Configurazione carter 4p moped

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI
Rispondi
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 458
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da Etilico80 »

Tieni presente che le misure di fasi le ho prese non con la configurazione che mi murava ma dopo aver aggiunto alla basetta 0,5 mm quindi le fasi al momento che mi muravo Erano più basse.... oggi vedo se riesco a procurarmi uno spessimetro e le misuro sia come quando mi murava e sia con l’aggiunta di 0,5 mm di base che non ho potuto ancora provare....
L’unica cosa è che con l’aggiunta di 0,5 di base lo squish diventa 1.5mm e la testa è già a zero .... non so se provandolo così possa falsare la comparazione di differenza delle fasature.
Grazie a te per avere confrontato lo scarico

Al momento che ho provato a tirare e murava è arrivato a 10200 giri non ho potuto tirare per molta strada perché lo spazio era limitato ma più o meno era arrivato al massimo
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5127
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 161 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da claudio7099 »

prontolino ha scritto:Grazie delle misure... per me che adoro gli scarichi e quindi la loro evoluzione e dimensioni, questo che hai fatto è praticamente oro.
Da ultimo, quei carter tutti si lamentano che hanno bassi ma non girano, forse per la tipologia di alimentazione da dietro.
c'è il perchè ,ma la moda impone le sue scelte ,io l'ho sempre detto...
Avatar utente
ROUTE 66
Membro 50cc
Messaggi: 653
Iscritto il: dom mag 15, 2011 12:28 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Sei stato  ringraziato: 37 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da ROUTE 66 »

prontolino ha scritto:Grazie delle misure... per me che adoro gli scarichi e quindi la loro evoluzione e dimensioni, questo che hai fatto è praticamente oro.
Da ultimo, quei carter tutti si lamentano che hanno bassi ma non girano, forse per la tipologia di alimentazione da dietro.
Prontolino se ho capito bene questo cilindro è montato sui Malossi Mp, tu per aspirazione da dietro intendi i carter di pvr?
claudio7099 ha scritto: c'è il perchè ,ma la moda impone le sue scelte ,io l'ho sempre detto...
...io lo sò ..spalle piene su lamellare con aspirazione da dietro.. meglio spalla anticipata.. :mrgreen:
Avatar utente
prontolino
Membro 100cc
Messaggi: 3171
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 7 volte
Sei stato  ringraziato: 97 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da prontolino »

Si, mi sono fatto ingannare dal convogliatore e sopratutto dalla testa e ho pensato fosse un carter PVR quando ho risposto.

Etilico, secondo me come fasi già eri a posto con la vecchia configurazione in quanto penso non abbia considerato lo spessore che hai messo tra luci e pistone per bloccarlo e quelli sono gradi mancanti nel conteggio.
Penso che a questo punto manchi solo la messa a punto dei vari componenti... come accensione, lamelle, configurazione testa ecc per potersi esprimere al massimo.
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 458
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da Etilico80 »

Ho comprato uno spessimetro ed ho rimesso la vecchia configurazione dove murava ed ho misurato le fasi per 3 volte con lo spessore 0,05 Tenendolo con il dito premuto sul bordo del pistone e cercando di fermarmi sempre alla stessa resistenza ..... anche se lo scarico è un po bastardo in quanto non è pari e con smussi lungo il bordo irregolari.... il travaso invece almeno era pari.....
Il risultato è stato :
-scarico 175
-travaso 118
-squish 1mm

Sull’accensione inveco ho ritardato girando il piattello in senso orario .....
Prima le viti erano fissate al centro delle asole adesso sono fissate a metà tra’ il centro e la fine asola
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 458
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da Etilico80 »

Prima di provarlo su strada vorrei chiedervi una cosa sull’anticipo dell’accensione....
Se si anticipa troppo oltre ad andare male si rischia di fare danni al motore.... ma se si ritarda troppo (sempre senza andare oltre al pms) ad andare male non ci dovrebbe essere rischi di danni giusto!!!

Ho contattato pvr e mi ha detto che montando il piattello con le viti a centro asola ci sono all’incirca 20/21 gradi di anticipo con possibilità di spostarsi di 10 gradi in anticipo e 10 gradi in ritardo.....
Mi ha specificato che Questo però è considerando carter originali con albero originali perché mi ha anche detto che ha trovato alberi di altre marche che avevano anche 6/7 gradi di differenza dall’originale......
Io monto carter malossi con albero malossi e al momento della prova che murava avevo le viti fissate al centro asole.... adesso le ho messe tra’ il centro e la fine asola girando in senso orario......
Mi sa che sia meglio se mi compro una pistola strobo e verifico con precisione ....

A Quanti gradi dovrei stare considerando che vorrei comunque prediligere l’allungo a discapito della ripresa???
Avatar utente
prontolino
Membro 100cc
Messaggi: 3171
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 7 volte
Sei stato  ringraziato: 97 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da prontolino »

Non penso esiste la formula magica.
L'unico metodo per sapere la risposta è un banco prova, ma non credo sia alla portata di tutti... inoltre poi devi saper leggere i grafici.
Comunque penso che per l'utente comune, il "culometro" abbinato ad una prova accelerativa su un tratto di strada conosciuto, possano essere la miglior risposta.
Avatar utente
ROUTE 66
Membro 50cc
Messaggi: 653
Iscritto il: dom mag 15, 2011 12:28 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Sei stato  ringraziato: 37 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da ROUTE 66 »

prontolino ha scritto: Comunque penso che per l'utente comune, il "culometro" abbinato ad una prova accelerativa su un tratto di strada conosciuto, possano essere la miglior risposta.
Di solito funziona :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
prontolino
Membro 100cc
Messaggi: 3171
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 7 volte
Sei stato  ringraziato: 97 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da prontolino »

se non è starato dalla quarantena.... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 458
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da Etilico80 »

Questi sono i risultati dopo le lavorazioni fatte in rettifica adesso devo trovare tutte le zone Possibili da fresare Con il dremel per recuperare volume e liberare il passaggio Da spigoli e gradini dall’aspirazione A sotto gt
Allegati
Dopo
Dopo
F3299DE3-DB01-46B7-92DA-4BBD72DAC139.jpeg (39.73 KiB) Visto 839 volte
Dopo
Dopo
B76CD95C-7D98-4741-B438-5D0F47CCB311.jpeg (54.25 KiB) Visto 839 volte
Prima
Prima
4F853BDD-3673-4B0B-BBFB-C976930E28A2.jpeg (39.6 KiB) Visto 839 volte
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 458
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da Etilico80 »

Altre foto con gt montato
Allegati
2DCA01AC-1295-41A2-9266-E757CC9F6999.jpeg
2DCA01AC-1295-41A2-9266-E757CC9F6999.jpeg (46.43 KiB) Visto 829 volte
A8BECF94-C4A4-4CF1-B1E9-C85465A8D44D.jpeg
A8BECF94-C4A4-4CF1-B1E9-C85465A8D44D.jpeg (52.47 KiB) Visto 829 volte
4756345A-3D80-4A72-9718-4BDCE64045E1.jpeg
4756345A-3D80-4A72-9718-4BDCE64045E1.jpeg (69.62 KiB) Visto 829 volte
F1NALE
Membro triciclo
Messaggi: 56
Iscritto il: lun feb 03, 2020 2:14 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da F1NALE »

Ciao, avevi scritto di usare dei carter Malossi modificati a quattro prigionieri, dalle ultime foto sembrano degli HNE/PVR, mi sono perso qualcosa? :(
Quale gruppo termico monti nelle ultime foto?
Con un carter Malossi modificato a quattro prigionieri, sarebbe possibile utilizzare le accensioni standard, anche Piaggio o comunque, mantenere lo stesso tipo di avviamento a pedali?
Ciao e grazie.
Avatar utente
ROUTE 66
Membro 50cc
Messaggi: 653
Iscritto il: dom mag 15, 2011 12:28 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Sei stato  ringraziato: 37 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da ROUTE 66 »

Complimenti è molto pulito, mi piace, è lo stesso motore che sto facendo io, un bel 120 cc con molta coppia.
Così sei giusto con i piani con la biella da 100? Spero di sentirlo presto in moto.
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 458
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da Etilico80 »

ROUTE 66 ha scritto:Complimenti è molto pulito, mi piace, è lo stesso motore che sto facendo io, un bel 120 cc con molta coppia.
Così sei giusto con i piani con la biella da 100? Spero di sentirlo presto in moto.
Grazie ..... speriamo di arrivare in fondo in maniera pulita senza abbrocciare niente!!
Non ho ancora montato l’albero perché voglio cercare di fresare dove possibile per recuperare volume Quindi non so ancora su che piano preciso mi trovi , ho solo presentato l’albero con pistone E gt montato cercando di centrare le spalle a occhio nella barenatura Dei carter ma forse una tornita alla base del gt da 0,5 /1 mm
penso che gli vada data.....
Riporto qualche misura del gt , della testa originale peugeot trekker 100cc che secondo la malossi è quella da utilizzare Anche se mi sembra una vera cazzata visto la conformazione e il diametro ....

-corsa albero 49,7mm
-da filo gt a sotto scarico 50,7mm
-la testa non ha banda di squish ed ha uno squish di 1mm
- diametro testa interna 51,6mm mentre il pistone malossi è diametro 54,8mm!!!!
-sul celo del gt c’è il canale per un oring di guarnizione ..... buono!!....
Queste sono misure certe ......
ora le misure Prese approssimate con albero centrato ad occhio

-da bordo celo pistone in PMI a filo celo gt 51,3mm
-da bordo celo pistone in PMS a filo celo gt 1,7mm

Posto anche la foto del carter con segnato Di nero dove vorrei Fresare per recuperare volume considerando che dovrò basettate il pacco lamellare di 10mm altrimenti tocca nelle spalle ......
Allegati
E02B6E8C-BC64-48A0-9E0E-D57C68C46DD0.jpeg
E02B6E8C-BC64-48A0-9E0E-D57C68C46DD0.jpeg (48.65 KiB) Visto 771 volte
15D3EF6E-98DA-4BB6-ADD5-F700E32B788B.jpeg
15D3EF6E-98DA-4BB6-ADD5-F700E32B788B.jpeg (48.37 KiB) Visto 771 volte
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 458
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da Etilico80 »

F1NALE ha scritto:Ciao, avevi scritto di usare dei carter Malossi modificati a quattro prigionieri, dalle ultime foto sembrano degli HNE/PVR, mi sono perso qualcosa? :(
Quale gruppo termico monti nelle ultime foto?
Con un carter Malossi modificato a quattro prigionieri, sarebbe possibile utilizzare le accensioni standard, anche Piaggio o comunque, mantenere lo stesso tipo di avviamento a pedali?
Ciao e grazie.
I messaggi precedenti si riferivano hai carter che sto’ usando adesso che sono i malossi modificati 4p con athena 80cc ..... ma la discussione è impostata su un altro progetto ovvero questo che prevede un 120cc malossi del peugeot trekker....
Per utilizzare un accensione originale su un malossi 4p si può fare ma la sacca travaso lato volano viene più ridotta..... per utilizzare l’accensione a pedali credo sia fattibile magari Facendo una modifica montando un depressore sulla testa scooter .......
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5127
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 161 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da claudio7099 »

a pedali impossibile accenderlo ,a spinta si ma ci và la tecnica della panza sulla sella e la molla rossa obbligatoria
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 458
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da Etilico80 »

Riguardo alla parte nera che voglio fresare qualche consiglio prima che cominci?!?!?
Allegati
94E4A882-CC27-41DB-8247-3B1488EF0CDF.jpeg
94E4A882-CC27-41DB-8247-3B1488EF0CDF.jpeg (48.37 KiB) Visto 742 volte
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5127
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 161 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da claudio7099 »

io prima lo accenderei e solo dopo farei delle modifiche
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 458
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da Etilico80 »

claudio7099 ha scritto:io prima lo accenderei e solo dopo farei delle modifiche
Visto che nelle varie discussioni il problema di questi tipo di carter è sempre risultato una mancanza di volume..... con un 120cc E addirittura un albero a spalle piene davo per scontato che di sicuro anche fresando l’impossibile non sarei mai andato ad ottenere un volume troppo grande.....
Il dubbio che avevo era se stavo fresando nei punti giusti o no....... tipo la parte che volevo togliere ai lati del pacco più che per recuperare volume (che non Mi sembra la zona dove serve) era perché tirando indietro il pacco di 10 mm per allontanarmi dalle spalle quel materiale ostruiva un po la visuale....
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5127
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 161 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da claudio7099 »

si ,diciamo che hai sul pacco del volume già ,poi metti un distanziale ,si se ti sembra che imbroglia tira via materiale ,ma sotto il cilindro io proverei prima di fare queste modifiche invasive
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 458
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da Etilico80 »

claudio7099 ha scritto:si ,diciamo che hai sul pacco del volume già ,poi metti un distanziale ,si se ti sembra che imbroglia tira via materiale ,ma sotto il cilindro io proverei prima di fare queste modifiche invasive
L’unica cosa è che apparte misurare il volume a motore assemblato per il resto non saprei a motore acceso come fare a capire se conviene fresare anche l’altro materiale sotto il cilindro....
Cosa intendi quando dici che prima di togliere anche quel materiale sotto il cilindro lo accenderesti??
Cosa è che a motore acceso te lo fa’ capire??
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5127
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 161 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da claudio7099 »

se troppo compresso sia in testa che in camera di manovella non si distende di giri ....nel tuo caso hai la cilindrata a favore ,sarà già dura far scaricare sulla cinghia e gruppo trasmissione la cavalleria ,io prima proverei ad accenderlo e vedere come si comporta

io mi ricordo di aver visto un video del motore di route66 e sembra un 125 da cross ,molto reattivo fin da bassi giri ,insomma da cappottarsi solo con il gas ,poi le problematiche riscontrate con la trasmissione te le dirà lui ,è sempre molto disponibile...
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 458
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da Etilico80 »

claudio7099 ha scritto:se troppo compresso sia in testa che in camera di manovella non si distende di giri ....nel tuo caso hai la cilindrata a favore ,sarà già dura far scaricare sulla cinghia e gruppo trasmissione la cavalleria ,io prima proverei ad accenderlo e vedere come si comporta

io mi ricordo di aver visto un video del motore di route66 e sembra un 125 da cross ,molto reattivo fin da bassi giri ,insomma da cappottarsi solo con il gas ,poi le problematiche riscontrate con la trasmissione te le dirà lui ,è sempre molto disponibile...
Ho ancora un paio di domande sulla questione volume e precompressione anche perché fino ad ora era un lato ancora abbastanza oscuro..... Conoscevo solo qualChe dettaglio predo qua’ e la’ tra’ le varie discussioni talvolta affrontate anche con persone che sparavano per idee campate in aria e per sentito dire dall’amico dell’amico dell’amico..... che poi risultava magari che avevano al massimo montato elaborazioni base plug & play ......

Allora apparte in testa che anche li ci sarà da ragionarci ....
Quando dici “se troppo compresso in camera di manovella“ intendi se c’è troppo volume nei carter o se c’è ne’ poco??

Quando dici che la cilindrata gioca a mio favore cosa intendi?? Perché io in realtà pensavo l’opposto .... cioè che più grossa era la cilindrata E più mi trovavo in difetto con carter cosi piccoli.....

E poi un altra cosa .... lo so che per misurare il volume bisogna assemblare tutto il motore (cosa che farò sicuramente)ma tanto per capire in linea di massima dove siamo è possibile Misurarlo Chiudendo i carter senza albero e detrarlo alla fine ?? Oppure è una prova stupida che non porta a nulla??
Questo non perché non abbia voglia di chiuderlo e riaprirlo ..... ma solo per avere un quadro (se pur approssimato Basta che sia un aprosdimazione decente e non alla ceca) generico in anteprima.....
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5127
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 161 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da claudio7099 »

troppo compresso intendo poco volume ,la cilindrata aiuta per la coppia che è quella che spinge il mezzo ,il volume si misura a motore montato (più veritiero),senza testa -pistone a pmi senza fasce-si versa liquido fino a coprire i travasi e si misura o si sottrae al totale il liquido inserito ,5cc in più o meno non cambia nulla ,50cc si sente
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 458
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da Etilico80 »

claudio7099 ha scritto:troppo compresso intendo poco volume ,la cilindrata aiuta per la coppia che è quella che spinge il mezzo ,il volume si misura a motore montato (più veritiero),senza testa -pistone a pmi senza fasce-si versa liquido fino a coprire i travasi e si misura o si sottrae al totale il liquido inserito ,5cc in più o meno non cambia nulla ,50cc si sente
E se invece il volume è troppo ? Cosa peggiora? E quali sono i sintomi ?
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5363
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 87 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da Zippo »

Oserei azzardare che in un carter disegnato per entrare nelle nostre slitte è plausibile pensare che non avremo mai problemi di sovravolume... Specialmente se monti un gt di grossa cilindrata
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5127
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 161 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da claudio7099 »

non credo di averne mai visto uno con troppo ,sul tubo cè uno che ha fatto un micromotore a scoppio con tutto il manovellismo a vista ed è enorme rispetto al motore
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 458
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da Etilico80 »

Quindi il motivo per cui aspetteresti a fresare sotto il gt per recuperate volume non è perché si rischia di averne troppo ...
ma è perché se provandolo così com’è risultasse già troppo scattante e nervoso o comunque già spigoloso da essere già un problema gestirlo con una distribuzione a cinghia Anche se pur delle migliori sarebbe meglio non recuperare altro volume altrimenti diventerebbe ingestibile alla trasmissione ...... Invece ipotizzando di Avere una trasmissione a catena e di volere il massimo dal motore in questo caso i carter sarebbero da fresare il più possibile.....

Ho centrato il concetto delmotivo per cui aspetteresti a fresarli?!?!?
Avatar utente
prontolino
Membro 100cc
Messaggi: 3171
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 7 volte
Sei stato  ringraziato: 97 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da prontolino »

Ciao, ho visto la foto con il lavoro che vuoi fare per aumentare il volume. Posso dirti che anche da parte mia, prima proverei ad accenderlo come si trova, magari con qualche piccola modifica che ti permette di fare prove senza toccare nulla di invasivo.
Anche io leggendo, avevo pensato al recuperare volume sul pacco lamellare indietreggiandolo di un po. Riesci a quantificare, seppur in piccola parte, se serve volume o no solo aggiungendo o togliendo un distanziale.

altri sistemi che ritengo possano essere fatti, sono una eventuale biella più lunga (se possibile), senza quindi dover toccare il basamento o abbassare il cilindro oppure dare una leggera tornita attorno all'albero. Anche se fosse mezzo millimetro per parte, nel complesso hai portato via più materiale di tutti i tuoi lavori messi assieme.
Etilico80
Membro 50cc
Messaggi: 458
Iscritto il: dom apr 15, 2018 10:34 am
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Configurazione carter 4p moped

Messaggio da Etilico80 »

Ok allora per il momento mi limito solo a raccordare i travasi e a togliere il minimo per eliminare spigoli vivi Ed eventuali occlusioni .......

Se mi accorgessi che c’è troppa pressione montando dei petali più duri la ridurrei distendendo i giri motore.... .... ma ridurrei anche il volume Cosa che che gioca contro le prestazioni......
Rispondi