Cinghia Bravo PV

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI
Dorindo
Membro 50cc
Messaggi: 204
Iscritto il: sab feb 03, 2018 1:16 pm
Ha ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Cinghia Bravo PV

Messaggio da Dorindo »

Nono la cinghia è leggermente sopra i correttori posteriori ,ero io ad aver valutato male .
Ottima osservazione grazie
(G)Old
Avatar utente
Rallydriver
Membro 50cc
Messaggi: 444
Iscritto il: dom ott 06, 2019 12:13 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: Cinghia Bravo PV

Messaggio da Rallydriver »

Bene dai hai risolto.....a parere mio vedendo nlafoto devi spingere pochino il motore avanti....
La Gates è sicuramente più lunga infatti per avere la giusta tensione devi andare a fine corsa delle asole, cosa obbligata per me in quanto ho gli mp con fronte pacco.
Dorindo
Membro 50cc
Messaggi: 204
Iscritto il: sab feb 03, 2018 1:16 pm
Ha ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Cinghia Bravo PV

Messaggio da Dorindo »

Appena possibile tiro leggermente avanti il motore e vediamo come si comporta ..sono stanco di provare sempre cinghie :roll: :roll:
(G)Old
Avatar utente
Rallydriver
Membro 50cc
Messaggi: 444
Iscritto il: dom ott 06, 2019 12:13 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: Cinghia Bravo PV

Messaggio da Rallydriver »

Purtroppo i pezzi per bravo sono un po' di nicchia..... ciao e si sicuramente più forniti!
Io appena ho visto che la Gates andava bene ne ho prese altre due di scorta????
Buona regolazione
Dorindo
Membro 50cc
Messaggi: 204
Iscritto il: sab feb 03, 2018 1:16 pm
Ha ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Cinghia Bravo PV

Messaggio da Dorindo »

Anche io ogni volta che trovavo una cinghia ne prendevo sempre due , pensando "se poi me ne serve un'altra che pago un'altra spedizione?"
Peccato che il discorso vada bene solo per cinghie testate e comprovate :D
(G)Old
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: Cinghia Bravo PV

Messaggio da mauro70 »

Ti consiglio di provarla su strada perché con quello spessore perdi parecchia potenza. Esperienza già fatta.
Con un po' di fantasia la puoi abbassare.
Questi utenti hanno ringraziato l autore mauro70 per il post:
claudio7099 (sab nov 02, 2019 1:57 pm)
Dorindo
Membro 50cc
Messaggi: 204
Iscritto il: sab feb 03, 2018 1:16 pm
Ha ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Cinghia Bravo PV

Messaggio da Dorindo »

Ottimo , di potenza ce n'è anche troppa :? :?
Eh vabbè la useremo come cavia ..comprare un'altra tipologia di cinghia ancora mi sembra il colmo , ne sto facendo davvero collezione :evil:
Che poi cerco di non andare mai a tentoni ..leggo,chiedo e mi informo per ore su internet, altrettante ore per trovare chi la vende , trovare il prezzo migliore etc etc ..poi arriva a casa e spunta sempre qualche problema :( .
Eppure sul web ti scrivono "vai tranquillo la uso io mai un problema !"
(G)Old
Giangianni
Membro triciclo
Messaggi: 1
Iscritto il: lun apr 20, 2020 12:17 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Cinghia Bravo PV

Messaggio da Giangianni »

Scusate, non vorrei dire una cavolata ma ho l'impressione che la cinghia da 13 mm. sia troppo larga sia per il variatore originale che il Polini Hi Speed non permettendo di arrivare al rapporto più lungo. La cinghia originale misura 12 mm. Grazie
Avatar utente
WalterPBM
Membro triciclo
Messaggi: 154
Iscritto il: dom giu 14, 2020 1:54 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Re: Cinghia Bravo PV

Messaggio da WalterPBM »

prontolino ha scritto::doubt: La cinghia dentata serve perchè si può avvolgere su un diametro minore di una liscia pertanto arrivare senza sforzo a piegarsi per arrivare al diametro minore di un variatore / correttore .
Inoltre, la dentatura ti rende più facile il suo piegamento attorno al variatore / correttore e pertanto serve meno potenza per fare il lavoro che puà essere usata per la spinta del mezzo.
prova a prendere una barretta di un qualunque materiale e prova a piegarla da intera... poi a fargli dei tagli e capire se ci vuole più o meno forza per piegarla... da li il discorso che ti dicevo.
Il fatto di essere dentata, inoltre abbina al vantaggio di poter avere una altezza effettiva minore (consideri solo la parte intera senza i dentini) con il fatto di poter avere una presa maggiore sulle pulegge dato che in appoggio invece c'è tutta la altezza effettiva della cinghia.

Spero di essere stato più chiaro ed esaustivo adesso
Io con la Malossi sul Bravo mi trovo da Dio, tra l'altro il telaietto motore ha una piastrina che indica la distanza esatta che la vite reggimotore dietro deve avere (prigionieri tutti indietro nelle asole), e COL CAZZO che mi avventuro a prendere una cinghia diversa modificando questo parametro, che per me, è il classico "can che dorme". Se il Sig. Piaggio avesse voluto che il motore dei suoi moped a variatore facesse avanti e indietro come la pelle della cappella :mrgreen: , probabilmente al posto della piastrina "segnaposto" avrebbe messo la classica levetta per tendere la cinghia che hanno i monomarcia.

Parere personale, poi, come dice il buon Clint Eastwood, i pareri sono come i coglioni, ognuno ha i suoi.
Avete presente l'aroma che esala dal motore di un moped quando lo parcheggi dopo un giro a tutta? Ecco, quello è l'aroma esatto della libertà e dei ricordi.
Dorindo
Membro 50cc
Messaggi: 204
Iscritto il: sab feb 03, 2018 1:16 pm
Ha ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Cinghia Bravo PV

Messaggio da Dorindo »

Il discorso è abbastanza semplice . Le cinghie originali non si trovano più (e se le trovi sono vecchie come il cucco ) e quelle aftermarket hanno tutte o quasi misure diverse . Quindi bisogna adeguarsi ,tutto li .
(G)Old
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5181
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 162 volte

Re: Cinghia Bravo PV

Messaggio da claudio7099 »

WalterPBM ha scritto:
prontolino ha scritto::doubt: La cinghia dentata serve perchè si può avvolgere su un diametro minore di una liscia pertanto arrivare senza sforzo a piegarsi per arrivare al diametro minore di un variatore / correttore .
Inoltre, la dentatura ti rende più facile il suo piegamento attorno al variatore / correttore e pertanto serve meno potenza per fare il lavoro che puà essere usata per la spinta del mezzo.
prova a prendere una barretta di un qualunque materiale e prova a piegarla da intera... poi a fargli dei tagli e capire se ci vuole più o meno forza per piegarla... da li il discorso che ti dicevo.
Il fatto di essere dentata, inoltre abbina al vantaggio di poter avere una altezza effettiva minore (consideri solo la parte intera senza i dentini) con il fatto di poter avere una presa maggiore sulle pulegge dato che in appoggio invece c'è tutta la altezza effettiva della cinghia.

Spero di essere stato più chiaro ed esaustivo adesso
Io con la Malossi sul Bravo mi trovo da Dio, tra l'altro il telaietto motore ha una piastrina che indica la distanza esatta che la vite reggimotore dietro deve avere (prigionieri tutti indietro nelle asole), e COL CAZZO che mi avventuro a prendere una cinghia diversa modificando questo parametro, che per me, è il classico "can che dorme". Se il Sig. Piaggio avesse voluto che il motore dei suoi moped a variatore facesse avanti e indietro come la pelle della cappella :mrgreen: , probabilmente al posto della piastrina "segnaposto" avrebbe messo la classica levetta per tendere la cinghia che hanno i monomarcia.

Parere personale, poi, come dice il buon Clint Eastwood, i pareri sono come i coglioni, ognuno ha i suoi.
se hai messo la cinghia malossi sul bravo devi spostare per forza il motore in avanti ,il riferimento piaggio funziona solo con vario originale e basta ,poi la cinghia malossi per bravo è la più larga di tutte perchè è 13,4mm ed è più lunga quindi il motore lko devi spostare avanti o qualcosa non quadra
CACCIA
Membro 50cc
Messaggi: 241
Iscritto il: mar lug 26, 2005 8:43 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Cinghia Bravo PV

Messaggio da CACCIA »

io con la malossi kewlar belt lo tengo tutto indietro... sempre tenuto cosi.. con correttori sia da 100 che 101 o 102...
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5181
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 162 volte

Re: Cinghia Bravo PV

Messaggio da claudio7099 »

si certo con correttori grossi ,hai mai visto un bravo con i correttori da 100 originali ,io no
CACCIA
Membro 50cc
Messaggi: 241
Iscritto il: mar lug 26, 2005 8:43 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Cinghia Bravo PV

Messaggio da CACCIA »

Io quelli che ho visto
Diciamo dalla
Seconda serie i pochi che ho trovato erano da 100mm diciamo quelli con attacco sella
Quadro
Dorindo
Membro 50cc
Messaggi: 204
Iscritto il: sab feb 03, 2018 1:16 pm
Ha ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Cinghia Bravo PV

Messaggio da Dorindo »

claudio7099 ha scritto:si certo con correttori grossi ,hai mai visto un bravo con i correttori da 100 originali ,io no
Perchè ? i correttori da 90 venivano usati sui moped Piaggio grossomodo fino a fine anni 70/inizio 80 , i successivi non montano tutti correttori da 100 ?
(G)Old
Avatar utente
WalterPBM
Membro triciclo
Messaggi: 154
Iscritto il: dom giu 14, 2020 1:54 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Re: Cinghia Bravo PV

Messaggio da WalterPBM »

Se può servire, dal mio archivio: la cinghia di serie è da 13 e di lunghezza variabile (13 x 1015/1025) la Malossi è da 13.4 quindi già l'aderenza migliora. Curioso che la Bando da 1050 vada tirata, dovrebbe ballarci dentro.

In teoria, con la Malossi da 1060 (ammesso e concesso che lo siano), risolvete. Ripeto: io non sposto il mio motore, sono alla terza cinghia Malossi e non ho mai avuto nessun impedimento. Le mie pulegge dietro sono da 100.
Avete presente l'aroma che esala dal motore di un moped quando lo parcheggi dopo un giro a tutta? Ecco, quello è l'aroma esatto della libertà e dei ricordi.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti