piaggio Si.. da ZERO a....

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3468
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 132 volte

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da prontolino »

Il tubo liscio è sicuramente meglio, fa meno interferenza interna e a detta di un ragazzo che ho conosciuto, ti arrabbi meno per arrivare a capire la carburazione giusta.
Avatar utente
leo89
Membro 50cc
Messaggi: 770
Iscritto il: gio lug 09, 2009 1:50 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da leo89 »

Ciao,il tubo del aspirapolvere dovrebbe essere già sufficente,fai attenzione perchè ho notato che passando a questa aspirazione si evidenzia ancora di più la differenza tra la carburazione ai giri bassi dai giri alti.potrebbe sembrare carburato ai bassi ma essere magro agli alti.io con una configurazione simile ho un 90
LONG LIVE 2 STROKES
elwood blues ha scritto:Nostra Signora della Santa Accelerazione non ci abbandonare ora!
pite
Membro 50cc
Messaggi: 202
Iscritto il: lun gen 19, 2009 11:33 am
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da pite »

Immagine

Immagine

con poco tempo a disposizione.. ma vado avanti...
ho dovuto cambiare le piastre.. quindi boccole tutte nuove....
disco montato con una flangia fatta in casa che và al posto delle ganasce....
adesso voglio provarlo.... carburarlo alla meglio...

forse per quest'anno lo uso nelle garette in questo modo...
ci sarebbe da rismontarlo tutto e rimontarlo rifinendo le varie cose...
pite
Membro 50cc
Messaggi: 202
Iscritto il: lun gen 19, 2009 11:33 am
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da pite »

cerchi verniciati verde fluo.. l'anteriore è rimasto nella cabina di verniciatura.. e l'amico che me l'ha prestata ha chiuso causa coronavirus...

in questi giorni mi sono messo a provare sistemi per evitare che entri la paglia e l'erba dentro il motore limitando il raffreddamento.. ho fatto una prova prima della chiusura totale e sotto al cuffia era piano di paglia

Immagine

Immagine

Immagine

ho fatto i parasteli in carbonio. peccato che avevo solo dei ritagli in casa e la trama era diversa.... me ne sono accorto dopo ahhahaha

in questi giorni sono lì che misuro e misuro per mettere il disco dietro..
sarei tentato di andare verso l'impianto mtb.. più leggero.. tanto dietro non serve molto spazo.. vediamo che trovo... o la pinza da pitbike con un disco da 220 che già ho.. tanto in questo periodo è tutto fermo...





prossimo step.. far andare questo 65 polini racing...(13/13, filtro booster ed Fm)
andare un pò và.. ma ha uno squish sopra i 2 mm..... e vorrei un aiuto per una "ricetta2 per farlo frullare un poco di +
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3468
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 132 volte

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da prontolino »

Mi lascia un perplessa la retina davanti... se hai necessità urgente e devi togliere la candela con quella cosa davanti, secondo me ti prendono le ma...nne e sradichi tutto.

A parte questo, nel complesso sta uscendo un interessante lavoro.

Per il motore, inizia a ragionare sui dettagli e sopratutto, formula mai sbagliata, sapere come stai messo con le fasature.
A parte questo... ho visto su fb la foto di un racing lavorato pesantemente con i booster completamente rifatti e aperti... diventa un gran bel cilindro.
pite
Membro 50cc
Messaggi: 202
Iscritto il: lun gen 19, 2009 11:33 am
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da pite »

prontolino ha scritto:Mi lascia un perplessa la retina davanti... se hai necessità urgente e devi togliere la candela con quella cosa davanti, secondo me ti prendono le ma...nne e sradichi tutto.
la retina davanti è distante abbastanza per togliere la candela... e comunque è fissata con un sistema che in un secondo si stacca sopra e ruota sotto lasciano tutto libero.. è una rete bella robusta...

A parte questo, nel complesso sta uscendo un interessante lavoro.

Per il motore, inizia a ragionare sui dettagli e sopratutto, formula mai sbagliata, sapere come stai messo con le fasature.
A parte questo... ho visto su fb la foto di un racing lavorato pesantemente con i booster completamente rifatti e aperti... diventa un gran bel cilindro.

si... visto che siamo tutti fermi.... mi sà che tiro giù il blocco e misuro le fasi....... secondo me già dandogli una dovuta compressione....andrebbe meglio...intanto nel w.e misuro con lo stagno come siamo messi a squish... ad occhio siamo sopra i due... :)

avevo intenzione di farci le garette qui in toscana così per quest'anno e aprirlo d'estate... ma sono saltati tutti i piani....
non sò se vale la pena spendere 100 eur e mandarlo a far fare da qualcuno che ha più esperienza.. vedremo...


ho ordinato un freno posteriore da mtb... vediamo che riesco ad inventare...
voglio fissarlo al triangolo e non alla slitta.....

grazie prontolino che mi dai sempre consigli preziosi in questa avventura...... che poi è un divertente passatempo in garage.... almeno per me :)
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3468
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 132 volte

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da prontolino »

Grazie dei complimenti... siamo comunque tutti sulla stessa barca e sopratutto i forum servono proprio per condividere.
Per la testa, sicuramente sarà da controllare e sistemare (esperienza con il DR e Polini dei due motori che ho fatto ultimamente) Parti dal sistemare lo squisch e poi misura il tutto e vedi come stai messo.
Se vuoi, puoi prendere spunto quanto fatto sul CBA
pite
Membro 50cc
Messaggi: 202
Iscritto il: lun gen 19, 2009 11:33 am
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da pite »

con questa quarantena non c'è modo di andare in ferramenta, passare dall'amico fabbro... bisogna che mi arrangio in garage...
l'adattamento del disco mtb al posteriore l'ho iniziato con il, poco, materiale che avevo un casa....


avrei voluto tornire il cerchio per fare una base piana ma come detto.. il tornio grosso ce l'ha il mio amico fabbro...
ho fatto una boccola al tornio conica... modificando una boccola ruota di un ktm....per adattarsi al mozzo.. in qualche maniera ce l'ho messo......

col disco da 203 mm messo così la pinza passa..... avanzano qualche mm.....
e la vorrei bloccare fissandola con una staffa ai due bulloni del triangolo, non alla slitta...

per fissare il disco al mozzo...non so se usare i bulloni che ci sono nel disco vicino all'asse... o fermarlo al mozzo con quei fori che ci sono sulle razze del disco....
bloccato in quei fori fletterebbe meno il disco...

Immagine
pite
Membro 50cc
Messaggi: 202
Iscritto il: lun gen 19, 2009 11:33 am
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da pite »

sto ancora trafficando col disco posteriore..... m serve un tornio grosso per spianare la sede del disco...col mio non riesco...

preso dall'ansia quarantena.. ho smontato tutto il motorino.. adesso lo rimonto con precisione ....


avevo un telaio mtb in alluminio da buttare.. quindi gli ho tagliato il pezzo centrale, e montato sul motorino in sostituzione del rinforzo centrale che c'era prima... è imbullonato, almeno si smonta con facilità..
su SI tanto serve solo per attaccarci la scatola filtro e stringerlo meglio tra le gambe mentre si guida...
la differenza è tosta... 1.2 kg....

Immagine
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3468
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 132 volte

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da prontolino »

Ciao Pite, scusa ma non avevo visto la tua risposta sopra in merito al disco.
Secondo me se il fissaggio e centraggio al centro del disco è sicuro e fatto bene, non hai bisogno di andare a stringere da altre parti. Dopotutto il disco non lavora lateralmente ma sono a coppia... quindi c'è solo da ragionare se le viti che lo fissano possono venir tranciate dallo sforzo in frenata.

Sta di fatto, che se riesci a prendere il disco al tornio e a pelarlo per avere un appoggio piano... poi li monti la flangia di fissaggio disco e sempre in opera fai sia il centraggio che il piano, secondo me viene un capolavoro.

Riguardo il fissaggio della pinza, sinceramente dato che la ruota dietro è fissa e pertanto non capiterà di avere delle posizioni differenti tra pinza e disco, lo fisserei con una staffa alla slitta.Quei lamierini del triangolino cuscinetto, non mi danno nessuna fiducia e sposti gli sforzi sulle due viti (che non mi piacciono)
pite
Membro 50cc
Messaggi: 202
Iscritto il: lun gen 19, 2009 11:33 am
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da pite »

CIAO Prontolino....
sono andato un poco avanti col disco,con quello che avevo in casa....
finchè non possiamo uscire non ho accesso al tornio "grosso"
ho fatto una flangia per appoggiare il disco..anche nel bordo... poi con 6 viti M6 avvitate nel cerchio.. non ci saranno problemi...
in quella zona il mozzo è tutto pieno, prende attorno all'asse e c'è un bel blocco di alluminio...
Immagine

mi serve il tornio grosso per spianare leggermente il cerchio.. avevo provato a fare questa flangia conica.. ma l'ho sbagliata 3 volte e mi sono rotto ahahaha
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3468
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 132 volte

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da prontolino »

Non so al centro che inclinazione abbia, ma sul bordo avevo sentito che doveva essere sugli 11°, 11,5°
Ancora sto lavorando su altri fronti e quello del disco dietro, per quanto molto interessato, non è entrato nei miei progetti.
Fammi sapere una volta finito come ti trovi... visto che ne avevo guardati parecchi su Aliexpress ed era una soluzione che mi intrigava.
Tra l'altro ho sempre tenuto da una parte una pinza meccanica da minimoto che non frenava affatto male.... magari un giorno abbino le due cose.
pite
Membro 50cc
Messaggi: 202
Iscritto il: lun gen 19, 2009 11:33 am
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da pite »

stamani ho portato il cerchio posteriore a pianare per la flangia del disco...

nel frattempo ho fiito la traversa centrale...
sul si serve solo per tenere la scatola filtro e sstingere bene il motorino in curva
quindi ho tolto quella di ferro che avevo prima.... e messo una traversa ricavata da un telaio mtb di alluminio trovato alla discarica..
l'ho messa imbullonata in modo da poterla smontare (il qualche garetta che faccio non sono ammessi rinforzi al telaio..)
il risparmo di peso è notevole.. questa pesa intorno ai 200 grammi...quella vecchia era intorno ai 2 kg
Immagine

nel frattempo però hp cmbiato la slitta in lamiera con quelle in acciaio più resistenti (Bramer).... è bella solida... ma pesa un bel pò di +
pite
Membro 50cc
Messaggi: 202
Iscritto il: lun gen 19, 2009 11:33 am
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da pite »

mi aiutate a far viaggiare questo polini 65 racing? stamani ho misurato 162 di fase di scarico.... lo squish è a 1.7 la compressione mi è venuta sui 10... che dati vi servono per darmi una mano? appena apre la rettifica volevo togliere almeno 7-8 decimi alla testa e dargli una forma tronconica. devo misurare anche le luci?
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3468
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 132 volte

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da prontolino »

Pite, per farlo andare c'è da fargli un sapiente e grosso lavoro di fresino sulle luci, specialmente quelle dei booster di scarico che sono ridicolmente piccoli.
Lo scarico a 162 poi... è più basso di quello di un DR Evo... e la cosa sicuramente non lo fa andare come dovrebbe, specialmente se come suppongo anche quelle dei travasi saranno bassissime.
Intanto inizierei a basettare un po il cilindro per vedere a quanto arrivi che so, con 1 mm in più... 1,5 in più ecc ecc
Di conseguenza sarà da adeguare il filo superiore del pistone tornendo il cilindro e quindi adeguando la testa alla nuova configurazione.
Alla fine penso che ti ritroverai un motore che finalmente esprime quanto in suo possesso.
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5542
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 114 volte

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da Zippo »

I booster sono una presa per il culo, hanno un andamento ad angolo e si tappano subito. Non mi ricordo chi lo aveva sezionato...
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3468
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 132 volte

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da prontolino »

Infatti riordavo che qualcuno diceva che si chiudono subito per il fatto che sono piccoli.

Pite, sei su FB, avrai sicuramente visto quello che ha lavorato Davide Poto .... vedi come cambiano le travaserie sin canna e in camicia e così puoi regolarti di conseguenza
pite
Membro 50cc
Messaggi: 202
Iscritto il: lun gen 19, 2009 11:33 am
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da pite »

Immagine

per il motore, ho lasciato un attimo perdere.. finchè non apre la rettifica non posso fare nulla.. ma mi sà che comunque inizio a risparmiare qualche soldino per mandarlo direttamente a qualcuno di voi :)

intanto mi è arrivata la sella di una pitbike... quella orignale avete presente quanto pesa? almeno 3kg... forse anche 4..



questa pesa circa 500 grammi..

montata poi la slitta rinforzata BRamer...

appena quel lavativo del mio amico col tornio grosso mi spiana il cerchio... vedo di fissare anche la pinza posteriore
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3468
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 132 volte

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da prontolino »

Fa a finire che a forza di modifiche diventa un signor proto questo mezzo!!
pite
Membro 50cc
Messaggi: 202
Iscritto il: lun gen 19, 2009 11:33 am
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da pite »

tempo poco ma.. vado avanti almneo per la ciclistica.
slitta riforzata Bramer
disco mtb posteriore, ma devo trovare una pompa sinistra.. ho una destra girata ma prende aria.
fatta una protezione in carbonio per la centalina
stò modificando l'avviamento a strappo per fare la piastra in carbonio (l'originale peserà 5-600 grammi, è di ferro)

piano piano, quando avrò 200 euro di spendere, manderò il motore a qualcuno di voi per fare per bene la testa e sistemare il cilindro

intanto esteticamente inizia a piacermi
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
pite
Membro 50cc
Messaggi: 202
Iscritto il: lun gen 19, 2009 11:33 am
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da pite »

ieri abbiamo finalmente fatto una garetta su terra...ed ho messo alla prova stò motorino
65 polini racing con carter fatti da me secondo i vostri consigli e nemmeno stuccati, marmitta FM, testa rifatta da Prontolino con squish decente ed un poco incassata.
Prontolino mi diceva che le fasature del mio polini racing non sono tanto alte e che avrebbe murato... ed in effetti non allunga moltissimo, ma forse arriva ai limiti di giri della centralina originale, per essere roba di scatola, non andava malissimo rispetto a roba iperbombardata che c'èra...

comunque, ieri non sono rimasto deluso da questo motore, anzi, c'èra un rettilineo di 150 metri abbastanza in salita e mi sono anche permesso di fare un paio di sorpassi, nonostante i miei 90 kg in abbigliamento completo da cross...c'èrano ragazzetti da 60 kg vestiti.

da quando ho messo il venturi sul 13, gira meglio secondo me..sono sui 75-78 di getto e c'erano 25-28 gradi....


comunque, l'appetito vien mangiando, che gli faccio adesso?

mi sono reso conto che, o si passa in rettilineo, o nello stretto non si passa a meno di dare sportellate che a 47 anni è meglio evitare..

c'ho 150-200 euro da spendere..
- metto un volano pinasco per uscire più forte dalle curve?
- compro un carter lamellare? polini evolution o speed con un 19?
- metto una basetta da 0.5 per alzare le fasi e incasso la testa di altrettanto?
- compro un'accensione elettronica di quelle col rotore interno?
Avatar utente
Rallydriver
Membro 50cc
Messaggi: 573
Iscritto il: dom ott 06, 2019 12:13 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 24 volte

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da Rallydriver »

A sentimento, se il tallone d'Achille è la velocità massima, toccherei le fasi e l'accensione...senza estremizzare per non "sgonfiare" troppo sotto
pite
Membro 50cc
Messaggi: 202
Iscritto il: lun gen 19, 2009 11:33 am
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da pite »

basettare sotto e dare una sbassata al cilindro per recuperare è relativamente semplice e poco costoso, inizio da 0.5 mm o da 1mm
prontolino mi ricava che il mio polini è molto basso come fasi e che sarebbe stato necessario
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3468
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 132 volte

Re: piaggio Si.. da ZERO a....

Messaggio da leggere da prontolino »

heilà.... allora ci si muove...
Mi fa piacere che in qualche maniera sei rimasto comunque soddisfatto del lavoro che hai svolto.
Circa il tuo problema, penso che come prima cosa, sarebbe da alzare lo scarico per dargli più giri. Se basetti alzi anche le fasature di aspirazione che potrebbero diventare particolarmente alte, avevo fatto delle prove con guarnizioni di base più alte ma con risultati che non mi erano piaciuti e alla fine ero arrivato a quello che ritenevo il limite tra altezza aspirazione e una fasatura di scarico decente. Inoltre ho riguardato la tua documentazione e la questione è anche il lavoro dei booster che oltre ad essere minuscoli, sono anche molto bassi rispetto allo scarico centrale, sarebbero da lavorare pesantemente e penso che poi li trovi i veri giri e il vero comportamento del motore.

Comunque una piccola guarnizione giusto per fare una prova veloce, la puoi fare..... al massimo è facile tornare indietro.

Circa l'aspirazione, posso dirti che ho notato delle enormi differenze a salire di diametro. Già con un 16, il motore è un'altra cosa, molta più schiena e giri.... insomma guadagna dappertutto, con un 18/19 credo che possa dare il meglio di se.
indubbiamente prima di passare a quella aspirazione, penserei a far lavorare lo scarico e poi semmai, se non ottieni quello che vuoi, passare ad un carterino lamellare o qualcos'altro che possa tirare un carburatore maggiorato.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 18 ospiti