nuovo mezzo > bravo

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
ferrucci0
Membro triciclo
Messaggi: 50
Iscritto il: mar gen 18, 2022 1:44 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da ferrucci0 »

capito, ok
lavorerò per aggiustamenti progressivi, vedi capitolo marmitta che temo non sarà semplice da trovare, poi trasmissione, poi...(pedivella, ammortizzatore, pulizia, quanto ne ho da fare :( )

ora mi prefiggo di definire blocco motore, comprare i pezzi e montarlo e rodarlo
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 6386
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 65 volte
Sei stato  ringraziato: 283 volte

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da claudio7099 »

parti subito con i carter polini per un 75cc ,sono un alternativa molto valida
ferrucci0
Membro triciclo
Messaggi: 50
Iscritto il: mar gen 18, 2022 1:44 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da ferrucci0 »

comprati i pezzi, e fin qui è stato facile
magic tower.jpg
mi mancano un po' di dettagli: prigionieri, dadi e rondelle testata, valvola decompressore completa, le viti di serraggio dei carter che dovrebbero essere M6x45mm, tutta roba che onestamente non avevo approfondito, ma che immaginavo fosse compresa...
volano bobine e condensatore li tolgo dal PX, ho comprato anche contatti nuovi, piaggio

per piacere, se conoscete le parti che sono in foto, e avete notizia del fatto che manchi qualche altro elemento, sareste gentili da segnalarlo?
così da fare un ordine unico e non fare viaggiare troppi furgoni...

a questo punto vorrei studiare un po' i pezzi, preassemblarli, misurare e capire che fare
mi do tutto giugno per ragionarci, poi vorrei operare
suggerimenti consigli e considerazioni sono ben accetti, oltre che utili
Ah, conoscete mica qualcuno che abbia dei cuscinetti vecchi e alesati, da falso montaggio, che me li possa spedire?

DOMANDONA: su questo forum non c'è (piu?) una sezione mercato, ma esiste qualche utente che magari ha delle parti "che gli avanzano" e le cederebbe, ovviamente trattativa privata? non so come comportarmi, mi spiegate (eventualmente MP)?
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 6386
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 65 volte
Sei stato  ringraziato: 283 volte

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da claudio7099 »

scusa ma dentro i carter i prigionieri non ci sono ??è anni che non compro un carter polini non mi ricordo
ferrucci0
Membro triciclo
Messaggi: 50
Iscritto il: mar gen 18, 2022 1:44 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da ferrucci0 »

no, anche se credevo proprio di sì :shock:
considerato che la scatola era aperta, stavo già chiamando il venditore, poi ho guardato meglio e mi sono risparmiato una litigata in cui avrei avuto torto..
se guardi l'immagine su polinishop, art. 170.0200
Schermata 2022-06-15 alle 12.57.18.png
what you see is what you get
no prigionieri, UNA vite di serraggio carter
bontà loro, nel libretto di istruzioni ci sono le guarnizioni...

è come se vendessero un articolo destinato a chi "smonta un blocco precedente" e prende di lì alcuni pezzi; stesso discorso per il GT Malossi che non ha la valvola
certamente dovevo fare più attenzione, "mi consola" il fatto che anche tu credevi (o quantomeno ti saresti aspettato) di trovarli inclusi, e sei uno a cui di carter per le mani ne saranno passati ben più che a me
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 6386
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 65 volte
Sei stato  ringraziato: 283 volte

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da claudio7099 »

per i bulloni io uso le brugole con rondella e dado a incastro verso il volano ,per i prigionieri anche tanti scooter e vespa montano gli m7 quindi non è un problema trovarli anche da un rivenditore vicino casa ,i dadi e rondelle m7 idem sempre per vespa e li trovi facilmente (in ferramenta difficile ,deve essere molto ma molto fornita) e la valvola decompressore aimè difficile trovarla nei negozi fisici ,mi sà che ti conviene prendere tutto on line
ferrucci0
Membro triciclo
Messaggi: 50
Iscritto il: mar gen 18, 2022 1:44 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da ferrucci0 »

claudio7099 ha scritto: mer giu 15, 2022 8:58 pm per i bulloni io uso le brugole con rondella e dado a incastro verso il volano
dado all'interno? ho capito bene?
ho preso valvola completa, tre prigionieri, viti e dadi conto di trovarli in ferramenta sia M6 che M7
quello che mi manca ora sono le rondelle elastiche alla testa...banali rondelle spaccate?
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 6386
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 65 volte
Sei stato  ringraziato: 283 volte

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da claudio7099 »

si il dado all'interno
ferrucci0
Membro triciclo
Messaggi: 50
Iscritto il: mar gen 18, 2022 1:44 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da ferrucci0 »

rieccomi :D
credo (spero!) di avere acquisito tutto il necessario
ovviamente tranne le rondelle spallamento albero, ero sicuro le avesse "incluse", ordinate oggi
sto guardando il cilindro e l'interfaccia cilindro-carter, mi ispiro anche al topic viewtopic.php?t=79882
che mostra i miei stessi carter e cilindro (ma lì l'utente è sgamatone, io alla prima esperienza)
la guarnizione di base del cilindro secondo me andrebbe rifilata su diversi lati del profilo dei travasi, "chiude" qualche decimo, farò in modo che "apra" qualche decimo
profilo guarnizione.jpg
poi disegnerò sul carter il profilo dei travasi e valuto come raccordare (il punto dolente è che ci sarebbe anche da mettere :-x)
comunque ad una preliminare osservazione ci sono delle belle parti da asportare, sui due lati
lato carterino c'è materiale, lato volano...poco
almeno in prima battuta vorrei evitare di usare stucco, perchè introduco una ulteriore variabile, mai usato
vediamo
Nomoreffe
Membro 50cc
Messaggi: 298
Iscritto il: mar mag 18, 2021 8:07 am
Ha ringraziato: 32 volte
Sei stato  ringraziato: 20 volte

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da Nomoreffe »

Ciao ferrucci0, ti consiglio di alzare lo scarico. Il cilindro ha cambiato completamente il comportamento. Idem per il pistone. Le finestrelle non combaciano molto bene…

Se lo metti a punto come si deve, non va male. Ma dovrai perderci del tempo.
La sua marmitta (fra le commerciali) è la proma circuit. Se trovi quella vecchia con lo stampo “proma” sulla pancia ancora meglio. È moooolto più silenziosa!
Io ho venduto tutto perché faceva troppo baccano e lo uso quasi quotidianamente. Ho ricevuto di quelle occhiatacce che non puoi immaginare…..
ferrucci0
Membro triciclo
Messaggi: 50
Iscritto il: mar gen 18, 2022 1:44 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da ferrucci0 »

ciao Nomoreffe
grazie dei consigli
MA
se leggi qualche post indietro: marmitta "legal", probabilmente all'inizio la originale, poi sitoplus/gianelli city, non molto di più, bisogna anche vedere cosa trovo perchè per bravo non c'è più molto :(
NON POSSO fare baccano, stazione dei carabinieri molto vicino a casa mia, ci passo davanti per uscire di casa, un suicidio :D
(ehm...le marmitte serpentute mi hanno sempre fatto schifo, da quarant'anni in qua...MAI :badgrin: )

le modifiche che mi consigli: alzare lo scarico vorrebbe dire modificare la dimensione della finestra di scarico sul cilindro??
mmmmmm...di mettere mano al cilindro non me la sentirei, già lavorare l'alluminio del carter a togliere mi sembra una cosa da fare coi piedi di piombo, non lo ho mai fatto, non ho idea di cosa succederà quando appoggio la fresa sull'alluminio :?
un passo per volta: ora guardo i raccordi dei travasi, poi riuscirò a molare un cuscinetto in qualche modo, butto su l'albero e vedo come sono le fasi, e ci ragiono un po'
non escludo di intervenire sulla spalla, ma...vediamo com'è la situazione, se ne vale la pena, cosa implica

per una cosa del genere credo di avere il tempo; ecco, diciamo che una volta chiuso...vorrei evitare di riaprire i carter, modificare chiudere testare riaprire...per un'operazione così fine ci metto anni (senza contare il lavoro di "restauro", pedivella, pulizia, ecc. devo ancora targarlo...)

tutto questo lavoro di studio, misure e progetti di modifiche mi intriga e mi affascina, per ora lato teoria, poi proverò a metterlo in pratica; non posso trascurare il fatto che poi dovrò avere la possibilità ed il tempo di andarci un po' in giro :P
- o -
hai venduto il motore 46 e sei tornato al DR43?
i tuoi giudizi 43 vs 46 che esprimi nella discussione "di là" mi hanno fatto MOLTO pensare, in merito ad imbarcarmi su questo motore
il 43 in effetti è molto soddisfacente, spero di ottenere qualcosa in più, tiro piuttosto che velocità
ormai si va avanti!
Nomoreffe
Membro 50cc
Messaggi: 298
Iscritto il: mar mag 18, 2021 8:07 am
Ha ringraziato: 32 volte
Sei stato  ringraziato: 20 volte

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da Nomoreffe »

Peccato per l’odio che provi verso le serpentute…😂

Alla fine la quadratura del cerchio la avevo trovata per farlo andare forte. Era scorbutico e si alzava come una cavalletta. Quasi sembrava uno scooter da come era “pronto”.

Purtroppo per il rumore, era davvero troppo. Ed il mio pensiero è stato:
1) vado forte forte e rischio di farmi schiacciare il ciao dalle forze dell’ordine?
2) vado forte e rischio un po’ meno di farlo schiacciare?

Ovviamente ho optato per la seconda..il DR mi piace.. e la Fire (con la sua finta omologazione) ci calza a pennello.

I lavori di raccordatura ecc non sono difficili. Ti consiglio però di simulare i lavori che devi fare su un altro pezzo di alluminio, così ti rendi conto del risultato che potresti ottenere e quanta pressione esercitare, che punte usare e via dicendo….
Edit: ti consiglio la giannelli original power, su banco va meglio della sito. Fonte “Sniper racing” su YouTube. Fa delle belle comparative!
ferrucci0
Membro triciclo
Messaggi: 50
Iscritto il: mar gen 18, 2022 1:44 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da ferrucci0 »

oggi ho preso in mano carter e cilindro, queste sono le condizioni originali, senza guarnizione
carterino 2.jpg
carterone_ok.jpg
come si legge in mille discussioni, obiettivo è aumentare quanto più possibile la superficie di passaggio della miscela dalla camera di manovella ai travasi, quanto più miscela passa, tanto più miscela esplode, tanto più potenza viene erogata
detto un po' alla grossa... :P
ed è proprio qui che emerge la mia ignoranza :x (vabbè chiamiamolo dubbione)
carterone_flow.jpg
viste le superfici in gioco, la miscela tenderà a passare dal "finestrone" - frecce rosse- e non da sotto, piccolo spazio tra carter e camicia del cilindro -frecce verdi-

se è così, a che serva molare lo scalino???
Nomoreffe
Membro 50cc
Messaggi: 298
Iscritto il: mar mag 18, 2021 8:07 am
Ha ringraziato: 32 volte
Sei stato  ringraziato: 20 volte

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da Nomoreffe »

Sul mio post, che avevi linkato precedentemente, qualche esperto mi aveva segnalato l’inutilità del lavoro agli scalini. Avrebbe senso se la camicia del cilindro fosse stata aperta. Infatti mi concentrerei sul raccordare bene i travasi al carter e viceversa e non toccare gli scalini.
Tanto ricorda che all’interno del carter non avrai mai un flusso di gas, piuttosto una nuvola…immagina di mettere una goccia di miscela dentro quel poco spazio con un albero che gira dalle 1500 alle 10/11000 volte al minuto. Sono 160 giri completi al secondo! Diventa un ricordo la “goccia”.
ferrucci0
Membro triciclo
Messaggi: 50
Iscritto il: mar gen 18, 2022 1:44 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da ferrucci0 »

ho riletto ora la discussione, vero, si parlava di questo aspetto e mi era sfuggito
(il che mi conforta, vuoi vedere che sto cominciando a capirci qualcosa? :roll: )
- o -
ieri molato carterino, ancora da rifinire, ma con la forma grossolana ci siamo
carterino lavorato.jpg
stasera mi cimento col carterone
metto le mani avanti: Nomoreffe che stucco hai usato? mi sembra grigio dalle tue foto, io ho trovato online lo stucco giallo + azzurro che diventa verde quando mischiato, qui sul forum sembra sia quello che va per la maggiore
consigli?
(carterone ha un buco...di fusione grrrrrrr...su una delle sedi delle viti di chiusura, passa nel vano volano; se non sfondo il carterone nella lavorazione del travaso lascio tutto così, se devo comprare lo stucco tapperò anche quel buchino)
buco carter.jpg
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 6386
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 65 volte
Sei stato  ringraziato: 283 volte

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da claudio7099 »

il forellino di fusione non influisce sul funzionamento del motore
la camicia in basso volendo si può assottigliare senza toglierla
Allegati
carterino lavorato.jpg
ferrucci0
Membro triciclo
Messaggi: 50
Iscritto il: mar gen 18, 2022 1:44 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da ferrucci0 »

triste profeta
ci vuole lo stucco...
comunque il carterone sul cilindro Malossi non si raccorda, ci sarà un millimetro di parete in corrispondenza di una fresata lato volano
anche facendo attenzione sfondi, o non raccordi o sfondi
entro poco ordino lo stucco, giallo/azzurro oppure?

edit
preso, domani si stucca :rock:
ferrucci0
Membro triciclo
Messaggi: 50
Iscritto il: mar gen 18, 2022 1:44 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da ferrucci0 »

claudio7099 ha scritto: lun lug 04, 2022 3:52 pm il forellino di fusione non influisce sul funzionamento del motore
la camicia in basso volendo si può assottigliare senza toglierla
eh...ormai chiudo anche quello

sulla camicia del cilindro...boh, sono ovviamente titubante a mettere mano anche al cilindro
nell'eventualità, la ghisa con cosa la lavoro? dremel?
con utensili abrasivi, lame direi di no!
Nomoreffe
Membro 50cc
Messaggi: 298
Iscritto il: mar mag 18, 2021 8:07 am
Ha ringraziato: 32 volte
Sei stato  ringraziato: 20 volte

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da Nomoreffe »

Fallo il lavoro suggerito da Claudio, quel cilindro è tanto “limitato”. Usi il dremel, poi per sgrossare usi la lima con la carta vetro che la avvolge. Attenzione alle bave, lì sotto i segmenti del pistone non ci arrivano però è sempre meglio lavorare pulito.
ferrucci0
Membro triciclo
Messaggi: 50
Iscritto il: mar gen 18, 2022 1:44 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da ferrucci0 »

ciao, rieccomi
stuccato, asciugato, molato carterone
non un lavoro coi fiocchi, sporco...
carterone stuccato rilavorato.jpg
a meno di pulire le bave di fusione (tante, esterne) il carter lo considero a posto
ferrucci0
Membro triciclo
Messaggi: 50
Iscritto il: mar gen 18, 2022 1:44 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da ferrucci0 »

oggi falso montaggio
carterone in orizzontale, cuscinetto usato molato+rasamento, guarnizione, pistone senza fasce: ottengo
FASI PoliniMalossi_rilievo.png
nell'immagine stiamo guardando il motore dal lato carterino, quindi rotazione antioraria
ho guardato vari tutorial, le indicazioni nella sezione officina di questo forum, e francamente non sono sicurissimo di avere compreso pienamente :x

ALBERO dovrebbe avere un anticipo di 49° ed un ritardo di (360-230) 130°, quindi totale fase aspirazione 179°
TRAVASI aperti da 118 a 238, totale 120°(e qui probabilmente ci sono errori di misurazione: rispetto al PMI, se aprono a 118°cioè 62°prima del PMI, non possono che chiudere 62°dopo il PMI ovvero a 242° ed io misuro 238°...)
SCARICO aperto da 96 a 258, totale fase scarico la differenza 162°(analoghi errori di misurazione :oops: )

la misurazione di "travaso aperto" corrisponde al momento in cui il travaso comincia ad aprirsi; "travaso chiuso" è quando il travaso finisce di chiudersi, corretto?
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 6386
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 65 volte
Sei stato  ringraziato: 283 volte

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da claudio7099 »

le misure travaso e scarico si prendono dal pms e non inferiore (tu hai fatto la sottrazione ai 360° e potrebbe andare lo stesso)
ferrucci0
Membro triciclo
Messaggi: 50
Iscritto il: mar gen 18, 2022 1:44 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da ferrucci0 »

ciao claudio
le misure sono tutte da PMS, per ottenere la fase le ho poi sommate
i gradi sono 360, giri in un modo o nell'altro non cambia (ho solo "chiamato i gradi" in un altro modo, in pratica ho usato un goniometro 0-360, mentre quello che si usa e che si può scaricare è 0+/-180)
il fattore che incide, piuttosto, è che le letture sono "ballerine", 238° gradi una volta viene 236 e la successiva 241, cause diverse (si muovono albero goniometro e lancetta di lettura, la posizione del pistone è approssimativa e non perfettamente riproducibile, basta il poco...)

dando per buone le misure, devo arrivare a decidere SE, e COME, modificare l'albero
ferrucci0
Membro triciclo
Messaggi: 50
Iscritto il: mar gen 18, 2022 1:44 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da ferrucci0 »

leggendo qua e là, che fa sempre bene
officina>gradi apertuta alberi

un utente si è preso la briga di misurare fasi di aspirazione con diverse combinazioni, riporto qui
fasi varie.png
si evince che:
-carter SpeedEngine hanno una valvola molto larga (si sapeva), fase più ampia sia di originale che di modifica Polini 4+4mm, quella consigliata sui manuali dei gruppi termici
-la fase che io ho misurato 179° è molto vicina a quella misurata da lui, albero originale e SpeedEngine (mio albero è simil originale), quindi attendibile la mia misura (bene)
-nell'ipotesi di effettuare sull'albero modifica Polini 5-15 da manuale, otterrei 210°; modifica però sconsigliata in diverse discussioni (antiche); è anche la modifica più estrema, "vale" 10 gradi più di modifica Malossi 5-10 (che non so dove sia consigliata)

mi sta prendendo la voglia matta di fare... niente
lascio l'albero originale e tanti saluti a mole dischi e abrasivi.
qualche indicazione in senso contrario? che fareste?
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 188
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 34 volte
Sei stato  ringraziato: 9 volte

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da vesu »

sembra che il buchino sul carter polini vada di moda .una curiosità li hai presi dal famoso rivenditore online di Cerignola?
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 6386
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 65 volte
Sei stato  ringraziato: 283 volte

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da claudio7099 »

scrivi pure il nome non ci sono problemi ,o bicasbia o motorerri ,sono loro li in puglia
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 188
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 34 volte
Sei stato  ringraziato: 9 volte

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da vesu »

claudio7099 ha scritto: ven lug 08, 2022 7:16 pm scrivi pure il nome non ci sono problemi ,o bicasbia o motorerri ,sono loro li in puglia
bicasbia
ferrucci0
Membro triciclo
Messaggi: 50
Iscritto il: mar gen 18, 2022 1:44 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da ferrucci0 »

sì, loro; potresti argomentare che sono curioso?
edit
MP se ritieni, grazie
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 188
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 34 volte
Sei stato  ringraziato: 9 volte

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da vesu »

ferrucci0 ha scritto: sab lug 09, 2022 5:07 pm sì, loro; potresti argomentare che sono curioso?
edit
MP se ritieni, grazie
c'è poco da argomentare ,ti avranno venduto il carter che mi avevano venduto e che gli ho rimandato indietro proprio per quel buchetto
oltre che sbavature varie che avevo anche cominciato a pulire, comunque come ti hanno detto gli altri utenti non comporta niente ,però sinceramente anche per una questione di principio (visto che solo da biscabia negli ultimi due anni avrò speso più di 5 -600 euro) me lo feci sostituire.
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 6386
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 65 volte
Sei stato  ringraziato: 283 volte

Re: nuovo mezzo > bravo

Messaggio da leggere da claudio7099 »

a me è successo un guaio con una spedizione perchè di sicuro sono passati sopra al pacco con una ruota del furgone o muletto e mi hanno sostituito tutto senza problemi ,quindi io direi più che corretti in tutto ,fidatevi che cè di peggio in giro

p.s. per un difetto di fusione era polini che non doveva metterlo in commercio non il venditore
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 19 ospiti