Miglior combinazione ciao piaggio

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI
Rispondi
cicuta77
Membro triciclo
Messaggi: 7
Iscritto il: ven set 18, 2020 9:40 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Miglior combinazione ciao piaggio

Messaggio da cicuta77 »

Buonasera, scrivo per avere un suggerimento sua quale sia la combinazione migliore per modificare il mio ciao piaggio euro 1 del 2001.
questi gli upgrade che vorrei fare:
- passaggio da puleggia a variatore (acquistato variatore malossi);
- forcella telescopica ebr;
- acquisto carter malossi;
- albero motore (quale?)
- gruppo termico da 65 della malossi
- carburatore dell'orto 13/13
- marmitta (quale?)
- frizione e puleggia (diametro?)

interesse maggiore quello di avere un buono spunto. La velocità di punta interessa meno.

Grazie in anticipo per le risposte. :P
Avatar utente
AntonioGF
Membro triciclo
Messaggi: 27
Iscritto il: gio giu 27, 2019 10:38 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Miglior combinazione ciao piaggio

Messaggio da AntonioGF »

Intanto per il passaggio da puleggia a variatore avrai ovviamente bisogno del mozzo adatto.
Per l’albero motore potresti usare uno spalle piene o uno spalla piena e spalla anticipata.
Acquistando i carter molossi hai la possibilità di montare già di serie cilindri da 46 (75) in su, quindi perché fermarsi al 43 (65) ?
Per il carburatore o lasci il 13 o monti il 19 comprando la flangia adatta
Come marmitta io prenderei una bella proma invece della solita Giannelli fire.
Montando la trasmissione a variatore escludi la puleggia. Forse intendi i correttori?
The secret of life? Just enjoy the ride! :mrgreen:
cicuta77
Membro triciclo
Messaggi: 7
Iscritto il: ven set 18, 2020 9:40 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Miglior combinazione ciao piaggio

Messaggio da cicuta77 »

si il mozzo gia preso sul mercatino. Monto la trasmissione a variatore e come puleggia intendevo quella posteriore attaccata alla frizione. mi pare vada da 100. il carburatore avendo acquistato in tempi non sospetti il 13 pari lascerei quello. La malossi vende i carter gia raccordati per il 75? Per i getti del carburatore quali sarebbero più efficaci con il 75? Grazie
Avatar utente
AntonioGF
Membro triciclo
Messaggi: 27
Iscritto il: gio giu 27, 2019 10:38 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Miglior combinazione ciao piaggio

Messaggio da AntonioGF »

Ok, allora per i correttori sarebbero meglio quelli da 100.
I malossi mp sono già barenati per ospitare cilindri da 75, quindi ti conviene prenderlo data la poca differenza di prezzo rispetto al 65. Per la raccordatura è un'altra storia.
La carburazione ha troppe variabili, non possiamo consigliarti nessun getto. Devi fare solo tante prove fino a quando non trovi quello più adatto.
The secret of life? Just enjoy the ride! :mrgreen:
cicuta77
Membro triciclo
Messaggi: 7
Iscritto il: ven set 18, 2020 9:40 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Miglior combinazione ciao piaggio

Messaggio da cicuta77 »

ok grazie mille :-)
Avatar utente
WalterPBM
Membro triciclo
Messaggi: 153
Iscritto il: dom giu 14, 2020 1:54 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Per come la vedo io...

Messaggio da WalterPBM »

Ciao! Ti ho segnato in rosso il risultato delle mie seghe mentali. Da una prima lettura, hai le idee abbastanza chiare.
cicuta77 ha scritto: ven set 18, 2020 10:38 pm Buonasera, scrivo per avere un suggerimento sua quale sia la combinazione migliore per modificare il mio ciao piaggio euro 1 del 2001.
questi gli upgrade che vorrei fare:
- passaggio da puleggia a variatore (acquistato variatore malossi) Fantastico, si comincia col piede giusto! Hai preo anche il mozzo e la frizione? ;
- forcella telescopica ebr Certo meglio di quella di serie a biscottini ;
- acquisto carter malossi non finirò mai di dirlo: ho comprato i miei più di 10 anni fa e i soldi spesi li considero soldi BENEDETTI ;
- albero motore (quale?) Purtroppo di alberi pieni restano solo i Malossi: perfetti, ma costano una follia, e vogliono la loro chiavetta e il loro dado (quelli della Malossi se non rompono il cazzo non dormono la notte). Posso confermare la voce perché ho scritto alla Mazzucchelli per il prezzo di un albero a spalle piene con spinotto 12, e hanno momentaneamente interrotto la produzione. Pinasco ha degli alberi con una spalla piena e una anticipata che ha rimesso in commercio dopo secoli, ma anche lì, se li compri deve piacerti il sesso anale passivo, perché te lo spingono a fondo;
- gruppo termico da 65 della malossi va sempre bene, poi alla peggio lo cambi, tanto i carter Malossi portano tutti i cilindri (io, per assurdo, ne ho messo uno simile a quello di serie in cilindrata originale)
- carburatore dell'orto 13/13 Perfetto sul 65, volendo si potrebbe mettere anche un 15/15 che vedo particolarmente bene sugli MP con quella cilindrata, non fosse per un piccolo dettaglio: devi fabbricarti, o farti fabbricare ad arte un collettore
- marmitta (quale?) Dipende se la vuoi omologata o no. Giannelli vende la Fire che ha la STESSA identica pancia della Too Bad Malossi (non omologata), la Fire costa 60 € su per giù, la Malossi il triplo. C'è l'ostacolo della strozzatura da rimuovere, e lì non saprei proprio cosa suggerire. Molto buona, non è un'espansione ma ci manca poco, la Giannelli Original che costa UNA CAZZATA.
- frizione e puleggia (diametro?) Di serie diametro 100, magari con una campana fatta bene.

interesse maggiore quello di avere un buono spunto. La velocità di punta interessa meno. Se cominci con questa preparazione, il motore di serie ti sembrerà uno zombie. Se puoi, metti le mollette Malossi gialle alla frizione: fanno MIRACOLI (per esperienza).

Grazie in anticipo per le risposte. :P
Avete presente l'aroma che esala dal motore di un moped quando lo parcheggi dopo un giro a tutta? Ecco, quello è l'aroma esatto della libertà e dei ricordi.
Avatar utente
WalterPBM
Membro triciclo
Messaggi: 153
Iscritto il: dom giu 14, 2020 1:54 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Per come la vedo io...

Messaggio da WalterPBM »

Ciao! Ti ho segnato in rosso il risultato delle mie seghe mentali. Da una prima lettura, hai le idee abbastanza chiare.
cicuta77 ha scritto: ven set 18, 2020 10:38 pm Buonasera, scrivo per avere un suggerimento sua quale sia la combinazione migliore per modificare il mio ciao piaggio euro 1 del 2001.
questi gli upgrade che vorrei fare:
- passaggio da puleggia a variatore (acquistato variatore malossi) Fantastico, si comincia col piede giusto! Hai preo anche il mozzo e la frizione? ;
- forcella telescopica ebr Certo meglio di quella di serie a biscottini ;
- acquisto carter malossi non finirò mai di dirlo: ho comprato i miei più di 10 anni fa e i soldi spesi li considero soldi BENEDETTI ;
- albero motore (quale?) Purtroppo di alberi pieni restano solo i Malossi: perfetti, ma costano una follia, e vogliono la loro chiavetta e il loro dado (quelli della Malossi se non rompono il cazzo non dormono la notte). Posso confermare la voce perché ho scritto alla Mazzucchelli per il prezzo di un albero a spalle piene con spinotto 12, e hanno momentaneamente interrotto la produzione. Pinasco ha degli alberi con una spalla piena e una anticipata che ha rimesso in commercio dopo secoli, ma anche lì, se li compri deve piacerti il sesso anale passivo, perché te lo spingono a fondo;
- gruppo termico da 65 della malossi va sempre bene, poi alla peggio lo cambi, tanto i carter Malossi portano tutti i cilindri (io, per assurdo, ne ho messo uno simile a quello di serie in cilindrata originale)
- carburatore dell'orto 13/13 [color=#FF4000Perfetto sul 65, volendo si potrebbe mettere anche un 15/15 che vedo particolarmente bene sugli MP con quella cilindrata, non fosse per un piccolo dettaglio: devi fabbricarti, o farti fabbricare ad arte un collettore[/color]
- marmitta (quale?) Dipende se la vuoi omologata o no. Giannelli vende la Fire che ha la STESSA identica pancia della Too Bad Malossi (non omologata), la Fire costa 60 € su per giù, la Malossi il triplo. C'è l'ostacolo della strozzatura da rimuovere, e lì non saprei proprio cosa suggerire. Molto buona, non è un'espansione ma ci manca poco, la Giannelli Original che costa UNA CAZZATA.
- frizione e puleggia (diametro?) Di serie diametro 100, magari con una campana fatta bene.

interesse maggiore quello di avere un buono spunto. La velocità di punta interessa meno. Se cominci con questa preparazione, il motore di serie ti sembrerà uno zombie. Se puoi, metti le mollette Malossi gialle alla frizione: fanno MIRACOLI (per esperienza).

Grazie in anticipo per le risposte. :P Prego, quando vuoi.
Avete presente l'aroma che esala dal motore di un moped quando lo parcheggi dopo un giro a tutta? Ecco, quello è l'aroma esatto della libertà e dei ricordi.
cicuta77
Membro triciclo
Messaggi: 7
Iscritto il: ven set 18, 2020 9:40 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Miglior combinazione ciao piaggio

Messaggio da cicuta77 »

eheh grazie mille del consiglio...alla fine vedendo in giro un po sulla rete un po nei forum ho deciso di prendermi il carter lamellare della malossi con gruppo termico big d.e.p.s., carburatore da 19 e accensione elettronica dedicata. E via.... costa un pochettino ma mentre ci sono...lo faccio prepotente....
Avatar utente
WalterPBM
Membro triciclo
Messaggi: 153
Iscritto il: dom giu 14, 2020 1:54 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Re: Miglior combinazione ciao piaggio

Messaggio da WalterPBM »

Costa una tranvata, non un pochettino, ma a oggi mi sembra forse il meglio che il denaro possa comprare. Io aborro per principio quelle violenze fatte ai motori con dischi rotanti, raffreddamenti a liquido e altre puttanate tanto artigianali quanto dispendiose. C'è chi è appassionato del genere, e buon per lui.
Avete presente l'aroma che esala dal motore di un moped quando lo parcheggi dopo un giro a tutta? Ecco, quello è l'aroma esatto della libertà e dei ricordi.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti