Test alleggerimento volano elettronico

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI
Seru.ch
Membro triciclo
Messaggi: 193
Iscritto il: mer dic 18, 2013 2:33 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 22 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da Seru.ch »

io penso che il anello circolare esterno e per guidare li flussi magnetici e creare cosi li diferenti poli (Nord e Sud). Li pezzi di acaio che vedi al interno sono per portare il pole magnetigo vicino a le bobine del accesione.
Ho fatto un disegno par spiegarmi meglo. Sta sul mio disco remoto.
http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... %20Elo.pdf
Questi utenti hanno ringraziato l autore Seru.ch per il post:
elo go! (gio mag 18, 2017 3:37 pm)
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3101
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da elo go! »

Grazie mille per la spiegazione, dovrebbe essere come dici tu, ho qualche reminiscenza lontana di induzione e campi magnetici :wink:

Per quanto riguarda alleggerire le regioni tra i pezzi di acciaio, cosa dici? potrebbe essere un lavoro eseguibile tramite dei fori ciechi, alla fine penso che se uno fa tutto in perfetta simmetria abbia più senso andare a fare questi fori che tornire esternamente 1 mm per restare in massima sicurezza...

Quando ho tempo prendo il semi-volano che mi è rimasto e pratico 3 fori per ogni regione almeno vedo quanto posso fare il foro profondo e quanto effettivamente vado ad alleggerire.
Ciaone !!!
Seru.ch
Membro triciclo
Messaggi: 193
Iscritto il: mer dic 18, 2013 2:33 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 22 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da Seru.ch »

Io penso che e possibile di tornire fino mezzo il anello externo di acaio. Un po di cuesto anello lo devi laciare, seno perdi la magnetizazione del volano. pero si deve tenere insieme con un alello di un materiale piu legero del Aluminio (plastica o carbonio). Uno dil forum olandese lo ha fatto. Metto de le Foto sul disco.
Edit: Adesso ho capito, dove tu vuoi togliere il materiale. e una buona idea. Se sai cuanto spazzio ci sta, poi fare de li bucchi. per il bilanciamento poi mettere dil piombo en li bucchi.
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3101
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da elo go! »

mi hai veramente anticipato, quando Claudio ha scritto che la polini aveva detto di togliere materiale dall'anello mi era venuta in mente esattamente questa cosa, di realizzare una sorta di rinforzo come nelle campane originali... ecco perchè mi sono chiesto come cercare di arrivare a sfondare in maniera simmetrica quell'anello, perchè se nel mio caso avessi continuato a tornire non avrei tolto materiale in maniera uniforme, quindi avrei sbilanciato catastroficamente il tutto...

Sta a vedere che quel volano non era da buttare eh :lol:
Ciaone !!!
Spitty
Membro triciclo
Messaggi: 109
Iscritto il: sab giu 04, 2016 10:25 am
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da Spitty »

elo go! ha scritto:Grazie mille per la spiegazione, dovrebbe essere come dici tu, ho qualche reminiscenza lontana di induzione e campi magnetici :wink:

Per quanto riguarda alleggerire le regioni tra i pezzi di acciaio, cosa dici? potrebbe essere un lavoro eseguibile tramite dei fori ciechi, alla fine penso che se uno fa tutto in perfetta simmetria abbia più senso andare a fare questi fori che tornire esternamente 1 mm per restare in massima sicurezza...

Quando ho tempo prendo il semi-volano che mi è rimasto e pratico 3 fori per ogni regione almeno vedo quanto posso fare il foro profondo e quanto effettivamente vado ad alleggerire.
Se l'anello è magnetico probabilmente serve per favorire l'induzione.
Detto in modo semplice: le accelerazioni sui vari punti sono le stesse ed è vero che, come dici, la sommatoria è pari a zero.
Questo non vuol dire che non ci sia una forza che "lavora" sul quel magnete.
Nel caso dei magneti questi vengono tenuti in sede dal materiale del volano ed è questo che contrasta la forza in direzione radiale.
Nell'altro caso è l'anello che trattiene i magneti e nello stesso tempo anche la sua massa.
Durante la rotazione l'anello si allargherà a causa delle forze interne ed esterne a cui è sottoposto (sempre se stiamo parlando di acciaio altrimenti ciò che lavora rimane l'alluminio esterno)
Questi utenti hanno ringraziato l autore Spitty per il post:
elo go! (ven mag 19, 2017 1:16 am)
Seru.ch
Membro triciclo
Messaggi: 193
Iscritto il: mer dic 18, 2013 2:33 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 22 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da Seru.ch »

Mi podesti dare le spesure de il anello esteriore, il magneto e il anello interiore? voglio fare il disegnio a misura. cosi si po vedere bene, dove si po togliere il materiale.
Ho visto che le piastre interne dei poli "nord" sono un bell pezzo pio lungi di cuelli "sud". La domande eh, se hanno li magneti la stessa misura o solo la piastra e diferente?
Ultima modifica di Seru.ch il ven mag 19, 2017 2:20 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3101
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da elo go! »

Seru.ch ha scritto:Mi podesti dare le spesure de il anello esteriore, il magneto e il anello interiore? voglio fare il disegnio a misura. cosi si po vedere beno, dove si po togliere il materiale.
Ho visto che le piestre interne dei poli "nord" sono un bell pezzo pio lungi di cuelli "sud". La domande eh, se hanno li magneti la stehha misura e solo la piastre e diferente?
acciaio 4,5mm magnete 8mm piastre 2mm
Ciaone !!!
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3101
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da elo go! »

inoltre lo spessore anche nella piastra nord è sempre uguale
Ciaone !!!
Vedovit
Membro triciclo
Messaggi: 12
Iscritto il: dom gen 29, 2017 7:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da Vedovit »

scusate l'ot
elo go! ho visto che mi hai contattato per posta, ma non posso risponderti perchè hai i messaggi bloccati...
fine ot
Comunque bel lavoro.. Sarebbe bello costruire dei volani tipo quelli che faceva pinasco. Con materiali un po' più moderni magari..
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3101
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da elo go! »

Non so per quale motivo io abbia i messaggi bloccati, ecco perchè da molto tempo non ricevo più messaggi... contatto un admin a caso e poi se risolvo ti scrivo.

PS concordo, sicuramente piuttosto che fare laccensione malossi power avrebbero fatto di gran lunga meglio a rifare un semplice volano leggero e basta che monta sugli statori piaggio. E' assurdo che i volani pinasco si trovino in vendita a 200€, valore solo storico e per niente riferito al componente, che delle due a mio parere salvo elaborazioni molto spinte è fin troppo leggero
Ciaone !!!
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10772
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 84 volte
Sei stato  ringraziato: 331 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

elo go! ha scritto:Non so per quale motivo io abbia i messaggi bloccati, ecco perchè da molto tempo non ricevo più messaggi... contatto un admin a caso e poi se risolvo ti scrivo.

PS concordo, sicuramente piuttosto che fare laccensione malossi power avrebbero fatto di gran lunga meglio a rifare un semplice volano leggero e basta che monta sugli statori piaggio. E' assurdo che i volani pinasco si trovino in vendita a 200€, valore solo storico e per niente riferito al componente, che delle due a mio parere salvo elaborazioni molto spinte è fin troppo leggero
Hai già svuotato la cartella dei messaggi in ingresso?
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3101
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da elo go! »

sì, era già tutto vuoto
Ciaone !!!
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3101
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da elo go! »

Mi è appena arrivato a casa un nuovo volano... é il modello con stampo nuovo, quindi diverso dal mio, perciò tutte le sezioni che ho fatto valgono come il due di briscola... la cosa positiva è che pesa 10 grammi in meno del mio quando era originale.

Che dite colgo l'occasione per fare uno speed test col volano originale almeno vi dico anche se mi sono cambiate le prestazioni tra prima della tornitura e dopo? almeno usciamo la verità anche sulla leggenda che se alleggerisci necessariamente perdi allungo.
Ciaone !!!
Seru.ch
Membro triciclo
Messaggi: 193
Iscritto il: mer dic 18, 2013 2:33 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 22 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da Seru.ch »

Non mi era chiaro, che chi essisteno differenti volani elettronici. Quale sono le differenze tra li volani?
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3101
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da elo go! »

Visivamente si vede dalla sacca di bilanciatura interna che è più larga e da qualche tornitura qua e la. non penso sia da considerarsi un altro tipo ma solo uno stampo più recente, o forse sono tutti diversi? :roll: :roll:
Ciaone !!!
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3101
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da elo go! »

Ieri chattavo con un mio amico che so che ha tornito il suo volano e mi ha detto che anche a lui si è sfogliato come era successo a me, ma lha montato e non gli è successo nulla... :roll: è un mese che ce l'ha su e corre in pista, insomma non è il primo imbecille di turno... Certo anche i migliori sbagliano, però boh, io non mi azzarderei, rischio troppo
Ciaone !!!
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3101
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da elo go! »

ieri ho rimontato il volano, montato l'unica marmitta che attualmente posso montare (giannelli hyper) e sono andato a fare un giretto...
prima di tutto mi son ritrovato il mezzo starato perchè prima avevo il big deps, fortunatamente ho trovato 3 rulli da 7g e li ho montati alternati con 3 da 5g ottenendo la giusta taratura. a freddo si alza di gas, però niente che scalda no, anche se le prestazioni in generale non cambiano nemmeno dopo lunghe tirate... ho notato che la compressione è eccessiva, a mano faccio molta fatica a girare il variatore... quando ho montato la guarnizione di testa che è spessa 0,4, ho tornito la testa di 0,4 per non perdere nulla, ma non capisco perchè sia così duro, ha anche delle strette il motore, quindi sinceramente non me lo spiego. :roll:

Un mese fa ho rimontato i rapporti originali, a discapito dei 10,5:1, non so se è per colpa di questi ma il mezzo frulla un sacco, sento delle vibrazioni allucinanti e il classico rumore "wom wom wom wom" quando faccio una stirata... sinceramente mi cagavo un po' sotto quando aprivo, sembrava che esplodesse tutto da un momento all'altro. se questa cosa si presenta col volano originale, figuriamoci quando è alleggerito :roll:

Comunque non so se sono riuscito a testare la velocità massima perchè appunto mi cagavo sotto, ma penso di si perchè ho segnato il variatore e la cinghia è arrivata a fine corsa, comunque il gps mi ha segnato 70km/h (che tristezza, con la record e gli altri rapporti faceva molto di più).

In teoria a casa ho pure una proma circuit ritoccata e appunto la record ma col collettore da 27 (che avevo nel big), quando andrò a tornire il volano mi farò fare una boccola per la record, oppure se mi girano le scatole saldo il collettore da 27 sul polinaccio. per ora rimarrà tutto così e proverò semplicemente cosa succederà col volano alleggerito (HO ENORMEMENTE PAURA).
Ciaone !!!
Seru.ch
Membro triciclo
Messaggi: 193
Iscritto il: mer dic 18, 2013 2:33 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 22 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da Seru.ch »

La cause per che hai tanta fatiga a girare il variatore e per il magnete del volano. In due posizioni il flusso dil magnete e chuiso con il statore (da nord a sud). Se togli il volano, senti che cosa voglio dire.
Vedovit
Membro triciclo
Messaggi: 12
Iscritto il: dom gen 29, 2017 7:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da Vedovit »

inizio OT
ancora niente elo go!, mi dice che non posso aggiungerti alla lista dei destinatari. Se mi mandi la tua mail o un contatto facebook ci sentiamo li...
fine OT

Non ho mai messo mano su dei carter elettronici in realtà, ma in futuro vedrò di procurarmene e lavorare pure su quelli. Comunque con le tecnologie che ci sono oggi ci metterebbero una mezza giornata a rifare un volano stile malossi (alette in plastica e volano leggero), anzi volendo ci si può lavorare tranquillamente a casa con un normalissimo cad per il progetto. Le alette si potrebbero stampare con stampa 3d, molto economica, mentre il volano si potrebbe ricavare dal pieno da un blocco di alluminio o qualche lega. Il problema resterebbe il magnete che sicuramente non mi posso fare io in garage col dremel :D
Alleggerire il volano non mi piace come idea perchè si va ad intaccare l'integrità e l'affidabilità, cosa che non coincide con la mia linea di pensiero e con l'eterna durata dei motori piaggio.

Il mio sogno è quello di creare un' accensione tramite l'ausilio di un arduino, in modo da poter programmare come voglio anticipo e tutto il resto, ci sto lavorando, ma per ora rimango fedele alle puntine e condensatore
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3101
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da elo go! »

piccolo OT : Oggi ho rifatto un giro cambiando marmitta con la proma circuit, la velocità massima è rimasta sempre la stessa:70km/h. il variatore ha escursione massima, verificata col pennarello, l'unica cosa che non mi convince è che sono un po' grasso ai bassi e che con la frizione secondo modello nonostante le molle bianche da scooter (le più leggere aftermarket) la partenza è un po fiacca. avete qualche consiglio da darmi? quando avevo la frizione ultimo modello queste cose non mi succedevano... in partenza era molto reattivo.
Scusate l'audio pessimo, se ne avete voglia guardate il video, specialmente la parte finale che si sente meglio l'erogazione del motore.
https://youtu.be/yRp6YiDxKbk

(ovviamente i 70 non li ho raggiunti nel video ma in una prova che avevo fatto prima in una strada piana)
Ciaone !!!
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10772
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 84 volte
Sei stato  ringraziato: 331 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

Togli mezzo grammo ai rulli.....almeno da quello che si riesce a sentire..
quando parti il regime è basso e poi si alza...è l'affondamento sintomatico della cinghia appena apri il gas..
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
Seru.ch
Membro triciclo
Messaggi: 193
Iscritto il: mer dic 18, 2013 2:33 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 22 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da Seru.ch »

Ho fatto il diegno dil volano con le misure giuste. cosi si vede bene, come sono costruite e dove si po togliere cuanto.
L ho agunto al disco.
Mi podresti confirmare, che li magneti solo stanno inmezzo dei tre buchi e se sono da nord e sud lungi ugali.
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3101
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da elo go! »

RAFFAELLO ha scritto:Togli mezzo grammo ai rulli.....almeno da quello che si riesce a sentire..
quando parti il regime è basso e poi si alza...è l'affondamento sintomatico della cinghia appena apri il gas..
Grazie, una volta fatto il test col volano tornito proverò alleggerendo i rulli, anche se questo problema mi ricordo che ce lo avevo anche coi 5,5... forse è il caso che mi trovi dei rulli da 6g invece di tenerne 3 da 7 e 3 da 5.
Ci sta che con i rapporti da 10,5:1 e con la giannelli record ad ora che gli ho solo messo la circuit e i rapporti da 12, abbia perso 15kmh?

Per Seru, sono andato a fare un foro sopra alla placchetta nord, per la precisione nel tuo file, nel quadrante in basso a destra, ho fatto il foro nel foro che pure tu hai disegnato, quello più a destra, ma l'ho fatto più profondo e li c'è pasta magnetica.
Ciaone !!!
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10772
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 84 volte
Sei stato  ringraziato: 331 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

elo go! ha scritto:
RAFFAELLO ha scritto:Togli mezzo grammo ai rulli.....almeno da quello che si riesce a sentire..
quando parti il regime è basso e poi si alza...è l'affondamento sintomatico della cinghia appena apri il gas..
Grazie, una volta fatto il test col volano tornito proverò alleggerendo i rulli, anche se questo problema mi ricordo che ce lo avevo anche coi 5,5... forse è il caso che mi trovi dei rulli da 6g invece di tenerne 3 da 7 e 3 da 5.
Ci sta che con i rapporti da 10,5:1 e con la giannelli record ad ora che gli ho solo messo la circuit e i rapporti da 12, abbia perso 15kmh?
certo... io da malossi a originali ne perdevo 26 (da 62 a 88 kmh)
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3101
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da elo go! »

Finalmente aggiornamenti:
in questa foto ho tornito di 1mm sia nella parte piana che in quella inclinata, poi in quell'anello ho tornito di un altro mm
Immagine
lateralmente ho tolto 1mm, avrei potuto fare anche 2 ma le paranoie erano tante e non avevo voglia di rovinarne unaltro
Immagine
Sul piano interno 1,7mm
Immagine

Il risultato è comunque buono, perchè non ho intaccato affatto l'affidabilità, 1360-1193=167g
Forse avrei dovuto togliere un altro millimetro sul bordo per far le cose per bene, ora lo testo e vi faccio sapere.
Comunque considerando che quando tornii esternamente di 3mm in totale tolsi 240g, quindi se avessi tornito di 2mm sul bordo ora sarei arrivato a togliere ulteriori 37g, quindi sarei arrivato a 1156g
Ciaone !!!
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3101
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da elo go! »

Ho provato a fare un giro... risultato? sentivo strani rumori mi fermo controllo i bulloni, tutto ok, riparto arrivo a 60 e mi si tira un inchiodata. morale? mi si è svitato un bullone della ruota posteriore... speriamo che non ho tritato niente, la culla ne ha risentito un bel po. purtroppo avendo troppo da fare penso che passerà del tempo prima che rimonti tutto e rifaccia il test, anche perchè dovrei andare a ricomprare bulloni e rondelle, avevo quelle smezzate e basta a sto giro prendo smezzate e zigrinate, di grazia che non son caduto, comunque per quel poco che ho provato va molto meglio in accelerazione e ai bassi è tutta un altra cosa
Ciaone !!!
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5335
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 30 volte
Sei stato  ringraziato: 171 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da claudio7099 »

sono le vibrazioni ,mi è successo anche a me più di una volta ,sempre lato variatore ,mi sembrava di guidare un canotto tanto si muoveva ,mi fermo e la ruota toccava sull'ammortizzatore del bravo ,un bullone perso e l'altro appena avvitato ,io ho risolto con una goccia di frenafiletti in modo da poterlo rismontare in futuro ,ne basta pochissimo e deve essere tutto pulito
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3101
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da elo go! »

a me ha tirato un'inchiodata netta, sono dovuto tornare a casa con il cerchio che strisciava... comunque non mi era mai successo prima... bah farò come mi hai detto, confermo lato variatore bullone sotto
Ciaone !!!
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2769
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 33 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da mauro70 »

Mi sono riletto tutto. Complimenti.
Ne faccio tesoro per i miei esperimenti.
Per evitare di sbagliare, chiedo a Elo Go se è così gentile da mettere un valore di quanto ha tolto dalle varie facce che ho evidenziato con dei colori nelle foto che allego.
Grazie in anticipo.
Allegati
rps20200306_064840.jpg
rps20200306_064840.jpg (38.03 KiB) Visto 1078 volte
rps20200306_064813.jpg
rps20200306_064813.jpg (32.22 KiB) Visto 1078 volte
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3101
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Test alleggerimento volano elettronico

Messaggio da leggere da elo go! »

Ciao, mi fa piacere che questo delirio sia servito a qualcuno :D
elo go! ha scritto:Finalmente aggiornamenti:
in questa foto ho tornito di 1mm sia nella parte piana che in quella inclinata, poi in quell'anello ho tornito di un altro mm
Immagine
lateralmente ho tolto 1mm, avrei potuto fare anche 2 ma le paranoie erano tante e non avevo voglia di rovinarne unaltro
Immagine
Sul piano interno 1,7mm
Immagine

Il risultato è comunque buono, perchè non ho intaccato affatto l'affidabilità, 1360-1193=167g
Forse avrei dovuto togliere un altro millimetro sul bordo per far le cose per bene, ora lo testo e vi faccio sapere.
Comunque considerando che quando tornii esternamente di 3mm in totale tolsi 240g, quindi se avessi tornito di 2mm sul bordo ora sarei arrivato a togliere ulteriori 37g, quindi sarei arrivato a 1156g
faccio un riepilogo visivo basato nella tua legenda dei colori:
nella regione rossa ho tolto 1.7mm
arancio e gialla 1mm
celeste 2mm
verde 1mm
Ciaone !!!
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti