Sviluppo Lamellare

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5915
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 52 volte
Sei stato  ringraziato: 238 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da claudio7099 »

questo è il chimico pazzo ,bisogna trovare la foto dello scienziato pazzo così lo mette nell'avatar
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2776
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 35 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da mauro70 »

claudio7099 ha scritto:questo è il chimico pazzo ,bisogna trovare la foto dello scienziato pazzo così lo mette nell'avatar
@Claudio @Raffaello, bravi bravi, mettetevi anche voi adesso... :mrgreen: . Scherzo ovviamente, anzi la foto dello scienziato pazzo non mi dispiacerebbe :D
Comunque, creato lo spazio per il metallo liquido, qualche foro di aggrappaggio e via ad asciugare.
Domani vorrei provare il pre montaggio dell accensione e poi se la meccanica si degna di farmi due "buchi " nelle spalle, dovrei anche riuscire a chiudere l'albero.
Siamo quindi in dirittura di arrivo. Sopportate ancora qualche foto...
Allegati
rps20180609_134322.jpg
rps20180609_134322.jpg (20.32 KiB) Visto 2034 volte
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5915
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 52 volte
Sei stato  ringraziato: 238 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da claudio7099 »

mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2776
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 35 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da mauro70 »

claudio7099 ha scritto:è più adatto questo https://www.youtube.com/watch?v=cpXTRXTisnY
:mrgreen:
Carter dire finiti.
Sigillati all' interno e fatti i fori di lubrificazione cuscinetti.
Allegati
rps20180610_180023.jpg
rps20180610_180023.jpg (18.02 KiB) Visto 1996 volte
rps20180610_180039.jpg
rps20180610_180039.jpg (16.21 KiB) Visto 1996 volte
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2776
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 35 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da mauro70 »

Reparto corse 8)
Allegati
rps20180610_180126.jpg
rps20180610_180126.jpg (27.96 KiB) Visto 1995 volte
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2776
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 35 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da mauro70 »

.
Allegati
rps20180610_180705.jpg
rps20180610_180705.jpg (16.52 KiB) Visto 1994 volte
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3525
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 18 volte
Sei stato  ringraziato: 135 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da prontolino »

Reparto forse!!!;
Se te lo vedesse il Sig. Piaggio che gli hai ridotto così un carter!!!....

Dai che lo voglio sentire acceso!
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5553
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 115 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da Zippo »

Se lo vedesse il sig. Piaggio ti farebbe dei gran complimenti!!
Avatar utente
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 466
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 28 volte
Sei stato  ringraziato: 23 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da Gian76 »

Mauro i complimenti sono superflui... Lavoro da Maestro!
Ammiro veramente la passione, il concetto e la manualità eccelsa.
Avrei una richiesta, perché forse mi sono perso, potresti elencare tutte le specifiche tecniche di questo prototipo?
Inteso come cilindrata, fasi, anticipo, alimentazione, volumi, RDC ecc? Sempre se per te non è un problema.
Bravo ed appassionato.
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2776
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 35 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da mauro70 »

Grazie a tutti. Aspettiamo a festeggiare che magari vola nel cestino.
La configurazione che ho pensato è questa:
Carter originali rivisti per lamellare.
Pacco minarelli orizzontale 4 petali ridimensionato sulla flangia.
Gt per zip Piaggio alesaggio 47 (nato per corsa 39.3 a memoria)
Basetta 3 mm (compreso guarnizioni) tra carter e cilindro
Basetta 2.7 in alluminio tra cilindro e testa.
Albero auto-costruito spalle piene corsa 45 ( l idea era di fare il quadro da 47 ma secondo i miei ragionamenti il limite di questo cilindro è 45)
Biella 87 originale spinotto 12 bronzina. ( questa è una sfida contro me stesso)
Cilindrata 78.03.
Fasi:
Scarico 180
Travasi 128
Fronte scarico meno 0.5 mm circa dei travasi ma non ho ancora messo a cad e nemmeno misurato.
Per i volumi non ho ancora l albero quindi ti saprò dire.
Accensione motoplat a rotore interno anti oraria fasata a 20 gradi (da provare)
Carburatore phbg 19.
Rdc vorrei non andare oltre 12:1 per ovvi motivi strutturali.
Volano tornito e lasciato solo la ventola di raffreddamento.
Scarico e trasmissione da definire.
Altro non viene in mente.
Avatar utente
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 466
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 28 volte
Sei stato  ringraziato: 23 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da Gian76 »

Grazie Mauro... Veloce e preciso.
Attendo di vedere l'albero artigianale e i dati dei volumi... E poi naturalmente il primo canto!
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2776
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 35 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da mauro70 »

Gian76 ha scritto:Grazie Mauro... Veloce e preciso.
Attendo di vedere l'albero artigianale e i dati dei volumi... E poi naturalmente il primo canto!
Grazie a te Gian.
Appena monto l albero misuro il volume.
Essendo un esperimento piuttosto al limite ho cercato di tenere una configurazione nella media.
Ovviamente accetto con piacere suggerimenti, consigli e critiche.
Avatar utente
giorgnrg
Membro 50cc
Messaggi: 410
Iscritto il: sab ago 21, 2010 2:10 pm
Ha ringraziato: 14 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da giorgnrg »

Complimenti!! Son proprio curioso di vedere l'albero :mrgreen:
and so.. braaaap!!!
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2776
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 35 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da mauro70 »

Avevo in testa alcuni sviluppi di nuovi esperimenti per gli anni a venire, ma non è possibile condividere i particolari dello sviluppo ed il risultato di un idea e vedere il prodotto in vendita poco dopo.
Quindi finisco il lamellare e poi per un po' mi chiamo fuori.
Per evitare sterili polemiche non entro nei dettagli, ma chi ha orecchie per intendere e occhi per vedere avrà già capito.
Scusate ma mi sono rotto i maroni.
Mauro70
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5553
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 115 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da Zippo »

Sono veramente dispiaciuto di non poter ammirare ancora i tuoi lavori. Pero' ti sono nel cuore e non posso dirti altro che FAI STRABENE, vediamo se i soliti piu' o meno noti riusciranno a mettere fuori due idee che siano farina del loro sacco. In altro campo per anni ho condiviso idde, risultati di prove strumentali (relativamente poco costose prese una ad una, care se fai bancare ogni modifica... specie in termini di tempo) ed anche ricette collaudate, in alcuni casi cucite su misura di chi mi ha chiesto. Non ho mai scritto il mio nome su una tabella, non mi è mai interessato. E' finita che altri hanno scritto i loro nomi su dati miei :D
Quando ho chiuso i rubinetti si son trovati, come si usa dire da queste parti, con "un dito in culo"

Strano eh?
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5915
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 52 volte
Sei stato  ringraziato: 238 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da claudio7099 »

il business......purtroppo............io però rimango convinto che si può copiare fino a un certo punto ,ormai siamo nell'era internet dove tutto è accessibile e visibile ,ma quello che fà andare forte un motore è la messa a punto ,non basta copiare
SaCre
Membro triciclo
Messaggi: 19
Iscritto il: dom apr 30, 2017 11:55 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da SaCre »

mauro ti capisco bene, ci son passato sia per le accensioni ktm 50 essendo stato il primo a mettere a punto il kit adattamento e dopo poco in diversi l'hanno copiato e alcuni commercializzato, ma nel tuo caso particolare penso di aver capito a chi ti riferisci, lo fa senza pudore, anche con alcuni scarichi che ho prodotto, poco dopo li ha rifatti simili ai miei... no comment , ma non prenderla a male, è una passione , bisogna fare con la propria testa e se la gente copia è perchè ha limiti , prendilo come un riconoscimento positivo al tuo lavoro non ha senso prendersela. se uno ha i soldi e i macchinari a coppiare e migliorare si fa ovviamente prima che ha usare testa e mani e fare qualcosa di nuovo , l'importante è che venga reso merito a chi fa qualcosa di nuovo e diverso!
Avatar utente
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 466
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 28 volte
Sei stato  ringraziato: 23 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da Gian76 »

Mauro non so esattamente a cosa ti riferisci ma fregatene, mica fai gare o business no? Tanto prima o poi chi ha copiato dovrà confessarlo... Come quando si andava a scuola e copiavi il compito scritto e all'orale facevi scena muta! Vai avanti per la tua strada a testa alta.
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5915
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 52 volte
Sei stato  ringraziato: 238 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da claudio7099 »

SaCre ha scritto:mauro ti capisco bene, ci son passato sia per le accensioni ktm 50 essendo stato il primo a mettere a punto il kit adattamento e dopo poco in diversi l'hanno copiato e alcuni commercializzato, ma nel tuo caso particolare penso di aver capito a chi ti riferisci, lo fa senza pudore, anche con alcuni scarichi che ho prodotto, poco dopo li ha rifatti simili ai miei... no comment , ma non prenderla a male, è una passione , bisogna fare con la propria testa e se la gente copia è perchè ha limiti , prendilo come un riconoscimento positivo al tuo lavoro non ha senso prendersela. se uno ha i soldi e i macchinari a coppiare e migliorare si fa ovviamente prima che ha usare testa e mani e fare qualcosa di nuovo , l'importante è che venga reso merito a chi fa qualcosa di nuovo e diverso!
non è che per caso anche tu avevi copiato da qualcuno con quelle accensioni
AnonymousC
Membro 50cc
Messaggi: 210
Iscritto il: mer apr 15, 2015 10:11 pm
Ha ringraziato: 19 volte
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da AnonymousC »

Sono proprio curioso di sapere chi è stato, non ho visto niente in giro per ora che assomigli al tuo Mauro, riesci a delucidarci? Anche in privato.
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5915
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 52 volte
Sei stato  ringraziato: 238 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da claudio7099 »

mauro ti vogliamo qui su ciaocross ,non mollare siamo già 4 gatti
SaCre
Membro triciclo
Messaggi: 19
Iscritto il: dom apr 30, 2017 11:55 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da SaCre »

Claudio non credo proprio, io non ho mai visto nulla di simile, sprocatti le montava sugli scooter e nel 2011 l’ho presa da lui X adattarla ai ciao, da allora ho visto tanti altri compreso te montarle addirittura qualcuno ha preso il kit per copiarlo e rivenderlo dopo averlo industrializzato.... ma il problema qui non e’ questo anche se spero non copino il prototipo di Mauro , ma ho già visto dei 3d simili come layout
Avatar utente
ROUTE 66
Membro 50cc
Messaggi: 680
Iscritto il: dom mag 15, 2011 12:28 pm
Ha ringraziato: 15 volte
Sei stato  ringraziato: 48 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da ROUTE 66 »

Gian76 ha scritto: ..Tanto prima o poi chi ha copiato dovrà confessarlo... Come quando si andava a scuola e copiavi il compito scritto e all'orale facevi scena muta! Vai avanti per la tua strada a testa alta.
Questa è bella Gian.

Mauro lo so che ci si rimane male ma cerca di fregartene ed andare avanti
Sinceramente due parole in più su quello che è successo io le avrei dette.. giusto per non fare prendere meriti a chi non ne ha.
Ultima modifica di ROUTE 66 il lun giu 18, 2018 7:03 am, modificato 1 volta in totale.
Questi utenti hanno ringraziato l autore ROUTE 66 per il post:
Gian76 (lun giu 18, 2018 1:08 pm)
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2776
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 35 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da mauro70 »

Grazie a tutti per le risposte.
Questo weekend ho avuto degli impegni personali e non sono riuscito a rispondere.
In giornata spiegherò in maniera estesa il mio sfogo.
Anticipo solo che CCC per me è l enciclopedia dei moped dove si è fatta e si farà la storia, e io fin che qualcuno non mi buttera' fuori, qui ci resto.
A dopo.
Questi utenti hanno ringraziato l autore mauro70 per il post:
RAFFAELLO (lun giu 18, 2018 12:57 pm)
Avatar utente
giorgnrg
Membro 50cc
Messaggi: 410
Iscritto il: sab ago 21, 2010 2:10 pm
Ha ringraziato: 14 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da giorgnrg »

mauro70 ha scritto: Anticipo solo che CCC per me è l enciclopedia dei moped dove si è fatta e si farà la storia, e io fin che qualcuno non mi buttera' fuori, qui ci resto.
Grande Mauro! siamo tutti con te! :supz:
and so.. braaaap!!!
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2776
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 35 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da mauro70 »

Spendiamo qualche parola in più.
Premetto che non ho brevettato niente e quindi ognuno è libero di fare ciò che vuole.
Partiamo dalle accensioni a rotore interno derivazione ktm 50 seletra o cinese che sia.
Aprile 2016 tento l applicazione su carter originali. Mi faccio tutti i rilievi, metto a disegno e inizio l avventura, sostenuto in primis da Claudio (che ringrazio) che essendoci già passato mi da una grossa mano e poi da Raffaello, Prontolino e da tanti altri utenti.
Condivido il lavoro passo passo con foto e descrizioni che ritengo interessanti.
Solo più tardi vengo a sapere che anche Jacopo ( a cui vanno i miei complimenti per i suoi lavori) l aveva fatto. Ma non è questo il problema. Diciamo che indipendentemente da chi ha dato il la, gli altri ci hanno messo del loro, diversificando e cercando di migliorare. Si chiama Passione e Condivisione.
La passione viene poi però trasformata in business da chi con un copia incolla lo industrializza e questo non mi piace.
Ripeto: ognuno è libero di fare ciò che vuole e questo è un parere strettamente personale.
Il costruttore dei kit (che saluto e a cui faccio comunque i miei complimenti per il lavori ben fatti) credo che non possa darmi almeno parzialmente ragione.
Lessi un suo post diretto e pungente nei confronti di chi fece la fotocopia delle sue belle accensioni a strappo e capii che la cosa gli scoccio' giustamente parecchio.

Argomento basette:
Un giorno stufo di tirare di lima mi viene l'idea di fare le basette laser-tagliate. L idea a quanto pare è  piaciuta e a chi me le ha chieste le ho regalate (ne avevo fatte in più). A chi me le ha chieste speciali  gliele ho fatte fare e "girate" al mio stesso costo. Ho spedito gratis anche molle rinforzate per la valvola decompressore.
Morale: oggi si trovano in vendita in rete ( ovviamente il venditore non sono io).

Primo progetto lamellare:
Studio, realizzo provo e condivido tutto.
Giro con piacere il disegno costruttivo del porta pacco a Prontolino che decide di fare il "gemello diverso". Ci riesce e lo migliora. Molto bene. È una persona squisita e non posso che essere soddisfatto del suo risultato. Così mi piace.
Ho nel cassetto l idea (news) di renderlo plug and play. Soluzione che permetterebbe in tempo zero di risolvere il problema di qualche appassionato che ha la valvola rovinata. Ma... Alt!!!
Faccio un giro in rete e trovo già altri due progetti concettualmente identici al mio progetto originale. Devo omaggiare anche la soluzione p&p che aprirebbe un altro business? Ma anche no grazie...

Sviluppo Lamellare
4 p lo fanno tutti ormai. Io ho voluto provare sui carter originali.
Prendo spunto dall'artista Route66 (Un ringraziamento particolare anche a lui che sa il perché). Cerco di migliorare i tasselli delle sacche  di travaso integrando i fori prigionieri giusto per metterci qualcosa di mio.
Poi l aspirazione. Guardo chi è più avanti di me, mondo scooter. Cerco, studio, penso e arrivo ad una conclusione. Semplice, il ciao gira al contrario e quindi devo farlo a specchio.
Procedo e anche questa volta condivido foto con dettagli e descrizioni.
Bene, qualcuno si è già messo all'opera. Lasciatemelo finire caxxo....

Progetto doppia valvola
Uno di quelli che ti viene in mente di notte.
Butti li l idea e parte il "Anche io ci avevo già pensato ".
Ma se ci avevi già pensato perché non l hai portato avanti?
In corso d opera vengo a sapere dal mio maestro Raffaello che anche Pinasco sta sviluppando la stessa soluzione per Vespa.
Unica coincidenza temporale a cui credo, anche perché una azienda del genere non credo si perda a seguiire un povero disgraziato come me.
Non è ancora stato copiato perché ne io e per quanto ne so, nemmeno Pinasco è riuscito a farlo funzionare come si deve.

Conclusione:
Separiamo la passione dal business.
Chi vuole vendere qualcosa di non suo, spenda almeno un "grazie" a chi prima ci ha messo tempo e soldi.
Un "grazie dell idea" anche in privato, spesso basta.

Maurizio.
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5915
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 52 volte
Sei stato  ringraziato: 238 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da claudio7099 »

io ho visto tanti miei lavori copiati ,ma io me ne fotto perchè non basta solo il copia e incolla ,le mie foto delle accensioni cina sono di dicembre 2010 ,quindi fatevi i conti

mauro anche le grosse case aftermarket scopiazzano alla grande sopratutto dai "piccoli" ,non è un segreto ,ma anche li il solo copiare non basta per far andar forte un motore

ti faccio un esempio ,tutte le ultime teste in commercio (molto ben fatte per l'occhio),hanno un rdc così elevato che il motore non va ,in primis pinasco ,poi malossi ,e via tutti gli altri ,il motore sembra sul cavalletto andare ,ma messo in strada non fà giri ,quindi anche li copiano dagli altri senza neanche sapere o provare e riprovare ,ti scrivono persino su un foglio di carta lo squish ottimale ,ma il motore con quei dati non và
Avatar utente
giorgnrg
Membro 50cc
Messaggi: 410
Iscritto il: sab ago 21, 2010 2:10 pm
Ha ringraziato: 14 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da giorgnrg »

claudio7099 ha scritto:ti faccio un esempio ,tutte le ultime teste in commercio (molto ben fatte per l'occhio),hanno un rdc così elevato che il motore non va ,in primis pinasco ,poi malossi ,e via tutti gli altri ,il motore sembra sul cavalletto andare ,ma messo in strada non fà giri ,quindi anche li copiano dagli altri senza neanche sapere o provare e riprovare ,ti scrivono persino su un foglio di carta lo squish ottimale ,ma il motore con quei dati non và
Seriamente?? A che numeri arrivano? Io ho avuto tra le mani solo una scoppio centrale polini.. l'ho tornita a priori perchè era rovinata :mrgreen:

Comunque brutta storia quella copie divenute serie.. Credo sia capitato un po' a tutti purtroppo, come qua anche su facebook.. sono in gruppi di husqvarna 125 dove mediamente non sanno cambiare una candela.. dai un consiglio su dove trovare un pezzo o su come farlo dopo che ti sei sbattuto in calcoli e ricerche per settimane e dopo 2 giorni ne han comprati 100 e sono li a rivenderli, senza quasi sapere cosa siano. Ho fatto anche un paio di video tutorial non ancora presenti sul web, che sono serviti a parecchi.. Si sono messi a produrre anche quelli (tanto i soldi li mette il papi, guadagni quasi nulla e ti fai i nome). Lascio immaginare quanti grazie abbia sentito :toimonster:

Francamente, me ne frego, se sanno fare di meglio, che facciano :doubt:
and so.. braaaap!!!
SaCre
Membro triciclo
Messaggi: 19
Iscritto il: dom apr 30, 2017 11:55 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da SaCre »

[quote="claudio7099"]io ho visto tanti miei lavori copiati ,ma io me ne fotto perchè non basta solo il copia e incolla ,le mie foto delle accensioni cina sono di dicembre 2010 ,quindi fatevi i conti

mauro anche le grosse case aftermarket scopiazzano alla grande sopratutto dai "piccoli" ,non è un segreto ,ma anche li il solo copiare non basta per far andar forte un motore

ti faccio un esempio ,tutte le ultime teste in commercio (molto ben fatte per l'occhio),hanno un rdc così elevato che il motore non va ,in primis pinasco ,poi malossi ,e via tutti gli altri ,il motore sembra sul cavalletto andare ,ma messo in strada non fà giri ,quindi anche li copiano dagli altri senza neanche sapere o provare e riprovare ,ti scrivono persino su un foglio di carta lo squish ottimale ,ma il motore con quei dati non
ho seuito i post e mi risultano oltre il 2012, ma lasciamo stare, ti ho regalato il modulo per le puntine che le avevo montate da tempo e ho sempre seguito i tuoi lavori perchè sono interessanti ;) ma pazienza non fa nulla
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5915
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 52 volte
Sei stato  ringraziato: 238 volte

Re: Sviluppo Lamellare

Messaggio da leggere da claudio7099 »

sacre per me non ce nessun problema ,anzi sono contento che mi scopiazzano vuol dire che qualcosa ho imparato in questi anni ,come le teste sconponibili su aria ,ora si trovano su vespa ,(il modulo si è fottuto in 2 giorni e mi pare di avertelo poi pagato visto che piangevi miseria per 12 o 15 euri ,non ricordo di preciso ) ,mi dispiace solo che sei entrato nel businnes anche tu e sei sparito da ciaocross
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 16 ospiti