PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

Ieri in serata ho assemblato la termica al carter precedentemente chiuso e oggi,dopo gli ultimi controlli e la messa in fase dell'accensione,ho montato il blocco completo.Ho preparato un litro di miscela e ho messo in moto qualche minuto giusto per mandarlo in temperatura.Ci sono ancora un pò di cose da fare,ma"a orecchio"mi pare che la strada sia giusta.Non potendo usare la vecchia cassa filtro data la nuova posizione del carburatore ho utilizzato un filtro a bicchiere,ma appena possibile ne stamperò una nuova sempre in vetroresina.

http://www.youtube.com/watch?v=AAAyLzKB ... e=youtu.be

Allego link di un piccolo video della prima accensione..scusate la qualità ma ero da solo e non sono riuscito a fare meglio.Comunque dopo averlo fatto girare come si deve posterò qualcosa di meglio.


qui una foto del"prodotto"quasi finito.
Dimenticavo...Buon Natale a tutti!
Allegati
Corsacorta58cc.jpg
Corsacorta58cc.jpg (51.28 KiB) Visto 2843 volte
Ultima modifica di ciao1098-f08 il mar dic 25, 2012 11:23 am, modificato 1 volta in totale.
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
poldix8
Expert
Messaggi: 1110
Iscritto il: mer lug 15, 2009 8:29 pm
Ha ringraziato: 19 volte
Sei stato  ringraziato: 14 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da poldix8 »

Complimenti!canta benissimo!

Inviato da CCC Mobile
Avatar utente
Narder16
Expert
Messaggi: 6442
Iscritto il: gio ago 18, 2005 12:49 pm
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 60 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da Narder16 »

facci vedere un video mentre corri o passi per strada, non mi interessa vedere il motorino fermo...
MOTORI MINARELLI
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

Narder16 ha scritto:facci vedere un video mentre corri o passi per strada, non mi interessa vedere il motorino fermo...
Da quello che scrivi devo dedurre che ti metteresti a"correre"con un blocco appena chiuso?
Mi sembra un tantino presto...almeno per il mio.Tra l'altro,so bene che vedere il motorino fermo non interessa a nessuno.Pensa un pò,non interessa nemmeno a me.Semmai sentirlo in moto.Che è il motivo per cui ho postato questo breve video.Ma,giustamente,non ti interessa neanche quello se hai postato questo messaggio.
Per adesso il video,purtroppo,è solo questo.. http://www.youtube.com/watch?v=AAAyLzKB ... e=youtu.be
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
Narder16
Expert
Messaggi: 6442
Iscritto il: gio ago 18, 2005 12:49 pm
Ha ringraziato: 8 volte
Sei stato  ringraziato: 60 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da Narder16 »

da quando mondo è mondo, se un motore è assemblato correttamente anche se nuovo, non si pianta facendo un giretto per strada.
che il motorino si accenda è cosa scontata, mentre che vada effettivamente forte non lo è.
dato che ho apprezzato il tuo lavoro, avevo la curiosità di vederlo correre.

non ho mai fatto in vita mia un rodaggio e non ho mai grippato. al massimo ho dato qualche scaldata al pistone ma per errori che avevo commesso o tolleranze sbagliate. quindi se sei sicuro di averlo montato correttamente, se la carburazione è sufficentemente grassa: corri che non ti ferma nessuno!
MOTORI MINARELLI
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3302
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 11 volte
Sei stato  ringraziato: 106 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da prontolino »

Io invece i rodaggi li faccio eccome, visto e considerato che tutti gli organi meccanici devono assestarsi per dare il loro massimo.
Mi può star bene che i materiali moderni, gli oli attuali, ecc ecc abbiano ridotto il bisogno al minimo.... ma continuo a sostenere che sia necessario.
Ricordo ancora a Corridonia in pista con il kart, assemblato di corsa perchè ero curioso di sentirlo in moto e perchè c'era in pista anche il mio preparatore.
Arrivo, scaico, scaldo e parto...... e dopo un giro e mezzo grippo.
Moscio come non so dire cosa, vado da mio preparatore e gli spiego che ero praticamente a metà gas m(circa sui 11.000 di contagiri), grasso sia di carburazione che di miscela e quindi non capivo come fosse potuto accadere che in fondo al rettilineo mi avesse grippato.
Lui mi dice che a quel regime il motore è praticamente al regime di potenza massima....

Conservo ancora il pistone.....
poldix8
Expert
Messaggi: 1110
Iscritto il: mer lug 15, 2009 8:29 pm
Ha ringraziato: 19 volte
Sei stato  ringraziato: 14 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da poldix8 »

Ciao..una cosa..che strumentazione usi?fa solo da contagiri o anche temperatura?
Avatar utente
mattia1792
Membro 65cc
Messaggi: 1244
Iscritto il: mer lug 16, 2008 9:40 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 45 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da mattia1792 »

con sti freddi comunque una rodatina la darei anche se penso di averlo assemblato bene
bye bye

alla prossima uscita vogliamo vedere il video di quando passi a palla e prendi la paletta al vigile
Olivieri Special Parts Racing Team
Disponibilità creazione componentistica CNC.
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

@Nader16
Purtroppo non c'è stato il tempo di fare nulla,dovevo rientrare a casa e non ho potuto ingrassare adeguatamente la carburazione.Come dici giustamente tu,la cura nell'assemblaggio viene prima di tutto.E questo negli anni l'ho imparato sia con le 2 ruote che con le 4 ruote.Avrò fatto 500 metri,ma per strada c'erano 2°c belli secchi secchi e non ho reputato fosse il caso di aprire il gas.Appena possibile farò un video come si deve..anche io sono curioso di sapere come va :badgrin: .E,meteo permettendo,fare qualche giretto in pista.

@Poldix
Utilizzo solo lo strumento contagiri Stage6.Avevo una mezza idea di prendere anche un termometro gas di scarico,ma non sono certo che possa tornarmi davvero utile.Cioè:utile lo è,ma dato che il giretto in pista lo faccio sempre nello stesso posto non ho grosse escursioni nella carburazione.
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

Piccolo aggiornamento al Topic.
Per prima cosa,il contagiri Stage6 che ho preso un mesetto fa da i numeri,e parecchio sballati.Purtroppo non è per nulla preciso..mi aspettavo qualcosa di meglio,ma evidentemente non è nè più nè meno cinese del GPT che ho usato fino a poco tempo fa che invece ha una buona precisione.Ed è meglio così,almeno userò lo stesso termine di misura sia per il motore"vecchio"che per quello nuovo.
Seconda cosa,ho avuto tempo di dare una carburazione sommaria al motore e ho potuto fare qualche giretto per fargli fare qualche chilometro.Non l'ho frustato a dovere,gli ho fatto passare di poco i 10.000giri giusto per saggiarne la reazione.La carburazione è ancora volutamente grassa in alto,ma la sensazione è che non abbia nelle corde i buoni 12.500giri del precedente motore,pur essendo corposo e bello incazzato.Forse è presto per esserne certo,farò ancora qualche chilometro e poi lo carburaerò più accuratamente.Però i carter differenti non sembrano dare un carattere tanto diverso al comportamento generale del motore.Almeno al momento ho questa impressione.
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
teus
Membro 180cc SPORT DRAG
Messaggi: 10167
Iscritto il: dom apr 01, 2007 4:23 am
Ha ringraziato: 38 volte
Sei stato  ringraziato: 41 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da teus »

ciao1098-f08 ha scritto:Piccolo aggiornamento al Topic.
Per prima cosa,il contagiri Stage6 che ho preso un mesetto fa da i numeri,e parecchio sballati.Purtroppo non è per nulla preciso..mi aspettavo qualcosa di meglio,ma evidentemente non è nè più nè meno cinese del GPT che ho usato fino a poco tempo fa che invece ha una buona precisione.Ed è meglio così,almeno userò lo stesso termine di misura sia per il motore"vecchio"che per quello nuovo.
Seconda cosa,ho avuto tempo di dare una carburazione sommaria al motore e ho potuto fare qualche giretto per fargli fare qualche chilometro.Non l'ho frustato a dovere,gli ho fatto passare di poco i 10.000giri giusto per saggiarne la reazione.La carburazione è ancora volutamente grassa in alto,ma la sensazione è che non abbia nelle corde i buoni 12.500giri del precedente motore,pur essendo corposo e bello incazzato.Forse è presto per esserne certo,farò ancora qualche chilometro e poi lo carburaerò più accuratamente.Però i carter differenti non sembrano dare un carattere tanto diverso al comportamento generale del motore.Almeno al momento ho questa impressione.
Dubito tu non ci abbia pensato, ma una svista capita a tutti ( soprattutto con tutte le altre cose che hai fatto su quel motore.. ).
La candela è schermata?
Immagine
The Car Art ha scritto:Le vie del signore sono infinite. Prendine una e vaff..
Cicciolina ha scritto:Il mio regno per un cavallo
Dai Nicol, facci vedere il tuo "mostro" :badgrin:
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

@ Teus:
Era tutto a posto a livello di cablaggio,tanto più che ha anche funzionato su un'altro paio di motori giusto per provarlo appena mi è arrivato..un kart e uno scooter per la precisione.Ha funzionato 30 secondi sul mio Ciao e poi ha dato i numeri.Per eccesso di zelo,propio per capire se ci fosse qualcosa di diverso sulla mia accensione,(che è identica alle altre due provate..)l'ho testato sullo stesso scooter su cui avevo provato la prima volta.E il problema è lo stesso.Credo che sia semplicemente difettoso.Magari un componente fa il cretino e lo stara del tutto.
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
luca96
Membro 100cc
Messaggi: 3021
Iscritto il: dom giu 21, 2009 5:06 pm
Ha ringraziato: 14 volte
Sei stato  ringraziato: 17 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da luca96 »

vedo solo ora il tuo topic... davvero un grande complimenti per i lavori che hai fatto... ho visto il video e da subito ho sentito che girava molto bene il motore... quasi rabbrividivo :lol:
complimenti :wink: continuerò a seguire il topic
saluti Luca
CARLONE RACING
non solo parole...
http://www.youtube.com/watch?v=GYlBkXhPjAU FUCECCHIO
Avatar utente
claudio7099
Moderatore
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Ha ringraziato: 42 volte
Sei stato  ringraziato: 183 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da claudio7099 »

ciao1098-f08 ha scritto:@ Teus:
Era tutto a posto a livello di cablaggio,tanto più che ha anche funzionato su un'altro paio di motori giusto per provarlo appena mi è arrivato..un kart e uno scooter per la precisione.Ha funzionato 30 secondi sul mio Ciao e poi ha dato i numeri.Per eccesso di zelo,propio per capire se ci fosse qualcosa di diverso sulla mia accensione,(che è identica alle altre due provate..)l'ho testato sullo stesso scooter su cui avevo provato la prima volta.E il problema è lo stesso.Credo che sia semplicemente difettoso.Magari un componente fa il cretino e lo stara del tutto.
ma il segnale del contagiri dove lo hai preso ??? hai fatto una spirale attorno al cavo della bobina che va alla pipetta o lo hai preso dalla bobina pvl ....nel primo caso togli la spirale e metti parallelo il filo con due fascette per 1-2 cm. e vedrai che migliora ,nel secondo controlla che la batteria dello strumento sia carica ....
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

Ill filo del sensore non fa nessuna spirale o giri strani,l'ho agganciato col suo supporto al cavo pipetta pipetta a 7cm dalla candela e passa lontano da eventuali fonti di interferenza dovuti ai cavi di segnale della bobina.Semplicemente ha l'elettronica che da i numeri..
Colgo l'occasione per un piccolo aggiornamento.Ho terminato i 5 litri di miscela di rodaggio e mi sono dedicato alla messa a punto della carburazione,dell'accensione e della trasmissione.Il giudizio per il momento è positivo...nel senso che dalle prime uscite ad ora ha toccato quota 11000giri netti contro i 10300 di partenza,con una potenza massima tra i 9000/9200 giri.Regime entro il quale tira vigorosamente il rapporto.Allo stato attuale questo è il limite del motore,e già sarebbe un buon risultato se non fosse che si esprime in modo inferiore al motore coi carter artigianali che va a rimpiazzare.
Ci sono un paio di particolari che posso ancora affinare e il primo riguarda l'incremento del volume nel carter pompa.Avendo parzializzato il volume con le paratie avanti la camera di manovella per cercare di abbattere le turbolenze dovute alla rotazione dell'albero,dovrò cercare di guadagnarne un pò che mi permetta di capire se è di quanto eventualmente sono fuori rapporto.Il modo più rapido per farlo,credo,sia allontanare il portapacco dal semicarter e se sarà necessario comparerò in questa prova il portapacco di serie Simonini.Prima di fare modifiche drastiche.
Appena possibile posto un video come si deve..uno lo avevo girato,ma date le vibrazioni della fotocamera è venuto pessimo e non vale la pena postarlo.
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

In serata ho avuto modo di provare il motore comparando i due elementi portapacco,quello rifatto da me con aggiunta di uno spessore da 12mm e quello Malossi fornito dal kit Simonini.
Speravo di notare qualche leggera differenza rispetto ad avere il portapacco direttamente sul semicarter,ma se anche c'è stata non l'ho percepita a livello prestazionale.Ciò che è cambiata è stata la carburazione che,guadagnando un pò di volume nel carter allontanando il portapacco,ho notato che smagriva.Tanto più che dal getto da 94punti(carburazione del massimo di partenza con portapacco direttamente sul semicarter),sono dovuto arrivare a quello da 100 per essere giusto.Ma indipendentemente da questo,il motore non ha subito particolari"cambi di umore".
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

Un'altra cosa su cui posso lavorare al momento è il R.D.C.
Al momento dell'assemblaggio del motore,questo parametro l'ho deliberatamente lasciato più alto rispetto a quello che caratterizzava il motore precedente.Stessa cosa per quanto riguarda il valore di squish,che al momento misura 1,15mm contro lo 0,75 della testa precedente.
Per cui,cogliendo l'occasione di un controllo del cilindro dopo quasi 4 pieni,adeguerò squish e R.D.C per portarli ai valori usati in precedenza.E con l'occasione cercherò ottimizzare l'accoppiamento col cilindro e la camera di scoppio che su questa testa genera un fronte di fiamma non ottimale.Infatti in pistone risulta annerito in punti precisi piuttosto che in modo più o meno regolare su tutto il cielo.Cosa che invece avveniva col precedente gruppo termico.
Allego foto del controllo fatto sul G.T.
Allegati
teste a confronto
teste a confronto
10012013479.jpg (33 KiB) Visto 2276 volte
cielo pistone
cielo pistone
09012013478.jpg (33.48 KiB) Visto 2276 volte
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3302
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 11 volte
Sei stato  ringraziato: 106 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da prontolino »

Da che sapevo, il lavaggio ottimale produceva dei residui sul cielo del pistone a forma di cuore....
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

Non sapevo di questo particolare,ma ci può stare...
Quello che so è che il cielo del pistone deve tendere a diventare di tonalità nocciola scuro quanto più ci si allontana dallo scarico e ci si avvicina alle unghiate per intenderci.Sullo scarico dovrebbe essere quasi pulito,generando una simmetria del"disegno"lasciato dai depositi in corrispondenza dei travasi.Ma almeno per il momento qualcosa non va e può dipendere dalla testa che monto adesso la quale,non essendo affondata nel cilindro,non ha la banda di sqish perfettamente concentrica al cilindro e può creare qualche problemino sia infase di compressione della miscela che in espansione dei gas.La testa che sto lavorando per adeguare R.D.C e squish a quelli del precedente motore avrà la camera di scoppio vincolata al centro del del cilindro come accadeva per quella installata precedentemente sui carter artigianali.
Ultima modifica di ciao1098-f08 il dom gen 13, 2013 3:02 pm, modificato 1 volta in totale.
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
prontolino
Moderatore
Messaggi: 3302
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Ha ringraziato: 11 volte
Sei stato  ringraziato: 106 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da prontolino »

la forma a cuore, è data proprio dal lavaggio dei travasi laterali che "sparano" verso il retro del cilindro..... e del travaso fronte scarico che indirizza verso l'alto la massa gassosa.
Rimane pulita infatti...... la parte di fronte allo scarico e i piccoli tratti tra i travasi principali ed il fronte scarico.

Complimenti per il lavoro...... mi piace vedere le tue realizzazioni
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

La testa scelta per sostituire quella attuale è una Polini per il Si.Me ne è capitata una molto precisa di stampo,con foro candela e banda di squish perfettamente concentrici.Raro ultimamente....
Ho adeguato lo squish(0.7mm),il rapporto di compressione(14,5:1)e riprofilato la sezione troncoconica portando tutto in linea con quello dell'ultimo gt montato sui carter artigianali.Al momento la testata è a fare il bagno per ripulire olio vecchio e porcherie varie.Appena rifinita la superficie e smerigliata la valvola del decompressore posto le foto.
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
teus
Membro 180cc SPORT DRAG
Messaggi: 10167
Iscritto il: dom apr 01, 2007 4:23 am
Ha ringraziato: 38 volte
Sei stato  ringraziato: 41 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da teus »

prevedi di tappare il foro della valvola (e metterlo poi in linea con il resto della testa, per togliere il buco)?
Immagine
The Car Art ha scritto:Le vie del signore sono infinite. Prendine una e vaff..
Cicciolina ha scritto:Il mio regno per un cavallo
Dai Nicol, facci vedere il tuo "mostro" :badgrin:
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

No Teus,il decompressore resta al suo posto.Ho bisogno che ci sia,poichè senza decompressore il motore in avviamento non gira e blocca la ruota.Ho provato qualche accorgimento per far girare l'albero,ma non ho comunque risolto in modo definitivo.Visto che già era presente sulla vecchia testa e non mi ha dato particolare fastidio ho deciso di tenerlo.
Anche se tenerlo resta un neo nel contesto del mtore,cercherò di fare in modo di rifinire la sede della valvola nel miglior modo possibile per far si che dia un pochino meno fastidio durante i cicli in cui sarà coinvolto.
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

La testa è stata ultimata e rifinita.Appena possibile chiudo il blocco e vediamo come va.
Allego un paio di foto:
Allegati
rifinitura.jpg
rifinitura.jpg (33.94 KiB) Visto 2821 volte
Lavorazione.jpg
Lavorazione.jpg (33.84 KiB) Visto 2821 volte
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Avatar utente
kevi94
Membro 100cc
Messaggi: 3794
Iscritto il: sab lug 04, 2009 4:11 pm
Ha ringraziato: 143 volte
Sei stato  ringraziato: 72 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da kevi94 »

complimenti, come al solito è fantastica.. :)
Andrea Zanotti
Membro 50cc
Messaggi: 984
Iscritto il: lun ott 03, 2011 7:28 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 25 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da Andrea Zanotti »

Avere un tornio in casa non sarebbe male!Sarei anche capace di usarlo anche se sono passati 20 anni dall'ultima volta.
Avatar utente
maninblack220
Moderatore
Messaggi: 778
Iscritto il: lun ago 23, 2010 2:55 pm
Ha ringraziato: 3 volte
Sei stato  ringraziato: 10 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da maninblack220 »

Gandalf il grigio ha scritto:Avere un tornio in casa non sarebbe male!Sarei anche capace di usarlo anche se sono passati 20 anni dall'ultima volta.
come non quotarti... sarebbe il macchinario che vorrebbe il 70% degli utenti del forum :-D

Comunque davvero un bel lavoro!
Questi utenti hanno ringraziato l autore maninblack220 per il post:
alessandro (mar gen 15, 2013 1:14 pm)
Avatar utente
piontek
Membro 65cc
Messaggi: 1169
Iscritto il: gio mag 10, 2007 4:06 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 5 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da piontek »

una curiosita'...
perche' tornisci l'esterno della testata?
E' lo scopo ad imprigionarci. Senza scopo saremmo liberi.
Avatar utente
luca96
Membro 100cc
Messaggi: 3021
Iscritto il: dom giu 21, 2009 5:06 pm
Ha ringraziato: 14 volte
Sei stato  ringraziato: 17 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da luca96 »

scusami la domanda... tempo fa' avevo pensato anche io di fare delle teste cui la cupola entrava all' interno; ma ripensandoci mi era svanita perchè è probabile che tutto intorno tra la parte della testa e cilindro si possano formare zone frede e parti di miscela non combusta... o erro?? spiegami la tua teoria perchè altrimenti la realizzo anche io! si hanno dei grossi vantaggi soprattutto per quanto riguarda il centraggio che nei 3prigionieri manca!
saluti Luca
CARLONE RACING
non solo parole...
http://www.youtube.com/watch?v=GYlBkXhPjAU FUCECCHIO
Avatar utente
ciao1098-f08
Membro 50cc
Messaggi: 325
Iscritto il: mar giu 17, 2008 12:13 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 4 volte

Re: PIAGGIO CIAO 60cc CorsaCorta - 2011

Messaggio da leggere da ciao1098-f08 »

@ Piontek & luca96.
Fondamentalmente il motivo per cui lavoro le teste in quel modo è uno solo.Ho bisogno,come diceva luca96,che il cilindro la banda di squish e la candela mantengano la giusta concentricità per dare modo alla miscela in lavaggio e successivamente ai gas in espansione dopo l'accensione di trovare una condizione più favorevole possibile per svolgere al meglio il loro"lavoro".In una situazione normale il motore del Ciao non gode di questa condizione e,dato che per tirare fuori tutto il buono che c'è va ottimizzato tutto quello che si può,quando assemblo qualche motore particolarmente spinto lavoro la testa in questo modo.In più,se ho bisogno di variare l'altezza di squish,alzando il cilindro avrò sia losquish desiderato che la concentricità di cui sopra.Sempre per il discorso ottimizzazione,sarebbe ancora meglio non avere il decompressore,ma purtroppo mi serve.
L'osservazione fatta da luca96 della possibilità secondo cui può ristagnare miscela"nell'anello"tra l'incasso della testa e il cilindro è senza dubbio valida.Però,a tutt'oggi,non ho avuto problemi o segni che mi abbiano portato a pensare che si potesse verificare una simile eventualità.A meno che la testa non sia stata lavorata con tolleranze sbagliate,non penso ci possano essere controindicazioni in questo tipo di lavorazione.
http://www.youtube.com/watch?v=QsmiIeAkE-o
Uno spettacolo vederla lavorare.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite