come capire l'usura della frizione? piaggio si a variatore

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Rispondi
Ciruzzo
Membro triciclo
Messaggi: 2
Iscritto il: mer apr 07, 2021 5:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

come capire l'usura della frizione? piaggio si a variatore

Messaggio da leggere da Ciruzzo »

Buonasera,
sono nuovo nel forum quindi scusate per eventuali errori ma devo capire bene come funziona. volevo sapere quali sono i sintomi di una frizione usurata (ho un si del 1986 a variatore, la frizione non è mai stata sostituita e di strada ne ha fatta, il contakm ne segna 23.000......)
mi è venuto questo dubbio perché ultimamente quando parto prende meno giri, quando la frizione "stacca " diciamo invece è tutto ok. Inoltre, a caldo dopo aver percorso molta strada o banalmente anche dopo una partenza in salita, dando tutto gas "trema". Spero di essermi spiegato.

P.S: eventualmente, mi potreste linkare una buona friziona con un buon rapporto qualità prezzo? su internet ho visto che si trovano varie porcherie... grazie
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 42 volte
Sei stato  ringraziato: 183 volte

Re: come capire l'usura della frizione? piaggio si a variatore

Messaggio da leggere da claudio7099 »

la frizione è composta da tre massette con il ferodo incollato sopra come se fosse una ganascia ,se sono consumate si vede a occhio ,bisogna naturalmente smontare la campana
secondo me non è la frizione ma la cinghia e rulli non ingrassati che fanno i tremori a mò di parkinson
Ciruzzo
Membro triciclo
Messaggi: 2
Iscritto il: mer apr 07, 2021 5:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: come capire l'usura della frizione? piaggio si a variatore

Messaggio da leggere da Ciruzzo »

La smonterei anche la campana, mi preoccupa però poi rimettere quella "mezza luna" (così la definiva mio nonno, non so il nome vero, chiavetta?)
F & C Fai da te
Membro triciclo
Messaggi: 77
Iscritto il: lun mag 18, 2020 9:22 am
Ha ringraziato: 14 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: come capire l'usura della frizione? piaggio si a variatore

Messaggio da leggere da F & C Fai da te »

L'usura della frizione dipende da 1000 fattori. Prima di tutto, come la usi, poi dalle strade che fai. Una frizione che lavora in extraurbano durerà di più di una usata in città, perché appunto in città è più sollecitata, ti fermi poi riparti, il semaforo, lo stop in salita, il traffico,....
Io ho un SI del 1985 dove il variatore è stato montato qualche anno dopo, credo intorno al 1992, in ogni caso la frizione non l'ho mai toccata, e faccio tantissime strade sterrate di campagna con buche enormi e salite ripidissime dove molto spesso sono costretto quasi a fermarmi per non sprofondare nelle voragini, e la frizione è sempre al lavoro in quanto non prendo velocità sufficiente per staccare. Smontandola un po' di spessore ancora c'è, il 25-30%, spero di tirare fino alla fine dell'estate.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti