Curiosità pistone dr

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Rispondi
Avatar utente
Sima
Expert
Messaggi: 3923
Iscritto il: dom lug 16, 2006 8:19 pm
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 28 volte

Curiosità pistone dr

Messaggio da leggere da Sima »

Ciao a tutti, osservando il motore che sto assemblando per la monfa e scorribande varie su sterrato mi ha incuriosito una particolarità del pistone dr 43.
Immagine
A differenza del pistone polini il DR presenta due finestrelle inferiori che osservate nella normale rotazione del motore vengono aperte esattamente quando il pistone muovendosi verso il PMS va a chiudere completamente le unghiate andando quindi a chiudere ogni comunicazione con la camera di scoppio. Mentre le due finestrelle superiori consentono il passaggio della miscela nella camera di scoppio che funzione hanno quelle inferiori? Grazie a chi può chiarire questo dubbio
Avatar utente
teddboy
Membro 65cc
Messaggi: 1129
Iscritto il: lun lug 21, 2008 6:14 pm
Ha ringraziato: 27 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Curiosità

Messaggio da leggere da teddboy »

al pms, le finestrelle inferiori aprono sulle unghiate?
allora serve a raffreddare la zona unghiate..oltre che ad aumentare leggermente il volume del carter
Avatar utente
Sima
Expert
Messaggi: 3923
Iscritto il: dom lug 16, 2006 8:19 pm
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 28 volte

Re: Curiosità pistone dr

Messaggio da leggere da Sima »

Come detto le finestrelle inferiori vengono aperte nel momento in cui il pistone chiude le unghiate, ovviamente mentre il pistone continua verso il pms rimangono aperte proprio da queste due finestrelle ma c'è soltanto comunicazione con la camera di manovella quindi che funzione hanno?
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5915
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 52 volte
Sei stato  ringraziato: 238 volte

Re: Curiosità pistone dr

Messaggio da leggere da claudio7099 »

lubrificare lo spinotto e la parete del pistone ,credo..........
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10950
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 90 volte
Sei stato  ringraziato: 381 volte

Re: Curiosità pistone dr

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

Io non l'ho mai capito e sinceramente, se cambi pistone chiudendo i fori, va benissimo ugualmente....

Bisogna chiedere all'ingegner Muller.... 8)

Chi prova a mandare una mail alla Motorparts ?? Vediamo cosa rispondono?? :mrgreen:
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
Avatar utente
Sima
Expert
Messaggi: 3923
Iscritto il: dom lug 16, 2006 8:19 pm
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 28 volte

Re: Curiosità pistone dr

Messaggio da leggere da Sima »

Azzo, confidavo in una tua risposta di chiarimento raffaello invece permane il dubbio.... :?
Avatar utente
pietrillo93
Membro 50cc
Messaggi: 318
Iscritto il: lun ott 08, 2012 12:03 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 17 volte

Re: Curiosità pistone dr

Messaggio da leggere da pietrillo93 »

RAFFAELLO ha scritto:Chi prova a mandare una mail alla Motorparts ?? Vediamo cosa rispondono?? :mrgreen:
Secondo me non lo sanno neanche loro, anzi sono i primi a non saperlo, perchè si limitano a vendere un prodotto progettato anni fa che essendo già ben fatto non ha necessitato di modifiche, quindi anche la storicità che lo riguarda probabilmente è andata perduta..

Alla fine loro lo fanno unicamente per il fatturato, chi altro oltre a noi appassionati avrebbe la premura di conservare tali informazioni?
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10950
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 90 volte
Sei stato  ringraziato: 381 volte

Re: Curiosità pistone dr

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

Aggiungo che, non é un caso raro, sia un errore di lavorazione della conchiglia di fusione.....i due fori possone essere stati fatti più alti del dovuto o sono relativi ad un altro progetto....costa meno modificare la conchiglia per avere altri due fori che rifarla di sana pianta 8)

Secondo me.....

Potrebbero anche servire a contenere il peso del pistone in certi limiti......chi li pesa??
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
Avatar utente
Sima
Expert
Messaggi: 3923
Iscritto il: dom lug 16, 2006 8:19 pm
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 28 volte

Re: Curiosità pistone dr

Messaggio da leggere da Sima »

Intendi i due pistoni in foto? Devo aspettare che la mia ragazza sia fuori casa.... :D
Avatar utente
Sima
Expert
Messaggi: 3923
Iscritto il: dom lug 16, 2006 8:19 pm
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 28 volte

Re: Curiosità pistone dr

Messaggio da leggere da Sima »

Altra curiosità: effettuando manutenzione sul mio dr 43 mi sono accorto di un' anomalia riguardante una fascia del pistone dr 43. Praticamente come si può notare dalle foto la fascia superiore si è consumata in maniera anomala dalla parte della luce di scarico (che era stata lavorata leggermente), il motore ha due monferraglie e qualche escursione... secondo voi come si spiega questo fenomeno?

vecchia http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... .09.31.jpg

nuova http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... .09.56.jpg
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10950
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 90 volte
Sei stato  ringraziato: 381 volte

Re: Curiosità pistone dr

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

Hai arrotondato gli spigoli della luce, misura della luce? Hai cambiato la forma ampiando la parte arquata?
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10950
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 90 volte
Sei stato  ringraziato: 381 volte

Re: Curiosità pistone dr

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

Cazzarola se é consumata......

Hai rimontato le fasce originali gia rodate e dopo aver modificato la luce di scarico?
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
darby85
Membro 80cc
Messaggi: 1962
Iscritto il: ven apr 18, 2008 5:26 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Curiosità pistone dr

Messaggio da leggere da darby85 »

premetto che ho scelto un dr perchè volevo sostenere un progetto economico e lo schema dei travasi mi piace molto, poi me ne sono pentito perchè poche settimane dopo sul mercatino ho trovato un polini a 10 euro venduto come da rettificare perchè aveva su di se molti chilometri alle spalle...quando mi è arrivato a casa mi sono accorto che la camicia era ancora molto buona con ancora l'ombreggiatura dell'erbatura e avendo un pistone polini a casa nuovo mi ero accorto di aver fatto un affare però siccome sono molto curioso mi sono messo a misurare i pistoni beh con mio sgomento mi sono accorto che il dr nuovo accoppia i pistoni 9 centesimi meno, il polini pistone nuovo è 7,5 centesimi meno e quello che doveva essere spacciato era si e no a 8 centesimi questo per dire che la qualità dr si sa comè in pratica è gia spompo da nuovo le fasce che dire fanno pena quindi l'usura di quel tipo penso sia attribuibile a quello, per quanto riguarda le finestrelle secondo me sono una questione di marketing e basta
Questi utenti hanno ringraziato l autore darby85 per il post:
RAFFAELLO (gio giu 12, 2014 11:39 pm)
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10950
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 90 volte
Sei stato  ringraziato: 381 volte

Re: Curiosità pistone dr

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

darby85 ha scritto:premetto che ho scelto un dr perchè volevo sostenere un progetto economico e lo schema dei travasi mi piace molto, poi me ne sono pentito perchè poche settimane dopo sul mercatino ho trovato un polini a 10 euro venduto come da rettificare perchè aveva su di se molti chilometri alle spalle...quando mi è arrivato a casa mi sono accorto che la camicia era ancora molto buona con ancora l'ombreggiatura dell'erbatura e avendo un pistone polini a casa nuovo mi ero accorto di aver fatto un affare però siccome sono molto curioso mi sono messo a misurare i pistoni beh con mio sgomento mi sono accorto che il dr nuovo accoppia i pistoni 9 centesimi meno, il polini pistone nuovo è 7,5 centesimi meno e quello che doveva essere spacciato era si e no a 8 centesimi questo per dire che la qualità dr si sa comè in pratica è gia spompo da nuovo le fasce che dire fanno pena quindi l'usura di quel tipo penso sia attribuibile a quello, per quanto riguarda le finestrelle secondo me sono una questione di marketing e basta
=D>
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10950
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 90 volte
Sei stato  ringraziato: 381 volte

Re: Curiosità pistone dr

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

E se risaliamo al pistone in foto....che poi dovrebbe essere oggetto della revisione....
Siamo ad 11 centesimi di sicuro, sembra sabbiato dalla polvere...
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
Avatar utente
Sima
Expert
Messaggi: 3923
Iscritto il: dom lug 16, 2006 8:19 pm
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 28 volte

Re: Curiosità pistone dr

Messaggio da leggere da Sima »

Intanto grazie per le risposte molto esaustive, tornando al problema la luce è stata solo allargata e alzata proprio di un pelo quindi niente di eccessivo, il motore da vergine ha fatto una monferraglia, in seguito è stato smontato e "lavorato" con raccordatura e conseguente problema del distacco dello stucco. Soltanto adesso che mi prestavo a rimontarlo con le fasce nuove mi sono accorto del problema, potrebbe anche essere che il cilindro è leggermente ovalizzato? In effetti polvere ne ha presa, non sono dotato di airbox...
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: hellas91 e 10 ospiti