Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI
Rispondi
Spitty
Membro triciclo
Messaggi: 109
Iscritto il: sab giu 04, 2016 10:25 am
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da Spitty »

Ciao a tutti, premetto che negli ultimi 2 giorni ho cercato/letto nel sito ogni topic che potesse risolvere i miei dubbi senza trovare una risposta.
Possiedo un Si del '81, di recente ho chiuso un blocco composto da malossi mp, albero spalle piene malossi (nuovo) e d46.5, il motore gira molto bene se non fosse per una leggera vibrazione che si avverte durante la guida.
Solo ora mi sorge un dubbio: è necessario bilanciare il volano per questa configurazione? se si, come?
Il volano che montato ora non è mai stato toccato ed è quello del blocco originale (piaggio si 1981, a puntine e puleggia) che ho anche utilizzato sul blocco modificato con dr43 e mazzucchelli anticipato (in quel caso con vibrazioni pari all'originale).

Grazie per la disponibilità :D
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3200
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da prontolino »

potrebbe essere anche solo un problema di albero non centrato...
Quindi l'equilibratura è secondaria,

Bisogna che lo porti a far verificare in una officina di rettifica e loro sanno dirti se è dritto o storto... e quindi il successivo centraggio.
Spitty
Membro triciclo
Messaggi: 109
Iscritto il: sab giu 04, 2016 10:25 am
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da Spitty »

Dici che può essere un problema di albero? è nuovo di pacca, montato 30 min dopo essere uscito dalla scatola...
non escludo totalmente il problema, però mi sembra strano :mrgreen:

Ho subito pensato che fosse un problema di volano perchè ho letto su alcuni post che il volano originale è bilanciato insieme all'albero originale.

Ora la mia domanda è:
-il volano originale è bilanciato a zero o ha una sbilanciatura per equilibrare l'albero originale?
-possibile che questa sbilanciatura col mazzuchelli anticipato non si sentisse?
-l'albero malossi esce già bilanciato e quindi mi basta portare il volano a "zero" (bilanciarlo da solo) per togliere il problema?

Scusate la confusione
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da mauro70 »

Ciao Spitty
Dalle mie prove ti confermo che l'albero originale non è bilanciato di suo. Il volano viene forato asolato per compensare.
Quindi se hai montato un volano puntine su albero diverso può essere che vibri.
Spitty
Membro triciclo
Messaggi: 109
Iscritto il: sab giu 04, 2016 10:25 am
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da Spitty »

mauro70 ha scritto:Ciao Spitty
Dalle mie prove ti confermo che l'albero originale non è bilanciato di suo. Il volano viene forato asolato per compensare.
Quindi se hai montato un volano puntine su albero diverso può essere che vibri.
Ok!
Quindi, dato per assodato che il volano originale è appositamente sbilanciato e che, confidando nella qualità malossi, l'albero spalle piene sia dritto e bilanciato, mi basterebbe bilanciare il volano da solo. Giusto?
La cosa avrebbe senso anche rispetto al fatto che con l'abero mazzucchelli anticipato (geometrie simili all'originale) non si sentisse questo tipo di vibrazione.

Il ragionamento fila o sto dicendo solo cavolate?
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da mauro70 »

Il ragionamento fila alla perfezione.
Secondo me devi bilanciare con albero e volano accoppiati lavorando sul volano.
Ecco com'è sbilanciato l'albero originale senza volano.

https://youtu.be/OgG9irjUsDI
Spitty
Membro triciclo
Messaggi: 109
Iscritto il: sab giu 04, 2016 10:25 am
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da Spitty »

Grazie Mauro
Quello sarebbe il lavoro ottimale da fare
Speravo di riuscire a risolvere senza dover riaprire il blocco, o almeno lasciare quella via come ultima opzione :(
Altra idea: se, andando a tentativi, provassi a trovare la bilanciatura (utilizzando dei piombini) che mi dia come risultato la minore vibrazione?
Provo con la bilanciatura attuale, provo bilanciato a zero e cerco di trovare la giusta via di mezzo
Col motore montato sul banco non dovrebbe essere un processo lunghissimo
Che ne pensate?

Qualcuno che abbia provato a montare un blocco come il mio non c'è?
Vorrei sapere se ha avuto lo stesso problema e nel caso come ha risolto...
Avatar utente
elo go!
Membro 100cc
Messaggi: 3100
Iscritto il: ven lug 18, 2008 2:55 pm
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 61 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da elo go! »

anche il pistone andrebbe messo per la fase di bilanciatura.
Ciaone !!!
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da mauro70 »

Aprire completamente il blocco forse non serve.
Certo che togliere solo la candela non sarebbe sufficiente.
L'attrito delle fasce ti falserebbe la sensibilità della bilanciatura.
Quindi io al banco toglierei testa cilindro e pistone.
Per quanto riguarda bilanciare con il pistone, secondo me è ininflente, in quanto durante la fase di lavoro è "sostenuto " dalla camicia del cilindro.
Io la biella la tengo appesa in orizzontale con uno spago per simulare la condizione di lavoro ed avere un carico distribuito e non concentrato sulle spalle.
Condivido provare con dei pesi fino a trovare l'equilibrio.
Ma farei sempre tutto con volano montato.
Poi chissà chi lo sa...
Buona domenica a tutti
Questi utenti hanno ringraziato l autore mauro70 per il post:
Spitty (dom set 18, 2016 4:49 pm)
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5188
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 18 volte
Sei stato  ringraziato: 164 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da claudio7099 »

l'albero originale con il volano è bilanciato a zero con tutta la biella ,bisognerebbe ricreare le stesse condizioni ,oppure la via più semplice e bilanciare il volano a zero e provare ,magari con un altro e non quello che hai montato
Questi utenti hanno ringraziato l autore claudio7099 per il post:
Spitty (dom set 18, 2016 4:49 pm)
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da mauro70 »

Claudio quindi mi stai dicendo che bilanciare con biella appesa orizzontale o verticale cadente per peso proprio, è la stessa cosa?
Spitty
Membro triciclo
Messaggi: 109
Iscritto il: sab giu 04, 2016 10:25 am
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da Spitty »

Proverò a fare come dite, prima bilancio a zero il volano e vedo come va.
Se il miglioramento è sufficiente lo tengo così e mi evito un lavoro più complicato.
Se il risultato non mi soddisfa smonto gt, paraolio etc e sospendo orizzontalmente la biella...vedo quanto è sbilanciato e provo a portare albero+volano a zero.
Grazie a tutti!
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5188
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 18 volte
Sei stato  ringraziato: 164 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da claudio7099 »

mauro70 ha scritto:Claudio quindi mi stai dicendo che bilanciare con biella appesa orizzontale o verticale cadente per peso proprio, è la stessa cosa?
non vorrei dire castronerie ,ma l'ultima volta che mi sono immerso nella bilanciatura con un albero originale non segato era così ,con tutta la biella appesa stava fermo in qualsiasi posizione ,già con uno anticipato tendeva a scendere solo in una posizione ,ma poca roba
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da mauro70 »

Claudio vero quello che dici
Probabilmente stiamo discutendo su dei grammi...
Spitty prova e faccio sapere che sono curioso.
Spitty
Membro triciclo
Messaggi: 109
Iscritto il: sab giu 04, 2016 10:25 am
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da Spitty »

claudio7099 ha scritto:
mauro70 ha scritto:Claudio quindi mi stai dicendo che bilanciare con biella appesa orizzontale o verticale cadente per peso proprio, è la stessa cosa?
non vorrei dire castronerie ,ma l'ultima volta che mi sono immerso nella bilanciatura con un albero originale non segato era così ,con tutta la biella appesa stava fermo in qualsiasi posizione ,già con uno anticipato tendeva a scendere solo in una posizione ,ma poca roba
Quando dici che l'albero originale stava fermo (era bilanciato) ti riferisci al solo albero o albero + volano?
Se mi confermate che bilanciando il complesso albero+volano a zero (sospendendo la biella) dovrei raggiungere un condizione accettabile di utilizzo penso che procederò direttamente con questo metodo (mi risulta più comodo perchè non dovrei farmi una dima di bilanciatura del solo volano). L'alternativa solo volano a zero me la tengo come ultima spiaggia :lol:
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5188
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 18 volte
Sei stato  ringraziato: 164 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da claudio7099 »

albero + volano
se ne hai uno vecchio prova .di albero.
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da mauro70 »

claudio7099 ha scritto:albero + volano
se ne hai uno vecchio prova .di albero.
Confermo
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10715
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Ha ringraziato: 78 volte
Sei stato  ringraziato: 323 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da RAFFAELLO »

Gli alberi malossi sono a zero biella compresa.....dove li metti stanno.

se guardi una immagine di un volano piaggio elettronico o puntine internamente noti un rilievo a fetta di torta che va eliminato.....è quello che da fastidio se usi alberi malossi.
Con un tornio ce la fai tranquillamente.

di solito, per ovviare un pò alle fastidiose vibrazioni basta aumentare di qualche punto il peso dei rulli

È successo anche a m'è .... messo l'albero malossi vibrazioni a gogo.... i mazzucchelli o simonini e addirittura i pinasco/mazzucchelli vecchio stile non vibrano con volani piaggio o pinasco.

non è tutto oro quello che luccica
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come san tommaso....ficcateci il naso.
Spitty
Membro triciclo
Messaggi: 109
Iscritto il: sab giu 04, 2016 10:25 am
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da Spitty »

RAFFAELLO ha scritto:Gli alberi malossi sono a zero biella compresa.....dove li metti stanno.

se guardi una immagine di un volano piaggio elettronico o puntine internamente noti un rilievo a fetta di torta che va eliminato.....è quello che da fastidio se usi alberi malossi.
Con un tornio ce la fai tranquillamente.

di solito, per ovviare un pò alle fastidiose vibrazioni basta aumentare di qualche punto il peso dei rulli

È successo anche a m'è .... messo l'albero malossi vibrazioni a gogo.... i mazzucchelli o simonini e addirittura i pinasco/mazzucchelli vecchio stile non vibrano con volani piaggio o pinasco.

non è tutto oro quello che luccica
Da fastidio nel senso che è quello che genera lo sbilanciamento?
Raffaello quindi il tuo consiglio è quello di aumentare il peso dei rulli del variatore (nel mio caso 6gr-->7gr) e vedere se ci sono migliorie, ho capito bene?
Se non dovessi ottenere miglioramenti asportare la sporgenza nel volano... o mi consigli di toglierla in ogni caso?

Grazie :D
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10715
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Ha ringraziato: 78 volte
Sei stato  ringraziato: 323 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da RAFFAELLO »

dicevo che di solito trovi un leggero beneficio aumentando anche di mezzo grammo il peso rulli....da 6 a 7 mi sembra un pò troppo soprattutto se il peso attuale è ideale

la "sporgenza" va eliminata....a dire il vero dovresti portare a zero il volano ma se non hai una officina attrezzata o le capacità necessarie basterebbe toglierla e sei a buon punto.
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come san tommaso....ficcateci il naso.
Spitty
Membro triciclo
Messaggi: 109
Iscritto il: sab giu 04, 2016 10:25 am
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da Spitty »

RAFFAELLO ha scritto:dicevo che di solito trovi un leggero beneficio aumentando anche di mezzo grammo il peso rulli....da 6 a 7 mi sembra un pò troppo soprattutto se il peso attuale è ideale

la "sporgenza" va eliminata....a dire il vero dovresti portare a zero il volano ma se non hai una officina attrezzata o le capacità necessarie basterebbe toglierla e sei a buon punto.
Ok, penso che proverò subito a tornitore la sporgenza interna che dici, un tornitore lo reperisco facile e gratuitamente!
Se già le vibrazioni si riducono in questo modo evito di fare altro.
Questo weekend smonto, vi tengo aggiornati!

Grazie
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10715
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Ha ringraziato: 78 volte
Sei stato  ringraziato: 323 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da RAFFAELLO »

digli di prestare massima attenzione alla centratura del volano.....1350 grammi che girano a 8000 giriminuto meglio che siano ben torniti.
Questi utenti hanno ringraziato l autore RAFFAELLO per il post:
Spitty (mer set 21, 2016 9:03 pm)
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come san tommaso....ficcateci il naso.
Spitty
Membro triciclo
Messaggi: 109
Iscritto il: sab giu 04, 2016 10:25 am
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da Spitty »

Buongiorno a tutti, provo ad aggiornarvi
Per evitare di tornire il volano originale ne ho reperito uno da 750gr (codice 990925); dovrebbe arrivare a giorni.
L'intenzione è quella di montarlo e vedere se c'è qualche differenza rispetto all'originale e solo successivamente seguire il consiglio di Raffaello e tornire la sporgenza.
Per essere chiari, la sporgenza a cui ti riferisci è quella che si sviluppa sulla circonferenza interna per 180° subito sotto al magnete?
Grazie :)
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10715
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Ha ringraziato: 78 volte
Sei stato  ringraziato: 323 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da RAFFAELLO »

si quella...
insisto su quella perché con le gare in pista ci siamo accorti che con volano pinasco con rilievo/mezzaluna interna e alberi tipo Mazzucchelli/pinasco sbilanciati o dir si voglia bilanciati con percentuali diverse ma vicine agli originali le vibrazioni erano accettabili o simili agli originali...
sostituendo con albero malossi vibrazioni a gogo...
la tua esperienza in pratica....

Le ultime produzioni dei volani di andrea pinasco subirono una modifica eliminando il rialzo interno/contrappeso/mezzaluna...
se ne trovano pochi ma ci sono.

Se sottolinei che hai preso un originale da 750 grammi significa che avevi quello da 1350 in zama...
in teoria con un momento di inerzia inferiore dovresti migliorare....di sicuro il motore avrà unaltra voce quando dai gas.
facci sapere.

ps hai provato a mettere 0.5 di rulli in più? cambiamenti?
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come san tommaso....ficcateci il naso.
Spitty
Membro triciclo
Messaggi: 109
Iscritto il: sab giu 04, 2016 10:25 am
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da Spitty »

RAFFAELLO ha scritto:si quella...
insisto su quella perché con le gare in pista ci siamo accorti che con volano pinasco con rilievo/mezzaluna interna e alberi tipo Mazzucchelli/pinasco sbilanciati o dir si voglia bilanciati con percentuali diverse ma vicine agli originali le vibrazioni erano accettabili o simili agli originali...
sostituendo con albero malossi vibrazioni a gogo...
la tua esperienza in pratica....

Le ultime produzioni dei volani di andrea pinasco subirono una modifica eliminando il rialzo interno/contrappeso/mezzaluna...
se ne trovano pochi ma ci sono.

Se sottolinei che hai preso un originale da 750 grammi significa che avevi quello da 1350 in zama...
in teoria con un momento di inerzia inferiore dovresti migliorare....di sicuro il motore avrà unaltra voce quando dai gas.
facci sapere.

ps hai provato a mettere 0.5 di rulli in più? cambiamenti?
Non avendo i rulli da 6.5 gr ho alternato quelli da 6 e da 7...non l'ho provato ancora come si deve vista l'ora tarda ma sul cavalletto il miglioramento sembrava veramente minimo, per non dire impercettibile.
Farò una prova su strada questo weekend per farmi un'idea più chiara; il volano dovrebbe arrivarmi tra oggi e domani quindi nel caso proverò anche a montarlo
Vi tengo aggiornati :)

(foto trovata in rete)
tu lo torniresti portandolo a livello della parete?
sarà necessaria una ribilanciatura del volano?
Immagine
Spitty
Membro triciclo
Messaggi: 109
Iscritto il: sab giu 04, 2016 10:25 am
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Bilanciatura Volano (albero spalle piene)

Messaggio da Spitty »

Buongiorno, vi aggiorno sulle ultime prove di sabato.
Ho sostituito il volano con uno da 750 gr. Si è reso necessario ritarare la trasmissione (ora monto rulli da 7 gr).
Le vibrazioni ora si sono decisamente ridotte e allo stato attuale sono più che accettabili.
L'erogazione è cambiata non poco, è molto più lineare.
Visto che è l'unico che ho al momento non so se valga realmente la pena rischiare di tornire il volano, sono già soddisfatto del risultato attuale. Probabilmente farò la prova appena riuscirò a reperirne un altro.

Unica nota negativa: solo col motore che gira "meglio" ho potuto notare gli evidenti limiti di un 13 pari su questo blocco....sto veramente prendendo in considerazione l'idea di passare a un 19. Che ne dite?
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Claudio e 18 ospiti