Volume carter pompa

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da Gian76 »

Ciao Seru.ch giusta osservazione, con queste fasi c'è un incrocio enorme...quello che ti posso dire è che è la configurazione che ha dato il risultato migliore!!
Più che rifiuto in questo caso credo che la depressione della marmitta aiuti ad aspirare.
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da Gian76 »

Dalle mie prove è emerso che un carter pompa più compresso regala prestazioni migliori, ho deciso quindi di fare un'esperimento folle, non so se qualcuno lo ha già fatto.
Al fine di ridurre il più possibile il volume in camera di manovella ho realizzato un'albero motore Piaggio "Spalla piena / Anticipata".
Il tutto è stato fatto in economia, utilizzando solamente qualche grammo di resina Weicon, ben sapendo che esistono alberi già belli e pronti, ma il gusto di sperimentare ha avuto la meglio.

Per prima cosa ho tappato le vasche di lubrificazione presenti nell'albero originale, sia esterne che interne.
20200925_180703.jpg

Successivamente ho forato in quattro punti la spalla a mannaia ed ho inserito delle viti che serviranno per l'ancoraggio della resina.
20200923_194049.jpg
20200923_194021.jpg
20200923_200357.jpg
Le viti "strutturali" sono state ancorate con resina come si vede nella foto qui sopra.

Successivamente ho applicato la resina per riempire la spalla a mannaia ed ottenere una spalla piena.
20200925_201400.jpg
20200925_202311.jpg
20200925_202433.jpg

Ho provveduto quindi a rimuovere la resina in eccesso, rigorosamente a mano, con carta vetrata e lime di vario tipo fino ad ottenere la forma desiderata.
20200926_143311.jpg
20200926_160219.jpg
20200926_184849.jpg

Ecco il risultato finale.
20201002_183541.jpg
20201002_183631.jpg
20201002_183729.jpg
20201002_183741.jpg
20201002_183749.jpg

Albero finito ed inserito in un carter.
20201002_190113.jpg

Ora non resta che fare l'ennesima prova e riportare i risultati come fatto con i test precedenti.

N.B.
L'albero è già stato provato in maniera veloce su un blocco assemblato in velocità solo per verificare che non vibrasse esageratamente e non esplodesse tutto, miracolosamente pare reggere e soprattutto non vibra in maniera molto diversa da un'albero originale anticipato.
mauro70
Membro 100cc
Messaggi: 2765
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Ha ringraziato: 20 volte
Sei stato  ringraziato: 31 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da mauro70 »

Questi esperimenti mi piacciono.
Sempre un bel lavoro alla ricerca della soluzione tra teoria e pratica.
Complimenti Gian
Seguo
Avatar utente
paulaner89
Membro triciclo
Messaggi: 36
Iscritto il: gio apr 30, 2020 3:31 pm
Ha ringraziato: 3 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da paulaner89 »

Complimenti per il lavoro. Quindi per carter con valvole “tradizionali” una volta aperta la finestrella e raccordati i travasi, non serve sderenare i carter.. si gioca di anticipo/ritardo albero e via di gas
Paolo
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5393
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 92 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da Zippo »

Ottimo esperimento, aspetto di vedere i risultati!! PS da qualche parte sul forum ci deve essere un esperimento analogo al tuo, un albero con una spalla resa 'piena' con resina... ma non ricordo proprio chi lo avesse messo
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da Gian76 »

mauro70 ha scritto: mer nov 04, 2020 5:02 pm Questi esperimenti mi piacciono.
Sempre un bel lavoro alla ricerca della soluzione tra teoria e pratica.
Complimenti Gian
Seguo
Grazie Maurizio
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da Gian76 »

Zippo ha scritto: mer nov 04, 2020 6:08 pm Ottimo esperimento, aspetto di vedere i risultati!! PS da qualche parte sul forum ci deve essere un esperimento analogo al tuo, un albero con una spalla resa 'piena' con resina... ma non ricordo proprio chi lo avesse messo
Grazie Zippo, non mancherò di riportare i test.
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da Gian76 »

paulaner89 ha scritto: mer nov 04, 2020 5:04 pm Complimenti per il lavoro. Quindi per carter con valvole “tradizionali” una volta aperta la finestrella e raccordati i travasi, non serve sderenare i carter.. si gioca di anticipo/ritardo albero e via di gas
Grazie Paulaner.
Ripeto, con i componenti da me testati è così, minor volume possibile (nel limite di quello che si può fare con carter originali) abbinato ad un grande anticipo di aspirazione produce un mezzo decisamente performante.
Una precisazione, tutto il discorso vale con trasmissione a variatore, a puleggia le cose cambiano, ma questo lo sappiamo tutti.
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3194
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 97 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da prontolino »

Continuo a seguire... stavolta con tanto interesse in quanto la modifica a quell'albero, da un lato mi incuriosisce, dall'altra mi fa tremare che si possa staccare il tutto!!

Al riguardo, ci sono alcune considerazioni che forse sarebbe opportuno fare.
Sicuramente i tuoi esperimenti funzionano, ma non credo possano valere a prescindere, ma solo per quel tipo di configurazione.
Penso che un cilindro piccolo con carburatore piccolo, una fasatura lunga e spostata verso l'anticipo, possa funzionare solo perchè il diametro del carburatore un po fa da tappo (essendo piccolo) e poi la posizione (dietro e distante dal gruppo termico, dia una ulteriore mano

Dico questo, perchè ricordo che il mio preparatore di kart di quando correvo, un giorno stava barenando il basamento proprio per aumentare volume e a suo dire il motore andava meglio.
Da quà è scattato il ragionamento (che per essere validato dovrebbe essere anche testato e non solo teorico.....
Non è che la cosa da quei risultati per il fatto del carburatore piccolo cilindro "piccolo" e posizionamento distante dell'aspirazione?? Chissà se invece di un 13 uno montasse un 19, invece di un 65, montasse un 75 e magari con aspirazione laterale come un disco
Forse in quel caso il volume dovrebbe essere maggiore in quanto se non sfrutti al massimo le capacità respiratorie, poi non hai nulla da buttare sul cilindro (o per meglio dire, non hai sfruttato il 100% delle proprie capacità)

che mi dite... che idea vi siete fatti??
Avatar utente
paulaner89
Membro triciclo
Messaggi: 36
Iscritto il: gio apr 30, 2020 3:31 pm
Ha ringraziato: 3 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da paulaner89 »

Io penso che ogni sistema di aspirazione abbia una specifica esigenza per il volume carter.
Il volume dei carter secondo me é meglio ridotto perché come hai detto l’aspirazione é molto lontana. Per avere una portata buona ai travasi, la sezione deve essere piccola altrimenti arriva tanta miscela ma con poca pressione. Poi piú cilindrata vuol dire aspirazione piú intensa, e giú con le prove. Ma, prendendo un mio esperimento, con una gomma dell’acqua ho attaccato al ciao un phbl25 con gli speed engine. Il minimo é costante e il motore (75) va forse anche grazie al fatto che i carter (speed engine) non li ho toccati.
Questo vale per le valvole classiche. Con carter lamellari con aspirazione dal fondo o laterale giá le cose cambiano perché le lamelle si aprono solo quando sentono la depressione del carter, a differenza della valvola che si apre e chiude in base al taglio che facciamo sull’albero.. l’aspirazione lamellare in qualche modo si regola da sola.. questo é quello che penso (al momento). Magari ho detto una vaccata epocale, chissá :D lieto di essere ripreso dai piú esperti
Paolo
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da Gian76 »

Ciao Prontolino, dici bene e lo ripeto, quanto rilevato vale con i componenti da me testati, ovvero cilindro 65cc e carburatore da 13. Quello che ho riscontrato però è certo, ovvero poco volume con tanto anticipo generano un rendimento elevato.
Per poco volume intendo un volume minore di quello originale, ottenuto stuccando dove possibile, basta guardare i dati delle prove.
Se cambia la cilindrata e soprattutto il carburatore le cose sono diverse, ma non credo che si debba raddoppiare o triplicare il volume.
Se invece parliamo di disco laterale allora non so rispondere, non ho mai avuto componenti così evoluti da provare.
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da Gian76 »

Ciao Paulaner, l'idea che mi sono fatto è che il volume del carter originale è un po' troppo grande, questo comporta appunto una depressione minore quando il pistone sale. Diminuendo il volume generiamo una depressione più alta e quindi riusciamo a richiamare una quantità maggiore di miscela, in combinazione con un anticipo abbondante diamo anche il tempo necessario per aspirare più quantità.
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5184
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 164 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da claudio7099 »

io avevo fatto uno spalle piene tutto chiuso ,non con lo stucco ma tutto di saldatura e poi tornito a misura ,ma era un aspirazione laterale con 75 malossi in ghisa ,quindi il paragone non è possibile
Allegati
100_1115.JPG
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da Gian76 »

claudio7099 ha scritto: dom nov 08, 2020 4:14 pm io avevo fatto uno spalle piene tutto chiuso ,non con lo stucco ma tutto di saldatura e poi tornito a misura ,ma era un aspirazione laterale con 75 malossi in ghisa ,quindi il paragone non è possibile
Claudio avevi provato con lo spalle piene e poi anche con uno originale? Se si sarebbe interessante sapere che differenze c'erano..
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5184
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 164 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da claudio7099 »

sono passati anni ,no non mi ricordo ......figurati cè ancora la biella con bronzina
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da Gian76 »

claudio7099 ha scritto: dom nov 08, 2020 6:41 pm sono passati anni ,no non mi ricordo ......figurati cè ancora la biella con bronzina
Già è vero! Non avevo notato.
Peccato sarebbe stato interessante.
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5184
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 164 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da claudio7099 »

andava forte perchè l'albero non so per quale motivo era perfettamente bilanciato con il volano ,stranissimo non succede mai ,non una vibrazione anche quando spingevi
Gian76
Membro 50cc
Messaggi: 373
Iscritto il: dom gen 31, 2016 9:22 pm
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da Gian76 »

E dove è finito questo motore? Devi rimetterlo su un telaio e farlo cantare!!
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5184
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 164 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da claudio7099 »

venduto
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3194
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 97 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da prontolino »

Forse OT con l'argomento...

Minkia Claudio che riportone di saldatura... non ti ha mosso nulla??
Comunque un albero ripreso di saldatura, lo ho fatto anche io con una aspirazione a valvola per realizzare una lama che favorisse l'ingresso e sopratutto mi appesantisse l'albero.
WP_20170606_17_47_41_Pro.jpg
WP_20170608_19_17_58_Pro.jpg
Ho provato a fargli anche fori per un ulteriore appesantimento (lo scopo era quello, non il volume) e riempiti con il piombo... solo che li i risultati sono stati scarsi e quindi il progetto è morto li :( :(
Avatar utente
claudio7099
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5184
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 16 volte
Sei stato  ringraziato: 164 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da claudio7099 »

no ,albero aperto ,riportato a cordoni piccoli da 3 cm uno sopra l'altro ,ci ho messo una vita ,tornito a misura e fatto uno smusso più grosso lato aspirazione se no rompeva le scatole

malossi e altri si sono messi a fare l'albero con la spalla come il tuo prontolo
Allegati
10045_165030_1.jpg
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3194
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 97 volte

Re: Volume carter pompa

Messaggio da prontolino »

malossi e altri si sono messi a fare l'albero con la spalla come il tuo prontolo

](*,) ](*,)
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], claudio7099, Google [Bot] e 21 ospiti