Ciao Variatore e altro

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Andrix
Membro triciclo
Messaggi: 56
Iscritto il: gio ago 31, 2017 11:43 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da Andrix »

Mi trovo alle prese con un nuovo motore, pensandolo 50cc, in realtà ho scoperto POLINI 43.

Ho potuto osservare che é stata allargata la finestrella e portato a 13 mm per un carburatore 13/13 (peró avevo trovato un 12.10 attaccato)

Ho notato solo una leggera raschiatura dei carter interni, in prossimità della guarnizione tra carter e cilindro. Apparentemente, però, non sembrano essere stati rimossi altri scalini all'interno. Diciamo una cosa soft :).

Non so se abbiano anticipato l'albero ma penso di no.

Motore funzionante bene. Solo cielo pistone un po' incrostato perché avevano messo una candela B9hs (? Boh?)
Noto però qualche leggera perdita dalla guarnizione, forse per lavoro raschiatura fatto male, oppure marmitta avvitata male annessa.

Ho letto sul forum che la candela giusta corrispondente dovrebbe essere una B6HS o qualcuno consiglia una B7HS. Che dite?

Detto questo sul forum ho letto già un po' di tutto, ma poi ogni motore é a se.

Attualmente ho quindi 65 Polini, senza particolari modifiche, come detto prima.
Ho aggiunto un carburatore 13/13 che avevo di riserva con un filtro dell'aria POLINI annesso (perché avevo quello)

Le puntine sono regolate a 0.40, devo mettere la candela giusta, ma non riesco a capire, che range di getti sarebbe meglio provare? Da quale a quale?

Attualmente di serie al carburatore c'é un getto 66. Ma la ruota posteriore a ciao sul cavalletto gira e non riesco a regolare il minimo.

Voi che mi consigliate in base alla mia configurazione?
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3758
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 158 volte

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da prontolino »

Se hai uno scarico ad espansione, 66 già va bene, al massimo con un filtro aria un po' più aperto puoi salire di qualche punto.
Considera che essendo un carburatore monopetto, il resto della carburazione è fatto con una alchimia di passaggio aria dal filtro e adeguamento con il getto.
Pertanto, puoi avere anche un filtro aria molto aperto e performante che tira getti da oltre 70, ma poi rischi che sotto e di passaggio non riesci a farlo funzionare come si deve
Andrix
Membro triciclo
Messaggi: 56
Iscritto il: gio ago 31, 2017 11:43 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da Andrix »

Si ora ho una espansione a serpentone con uscita lato sinistro degli anni che fu, non cose recenti. In alternativa Giannelli fire.

Cercando tempo fa mi sembrava fosse una sito flash hp line nera simile a quella qui visibile, ma la versione piú vecchia viewtopic.php?t=23010 ma con fissaggi come quello della shaft (in realtà uguale alla shaft ma il terminale era grigio non color oro)

Comunque ho provato il ciao. A parte qualche difficoltà di accensione se non sfruttando una discesa, va più che bene.
Reattivo, buono in allungo, non si affoga o spegne quando mi fermo. Insomma niente da dire.

Permane qualche perdita. Penso che la guarnizione tra carter e cilindro non faccia buona tenuta, anche se nuova.

Mi rimane però problema della ruota che gira a ciao sul cavalletto non riesco a regolare la vite per farla stare ferma

Ps ma per il filtro POLINI che ho ora dovrei fare i fori aggiuntivi come prescrive la POLINI? Oppure rischio di perdere la sintonia che piú o meno ha il mio ciao adesso.
Però mi dispiacerebbe non sfruttare a pieno il motore allo stesso tempo
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3758
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 158 volte

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da prontolino »

Se vuoi sfruttarlo al 100% devi per forza riuscite a montare dei carburatori con i passaggi separati.
Sul mio Ciao con modifica lamellare, avevo montato in Sha 14/12 portato a quasi 16 e andava da favola, solo che essendo anche quello un monogetto, avevo che se carburavo per gli alti, sotto era un paio di punti grasso, se smagrivo sotto, poi era magro sopra. Alla fine, per una salvaguardia del motore, ho optato per lasciarlo un po' grasso sotto.
Andrix
Membro triciclo
Messaggi: 56
Iscritto il: gio ago 31, 2017 11:43 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da Andrix »

Okay capito grazie.

Ma un'ultima cosa, in questi giorni ho notato che persiste, ma la perdita tra carter e cilindro come potrei risolverla?
La guarnizionione sembra buona

La pasta rossa non é prevista, che io abbia capito, sia su motore originale che non. Ma se ne metto un po'?
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3758
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 158 volte

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da prontolino »

Se ne metti un po', non è un problema a meno che non esagero e quando stringi sborda internamente ai travasi.
Ma sei sicuro che i carter siano della stessa numerazione?? Potresti avere dei carter con numerazione differente e quindi il piano di appoggio cilindro ha quote leggermente differenti e da lì la perdita
Andrix
Membro triciclo
Messaggi: 56
Iscritto il: gio ago 31, 2017 11:43 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da Andrix »

Ah a questo non avevo pensato. Il motore non l'ho fatto, io me lo sono trovato per caso.

Potrebbe anche essere. Ora metto, se riesco, un paio di foto che avevo scattato al volo quando ho controllato il motore perché le puntine erano da cambiare e regolare.
Andrix
Membro triciclo
Messaggi: 56
Iscritto il: gio ago 31, 2017 11:43 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da Andrix »

Foto
Allegati
20210902_112533.png
Andrix
Membro triciclo
Messaggi: 56
Iscritto il: gio ago 31, 2017 11:43 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da Andrix »

Ora che osservo le foto, dove c'é la freccia Blu noto un tentativo di non so cosa.

Dove c'é l'altra freccia, effettivamente non sembrano accoppiati bene o sbaglio?
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3758
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 158 volte

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da prontolino »

I carter sul piano di appoggio del cilindro, sono numerati.... Basta vedere se i numeri sono uguali... se non lo sono vengono da due motori differenti.
A volte non danno problema, a volte possono dare il problema che riscontri .... fino ad aspirare aria.
Peggiore delle ipotesi, li ho spianati accoppiati in modo da uniformare il piano e risolvere il problema
Andrix
Membro triciclo
Messaggi: 56
Iscritto il: gio ago 31, 2017 11:43 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da Andrix »

Buona sera, dopo molto tempo ho aperto il motore che mi dava problemi. Difficoltà in partenza, ma sopratutto perdita tra carter e cilindro, oltre che qualcosa da valvola del decompressore.

Esito: chi fece il motore, montando un 65 polini, non mise la guarnizione tra i carter... Oltre tutto, scambio i carter di due motori diversi, combaciano abbastanza ma non al 100x100 e non cambiò i vecchi cuscinetti di banco, o almeno 1 dei due sicuramente.

Ora, vorrei sistemare il motore e chiederei ai più esperti cosa ne pensano di questi carter, come sono stati lavorati?

La finestrella come è stata fatta?

Siccome non ho mai fatto elaborazioni, l'albero non è anticipato giusto?

Grazie

ciao
Allegati
tempImagemnVjiW.gif
tempImageIkrb2U.gif
tempImagekGYZGS.gif
tempImage2vl3by.gif
tempImageWv5oJf.gif
CACCIA
Membro 50cc
Messaggi: 634
Iscritto il: mar lug 26, 2005 8:43 pm
Ha ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 18 volte

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da CACCIA »

l'albero sembra stock e sembrano dei carter nati già a finestrella lunga....
Andrix
Membro triciclo
Messaggi: 56
Iscritto il: gio ago 31, 2017 11:43 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da Andrix »

Perdona la domanda da ABC, ma cosa vuol dire albero stock? Cioè che non è stato mai modificato ed origine, giusto?

Per la finestrella non saprei, i carter sono a puntine, originali Piaggio, come anno corrispondono al 1984. Quindi teoricamente nascevano per un 12.10 penso
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3758
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 31 volte
Sei stato  ringraziato: 158 volte

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da prontolino »

Belle righe sulla sede della finestrella
Andrix
Membro triciclo
Messaggi: 56
Iscritto il: gio ago 31, 2017 11:43 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da Andrix »

eh appunto, le avevo notate anche io, vabbeh quando ho capito che non c'era la guarnizione tra i carter intuivo cosa avrei potuto trovare.

E' recuperabile?
CACCIA
Membro 50cc
Messaggi: 634
Iscritto il: mar lug 26, 2005 8:43 pm
Ha ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 18 volte

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da CACCIA »

bisogna vedere, le righe possono far trafilare e non tenere il minimo...
Andrix
Membro triciclo
Messaggi: 56
Iscritto il: gio ago 31, 2017 11:43 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da Andrix »

Allora riassumendo i problemi.

-Difficoltà in partenza
-Perdita, tra i carter (mancava la guarnizione) e anche perdita di miscela combusta, o qualsiasi nome abbia, era perdita nera, direi tra carter e cilindro, per via forse anche di carter con numeri diversi.
-con il getto del 66 fornito con il carburatore 13-13 non teneva il minimo. Ho solo provato partenza e regolazione del minimo con l'unico getto che avevo, ovviamente troppo basso e non idoneo, che era del 48. Ho fatto partire il ciao, ho regolato al volo la vite e teneva il minimo senza problemi. Poi spento subito. Ma ho voluto fare apposta una prova, anche se per pochissimo, per vedere se teneva il minimo.

Con il getto del 66, una volta partito il ciao funzionava perfettamente, non perdeva colpi, non si affogava e andava bene e regolarmente. Ovviamente in marcia, non al minimo...

A questo punto mi resterebbe da capire, sulla base delle prove che ho fatto, teneva il minimo perché il getto era del 48 e troppo basso e con un getto corretto per il gt no? Oppure a prescindere se la valvola è compromessa non terrebbe mai il minimo?

:D
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 6298
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 62 volte
Sei stato  ringraziato: 276 volte

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da claudio7099 »

dunque l'albero sempra originale non anticipato ,la valvola è rigata ma ho visto funzionare di peggio ,l'unico inconveniente è che avrai un minimo più alto ,il getto giusto varia tra 55 e 60 a seconda del filtro ,la guarnizione tra i carter spero tu l'abbia messa e idem tra cilindro e carter ,in testa ci vuole un ermetico ,un sigillante tipo pasta rossa motorsil (e non nera,blu,verde ,grigia,bianca)e dovrebbe funzionare

se non succede l'unico problema potrebbe essere la guarnizione in alluminio tra cilindro e carter ,buttala nel pattume e rifalla in carta per guarnizioni da 0,5 che poi schiacciata diventa 0,35 o giù di li ,con i carter non accoppiati potrebbe esserci il piano cilindro con un gradino tra i due carter ,con la carta dovrebbe risolvere ,se non succede pasta rossa anche li su cilindro e carter
Andrix
Membro triciclo
Messaggi: 56
Iscritto il: gio ago 31, 2017 11:43 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da Andrix »

Grazie mille per la completa spiegazione.

Il motore l'ho aperto ieri, devo ancora reperire tutte le guarnizioni (anche quella mancante del precedente proprietario...), poi paraolio e cambierò anche i cuscinetti, non si capisce che tipo siano, le scritte si sono cancellate e non mi fido.

Il filtro che ho attualmente è un Polini, al quale devo ancora fare i fori.

Come cuscinetti, leggendo un po' qui e la sul forum, credo che potrei mettere due skf c3, nel caso correggetemi se sbaglio.

Essendo già a motore aperto, potrebbe convenirmi fare anticipare l'albero e far togliere tutti gli scalini? Vero che può già andare anche così, sono indeciso...
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 6298
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 62 volte
Sei stato  ringraziato: 276 volte

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da claudio7099 »

cuscinetti 6202 anche c3 ,quelli che trovi o skf o fag ,basta che non sono cinesi presi su amazon
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 6298
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 62 volte
Sei stato  ringraziato: 276 volte

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da claudio7099 »

si un 10mm di anticipo puoi darlo ,scalini no ,raccordatura travasi si ,il filtro polini và bene come si trova ,i buchi si fanno per un 75cc come da istruzioni polini ,non è il tuo caso
Andrix
Membro triciclo
Messaggi: 56
Iscritto il: gio ago 31, 2017 11:43 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da Andrix »

ah mi sono confuso pensavo anche per il 65, ok bene.

Oggi ho dato un occhio ai carter. Il precedente proprietario aveva già tentato di raccordare in un qualche modo i travasi. Ma non completando tutto.
Sul carter grande (riquadro rosso) manca ancora un pezzo da togliere, su quello piccolo (riquadro verde) un pezzettino appena.

Metto alcune foto per fare vedere meglio, al di là di qualche segno nel cilindro..., come sono stati raccordati i travasi (eccetto le parti mancanti nei riquadri)?
Allegati
tempImagel4bDdl.gif
tempImagelKggzm.gif
tempImageKWzItf.gif
tempImageM70836.gif
Avatar utente
RAFFAELLO
Moderatore
Messaggi: 11072
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 100 volte
Sei stato  ringraziato: 405 volte

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da RAFFAELLO »

Controlla se i due semicarter hanno la stessa numerazione. Se non lo sono....vista poi anche la valvola che hai...butta tutto.
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come San Tommaso....ficcateci il naso.
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 6298
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 62 volte
Sei stato  ringraziato: 276 volte

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da claudio7099 »

alle volte magari una botta di fortuna e sono perfettamente accoppiati ,non succede mai ,però non si sà...se vuole tentare il recupero è tutta esperienza fatta ,vedo che tanto anche il cilindro non è messo bene ...vedremo
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 6298
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 62 volte
Sei stato  ringraziato: 276 volte

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da claudio7099 »

questo è il punto dolente su tutti i carter ,si sfonda facile ,quindi occhio
Allegati
tempImagelKggzm.gif
Andrix
Membro triciclo
Messaggi: 56
Iscritto il: gio ago 31, 2017 11:43 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da Andrix »

Va bene, grazie a tutti, vedrò. Si avevo visto in qualche video che era un punto delicato.

Ultima cosa, degli altri carter che combaciano come numero e non già modificati li dovrei prelevare da un 50cc originale, se decidessi, ma era stata fatta una saldatura al tig, in prossimità di un mini crepa nel punto di fissaggio della vite della chiocciola copri-motore, nessun danno interno (solo esterno) e nessuna deformazione dei carter dopo la saldatura al tig.

Secondo voi il carter in foto, saldato al tig, al di là dell'estetica, va bene e può tenere?
Andrix
Membro triciclo
Messaggi: 56
Iscritto il: gio ago 31, 2017 11:43 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da Andrix »

Di seguito foto:
Allegati
foto.png
CACCIA
Membro 50cc
Messaggi: 634
Iscritto il: mar lug 26, 2005 8:43 pm
Ha ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 18 volte

Re: Ciao Variatore e altro

Messaggio da leggere da CACCIA »

vanno benissimo estetica a parte...
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 23 ospiti