Piaggio Si pvr mura ad alti giri: corrente o carburazione?

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Fearless
Membro 50cc
Messaggi: 214
Iscritto il: mer ago 09, 2023 4:37 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 15 volte

Re: Piaggio Si pvr mura ad alti giri: corrente o carburazione?

Messaggio da leggere da Fearless »

prontolino ha scritto: sab lug 06, 2024 6:54 pm
Se devi metterci le mani, io proverei a girare il pacco lamellare e inclinarlo leggermente verso il basso per realizzare un condotto che passa sotto l'albero in modo che per arrivare al cilindro, non è costretto a passare in mezzo all'albero ma ha una via privilegiata. Credo che come resa sia migliore che la soluzione di progetto.

Avevo provato a inserirlo girato di 90° ma non passa, i piani interni laterali del carter sono inclinati e convergenti. Ma dato che mi hai fatto venire un'idea, farò realizzare uno Spacer di 5-6mm di spessore magari inclinato, in modo, sia da dirigere il flusso in basso, che distanziare il pacco lamellare, che male non fa. Ma voglio vedere prima come funziona così, anche perché ho osservato che per tutto il perimetro interno dell'ingresso, proprio attorno alle spalle dell'albero, c'è uno spazio di 3-4mm circa. Grazie del suggerimento!
Avatar utente
Mobius One
Membro triciclo
Messaggi: 87
Iscritto il: ven gen 13, 2023 6:16 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Piaggio Si pvr mura ad alti giri: corrente o carburazione?

Messaggio da leggere da Mobius One »

prontolino ha scritto: ven lug 05, 2024 10:38 pm Minkia quanto scrivete!!!

Torno un attimo al problema iniziale. Ritengo che la questione di base possa essere che secondo me hai stressato le lamelle e queste possono aver perso la propria elasticità o peggio possono avere delle piccole incrinature.
Io proverei a cambiarle... o magari, visto che ci metti le mani, cercare le lastrine di VERA fibra di carbonio da lamelle ritagliarla per fartele ex nuovo. poi a quel punto puoi anche ragionare su balestrini o altre forme su cui sbizzarrirti.

Risposte random al resto dei discorsi...
Riguardo il motore, le fasature, non è sempre vero che se alzi la fasature trovi giri e cv, io ho trovato un grande giovamento a montare sul mio cilindro scooter (Cinesissimo) un pacco lamellare migliore e un carburatore migliore rispetto al classico PHBG.
il giro di prova, mi confermava un enorme numero di giri che poi il contagiri mi ha dato come quasi a 19.000 !!! (concarburazione più magra lo avevo anche sfondato) e considera che sto a 175° di scarico

Immagine

Per la fasatura, il migliore metodo che ho utilizzato, è quello del micrometro montato sulla filettatura della candela e poi sapere quanti mm prima del PMS corrispondono alla fasatura di accensione desiderata.

Immagine

In merito al motore di PVR, ha secondo me, il solo e innegabile vantaggio che monta sugli ingombri della slitta originale, è sicuramente più resistente di un carter di fusione originale e ha già l'attacco per i 4P con cui sbizzarristi con i cilindri scooter
A parte ciò, ha molte parti che sono proprio il contrario delle prestazioni. Se pensiamo al mio Gemellino Diverso (o all'omonimo motore di Mauro70), ha una notevole differenza al riguardo, nonostante siano entrambi dei lamellari posteriori, il giro che la carica fresca fa per raggiungere il cilindro.... e mi sembra strano che non abbia mai fatto un upgrade alla sua realizzazione, segno che tutto sommato funziona e quindi perchè sbattersi per qualcosa di meglio

Da ultimo, vorrei anche dire, che Sniper fa testo per le tipologie di lavorazione e il metodo... però quanti soldi ci spende!!!
Io invece ho visto che se si ha la passione e sopratutto la possibilità, meglio farsi le cose in casa, costa veramente poco alla fine ma hai la possibilità di provare molteplici tipologie di interventi, come scarichi differenti, teste con conformazioni varie, collettori e particolari rifatti o fatti a doc per il motore o telaio.... insomma il fai da te, è la migliore soluzione. Certamente devi essere un appassionato che poi si circonda di attrezzature giuste
ieri ho smontato, le lamelle sembrano ok. una pero' sembrava un po' "imbarcata" verso l'esterno, e non sembrava chiudere a dovere.
ho trovato il kit di lamelle di ricambio in carbonio malossi... poi non so se è vero carbonio sinceramente.
faccio presente che ho eliminato il traversino del pacco lamellare 2 anni fa, quando ho assemblato tutto il motore. e fino a 3 mesi fa è andato tutto bene.
Piaggio Sì SgaruPower 4P:
70cc Polini (piaggio zip aria)
Carter, albero c39 e accensione di PVR
21 PHBG, getto 100, valvola 40, spillo w7
filtro Ramair
Scarico Simonini 4P
Variatore Polini, frizione Stage6 e cinghia 16mm
Fearless
Membro 50cc
Messaggi: 214
Iscritto il: mer ago 09, 2023 4:37 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 15 volte

Re: Piaggio Si pvr mura ad alti giri: corrente o carburazione?

Messaggio da leggere da Fearless »

Mobius One ha scritto: dom lug 07, 2024 10:06 am
ieri ho smontato, le lamelle sembrano ok. una pero' sembrava un po' "imbarcata" verso l'esterno, e non sembrava chiudere a dovere.
ho trovato il kit di lamelle di ricambio in carbonio malossi... poi non so se è vero carbonio sinceramente.
faccio presente che ho eliminato il traversino del pacco lamellare 2 anni fa, quando ho assemblato tutto il motore. e fino a 3 mesi fa è andato tutto bene.
Ma quale traversino hai eliminato, quello centrale del pacco o quelli proprio sotto le lamelle?
Allegati
17203414166972364422214736744334.jpg
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 4215
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 44 volte
Sei stato  ringraziato: 204 volte

Re: Piaggio Si pvr mura ad alti giri: corrente o carburazione?

Messaggio da leggere da prontolino »

Se cerchi su e.bay, trovi uno che fa lastrine di carbonio per modellismo ma anche specifiche per lamelle, di vario spessore.
Ne ho presa una da 0,25 e mi ha ben impressionato.
Questo ad esempio, è il pacco lamellare di un proto 4P che fece Mauro 70 a cui ho apportato alcune piccole modifiche tra cui la revisione delle lamelle e come vedi, anche questo è passato da bipetalo a monopetalo.
Allegati
IMG_20230710_193447 [800x600].jpg
IMG_20230709_123931 [800x600].jpg
Avatar utente
Mobius One
Membro triciclo
Messaggi: 87
Iscritto il: ven gen 13, 2023 6:16 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Piaggio Si pvr mura ad alti giri: corrente o carburazione?

Messaggio da leggere da Mobius One »

Fearless ha scritto: dom lug 07, 2024 10:40 am
Mobius One ha scritto: dom lug 07, 2024 10:06 am
ieri ho smontato, le lamelle sembrano ok. una pero' sembrava un po' "imbarcata" verso l'esterno, e non sembrava chiudere a dovere.
ho trovato il kit di lamelle di ricambio in carbonio malossi... poi non so se è vero carbonio sinceramente.
faccio presente che ho eliminato il traversino del pacco lamellare 2 anni fa, quando ho assemblato tutto il motore. e fino a 3 mesi fa è andato tutto bene.
Ma quale traversino hai eliminato, quello centrale del pacco o quelli proprio sotto le lamelle?
si esatto quello
Piaggio Sì SgaruPower 4P:
70cc Polini (piaggio zip aria)
Carter, albero c39 e accensione di PVR
21 PHBG, getto 100, valvola 40, spillo w7
filtro Ramair
Scarico Simonini 4P
Variatore Polini, frizione Stage6 e cinghia 16mm
Avatar utente
Mobius One
Membro triciclo
Messaggi: 87
Iscritto il: ven gen 13, 2023 6:16 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Piaggio Si pvr mura ad alti giri: corrente o carburazione?

Messaggio da leggere da Mobius One »

prontolino ha scritto: dom lug 07, 2024 10:44 am Se cerchi su e.bay, trovi uno che fa lastrine di carbonio per modellismo ma anche specifiche per lamelle, di vario spessore.
Ne ho presa una da 0,25 e mi ha ben impressionato.
Questo ad esempio, è il pacco lamellare di un proto 4P che fece Mauro 70 a cui ho apportato alcune piccole modifiche tra cui la revisione delle lamelle e come vedi, anche questo è passato da bipetalo a monopetalo.
ottimo, grazie mille! quanto sono venute a costare due lamelle?
Piaggio Sì SgaruPower 4P:
70cc Polini (piaggio zip aria)
Carter, albero c39 e accensione di PVR
21 PHBG, getto 100, valvola 40, spillo w7
filtro Ramair
Scarico Simonini 4P
Variatore Polini, frizione Stage6 e cinghia 16mm
Fearless
Membro 50cc
Messaggi: 214
Iscritto il: mer ago 09, 2023 4:37 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 15 volte

Re: Piaggio Si pvr mura ad alti giri: corrente o carburazione?

Messaggio da leggere da Fearless »

Mobius One ha scritto: dom lug 07, 2024 1:04 pm
Fearless ha scritto: dom lug 07, 2024 10:40 am
Ma quale traversino hai eliminato, quello centrale del pacco o quelli proprio sotto le lamelle?
si esatto quello

Non riesco ancora a capire di quale traversino parli, o sono io il cretino, o non ti sei espresso bene. Ho aperto il pacchetto nuovo e sigillato del VL14, proprio per fare la foto che ho postato sopra, e nell'apertura quadrata non c'è nessun traversino, ci va solo un guidaflussi. A meno che tu non ti riferisca a quello del vertice della V del pacco.
Avatar utente
Mobius One
Membro triciclo
Messaggi: 87
Iscritto il: ven gen 13, 2023 6:16 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Piaggio Si pvr mura ad alti giri: corrente o carburazione?

Messaggio da leggere da Mobius One »

Fearless ha scritto: dom lug 07, 2024 2:36 pm
Mobius One ha scritto: dom lug 07, 2024 1:04 pm
Fearless ha scritto: dom lug 07, 2024 10:40 am
Ma quale traversino hai eliminato, quello centrale del pacco o quelli proprio sotto le lamelle?
si esatto quello

Non riesco ancora a capire di quale traversino parli, o sono io il cretino, o non ti sei espresso bene. Ho aperto il pacchetto nuovo e sigillato del VL14, proprio per fare la foto che ho postato sopra, e nell'apertura quadrata non c'è nessun traversino, ci va solo un guidaflussi. A meno che tu non ti riferisca a quello del vertice della V del pacco.
perdonami ma avevo 2 ore di sonno stamattina, è già tanto che mi sono ricordato di aprire il CCC per vedere se qualcuno ha risposto. :roll: :D
comunque, intendevo i due traversini sui quali poggiano le lamelle.
Piaggio Sì SgaruPower 4P:
70cc Polini (piaggio zip aria)
Carter, albero c39 e accensione di PVR
21 PHBG, getto 100, valvola 40, spillo w7
filtro Ramair
Scarico Simonini 4P
Variatore Polini, frizione Stage6 e cinghia 16mm
Fearless
Membro 50cc
Messaggi: 214
Iscritto il: mer ago 09, 2023 4:37 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 15 volte

Re: Piaggio Si pvr mura ad alti giri: corrente o carburazione?

Messaggio da leggere da Fearless »

Mobius One ha scritto: dom lug 07, 2024 10:30 pm
perdonami ma avevo 2 ore di sonno stamattina, è già tanto che mi sono ricordato di aprire il CCC per vedere se qualcuno ha risposto. :roll: :D
comunque, intendevo i due traversini sui quali poggiano le lamelle.
Ah, ecco! Beh, secondo me il pacco è da sostituire, cambiare le lamelle non serve a molto, ti dureranno poco. Ecco perchè ad un certo regime ti fa quel problema. Quei traversini servono a tenere le lamelle ferme quando si chiudono. Se mancano possono flettersi sotto la precompressione del pistone quando inizia la fase di discesa, rimanendo temporaneamente aperte e di conseguenza non sigillare il carter pompa. Potresti provare con delle lamelle più spesse che potrebbero funzionare, ma probabilmente ti cambierebbe anche l'erogazione del motore.
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 7670
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 89 volte
Sei stato  ringraziato: 427 volte

Re: Piaggio Si pvr mura ad alti giri: corrente o carburazione?

Messaggio da leggere da claudio7099 »

ma gli stopper esterni
Fearless
Membro 50cc
Messaggi: 214
Iscritto il: mer ago 09, 2023 4:37 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 15 volte

Re: Piaggio Si pvr mura ad alti giri: corrente o carburazione?

Messaggio da leggere da Fearless »

claudio7099 ha scritto: lun lug 08, 2024 7:51 am ma gli stopper esterni
Sul VL14 malossi non ci sono.
DVD
Membro triciclo
Messaggi: 90
Iscritto il: mar set 12, 2006 10:20 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 11 volte

Re: Piaggio Si pvr mura ad alti giri: corrente o carburazione?

Messaggio da leggere da DVD »

Scusate ma è possibile che il cilindro/pistone si siano un pò spompati???
Quante ore-km-litri ha sto motore?
Per il pacco è facile vedere se le lamelle trafilano, appoggia la bocca al foro e "succhia" se non passa aria le lamelle chiudono bene.
Di solito se trafilano il motore fatica a partire.
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 4215
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 44 volte
Sei stato  ringraziato: 204 volte

Re: Piaggio Si pvr mura ad alti giri: corrente o carburazione?

Messaggio da leggere da prontolino »

Mobius One ha scritto: dom lug 07, 2024 1:05 pm
prontolino ha scritto: dom lug 07, 2024 10:44 am Se cerchi su e.bay, trovi uno che fa lastrine di carbonio per modellismo ma anche specifiche per lamelle, di vario spessore.
Ne ho presa una da 0,25 e mi ha ben impressionato.
Questo ad esempio, è il pacco lamellare di un proto 4P che fece Mauro 70 a cui ho apportato alcune piccole modifiche tra cui la revisione delle lamelle e come vedi, anche questo è passato da bipetalo a monopetalo.
ottimo, grazie mille! quanto sono venute a costare due lamelle?
Considera che una lastrina la ho pagata 22€ spedita, quindi saranno circa 4 € per tutte e due.... ma forse anche meno
Avatar utente
Mobius One
Membro triciclo
Messaggi: 87
Iscritto il: ven gen 13, 2023 6:16 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Piaggio Si pvr mura ad alti giri: corrente o carburazione?

Messaggio da leggere da Mobius One »

Fearless ha scritto: dom lug 07, 2024 11:09 pm
Mobius One ha scritto: dom lug 07, 2024 10:30 pm
perdonami ma avevo 2 ore di sonno stamattina, è già tanto che mi sono ricordato di aprire il CCC per vedere se qualcuno ha risposto. :roll: :D
comunque, intendevo i due traversini sui quali poggiano le lamelle.
Ah, ecco! Beh, secondo me il pacco è da sostituire, cambiare le lamelle non serve a molto, ti dureranno poco. Ecco perchè ad un certo regime ti fa quel problema. Quei traversini servono a tenere le lamelle ferme quando si chiudono. Se mancano possono flettersi sotto la precompressione del pistone quando inizia la fase di discesa, rimanendo temporaneamente aperte e di conseguenza non sigillare il carter pompa. Potresti provare con delle lamelle più spesse che potrebbero funzionare, ma probabilmente ti cambierebbe anche l'erogazione del motore.
grazie mille! allora vediamo di cambiare il pacco lamellare allora!
Piaggio Sì SgaruPower 4P:
70cc Polini (piaggio zip aria)
Carter, albero c39 e accensione di PVR
21 PHBG, getto 100, valvola 40, spillo w7
filtro Ramair
Scarico Simonini 4P
Variatore Polini, frizione Stage6 e cinghia 16mm
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 90 ospiti