Nuovi rapporti corti Malossi!

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Rispondi
Avatar utente
Lucaldixon
Membro triciclo
Messaggi: 93
Iscritto il: mer dic 23, 2020 12:40 pm
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 5 volte
Contatta:

Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da Lucaldixon »

Sono spuntati sul Malossistore dei rapporti corti a denti dritti per i nostri moped!
6718630_store.jpg
Facendo due conti il rapporto finale è di 12.81

Cosa ne pensate? Ne vale la pena per dei denti dritti?
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5522
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 113 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da Zippo »

Uso monferraglia suppongo... Non lo so, un poco meno attrito però quanto costano?
Avatar utente
Maxiciao
Membro 50cc
Messaggi: 486
Iscritto il: mer ago 10, 2005 4:06 pm
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 10 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da Maxiciao »

Avvevo apena competato il mio file con i nuovi pinasco
Avatar utente
Maxiciao
Membro 50cc
Messaggi: 486
Iscritto il: mer ago 10, 2005 4:06 pm
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 10 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da Maxiciao »

esiste anche solo i 2 ingranaggi la ruota e il doppio

INGRANAGGI SECONDARI HTQ Z 10/47

6718633
Avatar utente
Rallydriver
Membro 50cc
Messaggi: 545
Iscritto il: dom ott 06, 2019 12:13 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 19 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da Rallydriver »

Se fsi competizioni di libello dove ogni decimo fa la differenza conviene prenderli, se per un uso "spassionato" non credo che valga tanto la pena.
Avatar utente
teus
Membro 180cc SPORT DRAG
Messaggi: 10182
Iscritto il: dom apr 01, 2007 4:23 am
Ha ringraziato: 38 volte
Sei stato  ringraziato: 43 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da teus »

Zippo ha scritto: gio apr 15, 2021 10:26 pm Uso monferraglia suppongo... Non lo so, un poco meno attrito però quanto costano?
170 iuruzzi, in linea con i rapporti "lunghi"

Carina come idea, comunque.
Immagine
The Car Art ha scritto:Le vie del signore sono infinite. Prendine una e vaff..
Cicciolina ha scritto:Il mio regno per un cavallo
Dai Nicol, facci vedere il tuo "mostro" :badgrin:
Avatar utente
WalterPBM
Membro 50cc
Messaggi: 287
Iscritto il: dom giu 14, 2020 1:54 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 6 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da WalterPBM »

Rallydriver ha scritto: ven apr 16, 2021 9:42 am Se fsi competizioni di libello dove ogni decimo fa la differenza conviene prenderli, se per un uso "spassionato" non credo che valga tanto la pena.
Beh, se abiti in collina magari tornano utili.
Avete presente l'aroma che esala dal motore di un moped quando lo parcheggi dopo un giro a tutta? Ecco, quello è l'aroma esatto della libertà e dei ricordi.
Avatar utente
teus
Membro 180cc SPORT DRAG
Messaggi: 10182
Iscritto il: dom apr 01, 2007 4:23 am
Ha ringraziato: 38 volte
Sei stato  ringraziato: 43 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da teus »

WalterPBM ha scritto: ven apr 23, 2021 4:55 am
Rallydriver ha scritto: ven apr 16, 2021 9:42 am Se fsi competizioni di libello dove ogni decimo fa la differenza conviene prenderli, se per un uso "spassionato" non credo che valga tanto la pena.
Beh, se abiti in collina magari tornano utili.
A meno che non si vogliano fare cronoscalate (o trasportare 200kg di carne), il variatore con i suoi rapporti originali basta ed avanza, e lo dico con "cognizione di causa", visto che avevo un ciao con un esile 65cc che trasportava 180kg di uomini su e giù per un paese con pendenze più che collinari.
Senza la zavorra aggiunta, coi rapporti originali andavo su per la montagna che sembravo uno stambecco. :lol:
Immagine
The Car Art ha scritto:Le vie del signore sono infinite. Prendine una e vaff..
Cicciolina ha scritto:Il mio regno per un cavallo
Dai Nicol, facci vedere il tuo "mostro" :badgrin:
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3378
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 126 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da prontolino »

Ci stavo pensando qualche giorno fa e devo dire che il lato positivo di questi ingranaggi, che essendo a denti dritti, trasmettono la forza senza spinte laterali che se di modesta entità, non dicono nulla,.... ma per un uso sterrato/crossistico, possono essere utili
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 587
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da Etilico80 »

prontolino ha scritto: ven apr 23, 2021 10:37 pm Ci stavo pensando qualche giorno fa e devo dire che il lato positivo di questi ingranaggi, che essendo a denti dritti, trasmettono la forza senza spinte laterali che se di modesta entità, non dicono nulla,.... ma per un uso sterrato/crossistico, possono essere utili
Quali sono i motivi che spingono i costruttori a fare gli ingranaggi a denti elicoidali......, anche se su motori modesti dove non avrebbe importanza , il dente dritto andrebbe sempre bene, perché non usarlo sempre e basta??
Quali sono i reali vantaggi che spingono in determinati casi ad usare il dente elicoidale ??

L’uniche cosa che mi vengon in mente sono , un rumore minore e magari forse il dente elicoidale ingrana sempre bene ed è meno sottoposto a sciupature dei denti dovute ad usure e giochi nel mozzo , e quindi montandoli su motori che non hanno elevate potenze, le spinte laterali, come hai precisato tu non sono di entita’ rilevante e nel complesso quindi è preferibile il denti elicoidali.....
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5590
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 46 volte
Sei stato  ringraziato: 206 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da claudio7099 »

è solo una questione di rumore ,il dente elicoidale è sempre in presa gioco quasi nullo , mente il dente dritto ha del minimo gioco ,un esempio è il classico fischio di primaria su vespa con campana a denti dritti
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 587
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da Etilico80 »

claudio7099 ha scritto: sab apr 24, 2021 9:39 am è solo una questione di rumore ,il dente elicoidale è sempre in presa gioco quasi nullo , mente il dente dritto ha del minimo gioco ,un esempio è il classico fischio di primaria su vespa con campana a denti dritti
Quindi a parte il rumore , il denti dritti è meglio sotto ogni punto di vista e di applicazione??
Il discorso delle spinte laterali (dannose per lo sforzo su i componenti e la dispersione di calore e prestazioni se non sbaglio) c’è solo su i denti elicoidali propio per il fatto che non fanno presa pari e uniforme ??
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5590
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 46 volte
Sei stato  ringraziato: 206 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da claudio7099 »

non è meglio sotto tutti i punti ,ad esempio il dente l'elicoidale ingrana su una superficie maggiore a parità di spessore ingranaggio ed è sempre in presa dente su dente ,si consuma meno ed è usato da quando sono nati i motori a scoppio ,genera più attrito si e forse disperde qualcosa in piccola percentuale in termini di potenza ,genera una spinta assiale si ,ma si è visto che su motori stock funzionano bene ,poi come in tutte le cose quando elaboriamo un motore è da preferire il dente dritto ...
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 587
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da Etilico80 »

claudio7099 ha scritto: sab apr 24, 2021 2:00 pm non è meglio sotto tutti i punti ,ad esempio il dente l'elicoidale ingrana su una superficie maggiore a parità di spessore ingranaggio ed è sempre in presa dente su dente ,si consuma meno ed è usato da quando sono nati i motori a scoppio ,genera più attrito si e forse disperde qualcosa in piccola percentuale in termini di potenza ,genera una spinta assiale si ,ma si è visto che su motori stock funzionano bene ,poi come in tutte le cose quando elaboriamo un motore è da preferire il dente dritto ...
Ok.... ora almeno ho un quadro generale a riguardo, perché sentito in giro a pezzi e bocconi da più persone avevo mischiato un po’ le cose.....
Quindi se è il dente elicoidale che genera spinte laterali ( io pensavo l’opposto)preso su un motore con pochi cavalli non incide , ma montati su uno con tanti cavalli queste spinte potrebbero schiantare carter e tappo coprimozzo??
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5590
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 46 volte
Sei stato  ringraziato: 206 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da claudio7099 »

prima di rompere il carter rompi i cuscinetti e poi il carter è una conseguenza ,con le nuove slitte molto più robuste e tutto lavora meglio diventa difficile rompere un mozzo che sia elicoidale o dritto ,nel cross logicamente puù succedere ,anzi succede ,ma per lo stress non per i denti degli ingranaggi
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3378
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 126 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da prontolino »

Nel cross, ho sempre e solo sentito che succede quando si atterra da eventuali salti con il gas aperto e la ruota prende un contraccolpo che poi si scarica sugli ingranaggi > scatola del mozzo.
Avatar utente
WalterPBM
Membro 50cc
Messaggi: 287
Iscritto il: dom giu 14, 2020 1:54 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 6 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da WalterPBM »

claudio7099 ha scritto: sab apr 24, 2021 9:39 am è solo una questione di rumore ,il dente elicoidale è sempre in presa gioco quasi nullo , mente il dente dritto ha del minimo gioco ,un esempio è il classico fischio di primaria su vespa con campana a denti dritti
Anche sugli scooter è così, per non parlare delle macchine da corsa col cambio a denti dritti, che fischia come la turbina di un aereo.
Avete presente l'aroma che esala dal motore di un moped quando lo parcheggi dopo un giro a tutta? Ecco, quello è l'aroma esatto della libertà e dei ricordi.
Avatar utente
Lucaldixon
Membro triciclo
Messaggi: 93
Iscritto il: mer dic 23, 2020 12:40 pm
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 5 volte
Contatta:

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da Lucaldixon »

Riesumo questo post per chiedervi un parere

Dopo un endurata intensiva oggi mi si è impiantato il mozzo, torno a casa dopo 1km a spinta lo apro e mi trovo gli ingranaggi così
20210521_201515.jpg
20210521_201522.jpg
20210521_201536.jpg
Questo è ciò che rimane dei cif """rinforzati""" da 10.7 (o otto) giri. In parte è stata anche un pò colpa mia perchè tra salti, salite sempre full gas e staccate avranno sofferto un bel pò, il mozzo era incandescente a toccarlo. Gabbie rulli e cuscinetti (monto il coperchio mozzo coi cuscinetti) sono in perfetto stato, rasamenti idem.
Possibile che si siano sventrati così solo gli ingranaggi?

Comunque sia devo ordinare dei nuovi ingranaggi, ero indeciso appunto tra i malossi corti e i pinasco nuovi (precisamente da 10.otto).
Il prezzo è uguale tra i due, sarei più orientato verso i malossi perchè vorrei provare dei denti dritti e perchè mi ispirano più robustezza.

Ho paura però che risultino troppo corti! Considerate che monto un big deps 4 e che ha fame di giri, vorrei una ottima ripresa ma anche un minimo di allungo, ma purtroppo coi rapporti non ho mai provato niente di diverso dai cif e dai malossi lunghi.
Cosa mi consigliate?
CACCIA
Membro 50cc
Messaggi: 349
Iscritto il: mar lug 26, 2005 8:43 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da CACCIA »

cercherei dei piaggio 10,73, i cif aimè sopratutto se recenti sono di cartone
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 587
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da Etilico80 »

Lucaldixon ha scritto: ven mag 21, 2021 8:26 pm Riesumo questo post per chiedervi un parere

Dopo un endurata intensiva oggi mi si è impiantato il mozzo, torno a casa dopo 1km a spinta lo apro e mi trovo gli ingranaggi così

20210521_201515.jpg
20210521_201522.jpg
20210521_201536.jpg

Questo è ciò che rimane dei cif """rinforzati""" da 10.7 (o otto) giri. In parte è stata anche un pò colpa mia perchè tra salti, salite sempre full gas e staccate avranno sofferto un bel pò, il mozzo era incandescente a toccarlo. Gabbie rulli e cuscinetti (monto il coperchio mozzo coi cuscinetti) sono in perfetto stato, rasamenti idem.
Possibile che si siano sventrati così solo gli ingranaggi?

Comunque sia devo ordinare dei nuovi ingranaggi, ero indeciso appunto tra i malossi corti e i pinasco nuovi (precisamente da 10.otto).
Il prezzo è uguale tra i due, sarei più orientato verso i malossi perchè vorrei provare dei denti dritti e perchè mi ispirano più robustezza.

Ho paura però che risultino troppo corti! Considerate che monto un big deps 4 e che ha fame di giri, vorrei una ottima ripresa ma anche un minimo di allungo, ma purtroppo coi rapporti non ho mai provato niente di diverso dai cif e dai malossi lunghi.
Cosa mi consigliate?
Una domanda…… se si inchioda il mozzo a una velocità di punta tipo 90/100km orari, la ruota si blocca e te la fai tutta di muso in terra la scalata da 90km a 0km????
Avatar utente
Lucaldixon
Membro triciclo
Messaggi: 93
Iscritto il: mer dic 23, 2020 12:40 pm
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 5 volte
Contatta:

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da Lucaldixon »

Etilico80 ha scritto: sab mag 22, 2021 7:29 am
Una domanda…… se si inchioda il mozzo a una velocità di punta tipo 90/100km orari, la ruota si blocca e te la fai tutta di muso in terra la scalata da 90km a 0km????
In teoria se si inchioda di botto la sensazione è simile al grippaggio, dovresti perdere il posteriore e la fine che fai dipende molto da dove ti trovi in quel momento..
nel mio caso fortunatamente è stata una cosa progressiva, ho iniziato a sentire il bravo che andava avanti non fluido, come se ogni secondo staccavi e ridavi gas. Mi sono fermato, ho accelerato per ripartire e bam, il mozzo è diventato versione solo bicicletta
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 587
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 7 volte

Re: Nuovi rapporti corti Malossi!

Messaggio da leggere da Etilico80 »

Però se si blocca completamente il mozzo ruota ,la ruota si inchioda fissa ….,
Se invece si bloccasse il pistone si fa’ una sgommata ma poi il vario si apre e la trasmissione si allenta e la ruota dovrebbe liberarsi……… ora non ho saprei quanti secondi passano prima che la ruota si liberi……… almeno credo che sia così….., se il ragionamento è giusto…..
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 17 ospiti