basetta 2 mm

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2776
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 35 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da leggere da mauro70 »

claudio7099 ha scritto:su minarelli però tante volte l'albero entra facilmente nei cuscinetti ,se succede basta scaldare i carter per mettere i cuscinetti e l'albero entra da solo...
Claudio scaldi con pistola o forno?
Avatar utente
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 463
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 27 volte
Sei stato  ringraziato: 23 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da leggere da Gian76 »

Quindi se ho capito bene mi consigliate di scaldare il carter, inserire il cuscinetto nel carter e subito dopo l'albero?
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5915
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 52 volte
Sei stato  ringraziato: 238 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da leggere da claudio7099 »

Gian76 ha scritto:Quindi se ho capito bene mi consigliate di scaldare il carter, inserire il cuscinetto nel carter e subito dopo l'albero?
prova a vedere se i cuscinetti entrano liberi nell'albero e non per interferenza (in questo caso monti prima i cuscinetti nel carter),se no la procedura è la stessa che usi con i piaggio e cioè cuscinetti su albero e scaldi i carter per la chiusura ....te lo dico perchè a seconda dell'albero che hai i cuscinetti entrano a mano sull'albero ,non essendoci ingranaggi elicoidali che potrebbero spostare l'albero a destra e sinistra tanti usano il sistema non a interferenza sulle sedi cuscinetto lasciandolo libero..
io scaldo con il cannello a butano

altra soluzione è lasciare in freezer l'albero per un giorno dentro una busta di plastica(come un ghiacciolo) ,monti i cuscinetti sui carter e poi l'albero entra da solo sui cuscinetti ..è una soluzione che adotto sui 4tempi per piantare il cuscinetto e l'ingranaggio della distribuzione

anche nel mondo vespa tanti alberi entrano liberi nei cuscinetti ,solo drt e un altri li fanno a interferenza
Ultima modifica di claudio7099 il mer giu 21, 2017 11:41 am, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 463
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 27 volte
Sei stato  ringraziato: 23 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da leggere da Gian76 »

claudio7099 ha scritto:
Gian76 ha scritto:Quindi se ho capito bene mi consigliate di scaldare il carter, inserire il cuscinetto nel carter e subito dopo l'albero?

altra soluzione è lasciare in freezer l'albero per un giorno dentro una busta di plastica(come un ghiacciolo) ,monti i cuscinetti sui carter e poi l'albero entra da solo sui cuscinetti ..è una soluzione che adotto sui 4tempi per piantare il cuscinetto e l'ingranaggio della distribuzione

anche nel mondo vespa tanti alberi entrano liberi nei cuscinetti ,solo drt e un altri li fanno a interferenza
Vada per questa soluzione!
Grazie a tutti.
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2776
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 35 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da leggere da mauro70 »

Gian76 ha scritto:
claudio7099 ha scritto:
Gian76 ha scritto:Quindi se ho capito bene mi consigliate di scaldare il carter, inserire il cuscinetto nel carter e subito dopo l'albero?

altra soluzione è lasciare in freezer l'albero per un giorno dentro una busta di plastica(come un ghiacciolo) ,monti i cuscinetti sui carter e poi l'albero entra da solo sui cuscinetti ..è una soluzione che adotto sui 4tempi per piantare il cuscinetto e l'ingranaggio della distribuzione

anche nel mondo vespa tanti alberi entrano liberi nei cuscinetti ,solo drt e un altri li fanno a interferenza
Vada per questa soluzione!
Grazie a tutti.
Io quella del freezer l'ho provata e i cuscinetti non entravano.
Quindi per me resta leggenda metropolitana.
Il sistema può funzionare ma con azoto liquido.
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5915
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 52 volte
Sei stato  ringraziato: 238 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da leggere da claudio7099 »

perchè il gelo faccia perdere qualche centesimo io di solito lo lascio una settimana ,ma credo che un giorno intero basti ..dipende sempre da che tolleranza c'è.....magari avessi due secchi di azoto liquido ,e pressoche immediato
sui 4t è roba grossa ,di solito cuscinetti da 25 interno(anche di più sui grossi mono) ,secondo me più il diametro è elevato e più si sente l'effetto ,il pignone della distribuzione lo lascio cadere incandescente e con il freddo dell'albero si sente un crakkk e non si muove più per anni
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2776
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 35 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da leggere da mauro70 »

claudio7099 ha scritto:perchè il gelo faccia perdere qualche centesimo io di solito lo lascio una settimana ,ma credo che un giorno intero basti ..dipende sempre da che tolleranza c'è.....magari avessi due secchi di azoto liquido ,e pressoche immediato
sui 4t è roba grossa ,di solito cuscinetti da 25 interno(anche di più sui grossi mono) ,secondo me più il diametro è elevato e più si sente l'effetto ,il pignone della distribuzione lo lascio cadere incandescente e con il freddo dell'albero si sente un crakkk e non si muove più per anni
La dilatazione termica dipende dalla differenza di temperatura, dal tipo di materiale e dalle dimensioni dello stesso (lunghezza/sviluppo/volume)
Quindi ciò che scrivi ci sta tutto.
Oltre a questo, come giustamente hai scritto, anche dal valore di interferenza che devi vincere.
Nel mio caso con albero originale e cuscinetti nuovi (Non ricordo le tolleranze ma per capirci con albero a temperatura ambiente e cuscinetti in olio entravano per gravità) con albero in freezer per 24 ore, i cuscinetti non entravano liberi.
Sarebbero subito fatti due conti, ma credo che il problema sia dovuto al delta T troppo esiguo.
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2776
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 35 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da leggere da mauro70 »

Altro discorso interessante è l' interferenza.
Anelli bloccati o liberi?
La meccanica direbbe assolutamente bloccati per evitare strisciamenti sulle parti a contatto ed un rotolamento perfetto.
Ma se ci pensate il cuscinetto non è un rotolamento perfetto.
Le sfere sono contemporaneamente a contatto con le piste dell'anello interno e esterno. Queste piste hanno due diametri diversi e quindi due velocità periferiche diverse mentre la sfera essendo un corpo unico ha un unica velocità. Quindi da qualche parte c'e strisciamento?
È qui si apre un mondo.
A voi la soluzione.
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3525
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 18 volte
Sei stato  ringraziato: 135 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da leggere da prontolino »

Io per non saper ne leggere ne scrivere.... ma sopratutto per togliere lo strato di ruggine che ho trovato sull'albero, ho dato una telata sempre più sottile in modo che il cuscinetto entri dentro libero ma senza giochi nell'anello interno del cuscinetto.
Ho visto che molti motori da corsa funzionano allo stesso modo, quindi ho deciso che anche sul motore del Ciao doveva essere così.
Daltronde anche l'albero Pinasco che ho al momento montato è entrato tranquillamente da solo e non lo ho toccato.
Avatar utente
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 463
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 27 volte
Sei stato  ringraziato: 23 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da leggere da Gian76 »

Screenshot_2017-06-22-08-43-36.png
Screenshot_2017-06-22-08-43-36.png (236.64 KiB) Visto 2225 volte
Esperimento di stuccatura per aumentare la tenuta e spianatura con fresa.
Provato il tutto con guarnizioni, cilindro e testa montati ma senza albero, tiene in pressione senza perdite fino a 2 bar!!
Prossima verifica da fare e' la perpendicolarita' del piano di appoggio rispetto all' asse cuscinetti.
Preciso che mi sono costruito un "castello" per prenderlo in morsa come ha fatto Prontolino e ho poi messo a livello con il comparatore..vedremo!
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10950
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 90 volte
Sei stato  ringraziato: 381 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

bravo
Questi utenti hanno ringraziato l autore RAFFAELLO per il post:
Gian76 (gio giu 22, 2017 4:56 pm)
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
Avatar utente
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 463
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 27 volte
Sei stato  ringraziato: 23 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da leggere da Gian76 »

Ciao, ragionavo sugli effetti di alzare la fasatura dello scarico senza toccare altro, e sono giunto alla conclusione che si peggiora il rdc calcolato alla giapponese... Credo che non sia cosa buona e che quindi serva comprime di più rispetto al calcolo "normale" in modo da tornare su valori "giapponesi" come in origine... Dico bene?
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2776
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 35 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da leggere da mauro70 »

Gian76 ha scritto:Ciao, ragionavo sugli effetti di alzare la fasatura dello scarico senza toccare altro, e sono giunto alla conclusione che si peggiora il rdc calcolato alla giapponese... Credo che non sia cosa buona e che quindi serva comprime di più rispetto al calcolo "normale" in modo da tornare su valori "giapponesi" come in origine... Dico bene?
Secondo me dici molto bene.
Stessi problemi riscontrati sull' Ultimo cilindro fatto con fase di scarico a 180 abbondanti. Ti parlo di 50 cc. Ma penso cambi poco.
A parità di condizioni precedenti, compressione sparita.
Avatar utente
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 463
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 27 volte
Sei stato  ringraziato: 23 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da leggere da Gian76 »

mauro70 ha scritto:
Gian76 ha scritto:Ciao, ragionavo sugli effetti di alzare la fasatura dello scarico senza toccare altro, e sono giunto alla conclusione che si peggiora il rdc calcolato alla giapponese... Credo che non sia cosa buona e che quindi serva comprime di più rispetto al calcolo "normale" in modo da tornare su valori "giapponesi" come in origine... Dico bene?
Secondo me dici molto bene.
Stessi problemi riscontrati sull' Ultimo cilindro fatto con fase di scarico a 180 abbondanti. Ti parlo di 50 cc. Ma penso cambi poco.
A parità di condizioni precedenti, compressione sparita.
Bene Mauro vedo che anche tu hai riscontrato gli stessi "sintomi"...
Sarebbe interessante sentire altri pareri in merito..
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10950
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 90 volte
Sei stato  ringraziato: 381 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

Confermo....
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], Nomoreffe e 16 ospiti