla argento polini di ripreso è ottimo ma di allungo è una ciofeca e mi sembra che negli alti soffochi parecchio.
mi potreste dare qualche consiglio gentilemente , sono provvisto di rulli da 6/7/8 e molle argento / oro / gialla e originale
mollette malossi bianche nere e l'altro colore che non ricordo
vi ringrazio in anticipo e se siete romagnoli vi offrio una birra covid permettendo.
p.s. ho un agiannelli fire
Avatar utente
Rallydriver
Membro 50cc
Messaggi: 524
Iscritto il: dom ott 06, 2019 12:13 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 18 volte

Re: regolazione trasmissione

Messaggio da leggere da Rallydriver »

È qualcosa che hai notato mettendo questa trasmissione?
Avatar utente
martini.michele
Membro triciclo
Messaggi: 45
Iscritto il: mar set 22, 2020 8:10 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: regolazione trasmissione

Messaggio da leggere da martini.michele »

si, in accelerrazione è una bomba parte che si alza ma in allungosis trozza
Avatar utente
Rallydriver
Membro 50cc
Messaggi: 524
Iscritto il: dom ott 06, 2019 12:13 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 18 volte

Re: regolazione trasmissione

Messaggio da leggere da Rallydriver »

I rulli sono abbastanza pesanti quindi dovresti avere l'effetto contrario e cioè poca accelerazione e l'allungo completo.
Per scrupolo rimetterei la molla originale e riproverei.
Avatar utente
martini.michele
Membro triciclo
Messaggi: 45
Iscritto il: mar set 22, 2020 8:10 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: regolazione trasmissione

Messaggio da leggere da martini.michele »

molla originale con un 65 polini e carter lavorato? posso provare ma non è che vado ad allentarmi troppo?
Avatar utente
Rallydriver
Membro 50cc
Messaggi: 524
Iscritto il: dom ott 06, 2019 12:13 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 18 volte

Re: regolazione trasmissione

Messaggio da leggere da Rallydriver »

Bhe è una prova per escludere che la tua trasmissione non riesca ad esprimere il rapporto più lungo.
Rulli da 8 e molla originale aprirà fin troppo presto quindi se la velocità massima resta uguale significa che il problema non è sulla trasmissione.
Domanda, hai misurato a quanti km/h arrivi?
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 563
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 6 volte

Re: regolazione trasmissione

Messaggio da leggere da Etilico80 »

Rallydriver ha scritto: mar apr 20, 2021 11:49 pm Bhe è una prova per escludere che la tua trasmissione non riesca ad esprimere il rapporto più lungo.
Rulli da 8 e molla originale aprirà fin troppo presto quindi se la velocità massima resta uguale significa che il problema non è sulla trasmissione.
Domanda, hai misurato a quanti km/h arrivi?
Potrebbe succedere però che se apre troppo presto raggiunga sì il rapporto più lungo della trasmissione, ma magari a dei giri motore leggermente inferiori a quelli che il gt esprimerebbe il massimo.... o almeno potrebbe arrivarci a i giri giusti ma percorrendo un tratto troppo lungo di strada....
Se come me non sei molto esperto e non possiedo un orecchio “fino” e allenato ti conviene montare anche un contagiri di quelli semplici ed economici in modo tale da capire se la trasmissione resta sul reng giusto di giri durante la cambiata e a fine rapporto .
perché per ottenere la famosa taratura giusta, (che per il tipo di luogo in cui vivi e il tuo peso corporeo è una sola e non come pensano in tanti che c’è ne sia una per l’allungo e una per la ripresa) bisogna cercare che il motore attacchi e resti per tutta la cambiata nel reng di giri che esprime il massimo.
L’accoppiata molla/rulli va trovata considerando la molla più morbida possibile e i rulli più leggeri possibili per disperdere meno possibile potenza ma che non facciano slittare la cinghia e che tengano il motore a regime giusto (come sopra)
Attenzione pero’ a non scegliere l’accoppiata molla/rulli troppo leggera perche’ anche se non slitta e raggiunge i giri giusti potremmo così trovarci in un cambio poco reattivo che non sale e non scende di rapporto in maniera uniforme e reattiva, cioè piuttosto statica e impallata,
In quel caso bisognerebbe indurire un po’ la molla e aumentare un po’ i rulli per riportare la differenza molla/rulli giusta ma acquistare dinamicità e reattività della cambiata.....
Ti consiglio in oltre se possibile di fare tutte queste prove nel solito giorno e nel solito tratto e senso di marcia della solita strada , perché una temperatura diversa potrebbe variare una carburazione non di per se perfetta e far sembrare che la taratura sia più fiacca.,... solita cosa vale per una micro pendenza del tratto di strada diversa o percorsa in senso opposto .... per non escludere una leggera variazione di intensità o direzione del vento.....

Ultima cosa un occhiata hai rapporti del mozzo perche’ mi somo ritrovato ad allungare i rapporti e il motorino arrivava sempre ad esempio a 90km sia con rapporti da 11g che con rapporti da 9g perché anche se il rapporto massimo della trasmissione veniva in entrambe i casi il raggiunto il motore restava ad esempio a 1000 giri massimi in meno , magari poi se tiravo per 3 o 4 km ci arrivava , ma se non raggiungi il massimo in 1 km cambia qualcosa che non ci siamo,
Per questo ti consiglio un contagiri
Questi utenti hanno ringraziato l autore Etilico80 per il post:
Seru.ch (mer apr 21, 2021 5:49 pm)
Avatar utente
Rallydriver
Membro 50cc
Messaggi: 524
Iscritto il: dom ott 06, 2019 12:13 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 18 volte

Re: regolazione trasmissione

Messaggio da leggere da Rallydriver »

Etilico80 ha scritto: mer apr 21, 2021 7:57 am
Rallydriver ha scritto: mar apr 20, 2021 11:49 pm Bhe è una prova per escludere che la tua trasmissione non riesca ad esprimere il rapporto più lungo.
Rulli da 8 e molla originale aprirà fin troppo presto quindi se la velocità massima resta uguale significa che il problema non è sulla trasmissione.
Domanda, hai misurato a quanti km/h arrivi?
Potrebbe succedere però che se apre troppo presto raggiunga sì il rapporto più lungo della trasmissione, ma magari a dei giri motore leggermente inferiori a quelli che il gt esprimerebbe il massimo.... o almeno potrebbe arrivarci a i giri giusti ma percorrendo un tratto troppo lungo di strada....
Se come me non sei molto esperto e non possiedo un orecchio “fino” e allenato ti conviene montare anche un contagiri di quelli semplici ed economici in modo tale da capire se la trasmissione resta sul reng giusto di giri durante la cambiata e a fine rapporto .
perché per ottenere la famosa taratura giusta, (che per il tipo di luogo in cui vivi e il tuo peso corporeo è una sola e non come pensano in tanti che c’è ne sia una per l’allungo e una per la ripresa) bisogna cercare che il motore attacchi e resti per tutta la cambiata nel reng di giri che esprime il massimo.
L’accoppiata molla/rulli va trovata considerando la molla più morbida possibile e i rulli più leggeri possibili per disperdere meno possibile potenza ma che non facciano slittare la cinghia e che tengano il motore a regime giusto (come sopra)
Attenzione pero’ a non scegliere l’accoppiata molla/rulli troppo leggera perche’ anche se non slitta e raggiunge i giri giusti potremmo così trovarci in un cambio poco reattivo che non sale e non scende di rapporto in maniera uniforme e reattiva, cioè piuttosto statica e impallata,
In quel caso bisognerebbe indurire un po’ la molla e aumentare un po’ i rulli per riportare la differenza molla/rulli giusta ma acquistare dinamicità e reattività della cambiata.....
Ti consiglio in oltre se possibile di fare tutte queste prove nel solito giorno e nel solito tratto e senso di marcia della solita strada , perché una temperatura diversa potrebbe variare una carburazione non di per se perfetta e far sembrare che la taratura sia più fiacca.,... solita cosa vale per una micro pendenza del tratto di strada diversa o percorsa in senso opposto .... per non escludere una leggera variazione di intensità o direzione del vento.....

Ultima cosa un occhiata hai rapporti del mozzo perche’ mi somo ritrovato ad allungare i rapporti e il motorino arrivava sempre ad esempio a 90km sia con rapporti da 11g che con rapporti da 9g perché anche se il rapporto massimo della trasmissione veniva in entrambe i casi il raggiunto il motore restava ad esempio a 1000 giri massimi in meno , magari poi se tiravo per 3 o 4 km ci arrivava , ma se non raggiungi il massimo in 1 km cambia qualcosa che non ci siamo,
Per questo ti consiglio un contagiri
Lo so, infatti ho chiesto che velocità raggiunge proprio per scongiurare ciò ed non entrare troppo sul tecnico però indubbiamente concordo con te.
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5500
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 105 volte

Re: regolazione trasmissione

Messaggio da leggere da Zippo »

Non so se lo hai fatto ma devi modificare il correttore posteriore come da istruzioni Polini, cerca un poco nel discoremoto, ne abbiamo parlato. Ottima suggerimento quello di usare un piccolo contagiri per avere un riscontro strumentale di quanto si sta facendo. Aggiungo... Cambia un componente per volta, altrimenti non riesci a renderti conto da cosa dipende un eventuale cambiamento
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5540
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 43 volte
Sei stato  ringraziato: 197 volte

Re: regolazione trasmissione

Messaggio da leggere da claudio7099 »

con i corretori da 100 bisogna fare attenzione e togliere il giusto se no la cinghia si pianta e le massette frizione toccano sulla puleggia mobile

aggiungo che sono propio loro i colpevoli della poca velocità finale ,puoi mettere anche rulli da 20gr ma la cinghia più di li non si muove
Avatar utente
martini.michele
Membro triciclo
Messaggi: 45
Iscritto il: mar set 22, 2020 8:10 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: regolazione trasmissione

Messaggio da leggere da martini.michele »

Alloradi base fa i 73 ma ci arrivato proprio tirandogli il collo. Sento che è sotto sforzo. Il contagiri non c'è l'ho
Avatar utente
Rallydriver
Membro 50cc
Messaggi: 524
Iscritto il: dom ott 06, 2019 12:13 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 18 volte

Re: regolazione trasmissione

Messaggio da leggere da Rallydriver »

martini.michele ha scritto: mer apr 21, 2021 4:50 pm Alloradi base fa i 73 ma ci arrivato proprio tirandogli il collo. Sento che è sotto sforzo. Il contagiri non c'è l'ho
Hai i rapporti del mozzo originali?
Perché 73 è piu che in linea col tuo motore quindi a sentimento credo che la tua trasmissione non abbia grandi problemi.
Per aumentare puoi lavorare i correttori o mettere direttamente dei rapporti del mozzo più lunghi.
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5500
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 105 volte

Re: regolazione trasmissione

Messaggio da leggere da Zippo »

Se sono effettivi, sei più che a posto. Un contagiri costa poco, arriva in pochi giorni e fa sempre comodo, prima o poi ti servirà se hai passione per queste cose
Avatar utente
martini.michele
Membro triciclo
Messaggi: 45
Iscritto il: mar set 22, 2020 8:10 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: regolazione trasmissione

Messaggio da leggere da martini.michele »

nel mio caso non mi interessa fare di più visto che la mia missione è avere ripresa e non fare gli 80 ma vorrei solo fare lavorare meglio il motore.
or anon posso sperimentare perchè ho il motore giuù che sto facendo la pulizia del serbatoio con l'acido citrico appena ho rimontato tutto farò qualche esperimento
p.s come si lavorano i correttori? e si i rapporti sono originali
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 563
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 6 volte

Re: regolazione trasmissione

Messaggio da leggere da Etilico80 »

Un quesito .....
Partendo da dati certi ,quindi misurando l’escursione massima che otteniamo dalla nostra trasmissione,
Troviamo un diametro massimo del variatore tutto chiuso e dei correttori tutti aperti ,
-Con questi due diametri esempio variatore d.80 e correttori d. 40
- il rapporto giri del mozzo esempio 9giri /1giro
- il diametro della ruota
Con tutti questi parametri potremmo in teoria stabilire quanto dovrebbe fare in km orari in base ai giri motore
Tipo a 9000giri sapere quanti km orari il motorino dovrebbe fare....
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 0 ospiti