Da puleggia a variatore

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Rispondi
Nomoreffe
Membro triciclo
Messaggi: 114
Iscritto il: mar mag 18, 2021 8:07 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 9 volte

Da puleggia a variatore

Messaggio da leggere da Nomoreffe »

Sto per acquistare un mozzo 12 giri per passare da puleggia a variatore.
Ho diverse domande:
1) la nuova frizione Malossi è compatibile con i correttori da 90?
2) ci sono incompatibilità da segnalare? Esempio compagna Malossi con correttori originali…

Guardando in giro vedo che ci sono mozzi “rari” con chiavetta….
Purtroppo per me è un mondo nuovo e ho paura di effettuare acquisti inutili…
Avatar utente
Lucaldixon
Membro triciclo
Messaggi: 138
Iscritto il: mer dic 23, 2020 12:40 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 9 volte
Contatta:

Re: Da puleggia a variatore

Messaggio da leggere da Lucaldixon »

In teoria la frizione malossi è compatibile solo coi suoi correttori perchè hanno un attacco diverso rispetto a quelli piaggio, viceversa puoi usare la semipuleggia mobile su frizioni piaggio senza problemi. La vendono singolarmente sul sito della malossi ma onestamente a meno che ti serva solo quel pezzo non so a cosa possa servire (https://www.malossistore.it/IT/corretto ... pisi50-M-P).
Per altro di incompatibilità non dovresti averne, campana malossi o altre in c40 vanno bene con tutte le frizioni.
I mozzi a chiavetta sono rari perchè sono molto vecchi, montavano sui ciao prima serie, hanno un alberino diverso e se mi ricordo bene anche l'attacco al cerchione è diverso. Per andare sul sicuro compra un mozzo normale
Questi utenti hanno ringraziato l autore Lucaldixon per il post:
Nomoreffe (gio set 16, 2021 2:27 pm)
Nomoreffe
Membro triciclo
Messaggi: 114
Iscritto il: mar mag 18, 2021 8:07 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 9 volte

Re: Da puleggia a variatore

Messaggio da leggere da Nomoreffe »

Quindi quale sarebbe il setup ideale con una elaborazione base? 65, fire, ecc ecc…
Non so se acquistare il solo mozzo con correttori o anche la frizione.
Grazie per la risposta!
Simone85
Membro triciclo
Messaggi: 20
Iscritto il: lun lug 12, 2021 12:29 pm
Ha ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Da puleggia a variatore

Messaggio da leggere da Simone85 »

Ciao la nuova frizione malossi ha già i suoi correttori che sono da 102.. ci abbini un bel variatore, malossi pinasco o polini, un carburatore 13/13 filtro, anche li polini malossi o il nuovo pinasco, e una bella marmitta, che non è la fire =) perchè diciamoci la verità non è una bella marmitta e neanche cosi performante come pensano tutti =) , io cercherei una bella polini o leovince vecchia e sei a posto ci vuole poi la cinghia per i correttori da 102 ed hai un bel mezzo a parer mio =)
Avatar utente
Rallydriver
Membro 50cc
Messaggi: 578
Iscritto il: dom ott 06, 2019 12:13 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 24 volte

Re: Da puleggia a variatore

Messaggio da leggere da Rallydriver »

Simone85 ha scritto: gio set 16, 2021 6:22 pm Ciao la nuova frizione malossi ha già i suoi correttori che sono da 102.. ci abbini un bel variatore, malossi pinasco o polini, un carburatore 13/13 filtro, anche li polini malossi o il nuovo pinasco, e una bella marmitta, che non è la fire =) perchè diciamoci la verità non è una bella marmitta e neanche cosi performante come pensano tutti =) , io cercherei una bella polini o leovince vecchia e sei a posto ci vuole poi la cinghia per i correttori da 102 ed hai un bel mezzo a parer mio =)
Hai dati o fatto prove con cronometro e tachimetro alla mano per dire che la fire è peggio?
Io le marmitte da te elencate le ho avute tutte e testate realmente con dati precisi, sinceramente non ho constatato ciò anzi.
Poi c'è da dire che ogni marmitta ha le sue caratteristiche quindi bisognerebbe chiedere al nostro amico cosa vuole ottenere e di conseguenza scegliere un prodotto più adatto.
Avatar utente
Lucaldixon
Membro triciclo
Messaggi: 138
Iscritto il: mer dic 23, 2020 12:40 pm
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 9 volte
Contatta:

Re: Da puleggia a variatore

Messaggio da leggere da Lucaldixon »

Io onestamente monto la fire sul ciao che uso in paese solo per l'omologazione, ho imbottito di lana di vetro il silenziatore e con un 65 non fa neanche troppo casino. L'ideale sarebbe saldarci su un collettore da 27 così da sfruttarla di più ma onestamente per l'uso che ne faccio del mezzo è perfetta

Comunque tornando al discorso, se vuoi il top dalla trasmissione (e rientra nel budget) acquista la frizione completa malossi e vai sul sicuro, altrimenti rimani con una piaggio terzo tipo. Ti sconsiglio vivamente l'Olympia
Avatar utente
WalterPBM
Membro 50cc
Messaggi: 303
Iscritto il: dom giu 14, 2020 1:54 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 6 volte

Re: Da puleggia a variatore

Messaggio da leggere da WalterPBM »

La Frizione Malossi sembra davvero un bel prodotto, però cazzo... 165 € quella e 60 la campana, ti mandano per stracci.
Avete presente l'aroma che esala dal motore di un moped quando lo parcheggi dopo un giro a tutta? Ecco, quello è l'aroma esatto della libertà e dei ricordi.
Simone85
Membro triciclo
Messaggi: 20
Iscritto il: lun lug 12, 2021 12:29 pm
Ha ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Da puleggia a variatore

Messaggio da leggere da Simone85 »

WalterPBM ha scritto: gio set 16, 2021 11:11 pm La Frizione Malossi sembra davvero un bel prodotto, però cazzo... 165 € quella e 60 la campana, ti mandano per stracci.
Ciao su ebay la frizione malossi costa 146 euro e sul sito di biollamotors 135 euro.. Sul sito malossi store costa sempre un sacco la roba cercate nei vari siti dei negozianti online =)
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 12 ospiti