PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Avatar utente
kevi94
Membro 100cc
Messaggi: 3794
Iscritto il: sab lug 04, 2009 4:11 pm
Ha ringraziato: 143 volte
Sei stato  ringraziato: 72 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da kevi94 »

fantastico!! :) complimenti ancora per la realizzazione!
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

Stasera ho rimosso le paratie davanti alla camera di manovella.Fresati via i due punti di saldatura e tolti i pernetti da 3mm con cui ho reso i pezzi solidali ai carter,è tornato tutto come in origine..o quasi.
Ci sono però 2 note negative.La prima riguarda l'albero Mazzucchelli.Già appena acquistato la tolleranza della sede del cuscinetto dal lato del volano non era proprio ottimale.Difatti il cuscinetto veniva via troppo facilmente una volta montato...e adesso è molto peggio,visto che viene via a mano.
La seconda riguarda la sede del cuscinetto nel semicarter Simonini.Prima di lavorarci su ed installarlo(perdendoci tempo per riportare la giusta profondità di battuta del cuscinetto)la sede già aveva un pò troppa tolleranza e adesso il cuscinetto viene via a mano anche da qui.Per la sede nel semicarter dovrei risolvere usando qualche buon prodotto per bloccaggi coassiali,e vedere poi come si comporta.Per l'albero ci sarebbe qualcosa da provare,ma non so se vale la pena per le condizioni in cui si trova.Magari un pò più di attenzione da parte dei costruttori durante le lavorazioni non farebbe male...
Allego link della foto del carter e dell'albero.

http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... aratie.jpg

http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... inetto.jpg
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
poldix8
Expert
Messaggi: 1110
Iscritto il: mer lug 15, 2009 8:29 pm
Ha ringraziato: 19 volte
Sei stato  ringraziato: 14 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da poldix8 »

ciao1098-f08 ha scritto:Stasera ho rimosso le paratie davanti alla camera di manovella.Fresati via i due punti di saldatura e tolti i pernetti da 3mm con cui ho reso i pezzi solidali ai carter,è tornato tutto come in origine..o quasi.
Ci sono però 2 note negative.La prima riguarda l'albero Mazzucchelli.Già appena acquistato la tolleranza della sede del cuscinetto dal lato del volano non era proprio ottimale.Difatti il cuscinetto veniva via troppo facilmente una volta montato...e adesso è molto peggio,visto che viene via a mano.
La seconda riguarda la sede del cuscinetto nel semicarter Simonini.Prima di lavorarci su ed installarlo(perdendoci tempo per riportare la giusta profondità di battuta del cuscinetto)la sede già aveva un pò troppa tolleranza e adesso il cuscinetto viene via a mano anche da qui.Per la sede nel semicarter dovrei risolvere usando qualche buon prodotto per bloccaggi coassiali,e vedere poi come si comporta.Per l'albero ci sarebbe qualcosa da provare,ma non so se vale la pena per le condizioni in cui si trova.Magari un pò più di attenzione da parte dei costruttori durante le lavorazioni non farebbe male...
Allego link della foto del carter e dell'albero.

http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... aratie.jpg

http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... inetto.jpg
la sede del cuscinetto nei carter simonini è una nota risaputa..cosi come nei 4p..
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 42 volte
Sei stato  ringraziato: 183 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da claudio7099 »

ciao1098-f08 ha scritto:Stasera ho rimosso le paratie davanti alla camera di manovella.Fresati via i due punti di saldatura e tolti i pernetti da 3mm con cui ho reso i pezzi solidali ai carter,è tornato tutto come in origine..o quasi.
Ci sono però 2 note negative.La prima riguarda l'albero Mazzucchelli.Già appena acquistato la tolleranza della sede del cuscinetto dal lato del volano non era proprio ottimale.Difatti il cuscinetto veniva via troppo facilmente una volta montato...e adesso è molto peggio,visto che viene via a mano.
La seconda riguarda la sede del cuscinetto nel semicarter Simonini.Prima di lavorarci su ed installarlo(perdendoci tempo per riportare la giusta profondità di battuta del cuscinetto)la sede già aveva un pò troppa tolleranza e adesso il cuscinetto viene via a mano anche da qui.Per la sede nel semicarter dovrei risolvere usando qualche buon prodotto per bloccaggi coassiali,e vedere poi come si comporta.Per l'albero ci sarebbe qualcosa da provare,ma non so se vale la pena per le condizioni in cui si trova.Magari un pò più di attenzione da parte dei costruttori durante le lavorazioni non farebbe male...
Allego link della foto del carter e dell'albero.

http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... aratie.jpg

http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... inetto.jpg
loctite blocca cuscinetti medio e risolvi il problema (devi poi scaldarlo per toglierli),se no un vecchio rimedio che si usava quando non c'erano questi prodotti era bulinare la sede in più punti e lo stesso con l'albero per ridurre-aumentare di poco il diametro..
finalmente ,sei l'unico che finalmente dice le cose come stanno e cioè che manca volume nel carter e sei a lamelle ,nel disco è ancora peggio....sempre sul 3p
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

@claudio7099
Sono anche io dell'opinione che il rimedio chimico sia quello migliore per risolvere il problema della sede cuscinetto.Stringere la sede bulinando intorno alla barenatura non l'avevo presa in considerazione poichè le volte che ho provato a riparare così è durato praticamente nulla...purtroppo l'alluminio tende a riprendere la sagoma originale rapidamente.
Per quanto riguarda il volume nei carter..è stato palese quasi da subito che qualcosa non quadrava.Ho cercato di fare qualche prova per capire se potesse migliorare,ma adesso mi è chiaro che separare i volumi non sia la condizione di lavoro giusta per un motore con le caratteristiche dei nostri 3p.
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
bravo50contest
Membro 50cc
Messaggi: 269
Iscritto il: sab gen 12, 2013 9:12 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 9 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da bravo50contest »

quella del volume è una nota dolente sui 65,degli amici hanno montato su un carter barenato per 75 aspettandosi di peggiorare il rendimento e invece è aumentato al contrario delle aspettative, i giri che rilevi sono su strada o sul cavalletto?che scarico usi? io ho fatto motori che su strada sfuorano gli 11000 e son sempre aperti le fasce non durano nulla come anche i pistoni,dopo 10 litri scarsi è tutto da rifare mi chiedo ocme sia possibile che quel pistone abbia 40 litri sicuramente sono io che sbaglio qualcosa
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 42 volte
Sei stato  ringraziato: 183 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da claudio7099 »

bravo50contest ha scritto:quella del volume è una nota dolente sui 65,degli amici hanno montato su un carter barenato per 75 aspettandosi di peggiorare il rendimento e invece è aumentato al contrario delle aspettative, i giri che rilevi sono su strada o sul cavalletto?che scarico usi? io ho fatto motori che su strada sfuorano gli 11000 e son sempre aperti le fasce non durano nulla come anche i pistoni,dopo 10 litri scarsi è tutto da rifare mi chiedo ocme sia possibile che quel pistone abbia 40 litri sicuramente sono io che sbaglio qualcosa
stesso discorso sugli alberi spalle piene che vanno tanto di moda....
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

Insomma....quella di verificare i giri sul cavalletto mi è nuova...
Sono rimasto molto sorpreso dell'usura riscontrata su questo cilindro proprio perchè completamente differente rispetto a Kit dr utilizzati prima di questo..per lo scarico che uso,se torni qualche pagina indietro nel topic,puoi dargli tu stesso un'occhiata.
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
bravo50contest
Membro 50cc
Messaggi: 269
Iscritto il: sab gen 12, 2013 9:12 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 9 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da bravo50contest »

io i giri li verifico con il motore sotto sforzo al banco è che certi dichiarano i giri che fa sul cavalletto sul serio,un motore malossi 65 mi ha detto che girava come un frullatore,al banco toccava a malapena i 9600,sul cavalletto ne faceva + di 13 per questo quando si vedono molti giri son sempre in dubbio
bravo50contest
Membro 50cc
Messaggi: 269
Iscritto il: sab gen 12, 2013 9:12 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 9 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da bravo50contest »

la marmitta è un athena da sooter adattata?
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

Ho reccuperato spillo e silenziatore di una Leovince e il primo tratto sotto il colletore è uno stampato di uno scarico che avevo in casa.Le sezioni coniche sono calcolate e realizzate da me con lamiera da 8/10mm.
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
spyrox85
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom ott 21, 2007 10:52 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da spyrox85 »

anche io mi sono ritrovato con delle situazioni spiacevoli come il cuscinetto che scorre sulla sede dell'albero come un anello al dito. col loctite questo problema si risolve senza incazzarsi e cercando altri alberi?
SPYROX85 Racing: QUA NULLA E' DI SERIE..Only racing can save me
http://www.facebook.com/Spyrox85Racing
Correre è vivere..tutto quello che viene prima o dopo è soltanto attesa...
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

Spyrox posso dirti che già l'ultima volta avevo chiuso il motore usando l'adesivo per bloccaggi coassiali sull'albero poichè dopo averlo smontato già qualche volta la tolleranza tra albero e cuscinetto già faceva abbastanza schifo..e purtroppo la situazione non è migliorata usando l'adesivo,data la condizione che ho trovato smontandolo adesso.
Mi auguro che funzioni meglio sul carter,e magari proverò anche a cambiare marca del prodotto.
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
luca96
Membro 100cc
Messaggi: 3021
Iscritto il: dom giu 21, 2009 5:06 pm
Ha ringraziato: 14 volte
Sei stato  ringraziato: 17 volte

Re: Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da luca96 »

claudio7099 ha scritto:
ciao1098-f08 ha scritto:Stasera ho rimosso le paratie davanti alla camera di manovella.Fresati via i due punti di saldatura e tolti i pernetti da 3mm con cui ho reso i pezzi solidali ai carter,è tornato tutto come in origine..o quasi.
Ci sono però 2 note negative.La prima riguarda l'albero Mazzucchelli.Già appena acquistato la tolleranza della sede del cuscinetto dal lato del volano non era proprio ottimale.Difatti il cuscinetto veniva via troppo facilmente una volta montato...e adesso è molto peggio,visto che viene via a mano.
La seconda riguarda la sede del cuscinetto nel semicarter Simonini.Prima di lavorarci su ed installarlo(perdendoci tempo per riportare la giusta profondità di battuta del cuscinetto)la sede già aveva un pò troppa tolleranza e adesso il cuscinetto viene via a mano anche da qui.Per la sede nel semicarter dovrei risolvere usando qualche buon prodotto per bloccaggi coassiali,e vedere poi come si comporta.Per l'albero ci sarebbe qualcosa da provare,ma non so se vale la pena per le condizioni in cui si trova.Magari un pò più di attenzione da parte dei costruttori durante le lavorazioni non farebbe male...
Allego link della foto del carter e dell'albero.

http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... 8-f08/Ciao CorsaCorta 2011/rimozione paratie.jpg

http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... 8-f08/Ciao CorsaCorta 2011/usura sede cuscinetto.jpg
loctite blocca cuscinetti medio e risolvi il problema (devi poi scaldarlo per toglierli),se no un vecchio rimedio che si usava quando non c'erano questi prodotti era bulinare la sede in più punti e lo stesso con l'albero per ridurre-aumentare di poco il diametro..
finalmente ,sei l'unico che finalmente dice le cose come stanno e cioè che manca volume nel carter e sei a lamelle ,nel disco è ancora peggio....sempre sul 3p
l unico? e da anni che lo sostengo... con tanto di topic e prese per il culo da "expert".......
non si puo trovare un buon compromesso su carter a valvola tra volumetria e alimentazione...comunque hai fatto bene a provare le paratie, va sempre bene sperimentare!

Inviato da CCC Mobile
CARLONE RACING
non solo parole...
http://www.youtube.com/watch?v=GYlBkXhPjAU FUCECCHIO
Avatar utente
spyrox85
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom ott 21, 2007 10:52 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da spyrox85 »

ciao1098-f08 ha scritto:Spyrox posso dirti che già l'ultima volta avevo chiuso il motore usando l'adesivo per bloccaggi coassiali sull'albero poichè dopo averlo smontato già qualche volta la tolleranza tra albero e cuscinetto già faceva abbastanza schifo..e purtroppo la situazione non è migliorata usando l'adesivo,data la condizione che ho trovato smontandolo adesso.
Mi auguro che funzioni meglio sul carter,e magari proverò anche a cambiare marca del prodotto.
per dirti alcuni alberi che ho in casa i cuscinetti entrano senza troppa forza sulle sedi. sto parlando di alberi originali piaggio no aftermarket..quindi mi dici che col frena-cuscinetti non risolvo una beneamata ceppa e posso tranquillamente buttare l'albero?
SPYROX85 Racing: QUA NULLA E' DI SERIE..Only racing can save me
http://www.facebook.com/Spyrox85Racing
Correre è vivere..tutto quello che viene prima o dopo è soltanto attesa...
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

Ho provato proprio su qusto albero ma non ha funzionato.Posso provare a vedere se cambiando marca e specifiche del prodotto cambia qualcosa,ma è untentativo..non ho molta voglia di rimetterci 140 Euro per un'altro albero motore.

@luca96
Potresti darmi il link del topic che hai aperto tu?sinceramente non credo di essermici mai imbattuto,ma vorrei dargli un'occhiata..hai detto che degli utenti "non hanno dato molto peso" al tuo discorso,e volevo capire perchè..
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
bravo50contest
Membro 50cc
Messaggi: 269
Iscritto il: sab gen 12, 2013 9:12 am
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 9 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da bravo50contest »

a me è capitato sui vechi pinasco però avevano il lato carterino vuoto dentro per il duble intake,ho risolto ocn un pernino leggermente conico messo dentro l'albero a interferenza ora il cuscinetto entra molto a fatica,spero he duri,il bloccaggi coassiali dopo che il motore ha girato un po ho visto che era come non metterlo sull'albero
Avatar utente
luca96
Membro 100cc
Messaggi: 3021
Iscritto il: dom giu 21, 2009 5:06 pm
Ha ringraziato: 14 volte
Sei stato  ringraziato: 17 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da luca96 »

ciao1098-f08 ha scritto:Ho provato proprio su qusto albero ma non ha funzionato.Posso provare a vedere se cambiando marca e specifiche del prodotto cambia qualcosa,ma è untentativo..non ho molta voglia di rimetterci 140 Euro per un'altro albero motore.

@luca96
Potresti darmi il link del topic che hai aperto tu?sinceramente non credo di essermici mai imbattuto,ma vorrei dargli un'occhiata..hai detto che degli utenti "non hanno dato molto peso" al tuo discorso,e volevo capire perchè..
sì... ti eri imbattuto, e avevi anche commentato. infatti quello che dicevi l' avevi riportato sul tuo lavoro mettendo le paratie.
http://www.ciaocrossclub.it/root/phpBB3 ... 6#p4264286

ciò che si voleva dimostrare arroganza dei miei 15 anni (due anni fa) non era nient' altro che teoria. semplicemente stavo a dire che c' era poco volume per poter montare un albero a spalle piene. tutto qua. si lamentano pure quelli con gli scooter che non hanno abbastanza volume, figuriamoci noi.
il discorso è veramente ampio e di sicuro non mi voglio imbattere di nuovo in discussioni con "expert" in grado di poter mettere i piedi in testa a un utente solo per quella scritta. quindi non mi dilungo troppo.
il ciao è molto più difficile da far andare rispetto a molti altri motori ed è difficile anche poter applicare quelle che sono le vere e propie teorie dell' elaborazioni di un due tempi su un motore simile. e tu lo stai constatando d' altronde.
saluti Luca
CARLONE RACING
non solo parole...
http://www.youtube.com/watch?v=GYlBkXhPjAU FUCECCHIO
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

@luca96
Grazie per il link.Ho letto e onestamente non lo ricordavo il tuo topic.Ciò che affermavi a livello teorico era esatto,ma non è trascurabile l'intervento di fattori fisici(che,ahimè, non posso dire di conoscere)che comunque modificano il comportamento dei fluidi al punto da mettere in discussione teorie perfettamente formulate.Per questo motivo ho preferito affrontare questo lavoro sui carter,così da avere un riscontro pratico alla mano.Non ha prodotto vantaggi ed ho acquisito i risutati.
Ora devo fare un passo indietro e ripartire dalla configurazione precedente,ma restando in corsa 41mm.
Ultima modifica di ciao1098-f08 il mar gen 28, 2014 7:38 pm, modificato 1 volta in totale.
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 42 volte
Sei stato  ringraziato: 183 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da claudio7099 »

per il blocca cuscinetti devi solo sgrassare bene le parti da unire e vedi che tiene ,usa l'alcol o solvente nitro e vedi che non lo togli più se non con la pistola termica o cannellino...
Avatar utente
luca96
Membro 100cc
Messaggi: 3021
Iscritto il: dom giu 21, 2009 5:06 pm
Ha ringraziato: 14 volte
Sei stato  ringraziato: 17 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da luca96 »

ciao1098-f08 ha scritto:@luca96
Grazie per il link.Ho letto e onestamente non lo ricordavo il tuo topic.Ciò che affermavi a livello teorico era esatto,ma non è trascurabile l'intervento di fattori fisici(che,ahimè, non posso dire di conoscere)che comunque modificano il comportamento dei fluidi al punto da mettere in discussione teorie perfettamente formulate.Per questo motivo ho preferito affrontare questo lavoro sui carter,così da avere un riscontro pratico alla mano.Non ha prodotto vantaggi ed ho acquisito i risutati.
Ora devo fare un passo indietro e ripartire dalla configurazione precedente,ma restando in corsa 43mm.
sì, infatti... qualcosa negli anni ho anche acquisito, a suon di prove, a forza di provare e vedere anche non solo il mondo dei moped , ma anche altri... l' esperienza aumenta di giorno in giorno, figurati a due anni di distanza... la teoria è sempre rimasta quella ( infatti fin' ora ho solo avuto riscontri che mi confermano) ma ovviamente bisogna anche metterla in pratica e come dicevo non sempre ciò che uo' sembrare un buon lavoro puo' rivelarsi effettivamente un miglioramento (vedi quei poveri scalini che abbiamo tolto da tutti i carter prima di arrivare che quello è un muro che serve per non disperdere la miscela in camera di manovella)
buon lavoro!
saluti Luca
CARLONE RACING
non solo parole...
http://www.youtube.com/watch?v=GYlBkXhPjAU FUCECCHIO
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

Ho chiuso il motore,messo in fase l'accensione e montato il blocco sullo chassis.Prima di assemblare ho rivisto l'altezza di squish riportandola 0,7mm.Valore col quale a medio regime,con la precedente configurazione,il motore aveva una migliore reattività nel guadagnare giri tra i 5000 e 8000giri.
Attualmente il motore è stato chiuso sempre con albero corsa 41mm.
Ho risolto anche una piccola rogna che mi dava fastidio da qualche tempo.Nelle ultime uscite il dado che fissa il mozzo al triangolo di supporto della ruota posteriore si allentava in continuazione.Ho tamponato con il frena filetti,ma comunque tendeva ad allentarsi rapidamente.Per cui trovandomi a smontare il mozzo per revisionarlo(era a pezzi),ho forato l'albero e modificato il dado in modo che adesso con la giusta coppia di serraggio ho la possibilità di inserire una coppiglia di acciaio armonico per bloccare l'assieme.

Posto il link del lavoro.
http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... erchio.jpg
Ultima modifica di ciao1098-f08 il mar gen 28, 2014 7:38 pm, modificato 1 volta in totale.
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
spyrox85
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom ott 21, 2007 10:52 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da spyrox85 »

questa sì che è una furbata, sarà mia premura adottarlo anche io dato che son stufo di tamponare col teflon tutte le sante volte il rullino che tende sempre a svitarsi dalle vibrazioni
SPYROX85 Racing: QUA NULLA E' DI SERIE..Only racing can save me
http://www.facebook.com/Spyrox85Racing
Correre è vivere..tutto quello che viene prima o dopo è soltanto attesa...
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

Non è una furbata...era solo la cosa più semplice da fare.Occhio che l'albero è parecchio tosto dopo i primi 2 mm.Se devi forarlo tu procurati una punta per metallo duro,raffredda durante il taglio e usa la giusta velocità.Il pezzo tende a scaldare tanto..
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
spyrox85
Membro 125 sport cc
Messaggi: 5355
Iscritto il: dom ott 21, 2007 10:52 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da spyrox85 »

ciao1098-f08 ha scritto:Non è una furbata...era solo la cosa più semplice da fare.Occhio che l'albero è parecchio tosto dopo i primi 2 mm.Se devi forarlo tu procurati una punta per metallo duro,raffredda durante il taglio e usa la giusta velocità.Il pezzo tende a scaldare tanto..
penso che con la follia che ho speso per le punte diamantate e un trapano a colonna industriale con sistema di raffreddamento a liquido derivato da una pompa da camper vado abbastanza sul sicuro :D
Questi utenti hanno ringraziato l autore spyrox85 per il post:
kevi94 (lun dic 09, 2013 8:21 pm)
SPYROX85 Racing: QUA NULLA E' DI SERIE..Only racing can save me
http://www.facebook.com/Spyrox85Racing
Correre è vivere..tutto quello che viene prima o dopo è soltanto attesa...
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

Allora già sei un pezzo avanti a livello di attrezzatura..buon lavoro!
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
mattia1792
Membro 65cc
Messaggi: 1244
Iscritto il: mer lug 16, 2008 9:40 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 45 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da mattia1792 »

I dadi in alluminio non si allentano
Olivieri Special Parts Racing Team
Disponibilità creazione componentistica CNC.
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

Quoto,ma in questa situazione per me la coppiglia non si batte. :badgrin:
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
luca96
Membro 100cc
Messaggi: 3021
Iscritto il: dom giu 21, 2009 5:06 pm
Ha ringraziato: 14 volte
Sei stato  ringraziato: 17 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da luca96 »

ciao1098-f08 ha scritto:Ho chiuso il motore,messo in fase l'accensione e montato il blocco sullo chassis.Prima di assemblare ho rivisto l'altezza di squish riportandola 0,7mm.Valore col quale a medio regime,con la precedente configurazione,il motore aveva una migliore reattività nel guadagnare giri tra i 5000 e 8000giri.
Attualmente il motore è stato chiuso sempre con albero corsa 41mm e non 43mmcome ho erroneamente scritto in un precedente post in risposta a Luca96.
Ho risolto anche una piccola rogna che mi dava fastidio da qualche tempo.Nelle ultime uscite il dado che fissa il mozzo al triangolo di supporto della ruota posteriore si allentava in continuazione.Ho tamponato con il frena filetti,ma comunque tendeva ad allentarsi rapidamente.Per cui trovandomi a smontare il mozzo per revisionarlo(era a pezzi),ho forato l'albero e modificato il dado in modo che adesso con la giusta coppia di serraggio ho la possibilità di inserire una coppiglia di acciaio armonico per bloccare l'assieme.

Posto il link del lavoro.
http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... erchio.jpg
bello :)
CARLONE RACING
non solo parole...
http://www.youtube.com/watch?v=GYlBkXhPjAU FUCECCHIO
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

Piccolo aggiornamento del topic.
Causa poco tempo e cattive condizioni ho potuto provare poco il motore dopo la rimozione delle paratie nel carter.Ma senza dubbio la prestazione è sensibilmente migliorata e spero che nel week end il meteo mi permetta di portare il Ciao a fare qualche prova più approfondita.E nell'occasione spero anche di provare un carburatore da 19 appena modificato per confrontarlo con il phbg standard che monto adesso.
Di seguito il link del phbg:

http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... 20phbg.jpg
http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... enturi.jpg
http://www.ciaocrossclub.it/root/discor ... 9%20as.jpg
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti