aiuto per progetto gilera eco

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 86
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da vesu »

buongiorno ragazzi vi vorrei chiedere un consiglio perchè sto in una situazione incredibile stavo chiudendo i carter malossi
appena comprati ,da bravo ragazzo ho seguito le istruzioni con la dinamometrica e patapaft si è spezzato un perno o controllato e ricontrollato
la dinamometrica su un bullone della mia moto e funziona perfettamente .levato il bullone ho riprovato a chiudere pensando che era solo un bullone
difettoso ho sceso la dinamometrica a 10,7 e sorpresa si è spezzato un altro bullone .a questo punto non so veramente che fare cambiare i perni chiedere alla malossi ,mi sembra veramente una cosa assurda ??? avete qualche consiglio o vecchia esperienza che mi riesca a aiutare? grazie
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3380
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 126 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da prontolino »

No aspè.... hai schiantato un bullone o un prigioniero??
Riesci a toglierli e a sostituirli con altri presi in ferramenta??
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 86
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da vesu »

si si ,uno dei cinque bulloni del carter. uno lo levato subito, un altro ci sto provando avendo la fortuna che dall'altro lato e forato ,ho fatto un piccolo foro al centro con una miccia da tre e dopo gli ho infilato una miccia più piccola con dell'acciaio liquido sto aspettando che si asciughi bene per poi farlo uscire
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5523
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 114 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da Zippo »

Magari sono fallati, basta un trattamento termico sbagliato e fai presto a schiantarli, se sono tutti dello stesso lotto probabilmente avranno tutti lo stesso problema
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5600
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 46 volte
Sei stato  ringraziato: 207 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da claudio7099 »

bulloni made in cina per risparmiare 1 euro ,non hai idea di quanti ne butto con stè cineserie in giro
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3380
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 126 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da prontolino »

quotone a Claudio!!!
Comprati 5 bulloni nuovi, spendi una cazzata e risolvi il problema!
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 86
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da vesu »

per fortuna sono riuscito a levare anche l'altro spezzone di bullone ho fatto una ripassata alle filettature con un maschio e comprato i bulloni nuovi ,ma secondo voi e normale che si montino senza rondelle?
Avatar utente
ROUTE 66
Membro 50cc
Messaggi: 679
Iscritto il: dom mag 15, 2011 12:28 pm
Ha ringraziato: 14 volte
Sei stato  ringraziato: 47 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da ROUTE 66 »

Normale no, striscia acciaio su alluminio ed io metterei le rondelle piccole a tazza, ma a quanto pare si monta così.
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 86
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da vesu »

ho contattato anche la malossi ,ma mi ha detto che non hanno avuto altre segnalazioni e ovviamente dubitano della mia dinamometrica o della mia
perizia ,non è che mi aspettavo una risposta diversa.. vabbè comunque adesso ho finito di riscaldare i carter e montarli al momento ho solo serrato i perni in battuta e adesso sto cercando di centrare l'albero quando si raffredda bene lo serrerò
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3380
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 126 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da prontolino »

Serra il tutto e lascia stare il centraggio dell'albero. Se lo fai prima e poi serri, quando vai a stringere, per quanto poco, vai a precaricare i cuscinetti e l'albero si punta o cuscinetti lavorano male e il tutto funziona a cazzo.
Chiudi tutto con la dinamometrica, poi se l'albero non si muove libero, scalda sul carter in corrispondenza del cuscinetto del carterino e picchietta con il martello di gomma per far assestare meglio il cuscinetto.
Se non sei convinto che giri bene il tutto, stesso lavoro anche sul carte lato accensione
Questi utenti hanno ringraziato l autore prontolino per il post:
vesu (sab mar 06, 2021 10:33 pm)
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 86
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da vesu »

grazie prontolino ho fatto come hai scritto a parte il fatto di aver serrato a mano perchè di questa dinamometrica non mi fido più
purtroppo ne ho una ottima della usag ma parte da 15 nm e quindi non posso usarla. adesso ho finito di montare tutto, gira bene lo devo solo montare sulla slitta ,ma adesso sto cercando una soluzione per un altra magagna cioè quando vado a strigere la frizione si blocca tutto ..credo sia colpa della slitta rinforzata ,perchè montando sia la frizione che la campana (tutto nuovo) sull'altro motorino non si blocca.
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5600
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 46 volte
Sei stato  ringraziato: 207 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da claudio7099 »

una rondella il più tra vario e volano ,hai controllato a chiudere il tutto a motore smontato ??magari è il volano che sfrega ,mi pare di ricordare un aggiunta sulle istruzioni malossi per questo problema o forse era solo per l'accensione malossi ,bohh
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3380
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 126 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da prontolino »

Se hai la slitta differente, il problema è che l lamiera è più spessa e di mangia lo spazio dietro alla semipuleggia del variatore.
Anche io con quello di un mio amico ho dovuto spessorare un po dietro (a dir la verità poi ho rifatto il distanziale già più lungo)
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 86
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da vesu »

credo di avere risolto con una leggera fresata alla parte esterna del correttore e sulla slitta dove urtava praticamente con i piattelli da 90 già non urtava con i 100 dovevo mettere la rondella che però poi mi faceva bloccare il tutto mentre adesso perlomeno a mano funziona,ovviamente la colpa come sottolineato anche da prontolino e la slitta più spessa. stasera ho finito di montargli anche il motore su e ovviamente sono arrivati altri intoppi il primo non ho il distanziale per bloccare la proma sulla testata e vabbè facilmente risolvibile ,2) la zivalvola non è come la testata originale dove si poggia la guaina sulla testata ,e quindi credo che dovrò comprare quella rondella con i fermi per il filo da montare su uno dei prigionieri e terzo non trovo più il pomellino dell'aria sul carburatore ..mamma mia sono uno sciatto ...to be continued domani faccio qualche foto
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3380
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 126 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da prontolino »

Non ti preoccupare.... io proprio oggi stavo continuando i miei lavori e ho raggiunto la conclusione che oltre cert livelli questo "gioco" diventa una cosa molto zen.
Si deve fare tutto secondo una logica, tutto molto pensato e sopratutto con la necessaria calma mentre uno vorrebbe arrivare alla fine per magari accendere il motore e sentire come canta e se le modifiche apportate funzionano assieme.
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 86
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da vesu »

il destino sembra accanirsi contro il mio progetto ma più semplicemente è solo che in giro c'è gante che non sa fare il suo mestiere
stamattina vado al capannone e sorpresa serbatoio bucato causa una mia pignoleria avevo portato il telaio da un saldaturista a far brasare
dove si attacca il telaio alla culla e il saldatorista a pensato bene di non fermarsi li, giusto per prendersi qualche euro in più ha ripassato anche le due staffette dove alloggia il poggiapiedi e praticamente perde sia a dx che a sx...incredibile...
Allegati
perdita benzina.jpg
motore moped.jpg
gilera saturnino.jpg
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 86
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da vesu »

a questo punto ho smontato tutto e ho montato il motore sul si domani vorrei accenderlo se vedete la foto del motore ho tre fili che escono dallo statore poichè e quello con le frecce mentre dal telaio del si sono rimasti il filo rosso e quello nero mi potete dire come collegarli correttamente ? grazie
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5600
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 46 volte
Sei stato  ringraziato: 207 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da claudio7099 »

ma è accensione elettronica ??
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 86
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da vesu »

si Claudio
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3380
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 126 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da prontolino »

Strano che una brasatura perda... io utilizzo quel sistema quando con le saldature non arrivo a risolvere il problema. La brasatura per sua natura non arrivi a sciogliere il metallo sotto ma solo quello di apporto e sopratutto è molto liquida e penetra facilmente. Sicuro che dentro sia a posto e non arrugginito??
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5600
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 46 volte
Sei stato  ringraziato: 207 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da claudio7099 »

vesu ha scritto: lun mar 08, 2021 9:19 amsi Claudio
allora se vuoi solo accenderlo lascia stare i fili corrente al telaio ,basta solo collegare la bobina-centralina per avere corrente alla candela ,solo perchè non so se aveva un regolatore di tensione o no per le luci e frecce
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 86
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da vesu »

allora.. si ,grazie Claudio mi sono accorto che fa la scintilla e comunque non sono riuscito ad accenderlo perchè non ho l'alzavalvola montato perchè mi manca la rondella che ferma il filo con lo strappo neanche parte perchè un pò la compressione e poi non so se e il volano pinasco non ancora al suo posto tende a fare più attrito del dovuto. domani monto l'alzavalvola. per la brasatura sono d'accordo con te era una cosa che non dovrebbe succedere
però il saldatorista mi ha dato l'impressione che abbia esagerato nello scaldarlo e nella lentezza e insistenza nel passare e ripassare. a questo punto sto pensando a un serbatoio esterno una cosa da 2 litri max ,tanto per l'uso che ne faccio bastano e avanzano.
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3380
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 126 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da prontolino »

perchè montare un altro serbatoio?? lasciala come ultima evenienza.
Circa il telaio, non capisco se quella è la vernice definitiva o un fondo.
Io comunque tornerei a far ripassare le saldature.... e al massimo usi la tankerite dentro che ti sigilla il tutto dall'interno.
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 86
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da vesu »

il fatto e che dentro già cera la tankerite e credo che il calore causato dalla saldatura non gli abbia fatto molto bene,purtroppo non ci
avevo pensato prima di farlo saldare ..sono una capocchia ,comunque per quanto riguarda il serbatoio esterno e chiaro che cercherei di fare
una cosa abbastanza guardabile ma come consigli anche tu lo tengo come ultima chance
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 86
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da vesu »

il mio non è più un progetto è una disavventura dopo le ultime noie al telaio del gilera ho pensato bene
di montare una slitta nuova e degli ammortizzatori che ho comprato per il si ,allora gli ammortizzatori comprati 300mm
mi hanno inviato 340mm ,la slitta dopo che ho montato motore e roba varia tra cui il mozzo e cerchio mi accorgo
che la ruota non è centrata smonta la ruota prova un altro cerchio e controprova montando la ruota sulla slitta originale resoconto
la slitta comprata è storta...to be continued
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3380
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 126 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da prontolino »

Benvenuto nel mondo dei prototipi.... dove per fare una cosa, tra incomprensioni, problemi, pezzi sbagliati e quant'altro.... le cose vengono fatte almeno 3 volte.
Questi utenti hanno ringraziato l autore prontolino per questi 2 post:
claudio7099 (mer mar 17, 2021 5:23 pm) • vesu (gio mar 18, 2021 2:40 pm)
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 86
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da vesu »

finalmente un pò di luce oggi ho montato il volano originale in modo da superare il problema del volano pinasco che mi urtava sui carter mp e che nel frattempo ho portato dal torniere a fare una leggera lappatura . finalmente sono riuscito a mettere in moto il
motorello, con il 13 sha lavorato da me con il manuale da voi letto con il getto 66 e partito solo con l'aria tirata e praticamente non camminava quasi (troppo magro) a questo punto non avendo al momento i getti per poterlo carburare ho montato il 21 con il suo carterino e apriti cielo il motorello geme che è una bellezza con la sua promina circuit e variatore malossi ...con la frizione del si
che è originale correttori 90 e molto usurata oltre che vecchissima e credo mai aperta il funzionamento risultava pessimo tipo appena saliva un pò di giri avevi un sussulto tipo cambio marcia sottocoppia .a questo punto ho montato la frizione nuova purtroppo olympia (o come si chiama) con correttori da 100 e la trasmissione e completamente cambiata in meglio per fortuna addirittura direi quasi perfetta ovviamente stando in rodaggio non l'ho strapazzato e quindi non posso esserne certo. non vedo l'ora che mi arrivino i getti del 13 e soprattutto il volano leggero così da poter fare altre prove per poter scegliere la soluzione migliore .
Avatar utente
WalterPBM
Membro 50cc
Messaggi: 287
Iscritto il: dom giu 14, 2020 1:54 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 6 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da WalterPBM »

claudio7099 ha scritto: lun feb 15, 2021 9:14 am
vesu ha scritto: dom feb 14, 2021 10:07 pm zippo qui dicono che vanno bene
https://www.ebay.it/itm/CARBURATORE-DEL ... 3466797116
no impossibile ,insezione fuorviante ,può montare con grosse difficoltà sui carter polini che hanno il collettore smontabile e bisogna farsi un collettore su misura
Però facendo il collettore giusto, sui Malossi MP che portano senza problemi il PHBG, dovrebbe andare su a guardarlo.

Non si capirà mai perché Polini ha fatto il collettore di aspirazione smontabile sugli speed. Senz'altro prevedeva altri sviluppi, poi il mercato è collassato su se stesso e han lasciato perdere.
Avete presente l'aroma che esala dal motore di un moped quando lo parcheggi dopo un giro a tutta? Ecco, quello è l'aroma esatto della libertà e dei ricordi.
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5600
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 46 volte
Sei stato  ringraziato: 207 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da claudio7099 »

ci sono i collettori per i carter polini per montare i phbg ,è anni che ci sono ,li abbiamo fatti anche per carter originali
Allegati
100_0748.JPG
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3380
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 126 volte

Re: aiuto per progetto gilera eco

Messaggio da leggere da prontolino »

esatto Claudio :supz: :supz: :supz:

Immagine
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 42 ospiti