Cilindro Pinasco nero 75 (storto???)

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI
Rispondi
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3193
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 97 volte

Cilindro Pinasco nero 75 (storto???)

Messaggio da prontolino »

Ricordo che tempo fa avevo montato sul mio Bravo un cilindro in alluminio cromato della Pinasco, verniciato di nero.
Ricordo che il cilindro ha sempre raffreddato male al punto da non essere perfettamente "dritto".
Me ne accorgevo quando cambiavo pistone,pensando che la causa della diminuzione delle prestazioni fosse il pistone o le fasce finite.... mentre era dato dal cilindro che quando l'ho fatto lappare, ha evidenziato punti in cui sfregava e altri in cui non toccava affatto la pietra diamantata della lappatrice.
Da quì la domanda......

Ma come cavolo fanno i volstri motori ad andare in consizioni addirittura di mancanza di raffreddamento dato dalle alette della ventola (casi in cui montate le accensioni a rotore interno)
Avatar utente
Narder16
Expert
Messaggi: 6446
Iscritto il: gio ago 18, 2005 12:49 pm
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 60 volte

Re: Cilindro Pinasco nero 75 (storto???)

Messaggio da Narder16 »

il tuo cilindro pinasco era difettato o l'avevi montato male.
i motori funzionano anche senza raffreddamento, ma per poco...
MOTORI MINARELLI
Avatar utente
IlFeto
Membro 50cc
Messaggi: 749
Iscritto il: mer mar 26, 2008 2:03 pm
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 16 volte

Re: Cilindro Pinasco nero 75 (storto???)

Messaggio da IlFeto »

Purtroppo i cilindri (anche i più blasonati a livello di qualità come il pinasco nero) col tempo tendono a ovalizzarsi, facendo perdere un sacco di prestazioni. purtroppo non c'è nulla da fare se non ricromare il cilindro, operazione abbastanza costosa (e quasi mai conveniente).
In generale i cilindri tendono a ovalizzarsi se si gira troppo tempo con un pistone e questo va fuori tolleranza. Ovviamente va anche se ovalizzato (fino a un certo punto..), ma si perdono prestazioni. Bastano 2 centesimi in più del dovuto nell'accoppiamento cilindro/pistone (ovviamente parlo di cilindri in alluminio riportati) e le prestazioni cambiano, e di molto.
Ci sono anche dei cilindri pinasco con la camicia che tende a stringere. Ne ho fatto misurare uno in questo stato e mi è stato detto che nella parte della camicia il cilindro era più stretto di ben 2 centesimi!
Questi utenti hanno ringraziato l autore IlFeto per il post:
prontolino (lun giu 04, 2012 11:51 am)
Avatar utente
gubez93
Membro 100cc
Messaggi: 2717
Iscritto il: mar gen 29, 2008 6:15 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 10 volte

Re: Cilindro Pinasco nero 75 (storto???)

Messaggio da gubez93 »

IlFeto ha scritto:Purtroppo i cilindri (anche i più blasonati a livello di qualità come il pinasco nero) col tempo tendono a ovalizzarsi, facendo perdere un sacco di prestazioni. purtroppo non c'è nulla da fare se non ricromare il cilindro, operazione abbastanza costosa (e quasi mai conveniente).
In generale i cilindri tendono a ovalizzarsi se si gira troppo tempo con un pistone e questo va fuori tolleranza. Ovviamente va anche se ovalizzato (fino a un certo punto..), ma si perdono prestazioni. Bastano 2 centesimi in più del dovuto nell'accoppiamento cilindro/pistone (ovviamente parlo di cilindri in alluminio riportati) e le prestazioni cambiano, e di molto.
Ci sono anche dei cilindri pinasco con la camicia che tende a stringere. Ne ho fatto misurare uno in questo stato e mi è stato detto che nella parte della camicia il cilindro era più stretto di ben 2 centesimi!
E' normale che la camicia sia conica, succede molto più nel 4tempi ma anche noi abbiamo di questi problemi, è l'usura della fascia che nel caso di scarse cromature asporta centesimi di materiale. Questo problema è leggermente risolvibile acquistando un olio davvero di qualità.
Per il problema dell'ovalizzazione si può evitare un po', ovvero prima di spegnere il motore lasciatelo al minino per qualche minuto, questo aiuterà ad abbassare la temperatura gradualemente ed a evitare quindi l'ovalizzazione.
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3193
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 97 volte

Re: Cilindro Pinasco nero 75 (storto???)

Messaggio da prontolino »

però il mio problema non era solo di ovalizzazione ma sopratutto che le pareti del cilindro erano deformate e non erano rettilinee. Questo.... secondo me dato da una cattiva distribuzione delle temperature e sopratutto dagli spessori esigui dei materiali che portano a concentrazioni id calore che poi deformano
Avatar utente
gubez93
Membro 100cc
Messaggi: 2717
Iscritto il: mar gen 29, 2008 6:15 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 10 volte

Re: Cilindro Pinasco nero 75 (storto???)

Messaggio da gubez93 »

prontolino ha scritto:però il mio problema non era solo di ovalizzazione ma sopratutto che le pareti del cilindro erano deformate e non erano rettilinee. Questo.... secondo me dato da una cattiva distribuzione delle temperature e sopratutto dagli spessori esigui dei materiali che portano a concentrazioni id calore che poi deformano
Molto strano, la pinasco di solito consegna gt performanti e affidabili, non è mai stato ricromato per caso? perchè ne ho montati di pinasco neri ma nessuno aveva problematiche simili.
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3193
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 97 volte

Re: Cilindro Pinasco nero 75 (storto???)

Messaggio da prontolino »

Dovrei ancora averlo nella scansia dedicata al "dio della velocità" (come aveva Burt Munro "indian la grande sfida")

Immagine

Vedo e semmai lo fotografo e lo posto.

Comunque non ho mai ricromato nulla.
Ultima modifica di prontolino il lun giu 04, 2012 1:07 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
IlFeto
Membro 50cc
Messaggi: 749
Iscritto il: mer mar 26, 2008 2:03 pm
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 16 volte

Re: Cilindro Pinasco nero 75 (storto???)

Messaggio da IlFeto »

prontolino ha scritto:però il mio problema non era solo di ovalizzazione ma sopratutto che le pareti del cilindro erano deformate e non erano rettilinee. Questo.... secondo me dato da una cattiva distribuzione delle temperature e sopratutto dagli spessori esigui dei materiali che portano a concentrazioni id calore che poi deformano
Fossi in te andrei a farmelo misurare per bene, e agire di conseguenza. sicuramente sarà ovalizzato (e non poco).
Per gubez:
http://www.ciaocrossclub.it/root/phpBB3 ... co+camicia
Era questo il problema.. successe anche a me.. il pistone, arrivato in fondo alla camicia, quasi si bloccava
Avatar utente
eltoni46
Membro 100cc
Messaggi: 3477
Iscritto il: sab gen 31, 2009 5:04 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 29 volte

Re: Cilindro Pinasco nero 75 (storto???)

Messaggio da eltoni46 »

ragazzi non conosco bene i ciao , ma una cosa del genere succede spesso per la non planarità del piano di appoggio rispetto all'asse dell'albero o per le sedi dei cuscinetti fuori tolleranza avete provato a farci dare un occhiata ?

antonio
BY A.T.O.
proto 123 rotax IL TRITACAMBI ....
korona competition 2012 driver and dealer
team thr

KORONA APE by A.T.O. DISPONIBILI ;)
Avatar utente
ivano
Moderatore
Messaggi: 9065
Iscritto il: ven set 08, 2006 3:51 pm
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 64 volte

Re: Cilindro Pinasco nero 75 (storto???)

Messaggio da ivano »

bello, ma togli quel cartellone di lì...

QUELLO CHE MINACCIA QUERELE E' UNO SFIGATO DI MERDA
.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], pite e 26 ospiti