Motore uso stradale consigli

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI
Andrea84
Membro triciclo
Messaggi: 37
Iscritto il: mer lug 22, 2020 10:47 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Andrea84 »

Ciao a tutti sono nuovo, mi chiamo Andrea. Dopo quasi 20 anni che il mio ciao é fermo ho deciso di rimetterlo in strada. L obiettivo è un motore abbastanza performante da utilizzare per strada.
In casa ho già un 46 Polini e una simonini e un 13 13 puleggia media carter originali barenati. Mi pare arrivava ai 73-75 orari.
Non ero molto soddisfatto del risultato vorrei un netto miglioramento.
Mi servirebbe vostro aiuto per capire cosa eventualmente ha senso recuperare e che altri pezzi prendere per mettere insieme un motorino usabile.
Sto pensando anche di dover installare una fire solo perché omologata per non avere rotture di fdo.
Grazie
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5345
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 30 volte
Sei stato  ringraziato: 172 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da claudio7099 »

secondo me lasci il polini 46 e passi a variatore così lo sfrutti di più ,a puleggia a meno che non abiti in pianura padana

io il polini lo vedo bene abbinato ai carter polini sped
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5434
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Zippo »

Spiacente, la fire non è omologata per l'uso stradale, quel fogliolino non vuol dire nulla. Se trovassi il modo di fartela riportare sul libretto avrebbe un valore, altrimenti vale la fiche d'omologazione depositata quarant'anni fa. Detto questo: se non vuoi rogne lo fai originale come piaggio l'ha fatto, se vuoi montare maggiorazioni ed altri pezzi sai già che se ti fermano le guardie ti fanno il mazzo ed hanno ragione loro. Prendere la fire cercando di mascherare una elaborazione vuol dire prendere in giro se stessi per primi e le forze dell'ordine poi. Quindi o vai originale oppure sai che sei a rischio pressa.
Alta cosa, se vuoi considerevoli miglioramenti preparati a tirar fuori dei bei soldini, altrimenti sviluppa i pezzi che già hai e vedrai che le soddisfazioni non mancheranno, non subito magari, ma arriveranno
Andrea84
Membro triciclo
Messaggi: 37
Iscritto il: mer lug 22, 2020 10:47 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Andrea84 »

Grazie delle risposte. Abito in pianura in effetti però un pensiero sul vario ce lo faccio.
Per la marmitta messaggio ricevuto, guardando su internet avevo capito che se la marmitta é omologata per uno specifico motorino non è necessario riportare la modifica a libretto. Forse ho capito male.
In ogni caso non posso rinunciare ad una espansione.
Sviluppando i pezzi che ho (es basetta di 2 mm, e poi cosa altro?) A quanto potrei arrivare?
Grazie
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5345
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 30 volte
Sei stato  ringraziato: 172 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da claudio7099 »

a puleggia non direi di rifasare due mm ,poi spingi..bisogna fare rettangolari le due unghiate e non con quella forma a L che ha ,poi adeguare le finestre sul pistone e già così migliori qualcosa ,io a puleggia ci vedo bene la giannelli power quella tipo originale ma più lunga ,invece a vario un espansione ci stà tutta
Allegati
marmitta-giannelli-power-piaggio-si-modello-lungo-o22.jpg
marmitta-giannelli-power-piaggio-si-modello-lungo-o22.jpg (42.61 KiB) Visto 1008 volte
Andrea84
Membro triciclo
Messaggi: 37
Iscritto il: mer lug 22, 2020 10:47 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Andrea84 »

Capisco che mettere il variatore sia importante. Senza bisogna accontentarsi di fasature più basse quindi meno allungo per non parlare della ripresa. Vedrò di digerire il variatore (é un SC giallo cromo del 71...).
Mettiamo che compro la fire, con variatore e i pezzi che ho, devo diventare scemo per arrivare ai 90?
ciop
Membro 50cc
Messaggi: 895
Iscritto il: dom dic 18, 2011 10:41 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 27 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da ciop »

Andrea84 ha scritto: mer ago 05, 2020 7:40 pm Mettiamo che compro la fire, con variatore e i pezzi che ho, devo diventare scemo per arrivare ai 90?
arrivare ai 90 la vedo moooooooooolto dura ... :mrgreen: prova ad arrivare agli 80 e se ci riesci consideralo un ottimo risultato :yawinkle:
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5434
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Zippo »

Per arrivare veramente ai 90 all'ora veri... Si, un po' c'è da lavorarci rate
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5434
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Zippo »

Per arrivare veramente ai 90 all'ora veri... Si, un po' c'è da lavorarci. Un po' tanto, ma non ti fossilizzarti sui numeri, pensa a creare un mezzo ben a punto e divertente da guidare, i numeri contano poco in confronto al divertimento
Andrea84
Membro triciclo
Messaggi: 37
Iscritto il: mer lug 22, 2020 10:47 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Andrea84 »

Si bisogna farne di tutti i colori.
Ciop ho guardato il tuo post, vedo 81 kmh con Speed 19 vario multivar e rapporti lunghi Malossi e albero pinasco!
90 sono impossibili....
Per i 90 bisogna buttare tutto!
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5345
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 30 volte
Sei stato  ringraziato: 172 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da claudio7099 »

per quelle velocità bisogna passare a un 4 prigionieri
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5345
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 30 volte
Sei stato  ringraziato: 172 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da claudio7099 »

Zippo ha scritto: mer ago 05, 2020 10:31 pm Per arrivare veramente ai 90 all'ora veri... Si, un po' c'è da lavorarci. Un po' tanto, ma non ti fossilizzarti sui numeri, pensa a creare un mezzo ben a punto e divertente da guidare, i numeri contano poco in confronto al divertimento
questo è lo spirito giusto ,anche su scooter e vespa lo stesso discorso ,è inulite avere un mezzo che per partire da fermo devi far attaccare le massette a 6000 giri ,non è godibile su strada ,poi uso pistate il discorso cambia ....anche a puleggia se abiti in pianura si ottengono ottimi risultati
Andrea84
Membro triciclo
Messaggi: 37
Iscritto il: mer lug 22, 2020 10:47 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Andrea84 »

Domanda qualcuno ha un 4 prigionieri per uso stradale? Es Pippo ltd o con carter ricavati dal pieno dbr ecc? Quanto costerebbe un motore del genere minimo?
Ha senso soprattutto?
Andrea84
Membro triciclo
Messaggi: 37
Iscritto il: mer lug 22, 2020 10:47 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Andrea84 »

Domanda qualcuno ha un 4 prigionieri per uso stradale? Es Pippo ltd o con carter ricavati dal pieno dbr ecc? Quanto costerebbe un motore del genere minimo?
Ha senso soprattutto?
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5345
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 30 volte
Sei stato  ringraziato: 172 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da claudio7099 »

carter+albero+accensione+carburatore+marmitta superi abbondanti i 1000 eurozzi
Andrea84
Membro triciclo
Messaggi: 37
Iscritto il: mer lug 22, 2020 10:47 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Andrea84 »

Non poco. Bisogna mettere mano al telaio con rinforzi e altro per forza?
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5345
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 30 volte
Sei stato  ringraziato: 172 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da claudio7099 »

nel telaio del ciao diventa dura farci stare tutto ,meglio optare per bravo-si-boxer-eco-ecc..con slitta separata
ciop
Membro 50cc
Messaggi: 895
Iscritto il: dom dic 18, 2011 10:41 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 27 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da ciop »

Andrea84 ha scritto: mer ago 05, 2020 10:58 pm Si bisogna farne di tutti i colori.
Ciop ho guardato il tuo post, vedo 81 kmh con Speed 19 vario multivar e rapporti lunghi Malossi e albero pinasco!
90 sono impossibili....
Per i 90 bisogna buttare tutto!
infatti e' x quello che ti dicevo di accontentarti degli 80 km/h (ovviamente parlo di gps) che sono gia' tanta roba !!!
x il resto il mio 75 polini e' indistruttibile , regge qualsiasi prova , va forte ha una buona accelerazione e consuma pure poco col 13/13 ... :D
Andrea84
Membro triciclo
Messaggi: 37
Iscritto il: mer lug 22, 2020 10:47 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Andrea84 »

Direi 46 Polini e vario andata! Come carter ho gli originali barenati e raccordati, sono un bel collo di bottiglia? Si sente molto la differenza con Speed più 13 o 19?
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5434
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Zippo »

Se vuoi mettere il 19 o Speed + collettore artigianale oppure fai saldare i Piaggio da uno bravo ma bravo forte. 4p per uso stradale? Se ti fermano ti fucilano sul posto :D e fanno bene.

Consiglio spassionato? Ti fai un bel mezzo restaurato 100x100 originale per le passeggiate o per fare la spesa, assicurazione bollo e revisione liscio liscio senza paura delle ffoo. E poi ti procuri un telaio da divertimento e ci fai tutto quello che vuoi, spari, kartodromo, sterrato o quello che vuoi, ma per la pubblica via secondo me meglio originale. Già di suo sono ciclistiche e freni che a mala pena bastavano negli anni 80, oggi ti esponi ad un rischio concreto, magagne con le assicurazioni in caso di sinistro... Da ragazzetti non ci si pensava, oggi molto di più. Non voglio fare la morale a nessuno, ci mancherebbe, però... Pensaci.
Andrea84
Membro triciclo
Messaggi: 37
Iscritto il: mer lug 22, 2020 10:47 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Andrea84 »

Zippo condivido il tuo ragionamento. Ma originale fa venire il latte alle ginocchia.
Speed engine con annesso 19 e e kit vario qualcuno lo ha da vendere? Grazie
Andrea84
Membro triciclo
Messaggi: 37
Iscritto il: mer lug 22, 2020 10:47 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Andrea84 »

Zippo condivido il tuo ragionamento, ma originale non va neanche a spingerlo!
Quasi meglio un aggeggio elettrico.
Speed engine con collettore e 19 e kit vario qualcuno lo ha da vendere o riuscite a darmi un eventuale link per l acquisto?
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5345
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 30 volte
Sei stato  ringraziato: 172 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da claudio7099 »

mi ricordo un ragazzo che aveva motorizzato elettrico la ruota davanti e lo aveva postato qui sul forum ,qualche anno fa...non mi ricordo in che sezione era
Andrea84
Membro triciclo
Messaggi: 37
Iscritto il: mer lug 22, 2020 10:47 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Andrea84 »

No no niente di elettrico
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5345
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 30 volte
Sei stato  ringraziato: 172 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da claudio7099 »

era doppio motore ,sia termico che elettrico mi pare di ricordare ,questo si che la puleggia da 60 la tira ,parti con l'elettrico
Avatar utente
Rallydriver
Membro 50cc
Messaggi: 472
Iscritto il: dom ott 06, 2019 12:13 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 13 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Rallydriver »

90 di velocità effettiva senza leggera pendenza e rapporto bello lungo è tosta!!!qualche volta l'ho raggiunta, ma con vento a favore e rettilineo dal Nevada al Brasile!di solito sono sugli 85 87 di gps.
Stando sui 3 prigionieri potresti comunque avvicinarti...come sempre bisogna capire quanti euri ci vuoi investire, da questo ne deriva tutto
Andrea84
Membro triciclo
Messaggi: 37
Iscritto il: mer lug 22, 2020 10:47 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Andrea84 »

Come budget motore trasmissione 4 o 500 euro massimo. Meglio 400
Avatar utente
Rallydriver
Membro 50cc
Messaggi: 472
Iscritto il: dom ott 06, 2019 12:13 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 13 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Rallydriver »

Bhe allora anche 85 è un miraggio... Però col 46 Polini, variatore, espansione o anche una simil-originale, bel carburatore, speed engine ti diverti perché ha un ottima coppia e spinge tanto.
A naso sei a circa 500€...
Andrea84
Membro triciclo
Messaggi: 37
Iscritto il: mer lug 22, 2020 10:47 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Andrea84 »

Che configurazione hai tu?
Avatar utente
Rallydriver
Membro 50cc
Messaggi: 472
Iscritto il: dom ott 06, 2019 12:13 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 13 volte

Re: Motore uso stradale consigli

Messaggio da leggere da Rallydriver »

Mp, big deps,scarico da 27,19.5 con fronte pacco, variatore e rapporti lunghi... Montati senza lavorazioni, l'unica è sui correttori per allungare un poco l'allungo.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 12 ospiti