Problemi Malossi 46.5

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Rispondi
palli.90
Membro triciclo
Messaggi: 12
Iscritto il: ven ago 09, 2013 9:59 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da palli.90 »

Ciao ragazzi,

chiedo un parere su un bravo che mi sta facendo impazzire.

componenti:

- Malossi 46.5 spinotto 12
- Carter Malossi lamellari
- Scarico Malossi Too Bad
- Albero Malossi spalle piene
- Carburatore 13/13
- Variatore Polini
- Cinghia Malossi
- Molle frizione Malossi gialle

Nessun lavoro di modifica carter e cilindro. Premetto che non ho chiuso io il carter, ma credo che a breve lo aprirò

Problema primo:
Così impostato il motore al massimo dei giri arriva a mala pena sui 60 km orari premettendo che il correttore di coppia sempra aprirsi bene...non sono abbituato a giocare con i bravo, ma con il mio ciao a puleggia con simile modifica facevo i 90...é normale che

Problema secondo: il motore si scanda tantissimo e dopo 10 minuti che viaggia tende a perdere di prestazioni fino a fermarsi e sembrerebbe che il cilindro perda ... premetto che ho fatto lucidare la base di appoggio della testata per paura di una malformazione e uso tutti le guarnizioni...due a base cilindro perchè con una sola lo squish mi sempra eccessivamente basso visto che con una il pistone arriva preciso a fine cilindro. Dopo un pò se il motore non perde giri, sputa letteralmente la guarnizione da un lato della testata.

Problema terzo: il motore quando freddo non si accende al primi giri di pedale, ma bisogna pedare per qualche secondo e nel frattempo spara. Una volta avviato, fa qualche giro e si ferma...e fino a che il cilindro non è bello caldo non tiene il minimo e tende a spegnersi anche con un pò d'accelleratore, stile vuoto...premetto che la carburazione è perfetta.

Ho paura che il cilindro si sia leggermente ovalizzato anche se non presenta grippature, ma solo qualche rigatura di nero sul pistone.
Avatar utente
ProSecco
Membro 50cc
Messaggi: 296
Iscritto il: sab lug 27, 2013 10:29 am
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da ProSecco »

i rulli da quanto sono? che getto monti?
poisons3
Membro 50cc
Messaggi: 382
Iscritto il: lun nov 26, 2012 1:35 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 11 volte

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da poisons3 »

Il fatto che si scalda il motore e perché: il cvf a uno scarico minuscolo e i gas non fanno tempo ad uscire, il secondo punto e che la marmitta forse un po' intasata e ha non faccia l'effetto a cannuccia per prelevare i gas combusti... A mio parere i 90 con un 13 non si possono fare... Io raccorderei i carter a l cilindro al meno quello, cerca nel forum come fare e trovi tutto..... Il 75 cvf si ovalizza per via della sua gonna molto fine e scaldandosi raffreddandosi scaldandosi raffreddandosi la gonna non torna nella posizione di prima o anche una altro motivo e se sono state fatte delle saldature... Se sbaglio qual cosa ditemelo

Inviato da CCC Mobile
Io sono uno come tanti e come tanti punto ad essere qualcuno, giusto per non essere uno di quei tanti, giusto per dire: io non sono come gli altri..

O sparisci o rimani, le incertezze non fanno per me..
Avatar utente
paolovettorett0
Membro 50cc
Messaggi: 369
Iscritto il: lun mar 19, 2012 2:22 pm
Ha ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 11 volte

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da paolovettorett0 »

2problema... se io fossi in te, toglierei la seconda guarnizione del cilindro... devi considerare che anche un cilindro nuovo di pacca, il pistone arriva a filo della canna... dopo dipende tutto da quanto lo hai fatto lucidare
per il 3problema... come carburazione come sei messo?
Avatar utente
gigo77
Membro 50cc
Messaggi: 326
Iscritto il: mar giu 18, 2013 3:30 am
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 8 volte

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da gigo77 »

anche io ho il 46,5 malossi il fatto che arrivi massimo a 60 al massimo di giri vuol dire che sei molto leggero di rulli e questo provoca anche il riscaldamento avendo molti piu giri .....poi riguardo la camicia che anche essendo sottile e' difficile che si sia ovalizzata a meno che non lo hai fatto scaldare veramente molto il mio motore ha 5000 km e lo metto tremendanente sotto sforzo ogni giorno ma dopo l' ultimo controllo 100 km fa il cilindro e il pistone stavano veramente bene e per il fatto che spara potrebbe essere la valvola di sfiato !
il fallimento e' la nebbia attraverso la quale scorgiamo il trionfo
palli.90
Membro triciclo
Messaggi: 12
Iscritto il: ven ago 09, 2013 9:59 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da palli.90 »

grazie delle risposte...

oggi ho tirato giù tutto e senza presunzione mi viene da dire che la roba data di serie dalla Malossi è pessima... anche una piccola lavorazione di casa la si potrebbe fare su carter di questo calibro...se non si raccorda a palla e si gestiscee a modo la fasatura non si va da nessuna parte...

per la marmitta, a me non piace minimamente quella Malossi, ma mi stupisce anche che sia la più grande fatta dalla questa ditta e non sia ottimizzata per i suoi cilindri...mi sembra più adatta al sotto...Simonini tutta la vita

...seconda considerazione, credo che il riscaldamento sia colpa del carburatore...troppo piccolo per un cilindro del genere visto che il raffreddamento del cilindro dipende anche dall'alimentazione. Sul 13/13 ho montato un 72 di massimo con aspirazione senza filtro per far entrare più roba possibile...a mio avviso il 13/13 si dovrebbe montare massimo sui 43 e non oltre... :(

...i rulli li tengo non molto leggeri, proprio per vedere se con il motore che gira meno si scalda meno...ma il problema persiste...comunque il correttore di coppia si apre tutto...credo sia colpa dei rapporti di serie del bravo troppo corti che dite?

...chi ha montato il blocco ha dimenticato di controllare la guarnizione blocco e non l'ha sagomata...esce verso l'interno blocco di 1-1,5 mm

i problemi di accensione sono causati sicuramente dal pistone che ormai a forza si scaldate è un pò grippato qua e là...
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5757
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 50 volte
Sei stato  ringraziato: 227 volte

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da claudio7099 »

non può essere colpa del carburatore ,teoricamente impossibile(a meno che non sei magrissimo o la guarnizione impedisce la dilatazione del cilindro alla base).....il problema del surriscaldamento nasce solo da un rdc troppo elevato ,ad esempio 18:1 ,19:1 ,se hai la testa originale è da tornire ,se hai la testa malossi è da tornire lo stesso per abbassare rdc almeno a 12,5:1 o 13:1 con benzina verde normale,si può salire ancora ma solo con v-power o simili (ma visti i costi diventati improponibili io eviterei),ed insieme all'rdc va di conseguenza anche lo squish che non deve scendere sotto 1mm e con un area pari o inferiore al 50% dell'area totale nel tuo caso d46,5 l'area totale è raggio x raggio x3,14 (come a scuola ),forse è complicato ma ti assicuro che perdere mezz'ora del tuo tempo per misurare e controllare e intervenire (anche solo con una guarnizione )va tutto a tuo beneficio ...

p.s. il materiale malossi è di ottima qualità ,il montaggio di un fantomatico preparatore è pessimo ,non confondere le cose....
Ultima modifica di claudio7099 il sab ago 10, 2013 2:17 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
ProSecco
Membro 50cc
Messaggi: 296
Iscritto il: sab lug 27, 2013 10:29 am
Ha ringraziato: 6 volte
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da ProSecco »

le lamelle del pacco da quanto sono?? sono quelle originali?
Avatar utente
Jackall
Membro 50cc
Messaggi: 512
Iscritto il: mar giu 07, 2011 6:38 pm
Ha ringraziato: 15 volte
Sei stato  ringraziato: 14 volte

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da Jackall »

palli.90 ha scritto:credo sia colpa dei rapporti di serie del bravo troppo corti che dite?
Ho avuto la tua stessa configurazione e gli stessi problemi che hai elencato: con i rapporti di serie (rapporto 16:1 circa) raggiungevo a fatica i 60, proprio come te.
Dopo aver montato dei rapporti cif (rapporto 9,7:1) l'allungo è migliorato molto, però in ripresa ci ho perso un po'.

Per il problema del surriscaldamento e dell'accensione a freddo ti consiglio di controllare l'rdc: nel mio motore era abbastanza elevato, 18:1... Dopo aver abbassato a 12:1 l'rdc il mio motore partiva subito anche da freddo e non si surriscaldava più.

Buona fortuna :)

sei sicuro? controlla un pò questi numeri...
palli.90
Membro triciclo
Messaggi: 12
Iscritto il: ven ago 09, 2013 9:59 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da palli.90 »

Grazie delle risposte...

la testata è Malossi e le lamelle sono quelle di base date dalla Malossi,

ho già fatto la prova parziale cercando di diminuire il rapporto di compressione utilizzando due guarnizioni alla base e una a base testa, per vedere se migliorava, ma niente a livello calore...a causa delle numerose scaldate il pistone è un pò grippato, ora cerco di dargli una lucidata sperando che non si sia ovalizzato il cilindro e rovinate le fasce... :(

in alternativa mi servirebbe un consiglio su un nuovo gt...riprendo lo stesso malossi 46.5, perchè il 47 lo vorrei evitare, non mi sembra un valga minimamente i soldi a cui è venduto...oppure vado su qualcosa stile pinasco alluminio 46 o altro?

o.t.: per puntualizzare il discorso sulla qualità malossi, non metto in dubbio le prestazioni dei prodotti, ma mi stupisce che comunque montanto tutto di serie Malossi, il motore abbia un problema così palese (sempre che sia quello) di rdc montandolo secondo le indicazioni di casa ...invece di avere solo prestazioni più basse. Forse la mia parola "pessima" è stata esagerata, ma presumevo dalla mia esperienza scooter che i materiali fossero superiori a quelli che ho ora sotto le mani e meno problematici. :)
Avatar utente
gigo77
Membro 50cc
Messaggi: 326
Iscritto il: mar giu 18, 2013 3:30 am
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 8 volte

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da gigo77 »

le fasce se hai fatto molte scaldate le cambierei
il fallimento e' la nebbia attraverso la quale scorgiamo il trionfo
Avatar utente
Jackall
Membro 50cc
Messaggi: 512
Iscritto il: mar giu 07, 2011 6:38 pm
Ha ringraziato: 15 volte
Sei stato  ringraziato: 14 volte

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da Jackall »

Jackall ha scritto:sei sicuro? controlla un pò questi numeri...
Rispondo a chi ha modificato il mio messaggio: i rapporti 16:1 sono quelli che venivano montati di serie nei si svizzeri, il mio è uno di quei modelli, mentre quelli cif mi pare che avessero un rapporto di circa 9,7:1, non sono sicuro... Per quanto riguarda il rapporto di compressione anche a me sembrava strano che fosse così alto, eppure l'ho rimisurato almeno 3 volte e ho ottenuto sempre lo stesso risultato.
palli.90
Membro triciclo
Messaggi: 12
Iscritto il: ven ago 09, 2013 9:59 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da palli.90 »

Domani mi procuro una siringa e misuro ;)
palli.90
Membro triciclo
Messaggi: 12
Iscritto il: ven ago 09, 2013 9:59 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da palli.90 »

Jackall ha scritto:
palli.90 ha scritto:credo sia colpa dei rapporti di serie del bravo troppo corti che dite?
Ho avuto la tua stessa configurazione e gli stessi problemi che hai elencato: con i rapporti di serie (rapporto 16:1 circa) raggiungevo a fatica i 60, proprio come te.
Dopo aver montato dei rapporti cif (rapporto 9,7:1) l'allungo è migliorato molto, però in ripresa ci ho perso un po'.

Per il problema del surriscaldamento e dell'accensione a freddo ti consiglio di controllare l'rdc: nel mio motore era abbastanza elevato, 18:1... Dopo aver abbassato a 12:1 l'rdc il mio motore partiva subito anche da freddo e non si surriscaldava più.

Buona fortuna :)

sei sicuro? controlla un pò questi numeri...
ho controllato...anche io ho 18:1

come hai fatto per abbassare la compressione?
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5757
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 50 volte
Sei stato  ringraziato: 227 volte

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da claudio7099 »

va tornita per forza ,se hai qualche amico con a disposizione un tornio con una birra te la cavi .....
Avatar utente
Jackall
Membro 50cc
Messaggi: 512
Iscritto il: mar giu 07, 2011 6:38 pm
Ha ringraziato: 15 volte
Sei stato  ringraziato: 14 volte

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da Jackall »

palli.90 ha scritto:come hai fatto per abbassare la compressione?
Io avevo messo 3 guarnizioni di testa, ma è stata una stupida idea perché questa soluzione ha tenuto circa per 500km...
In teoria con 3 guarnizioni carter-cilindro di quelle che da la malossi assieme al gt dovresti essere a posto, però non te lo so dire con certezza perché non ho mai provato, quel motore l'ho smembrato e venduto.
palli.90
Membro triciclo
Messaggi: 12
Iscritto il: ven ago 09, 2013 9:59 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da palli.90 »

Jackall ha scritto:
palli.90 ha scritto:come hai fatto per abbassare la compressione?
Io avevo messo 3 guarnizioni di testa, ma è stata una stupida idea perché questa soluzione ha tenuto circa per 500km...
In teoria con 3 guarnizioni carter-cilindro di quelle che da la malossi assieme al gt dovresti essere a posto, però non te lo so dire con certezza perché non ho mai provato, quel motore l'ho smembrato e venduto.
perfetto io ho risolto così... http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... entata.jpg

utilizzando una guarnizione a base cilindro di carta media e una in alluminio sulla testata il pistone arrivava preciso a fine cilindro...e l'area della testa era di 4.1 cm3 così da darmi un 18:1

con un po' di pazienza l'ho maggiorata a 5.9-6.0 così da portare il rapporto a 13:1 e i problemi di calore sembrano risolti quasi del tutto, ma continuano a permanere quelli d'accezione a freddo...ma sono convinto che sia colpa del pistone grippato...per il resto le prestazioni sono buone considerando che il carter non è ancora raccordato e l'aspirazione è tappata per il 40%.

comunque viste le circostanze ho deciso di cambiare gt perché questo mi è andato sulla bals e vorrei qualcosa da far girare molto, da impostare soprattutto sui medio-alti. Avevo pensato per un Pinasco in alluminio Nero da 46 da raccordare a questi carter e alzare di qualche grado, abbinato a un 19 e ai rapporti Cif visto che i Malossi mi sembrano troppo lunghi, che ne pensate?
Avatar utente
gigo77
Membro 50cc
Messaggi: 326
Iscritto il: mar giu 18, 2013 3:30 am
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 8 volte

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da gigo77 »

Hai risolto ?
il fallimento e' la nebbia attraverso la quale scorgiamo il trionfo
giancarlo83
Membro triciclo
Messaggi: 112
Iscritto il: ven giu 08, 2018 11:09 am
Ha ringraziato: 3 volte
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da giancarlo83 »

Vi apro gli occhi... Il cvf è un cilindro da bassi medi regimi... Non è che basta mettere un 46 x arrivare a 1000 ma ci sono cilindri dedicati alla ripresa e altri alla velocità
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3468
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 13 volte
Sei stato  ringraziato: 132 volte

Re: Problemi Malossi 46.5

Messaggio da leggere da prontolino »

Giancarlo, non vorrei deludere le tue aspettative, ma dal 2013 ad oggi molte cose, tipo la questione dei cilindri cvf, sono state piu volte discusse
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 12 ospiti