Restauro del mio ciao

Questa sezione è dedicata esclusivamente ai restauri dei vostri mezzi. Lavori fatti con cura ed impegno per riportare in vita un vecchio gioiello!
Mentos
Membro triciclo
Messaggi: 6
Iscritto il: mer mar 17, 2021 10:23 am
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Restauro del mio ciao

Messaggio da leggere da Mentos »

Ciao a tutti sono un ragazzo di 16 anni ho da poco fatto la patente per il 125 ed ho un vecchio ciao a puleggia che utilizzava mia madre.È messo molto male ma voglio restaurarlo potete darmi dei consigli da dove cominciare dato che siete i massimi esperti nei ciao?
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5476
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 104 volte

Re: Restauro del mio ciao

Messaggio da leggere da Zippo »

Ciao e benvenuto, metti qualche foto e dicci di piu', specialmente se ha dei problemi da risolvere.
Premetto che quando si parla di restauro, inteso come far tornare un mezzo esattamente come quando uscì dalla fabbrica, sui nostri mezzi non è quasi mai una operazione economicamente vantaggiosa. Se si fa per passione, per imparare o per valore affettivo è un altro discorso, ma le spese e l'investimento in termini di tempo per un ripristino completo, per reperire tutti i dettagli giusti solitamente sono molto superiori al valore del mezzo a lavoro finito. Se invece parliamo di un intervento conservativo volto a rinfrescare il mezzo ed a renderlo sicuro, affidabile ed utilizzabile, c'è tanto da imparare e divertirsi.
In linea generale se il mezzo è veramente vissuto dovrai controllare tutta la linea di alimentazione dal serbatoio al rubinetto al carburatore, per verificare che non ci sia ruggine, un rubinetto nuovo ed un set guarnizioni nuove per il carburatore risolvono tante rogne.
Per il motore dipende da come è messo, vale la pena di rinfrescarlo con guarnizioni, paraolio, cuscinetti nuovi, rettificare se è il caso o al limite almeno cambiare i segmenti del pistone, disincrostare testa pistone luce di scarico, ripristinare la tenuta della valvola del decompressore. La marmitta originale sarà piena di incrostazioni, o si cambia o si ripulisce e rivernicia. Cinghia nuova, controllo di tutte le masse sul telaio e dell'impianto elettrico in generale, se è a puntine sostituzione delle stesse e del condensatore, possibilmente con ricambi piaggio originali perchè quelli aftermarket fanno bestemmiare spesso e volentieri. Controllo freni, controllo degli elementi della forcella, controllo della serie sterzo, controllo dei cerchi che non siano storti, gomme nuove, consiglio vivamente di cambiare tutti i cavi e le guaine, controllo luci e clacson. Se ci sono eventuali problemi di motore o trasmissione ovviamente vanno risolti. Verniciatura a tua discrezione, se necessario. Questa una panoramica generale, facci vedere il mezzo e raccontaci un po' se ha problemi, se è stato fuori all'acqua per decenni, oppure all'asciutto in garage, a distanza piu' di cosi' non saprei cosa dire.
Mentos
Membro triciclo
Messaggi: 6
Iscritto il: mer mar 17, 2021 10:23 am
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Restauro del mio ciao

Messaggio da leggere da Mentos »

In verità vorrei riportarlo al suo vecchio splendore ma elaborandolo anche, il motorino in se parte però non resta acceso e non tiene il minimo ho pulito il carburatore ho preso un getto nuovo ed ho cambiato la candela,a volte manco si accende...è già che ci sono vorrei chiedervi secondo voi ha senso portarlo a variatore? Ho un budget per restaurarlo/elaborarlo più o meno sui 500€
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5476
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 104 volte

Re: Restauro del mio ciao

Messaggio da leggere da Zippo »

Per portarlo a variatore avrai bisogno del mozzo completo, del gruppo frizione/correttori, del variatore ovviamente con la sua cinghia e del distanziale tra volano e variatore che è diverso da quello monomarcia. Tutta roba che costa e che va presa messa bene, altrimenti porta rogne ed altre spese per revisionarla. Se abiti in collina/montagna è un passo praticamente obbligatorio, altrimenti potresti anche portarlo a variatore più avanti, anzi io personalmente punterei a farlo andare bene così com'è ora, potrai sempre fare l'upgrade più avanti. Col budget che hai dovrai metterci le mani di tuo conto, che alla fine è la parte più istruttiva e divertente. Per esempio se vuoi un lavoro di verniciatura in carrozzina probabilmente solo quello ti farà fuori tutto il budget, se puoi farlo da solo o anche solo preparare i pezzi per la verniciatura risparmi parecchio. Ora come ora partirei dal motore, senza questo potrai avere un ciao anche bellissimo... Ma fermo sotto casa.
Mentos
Membro triciclo
Messaggi: 6
Iscritto il: mer mar 17, 2021 10:23 am
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Restauro del mio ciao

Messaggio da leggere da Mentos »

Andando al sodo che gruppo termico mi consigli?
Avatar utente
paulaner89
Membro triciclo
Messaggi: 156
Iscritto il: gio apr 30, 2020 3:31 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 16 volte

Re: Restauro del mio ciao

Messaggio da leggere da paulaner89 »

Mentos ha scritto: mer mar 17, 2021 11:11 pm Andando al sodo che gruppo termico mi consigli?
Come affidabilitá, 65 dr evo o anche il 65 polini.. con 100€ circa te la cavi.
Per spendere poco, poi ci abbinerei una giannelli fire che con 50€ te la vendono nuova nuova. Se poi hai voglia puoi correggere una cosa sullo spillo (qui sul forum ne hanno giá parlato) ma di base va giá molto bene
Questi utenti hanno ringraziato l autore paulaner89 per il post:
Mentos (ven mar 19, 2021 10:05 am)
Paolo
Mentos
Membro triciclo
Messaggi: 6
Iscritto il: mer mar 17, 2021 10:23 am
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Restauro del mio ciao

Messaggio da leggere da Mentos »

Ho sentito che anche il big deps 4 o il 75 polini sono molto buoni ma costano tanto di più? E ne vale la
Pena secondo voi?
Avatar utente
paulaner89
Membro triciclo
Messaggi: 156
Iscritto il: gio apr 30, 2020 3:31 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 16 volte

Re: Restauro del mio ciao

Messaggio da leggere da paulaner89 »

Secondo me, no. Calcola che con carter mp e deps4 vai giá attorno i 400-500€, e ti manca albero, carburatore e marmitta.
Se vuoi fare un motore malossi deps4 come si deve, a occhio e croce 1000 euro di pezzi ci vogliono..
Paolo
Mentos
Membro triciclo
Messaggi: 6
Iscritto il: mer mar 17, 2021 10:23 am
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Restauro del mio ciao

Messaggio da leggere da Mentos »

Ho controllato su vari siti per il 65 polini e per il Dr per il costo vanno più che bene,ma poi successivamente dovrei comprare carter e albero nuovi oppure posso magari tenere anche quelli originali? Ho provato a controllare su eBay ma non ho trovato carter e albero per i 65
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5476
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 104 volte

Re: Restauro del mio ciao

Messaggio da leggere da Zippo »

Vanno anche su quelli originali
Avatar utente
Ciaoblu
Membro triciclo
Messaggi: 31
Iscritto il: dom ago 06, 2017 11:31 am
Località: Biadene di Montebelluna
Ha ringraziato: 7 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Restauro del mio ciao

Messaggio da leggere da Ciaoblu »

Ricordati inoltre di controllare che il telaio sia sano, perchè soprattutto se è stato conservato in ambiente umido per molto tempo, potrebbe essersi formata ruggine, che può dare vari problemi anche gravi come l'indebolimento della struttura, per il resto il ciao è un mezzo molto semplice e ci si diverte a sistemarlo, controlla per il problema del minimo e che non resta acceso le puntine e l'impianto elettrico in generale, a me succedeva ed erano le puntine da regolare, roba da mezz'oretta e si risolve il problema a costo 0.
Buon restauro e divertiti! =D> :-P
Facciamo vedere agli scooterturbobimbi che possiamo ancora dominare le strade! :snakeman: :finga:
Mentos
Membro triciclo
Messaggi: 6
Iscritto il: mer mar 17, 2021 10:23 am
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Restauro del mio ciao

Messaggio da leggere da Mentos »

Grazie mille a tutti🙏
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite