basetta 2 mm

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI
Rispondi
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3194
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 97 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da prontolino »

Mauro, se usi il comparatore, dovresti leggere fino all'ultimo un leggerissimo movimento.... sbaglio?? (giusto per trovare il PMS)

Una curiosità, come blocchi il disco graduato??
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da mauro70 »

prontolino ha scritto:Mauro, se usi il comparatore, dovresti leggere fino all'ultimo un leggerissimo movimento.... sbaglio?? (giusto per trovare il PMS)

Una curiosità, come blocchi il disco graduato??
Ciao Prontolino
la rotazione di un grado prima del pms, corrisponde a 0.004 mm (4 millesimi).
Se aggiungi anche un minimo gioco di testa e piede di biella, credo che 3 gradi "non rilevabili" ci possa stare.
Per il disco graduato dietro al foro c'è incollato un paraolio.
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5184
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 164 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da claudio7099 »

bisogna fare la prova del 9 ,deve dare lo stesso valore ruotando l'albero in un senso e nell'altro ,1°di differenza non cambia nulla ,5 °si...io di solito faccio varie misurazioni e faccio una media ,ma con tutto montato (tranne la testa)
già misurare 123°-125°-127°è difficile con il goniometro ,il mezzo grado diventa complicato
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da Gian76 »

mauro70 ha scritto:
Gian76 ha scritto:
mauro70 ha scritto:Prova a misurare con il carterino montato prima.
Ok Mauro ma come faccio a trovare i giusti punti di apertura e chiusura? Dal collettore di aspirazione con tipo lo spessimetro??
Ho voluto fare la tua stessa prova.
Con entrambi i carter accoppiati ho misurato un tempo di "pausa" di circa 3 gradi. Quindi quasi sicuramente i tuoi 8 gradi sono dovuti alla mancanza del carterino e relativo cuscinetto.
Per misurare la fase di aspirazione io inserisco nel collettore una lamella di acciaio di spessore 0.1 (noi la chiamiamo carta spagna) che mi fa da fermo. Unica attenzione non forzare la rotazione altrimenti la lamella si piega.
Grazie Mauro per la verifica...questa sera provo come dici tu e vediamo se questa "pausa" almeno diminuisce!
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da Gian76 »

claudio7099 ha scritto:bisogna fare la prova del 9 ,deve dare lo stesso valore ruotando l'albero in un senso e nell'altro ,1°di differenza non cambia nulla ,5 °si...io di solito faccio varie misurazioni e faccio una media ,ma con tutto montato (tranne la testa)
già misurare 123°-125°-127°è difficile con il goniometro ,il mezzo grado diventa complicato
Ciao Claudio mi sono accorto del problema in questione proprio facendo la verifica che dici tu..ruotando in un senso e nell'altro non mi tornava mai uguale, era sempre fuori di una riga di case e alla fine mi sono accorto di questa "pausa al pms". Provo con tutto montato e vediamo.
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da Gian76 »

mauro70 ha scritto:
Gian76 ha scritto:
mauro70 ha scritto:Prova a misurare con il carterino montato prima.
Ok Mauro ma come faccio a trovare i giusti punti di apertura e chiusura? Dal collettore di aspirazione con tipo lo spessimetro??
Ho voluto fare la tua stessa prova.
Con entrambi i carter accoppiati ho misurato un tempo di "pausa" di circa 3 gradi. Quindi quasi sicuramente i tuoi 8 gradi sono dovuti alla mancanza del carterino e relativo cuscinetto.
Per misurare la fase di aspirazione io inserisco nel collettore una lamella di acciaio di spessore 0.1 (noi la chiamiamo carta spagna) che mi fa da fermo. Unica attenzione non forzare la rotazione altrimenti la lamella si piega.
Ho chiuso il blocco completo con carterino ecc. Solo senza testa e confermo quanto rilevato da Mauro... Ballano 3 gradi!
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da mauro70 »

Molto bene. Come ha scritto anche Claudio fai la media. Ti porti a 1.5 gradi e hai trovato il tuo punto zero.
Avanti tutta Gian
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da Gian76 »

Ciao a tutti ho recuperato una chiavetta disassata e provando a montarla non va.. Nel senso che sforza sulla camma e questa non si infila del tutto e non va in battuta! Serve modificare qualcosa?
Grazie
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3194
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 97 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da prontolino »

prendi una limetta piatta, una morsa, dei foglietti di alluminio per serrare la chiavetta senza rovinare nulla... e vai di lima e modifica fino a che non entra.
Questi utenti hanno ringraziato l autore prontolino per il post:
Gian76 (sab mag 06, 2017 8:18 am)
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5184
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 164 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da claudio7099 »

devi accorciare la lunghezza totale di 1mm verso il paraolio mi sembra(controlla con una torcia dove tocca ) ,si una limata o un colpetto con il flex ,mola ci và ...
Questi utenti hanno ringraziato l autore claudio7099 per il post:
Gian76 (sab mag 06, 2017 8:18 am)
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da mauro70 »

Non saprei perché io la fase la cambio al manubrio :mrgreen: ...
Scherzi a parte, esatto ciò che ti hanno detto.
Puoi anche "sporcare" la chiavetta con un pennarello e poi calzare il volano fin che entra senza forzare troppo.
Togliendo il volano dovresti vedere i segni di dove tocca e li vai a limare.
Alla fine assicurati comunque che sia il foro conico del volano a piantarsi nell' albero e non la chiavetta a far trascinamento.
Penso che sia il più classico dei casi di chi continua a "schiavettare"
Serve solo come riferimento di fase.
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5184
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 164 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da claudio7099 »

è la camma che tocca mi pare non il volano
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da Gian76 »

Mauro occhio che se poi funziona bene ti tocca fare un bel po' per i membri di ccc!!!!
Sono ancora alla prima fase ovvero alla camma che non va in posizione corretta! Il volano sarà la seconda fase.. ma magari non mi darà problemi. Vedremo
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da mauro70 »

Gian76 ha scritto:Mauro occhio che se poi funziona bene ti tocca fare un bel po' per i membri di ccc!!!!
Sono ancora alla prima fase ovvero alla camma che non va in posizione corretta! Il volano sarà la seconda fase.. ma magari non mi darà problemi. Vedremo
Gian prova a montare la chiavetta originale e fai due misure con il calibro. Poi fai un confronto.
Altezza totale compreso albero e spessore chiavetta.
Questi utenti hanno ringraziato l autore mauro70 per il post:
Gian76 (sab mag 06, 2017 10:26 pm)
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da Gian76 »

Test chiavetta disassata rimandato per priorità di tenuta... Sullo slancio delle raccomandazioni di Mauro, Claudio, Prontolino Raffaello ecc., ho voluto provare in pressione a 2 bar un paio di motori che ho assemblato e il risultato è stato devastante.. Perdono da tutte le parti!!
Ora chiedo consiglio.. Avendo a disposizione solo una fresa come posso spianare il piano carter e il piano superiore cilindro in asse con le sedi cuscinetti di banco? Ho constatato che questi sono i punti più critici viste le bollicine prodotte!
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3194
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 97 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da prontolino »

Per il pano di mezzeria dei carter, penso che il sistema più rapido è quello di passare almeno il carterino su un piano di vetro (se hai un piano di quelli in ghisa o granito è anche meglio) con un foglio di carta abrasiva sporcata con svitol e dare delle passate circolari,cercando di non premere tanto e sopratutto in maniera uniforme.
Per il pano cilindro, se guardi le foto del lavoro sul mio "progetto Lazzaro", vedi come mi sono costruito una incastellatura da piazzare sotto la fresa per ripassarlo.
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da Gian76 »

Grazie Pronto.. Tengo in grande considerazione... Mi sono convinto che un'ottima tenuta generale sia il segreto di un buon motore..
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da mauro70 »

Gian76 ha scritto:Test chiavetta disassata rimandato per priorità di tenuta... Sullo slancio delle raccomandazioni di Mauro, Claudio, Prontolino Raffaello ecc., ho voluto provare in pressione a 2 bar un paio di motori che ho assemblato e il risultato è stato devastante.. Perdono da tutte le parti!!
Ora chiedo consiglio.. Avendo a disposizione solo una fresa come posso spianare il piano carter e il piano superiore cilindro in asse con le sedi cuscinetti di banco? Ho constatato che questi sono i punti più critici viste le bollicine prodotte!
Molto bene Gian per le prove.
Per il risultato... rimediamo.
Per le lavorazioni giusto ciò che ti ha detto Prontolino.
Dai un occhiata al suo lavoro che è ben fatto.
Per le tenuta hai evidenziato i punti critici.
Il più difficile tra carter e cilindro, con la guarnizione dei carter che lavora perpendicolare di spigolo su quella della base cilindro.
Quindi dopo aver spianato il piano carter, ti fai una guarnizione home-made con carta flexoid (Se non ce l'hai te la regalo io), la lasci più lunga e la tagli con un un cutter sopra al piano carter dopo aver chiuso.
Poi una passata a tutto il piano con carta fine 800 o 1000.
Base cilindro stessa cosa. Guarnizione in carta.
Tutte le guarnizioni leggermente oliate per ammorbidire.
Il piano di base del cilindro normalmente è lavorato (eccetto certe porcate che ho visto finite di fusione) e quindi se non è segnato, nessun problema.
E qui dovresti essere a perdita zero.
Testa/cilindro si apre un mondo.
Guarnizione Polini alluminio vai tranquillo.
Pasta applicata nel modo giusto.
Oring auguri.
Poi ti resterà un ultimo scoglio.
Far tenere a 2 Bar il decompressore...
Ultima cosa. Le guarnizioni in carta nuove tengono molto bene ma poi si seccano. Quando riapri cambiale.
Poi c'è anche chi dice di montare i carter senza guarnizioni.
Vedi tu. O meglio prova tu in pressione senza guarnizioni...
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da mauro70 »

mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da mauro70 »

Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da Gian76 »

Ciao Mauro grazie per il 'travaso' di esperienze!
In merito alla tenuta valvola decompressore ho eliminato il problema.. Filetto la sede m5 e ottengo tenuta stagna! Certo poi dopo devi spingere il prototipo ma...il risultato è assicurato!!
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da mauro70 »

Gian76 ha scritto:Ciao Mauro grazie per il 'travaso' di esperienze!
In merito alla tenuta valvola decompressore ho eliminato il problema.. Filetto la sede m5 e ottengo tenuta stagna! Certo poi dopo devi spingere il prototipo ma...il risultato è assicurato!!
Ti piace vincere facile :mrgreen:
Bravo Gian. Tienici aggiornati sugli sviluppi.
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da Gian76 »

Signori "leggero" ot... Qual'e la procedura corretta per assemblare cuscinetti - albero - carter su minarelli orizzontale? Esempio.. Albero freddo cuscinetti caldi e poi albero freddo e carter caldi? Oppure cuscinetti freddi su carter caldo e poi inserimento albero per trazione con spessori!?
Grazie per le dritte!
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da mauro70 »

Gian76 ha scritto:Signori "leggero" ot... Qual'e la procedura corretta per assemblare cuscinetti - albero - carter su minarelli orizzontale? Esempio.. Albero freddo cuscinetti caldi e poi albero freddo e carter caldi? Oppure cuscinetti freddi su carter caldo e poi inserimento albero per trazione con spessori!?
Grazie per le dritte!
Io ti dico quella del ciao anche se il linea di massima credo che la procedura possa valere.
Cuscinetti in un padellino con olio sul gas. 90 gradi 10 minuti ( o più semplicemente quando l'olio comincia a fumare spengo prima che vada in ebollizione e mi faccia diventare i cuscinetti viola)
Poi metto i rasamenti e cuscinetti nellalbero.
Nel frattempo che si raffredda scaldo i carter nel forno per 15 min a 200 gradi (anche in questo caso puoi lasciarli meno tempo e se il cuscinetto con l'albero non entra libero rimetti nel forno)
Puoi usare anche una pistola termica ma per evitare tensioni localizzate io preferisco scaldare in maniera omogenea.
Albero con cuscinetti nel Carterone.
Lascio leggermente raffreddare per non bruciare la guarnizione.
Poi tolgo il carterino rimasto nel forno spento e completo.
Per fare proprio il preciso, metto spessori da 1 mm sopra la guarnizione per evitare che si bruci. Lascio raffreddare un po e poi due colpetti e si chiude.
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da Gian76 »

Grazie Mauro è la procedura che utilizzo anche io per il nostro buon ciao!! Leggendo poi in giro sui vari forum ho trovato varie procedure diverse e quindi ho chiesto per essere sicuro che la "nostra" procedura sia corretta..attendo lumi..
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da mauro70 »

Gian76 ha scritto:Grazie Mauro è la procedura che utilizzo anche io per il nostro buon ciao!! Leggendo poi in giro sui vari forum ho trovato varie procedure diverse e quindi ho chiesto per essere sicuro che la "nostra" procedura sia corretta..attendo lumi..
Una finezza. Quando metto l'albero nel carterone, la biella al pmi per bilanciare e avere la massima coassialita durante il raffreddamento.
Poi c'è anche chi monta tutto a freddo a mazzate.
Sono scuole di pensiero... :mrgreen:
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da mauro70 »

Comunque se leggi il manuale officina piaggio consiglia a caldo.
È la mamma è sempre la mamma... difficilmente sbaglia
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3194
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 97 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da prontolino »

Mauro, sai che tra noi se ne era parlato ampiamente dei propri sistemi e sopratutto del fatto che il Ciao (e la vespa mi sembra) siano tra i pochissimi motori in cui il cuscinetto va ad interferenza con l'albero.Quindi partendo dal fatto che odio quel sistema e infatti sia l'albero Pinasco che ho montato, sia quello che ho modificato, entrano nei cuscinetti praticamente con gioco zero... ma comunque a mano.

Tornando a noi, io non scaldo così tanto i carter per infilare i cuscinetti in quanto seppur fatti al forno e quindi in maniera uniforme, ho paura di deformazioni.
Io mi fermo a 120/130° per 10 min.... ed entrano da soli
Stessa cosa per estrarli... e cascano per gravità.
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5184
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 164 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da claudio7099 »

su minarelli però tante volte l'albero entra facilmente nei cuscinetti ,se succede basta scaldare i carter per mettere i cuscinetti e l'albero entra da solo...
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: basetta 2 mm

Messaggio da mauro70 »

prontolino ha scritto:Mauro, sai che tra noi se ne era parlato ampiamente dei propri sistemi e sopratutto del fatto che il Ciao (e la vespa mi sembra) siano tra i pochissimi motori in cui il cuscinetto va ad interferenza con l'albero.Quindi partendo dal fatto che odio quel sistema e infatti sia l'albero Pinasco che ho montato, sia quello che ho modificato, entrano nei cuscinetti praticamente con gioco zero... ma comunque a mano.

Tornando a noi, io non scaldo così tanto i carter per infilare i cuscinetti in quanto seppur fatti al forno e quindi in maniera uniforme, ho paura di deformazioni.
Io mi fermo a 120/130° per 10 min.... ed entrano da soli
Stessa cosa per estrarli... e cascano per gravità.
Io più che per le deformazioni ho paura per la guarnizione che viene data per 120 gradi. Anche a 200 non brucia ma ho paura che si secchi troppo.
Lasciare raffreddare del tutto e poi montare il carterino non mi piace. L'albero potrebbe posizionarsi non correttamente con relative tensioni al momento del montaggio carterino.
Ultima cosa da evitere: mai scaldare i cuscinetti con pistola termica. Basta un niente per "bruciare" i componenti del cuscinetto e addio trattamenti termici.
Queste le mie esperienze.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot], Google Adsense [Bot] e 8 ospiti