CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Rispondi
pablissimo89
Membro triciclo
Messaggi: 9
Iscritto il: lun apr 12, 2021 9:34 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da pablissimo89 »

Salve a tutti ragazzi, sono nuovo, quindi mi scuso in anticipo perchè sicuramente sbaglio qualcosa...
Come da titolo, volevo sapere, cosa comporta avere una cinghia più alta o più bassa?
Mi spiego meglio:
Se al mio SI tolgo la Malossi da 13x6,5x1143 (perchè ovviamente si è sbriciolata in 30 ore di utilizzo), e monto una Megadyne lineX da 13x10x1145 cosa cambia?
Grazie
F & C Fai da te
Membro triciclo
Messaggi: 91
Iscritto il: lun mag 18, 2020 9:22 am
Ha ringraziato: 15 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da F & C Fai da te »

Non saprei, personalmente metterei una dentata dayco per stare tranquillo... io ce l'ho da un po' e va benissimo, non costa nemmeno molto...
pablissimo89
Membro triciclo
Messaggi: 9
Iscritto il: lun apr 12, 2021 9:34 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da pablissimo89 »

é un esempio il cambio da malossi a megadyne...
al di là della marca, se è dentata o meno, è più per capire quali differenze ci sarebbero differenziando l'altezza e restando invariate lunghezza, larghezza, angolazione...
grazie comunque
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5520
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 42 volte
Sei stato  ringraziato: 191 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da claudio7099 »

a dayco ,la gates e mitsubosci sono spesse da 8,5 a 9mm ,nulla ti vieta di spianarle a 6,5 come le malossi ,già fatto più di una volta su motori spinti se no non riuscivo ad accenderli perchè l'interno mi tocca sul boccolo variatore e non lavora sui fianchi come dovrebbe essere ,non capita sempre eh ,alcune cinghie le monti e vai senza problemi.....ho trovato anche lunghezze differenti da quelo scritto sopra quindi bisogna sempre confrontare la lunghezza con quella che togli
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 556
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da Etilico80 »

pablissimo89 ha scritto: lun apr 12, 2021 10:19 pm Salve a tutti ragazzi, sono nuovo, quindi mi scuso in anticipo perchè sicuramente sbaglio qualcosa...
Come da titolo, volevo sapere, cosa comporta avere una cinghia più alta o più bassa?
Mi spiego meglio:
Se al mio SI tolgo la Malossi da 13x6,5x1143 (perchè ovviamente si è sbriciolata in 30 ore di utilizzo), e monto una Megadyne lineX da 13x10x1145 cosa cambia?
Grazie
Se si è sbriciolata dopo 30 ore di utilizzo, non è che c’è qualcos’altro che funziona come dovrebbe nella trasmissione oltre che all’altezza della cinghia??
pablissimo89
Membro triciclo
Messaggi: 9
Iscritto il: lun apr 12, 2021 9:34 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da pablissimo89 »

Vi ripeto che è un'esempio quello del cambio dalla malossi alla megadyne...
Forse ho esagerato dicendo 30 ore, le malossi si distruggono anche in 20... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Comunque la domanda è: Quali differenze si riscontrano tra una cinghia più alta e una più bassa, lasciando inalterate le altre misure (larghezza, lunghezza e angolazione)?
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 556
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da Etilico80 »

Bella domanda...... aspetto anche io una risposta ad un vero esperto.....
potrei ipotizzare che ci potrebbe essere un leggero cambio del rapporto iniziale e finale nel senso che parti da un rapporto più corto e finisci con un rapporto più lungo ....
Però le parti laterali che appoggiano e fanno attrito sono minori quindi c’è un grip minore più probabile perdita di potenza nel cambio marcia.....
pablissimo89
Membro triciclo
Messaggi: 9
Iscritto il: lun apr 12, 2021 9:34 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da pablissimo89 »

L'angolazione però è la stessa...
Se non tocca sulle boccole per la maggiore altezza, credo che il rapporto iniziale e finale resti lo stesso.
Probabilmente parlando di prestazioni non cambia nulla (sempre se non tocca sulle boccole), sarà solo maggiore il grip avendo più materiale che fa presa...
Comunque resto in attesa di qualcuno che ne sa di più!!!
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5520
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 42 volte
Sei stato  ringraziato: 191 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da claudio7099 »

cosa non vi è chiaro ,ho scritto nel primo messaggio che non cambia nulla ,le monti e vai senza problemi
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3321
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 11 volte
Sei stato  ringraziato: 109 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da prontolino »

Cambia eccome invece.... una cinghia con altezza maggiore, hai da un lato maggior grip visto che lavora sui fianchi e più ne hai e maggiore è il carico che trasmettono.
Di contro, c'è che una cinta più alta mangia più potenza sia per attrito che sopratutto perchè si piega più difficilmente attorno al variatore.

Questa è la sostanziale differenza.
Questi utenti hanno ringraziato l autore prontolino per il post:
pablissimo89 (mar apr 13, 2021 5:12 pm)
pablissimo89
Membro triciclo
Messaggi: 9
Iscritto il: lun apr 12, 2021 9:34 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da pablissimo89 »

claudio7099 Non mi é chiaro il perché ti agita che se ne discute...
D'altronde é un forum, poi se mi sto sbagliando cancella pure il thread...
pablissimo89
Membro triciclo
Messaggi: 9
Iscritto il: lun apr 12, 2021 9:34 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da pablissimo89 »

@prontolino che intendi con mangia piú potenza?
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5520
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 42 volte
Sei stato  ringraziato: 191 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da claudio7099 »

pablissimo89 ha scritto: mar apr 13, 2021 4:50 pm claudio7099 Non mi é chiaro il perché ti agita che se ne discute...
D'altronde é un forum, poi se mi sto sbagliando cancella pure il thread...
io non mi agito ,ho solo risposto e se non ti piace la risposta pazienza
pablissimo89
Membro triciclo
Messaggi: 9
Iscritto il: lun apr 12, 2021 9:34 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da pablissimo89 »

prontolino ha scritto: mar apr 13, 2021 4:47 pm Cambia eccome invece.... una cinghia con altezza maggiore, hai da un lato maggior grip visto che lavora sui fianchi e più ne hai e maggiore è il carico che trasmettono.
Di contro, c'è che una cinta più alta mangia più potenza sia per attrito che sopratutto perchè si piega più difficilmente attorno al variatore.

Questa è la sostanziale differenza.
Il problema del piegarsi piú difficilmente attorno al variatoresi presenta anche se é una cinghia é dentata?
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 556
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da Etilico80 »

Una cosa però non mi è chiara in generale.....
Il diametro dei correttori e del variatore che stabiliscono il rapporto iniziale e finale sia quando sono tutti aperti che tutti chiusi , lo fa’ il diametro preso da sopra cinghia , da metà cinghia o da sotto cinghia?!?
pablissimo89
Membro triciclo
Messaggi: 9
Iscritto il: lun apr 12, 2021 9:34 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da pablissimo89 »

spiegati meglio, non ci ho capito molto...
troppi diametri!!! :?: :mrgreen:
Se intendi quali parti della cinghia fanno aprire i correttori, io credo che sia una questione di angolo...
In questo caso non è ne la parte superiore, ne la centrale e ne quella inferiore della cinghia da prendere in considerazione, ma proprio l'angolazione, perchè i due lati obliqui del trapezio dovrebbero poggiare del tutto sui correttori...
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 556
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da Etilico80 »

🤣No no non intendevo quello....
Volevo dire , la trasmissione a variatore è un cambio automatico che cambia il rapporto , questo rapporto è dato dai due diametri dati dal cerchio che crea la cinghia nel variatore e nei correttori, questi due diametri si misurano dal cerchio che forma cinghia misurando il diametro esterno, interno oppure misurato al centro altezza spessore cinghia??
Se non si capisce ancora provo a fare un disegno che è più chiaro di sicuro.... che a scriverlo diventa un giro di parole
pablissimo89
Membro triciclo
Messaggi: 9
Iscritto il: lun apr 12, 2021 9:34 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da pablissimo89 »

Ah okok!! Ci sono! ho capito che intendi... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Involontariamente credo che io ti abbia già risposto prima...
Se l'angolazione dei due lati obliqui della cinghia coincide con quella dei correttori, e quindi la cinghia tocca sia sopra che sotto, probabilmente il calcolo che cerchi tu è dato anche dall'angolazione, e io non ti so dire come calcolarlo... sorry! :roll: :roll: :mrgreen:
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 556
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da Etilico80 »

Ipotizziamo di avere due coppie di correttori da 100mm con due cinghie larghe 15mm,
Ma una con cinghia alta 12mm e uno con cinghia alta 6mm
E che tutte e due le cinghie a motore al minimo stiano con la parte superiore a filo correttori, con quale diametro di di puleggia stiamo partendo nel primo caso e con quale nel secondo??
Questo considerando due cinghie con solita larghezza e inclinazione quindi significa che tutte e due prese in sezione misurano 15 nella parte alta , ma quella piu’ alta misurerà meno nella parte bassa, e considerando anche che tutte e due le diagonali laterali delle cinghie appoggino perfettamente nei correttori per tutta la sua lunghezza.
Quindi ci ritroveremo un diametro di puleggia preso da sopra cinghia di 100mm in entrambe i casi ma :
-preso da sotto la cinghia alta 6mm di 88mm
-preso da sotto la cinghia alta 12mm di 76mm

Nel caso invece consideriamo il centro spessore della cinghia co ritroveremo con un diametro di:
- 88mm nel caso della cinghia alta 12mm
- 94mm nel caso della cinghia alta 6mm
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5520
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 42 volte
Sei stato  ringraziato: 191 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da claudio7099 »

https://knowledge.autodesk.com/it/suppo ... A-htm.html

è sempre il diametro primitivo che comanda ,che sia una puleggia o ruota dentata
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 556
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da Etilico80 »

claudio7099 ha scritto: mer apr 14, 2021 8:01 am https://knowledge.autodesk.com/it/suppo ... A-htm.html

è sempre il diametro primitivo che comanda ,che sia una puleggia o ruota dentata
Ho letto un po’ la spiegazione del link ......
E sono entrato in uno stato di catalessi semicosciente🤣🤣🤣🤣🤣🤣
Diciamo che più o meno il diametro per calcolare il rapporto è a metà (o poco più alto) dello spessore della cinghia!??
Seru.ch
Membro 50cc
Messaggi: 221
Iscritto il: mer dic 18, 2013 2:33 pm
Ha ringraziato: 3 volte
Sei stato  ringraziato: 27 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da Seru.ch »

Io prendo sempre il diametro esterno sia a puleggia che a Vario. Non il Diametro esterno da per esempio della pullegia, seno fino la parte larga della chingha.
Così hai molto meno di calcoli.
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3321
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 11 volte
Sei stato  ringraziato: 109 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da prontolino »

pablissimo89 ha scritto: mar apr 13, 2021 4:52 pm @prontolino che intendi con mangia piú potenza?
Le cose che fanno attrito, rubano potenza... pertanto più se ne possono togliere di attriti, minori perdite di potenza avrai.
da pablissimo89 » mar apr 13, 2021 5:14 pm

Il problema del piegarsi piú difficilmente attorno al variatore si presenta anche se é una cinghia é dentata?
Le cinghie dentate servono proprio per avere un attrito laterale dato dalla presenza di una faccia più lunga a contatto e contemporaneamente la possibilità di piegarsi meglio dato che i pezzetti sono staccati.
Penso che comunque sia da verificare quale è il raggio minimo che la cinghia può piegarsi prima di iniziare a chiudere i tagli che fanno i dentini. Penso che con il variatore tutto chiuso (rapporto corto) il raggio sia piuttosto piccolo da chiudere comunque le dentature

Riguardo il rapporto da cui prendere, penso che per comodità. sia quello della parte esterna della cinghia dato che in teoria le facce delle pulegge del variatore sono angolate nella stessa maniera di quelle della cinghia e pertanto se prendi le misure in cime, in mezzeria o sul fondo, avrai sempre lo stesso rapporto.
da claudio7099 » mer apr 14, 2021 8:01 am

https://knowledge.autodesk.com/it/suppo ... A-htm.html

è sempre il diametro primitivo che comanda ,che sia una puleggia o ruota dentata
Che io sappia, il diametro primitivo è quello degli ingranaggi non delle pulegge.
Comunque dopo mi leggo anche il link
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 10868
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 86 volte
Sei stato  ringraziato: 348 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

pablissimo89 ha scritto: lun apr 12, 2021 10:19 pm Salve a tutti ragazzi, sono nuovo, quindi mi scuso in anticipo perchè sicuramente sbaglio qualcosa...
Come da titolo, volevo sapere, cosa comporta avere una cinghia più alta o più bassa?
Mi spiego meglio:
Se al mio SI tolgo la Malossi da 13x6,5x1143 (perchè ovviamente si è sbriciolata in 30 ore di utilizzo), e monto una Megadyne lineX da 13x10x1145 cosa cambia?
Grazie
non me ne vogliano i colleghi....non ho nemmeno letto attentamente tutta questa enciclica....
la risposta, come probabilmente gia' data, puo' essere che la cinghia tocchi sul boccolo del variatore invece che sui fianchi nella fare di partenza (rapporto corto) ...potresti avere problemi di avviamento e di resa in scatto da fermo....
la risposta precisa non ce l'ha nessuno ....prova,

a spanne pero' 3.5 mm in piu' di daranno qualche problema....soprattutto con gli ultimi malossi e polini
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 556
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da Etilico80 »

Mi stavo un po’ confondendo le idee perche’ ragionavo prendendo in considerazione il variatore del mio bravo , che ha i rasamenti per allungare e scorciare il perno .....

Ragionando du un vario standard tipo malossi effettivamente se la cinghia non tocca in entrambe i casi sul perno , a parità di larghezza e inclinazione sia che sia alta o bassa la misura del rapporto sia a vario sperto che chiuso non cambia.....
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 556
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da Etilico80 »

Cosa diversa è se con quella alta non tocca nel perno per un 1mm , quando monti quella bassa avresti più spazio tra’ cinghia e perno quindi potresti allungare il perno e far scendere la cinghia ancora e si avrebbe un rapporto più corto in partenza ..... con il vario a perno con rasamenti.....
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5520
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 42 volte
Sei stato  ringraziato: 191 volte

Re: CINGHIA DI ALTEZZA DIFFERENTE, COSA COMPORTA?

Messaggio da leggere da claudio7099 »

Etilico80 ha scritto: gio apr 15, 2021 2:46 pm Cosa diversa è se con quella alta non tocca nel perno per un 1mm , quando monti quella bassa avresti più spazio tra’ cinghia e perno quindi potresti allungare il perno e far scendere la cinghia ancora e si avrebbe un rapporto più corto in partenza ..... con il vario a perno con rasamenti.....
yes ,poi il bravo è l'unico che lavora con cinghie da 13,4 mi pare ,non ho mai capito il perchè ,io con il variatore malossi vecchio tipo ho dovuto abbassare la cinghia dayco fino a 7mm se no mi toccava sul boccolo e slittava non riuscendo ad accenderlo ,cosa che non avviene sul si dove funziona sempre
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti