cilindro alluminio bucato

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Rispondi
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 84
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

cilindro alluminio bucato

Messaggio da leggere da vesu »

ho provato a ripararlo con delle barrette della castolin ma non riesco a fare un buon lavoro (sono una mezza sega con le saldature e specialmente con l'alluminio), mi sapete dire se qualcuno di voi o se conoscete qualcuno che lo può fare.
Allegati
evoteen.jpg
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10904
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 89 volte
Sei stato  ringraziato: 363 volte

Re: cilindro alluminio bucato

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

Se il foro è in corrispondenza del prigioniero puoi inserire un tubicino ad interferenza giocando sulla differenza dei diametri del foro cilindro e prigioniero. E' la soluzione migliore.
Questi utenti hanno ringraziato l autore RAFFAELLO per il post:
vesu (dom mag 16, 2021 7:21 pm)
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 84
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: cilindro alluminio bucato

Messaggio da leggere da vesu »

si è proprio dove passa il prigioniero ,grazie Raffaello
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3379
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 126 volte

Re: cilindro alluminio bucato

Messaggio da leggere da prontolino »

Di che cilindro??
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 84
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: cilindro alluminio bucato

Messaggio da leggere da vesu »

pinasco nero evoteen con nemmeno il rodaggio finito, lo so che stai pensando " che cogl...."ed hai ragione .bisognerebbe aprire un post per far capire che giocare al piccolo preparatore e un attimo a far danni e buttare soldi. comunque ho comprato una lamina di acciaio oltre ad una resina inglese per le alte temperature. ma spero di usare solo la lamina ad interferenza sul prigioniero come suggeritomi da Raffaello.
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10904
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 89 volte
Sei stato  ringraziato: 363 volte

Re: cilindro alluminio bucato

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

vesu ha scritto: lun mag 17, 2021 4:05 pm pinasco nero evoteen con nemmeno il rodaggio finito, lo so che stai pensando " che cogl...."ed hai ragione .bisognerebbe aprire un post per far capire che giocare al piccolo preparatore e un attimo a far danni e buttare soldi. comunque ho comprato una lamina di acciaio oltre ad una resina inglese per le alte temperature. ma spero di usare solo la lamina ad interferenza sul prigioniero come suggeritomi da Raffaello.
Prima di elaborare quel cilindro cerca di ottenere il massimo delle prestazioni.....vedo che hai imparato una lezione... ci siamo passati quasi tutti :mrgreen:
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 84
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: cilindro alluminio bucato

Messaggio da leggere da vesu »

si Raffello l'ho montato su carter mp albero pinasco spalla piena /vuota pacco lamellare monopetalo imbocco moparts dell'orto 21 proma circuit accensione elettronica volano provato sia pinasco che originale alleggerita 1 kg circa l'unica cosa che ho sistemato il cilindro con il carter senza esagerare e devo dire che le prime sensazioni sono state ottime rispetto ai miei vecchi 65 albero mazzucchelli e basta e un altra cosa proprio .ma dopo aver fatto la cazzata dello scarico non ho nessuna intenzione di toccarlo più.
DVD
Membro triciclo
Messaggi: 38
Iscritto il: mar set 12, 2006 10:20 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: cilindro alluminio bucato

Messaggio da leggere da DVD »

Io non mi farei troppi problemi e lo lascerei cosi che non succede niente. Fosse liquido avresti dovuto mettere un or per sigillare il foro prigioniero, ma cosi non vedo dove sia il problema, ce chi li sfonda apposta i prigionieri....
Questi utenti hanno ringraziato l autore DVD per il post:
vesu (mar mag 18, 2021 5:12 pm)
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10904
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 89 volte
Sei stato  ringraziato: 363 volte

Re: cilindro alluminio bucato

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

vesu ha scritto: mar mag 18, 2021 1:33 pm si Raffello l'ho montato su carter mp albero pinasco spalla piena /vuota pacco lamellare monopetalo imbocco moparts dell'orto 21 proma circuit accensione elettronica volano provato sia pinasco che originale alleggerita 1 kg circa l'unica cosa che ho sistemato il cilindro con il carter senza esagerare e devo dire che le prime sensazioni sono state ottime rispetto ai miei vecchi 65 albero mazzucchelli e basta e un altra cosa proprio .ma dopo aver fatto la cazzata dello scarico non ho nessuna intenzione di toccarlo più.
ricorda di montare il guidaflussi :yawinkle:
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
vesu
Membro triciclo
Messaggi: 84
Iscritto il: mar giu 13, 2017 4:01 pm
Ha ringraziato: 23 volte
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: cilindro alluminio bucato

Messaggio da leggere da vesu »

RAFFAELLO ha scritto: ven mag 28, 2021 12:09 am
vesu ha scritto: mar mag 18, 2021 1:33 pm si Raffello l'ho montato su carter mp albero pinasco spalla piena /vuota pacco lamellare monopetalo imbocco moparts dell'orto 21 proma circuit accensione elettronica volano provato sia pinasco che originale alleggerita 1 kg circa l'unica cosa che ho sistemato il cilindro con il carter senza esagerare e devo dire che le prime sensazioni sono state ottime rispetto ai miei vecchi 65 albero mazzucchelli e basta e un altra cosa proprio .ma dopo aver fatto la cazzata dello scarico non ho nessuna intenzione di toccarlo più.
ricorda di montare il guidaflussi :yawinkle:
appena comprato ,perchè i vostri consigli li seguo sempre.
a tal proposito vi volevo sottolineare avendo tutte due i pacchi lamellari malossi vecchio e nuovo
che la trasformazione da vecchio tipo a nuovo è semplice e fattibile senza comprare tutto il pacco nuovo.
Allegati
guidaflussi.jpg
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 22 ospiti