cilindro 50 lavorato

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI
Avatar utente
vescovo alessio
Membro 65cc
Messaggi: 1007
Iscritto il: gio set 24, 2009 9:30 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da vescovo alessio »

Ho finito di lavorare un 50 eco, ho fatto un bel lavoretto.. un unghiata frontescarico!
ecco le foto del lavoro finito:

Immagine

Immagine

Immagine

gli ho dato una fasatura leggermente inferiore ai travasi principali, la camicia è stata tagliata con una mola a disco e poi rifinita col dremel per dargli una forma a V
Ovviamente non necessita raccordatura con i carter :D

Domani lo monto su un motore tutto originale e vedo come rende e la carburazione ottimale e poi confronterò i risultati con vomanz.

Come vi sembra venuto il lavoro??
RAFFAELLO ha scritto:ma come feto a montare tutti sti tochi co fii speai e masse che non va...
te dovarissi essere preciso come un orologio invesse te usi ratatuia.... :lol:
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5433
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da Zippo »

Necessita eccome di raccordatura.... se lasci il travaso alimentato al carter, ne devi replicare la sagoma sul carter naturalmente (e comunque una raccordata al gt piaggio coi suoi carter fa solo bene)
Il lavoro sembra fatto bene, hai forato con una punta normale? Hai indirizzato il flusso verso la testa?
Avatar utente
albatros_1994
Membro 80cc
Messaggi: 1818
Iscritto il: mar apr 08, 2008 6:14 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 8 volte

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da albatros_1994 »

indirizza il flusso verso la testa altrimenti la benzina va tutta fuori dallo scarico...te lo dico perchè a me faceva la stessa cosa... :wink:
Avatar utente
vescovo alessio
Membro 65cc
Messaggi: 1007
Iscritto il: gio set 24, 2009 9:30 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da vescovo alessio »

non ho usato una normale punta da trapano come prevedevo, ho usato una fresetta a placchette diametro10, una di quelle che lavorano con un angolo di 180 in punta e quindi il travaso sfocia con 90' di inclinazione (quindi non come un polini) :)
Non serve modificare i carter perchè il raccordo lo ho già eseguito sulla base del cilindro, in quel punto l'unghiata passa da raggiata a rettangolare
non serve raccordare perchè il d38.4 originale ha la camicia così spessa che avendola tagliata (in foto si vede chiaramente) fa passare senza problemi la miscela aria benzina, in più la sua forma a V aiuta il tutto
RAFFAELLO ha scritto:ma come feto a montare tutti sti tochi co fii speai e masse che non va...
te dovarissi essere preciso come un orologio invesse te usi ratatuia.... :lol:
Avatar utente
vescovo alessio
Membro 65cc
Messaggi: 1007
Iscritto il: gio set 24, 2009 9:30 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da vescovo alessio »

albatros_1994 ha scritto:indirizza il flusso verso la testa altrimenti la benzina va tutta fuori dallo scarico...te lo dico perchè a me faceva la stessa cosa... :wink:
ok, allora provo così e poi se va male modifico!
RAFFAELLO ha scritto:ma come feto a montare tutti sti tochi co fii speai e masse che non va...
te dovarissi essere preciso come un orologio invesse te usi ratatuia.... :lol:
Avatar utente
albatros_1994
Membro 80cc
Messaggi: 1818
Iscritto il: mar apr 08, 2008 6:14 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 8 volte

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da albatros_1994 »

non è che va male...dopo un pò che giri ti accorgi che l'attacco della marmitta è tutto pieno di benzina(sprecata)...io ti consiglio di farlo subito...poi fai come vuoi
Avatar utente
Dal Lago 18
Membro triciclo
Messaggi: 180
Iscritto il: dom nov 22, 2009 9:20 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da Dal Lago 18 »

Zippo ha scritto:Necessita eccome di raccordatura.... se lasci il travaso alimentato al carter, ne devi replicare la sagoma sul carter naturalmente (e comunque una raccordata al gt piaggio coi suoi carter fa solo bene)
Il lavoro sembra fatto bene, hai forato con una punta normale? Hai indirizzato il flusso verso la testa?
Come sei riuscito a svolgere il lavoro?
TEAM VIGNATO DISTRUZIONE MOTORI DA CORSA
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5433
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da Zippo »

bho... io ci vedo comunque uno scalinone.... Ho capito quello che intendi, il travaso è aperto sul carter, ma mi immagino il flusso di miscela che impatta su quella superficie a spigolo a forma di mezzaluna e devia chissa' dove...
Gioppy
Membro 80cc
Messaggi: 1689
Iscritto il: dom set 07, 2008 8:15 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da Gioppy »

mi sembra un ottimo lavoro...riusciresti a mettere foto un pelo più dettagliate?
Giovinkiolo
Avatar utente
vescovo alessio
Membro 65cc
Messaggi: 1007
Iscritto il: gio set 24, 2009 9:30 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da vescovo alessio »

Zippo ha scritto:bho... io ci vedo comunque uno scalinone.... Ho capito quello che intendi, il travaso è aperto sul carter, ma mi immagino il flusso di miscela che impatta su quella superficie a spigolo a forma di mezzaluna e devia chissa' dove...
esatto! succederebbe quello che dici te, ma la mezzaluna è già raccordata sulla camicia del cilindro che funge da travaso, ora vado a fare qualche foto con la digitale, una foto fatta bene a volte è meglio di 100 parole :wink:
RAFFAELLO ha scritto:ma come feto a montare tutti sti tochi co fii speai e masse che non va...
te dovarissi essere preciso come un orologio invesse te usi ratatuia.... :lol:
Avatar utente
vescovo alessio
Membro 65cc
Messaggi: 1007
Iscritto il: gio set 24, 2009 9:30 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da vescovo alessio »

eccola qua, una foto fatta bene bene :)

Immagine

x zippo: hai capito ora cosa intendevo per mezzaluna raccordata alla camicia? :)
RAFFAELLO ha scritto:ma come feto a montare tutti sti tochi co fii speai e masse che non va...
te dovarissi essere preciso come un orologio invesse te usi ratatuia.... :lol:
Avatar utente
Matteo92
Membro 80cc
Messaggi: 1781
Iscritto il: lun lug 21, 2008 12:58 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da Matteo92 »

precisa e drittissima, lavoro di fresatrice?

la parte superiore non va molto bene, devi indirizzarla verso l'alto
mike96
Membro 65cc
Messaggi: 1009
Iscritto il: sab lug 04, 2009 7:37 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da mike96 »

ottimo lavoro :wink: pero come già detto é meglio dargli l inclinazione verso la testa di circa 60°...
W il ciao!!-se la strada é vuota me la faccio in impennata;)
Avatar utente
Zippo
Moderatore
Messaggi: 5433
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 4 volte
Sei stato  ringraziato: 98 volte

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da Zippo »

guarda un travaso normale di un qualsiasi 2t.... non ha mai una raccordatura cosi' brusca, al piu' una raggiatura dolce, io sarei arrivato piu' in progressione, ma la lavorazione sarebbe stata diversa... intanto provalo e vedi come va, se riesci a fare in modo che il flusso vada verso la camera di combustione è meglio
Avatar utente
albatros_1994
Membro 80cc
Messaggi: 1818
Iscritto il: mar apr 08, 2008 6:14 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 8 volte

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da albatros_1994 »

io lo ripeto..o lo indirizzi verso l'alto e l'hai fatto per niente...
Avatar utente
vescovo alessio
Membro 65cc
Messaggi: 1007
Iscritto il: gio set 24, 2009 9:30 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da vescovo alessio »

Matteo92 ha scritto:precisa e drittissima, lavoro di fresatrice?
Si si, ho usato una fresetta su un macchinario multifunzione a cnc :wink:

Ok, stamane ho effettuato il test.. ho perso un motore tutto originale (12/10, albero e finestrella non modificati, carburazione: getto da 51 filtro originale con una retina) e vi ho cambiato solamente il cilindro.
ho riscontrato un cambiamento radicale nelle prestazioni, questo GT tira veramente moltissimo ai medio-bassi, velocità max sembra uguale (non la ho ancora misurata);
l'unica pecca sono le mollette della frizione troppo morbide, il motore attacca troppo presto e all'inizio non va subito in coppia, a presto le rinforzate polini (che siano troppo dure? :? )

Stamattina mi ha dato veramente molte soddisfazioni, prossima modifica l'indirizzamento del flusso verso la testa (credo che userò dello stucco metallico da applicare sull'angolo di travaso poichè non posso andare più avanti di così come fasatura)

Anche se al raduno del palladio kart non verrò su con il mio mezzo (motivi di trasporto) credo che mi porterò via questo motore, magari qualche buona persona mi presta per 15 minuti un telaio :roll:
RAFFAELLO ha scritto:ma come feto a montare tutti sti tochi co fii speai e masse che non va...
te dovarissi essere preciso come un orologio invesse te usi ratatuia.... :lol:
Avatar utente
albatros_1994
Membro 80cc
Messaggi: 1818
Iscritto il: mar apr 08, 2008 6:14 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 8 volte

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da albatros_1994 »

potrei anche prestarti il mio...prima però ti faccio provare io mio di 50 monounghiata :mrgreen:
Avatar utente
alex91
Membro 100cc
Messaggi: 3671
Iscritto il: ven set 29, 2006 7:08 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da alex91 »

[quote="vescovo alessio"

Stamattina mi ha dato veramente molte soddisfazioni, prossima modifica l'indirizzamento del flusso verso la testa (credo che userò dello stucco metallico da applicare sull'angolo di travaso poichè non posso andare più avanti di così come fasatura)

Anche se al raduno del palladio kart non verrò su con il mio mezzo (motivi di trasporto) credo che mi porterò via questo motore, magari qualche buona persona mi presta per 15 minuti un telaio :roll:[/quote]
stiamo scherzando vero? li lo stucco non terrebbe mai! troppo caldo. l'unica è alzare anche gli altri travasi! datti da fare con carte vetrate e limette, alza i principali e quindi rendi più dolce lo scalino che hai fatto.
Da: moraz_90
A: alex91
Questo è un richiamo che ti è stato inviato da un moderatore o da un amministratore.
lunghezza pene che non rientra nei limiti imposti dal forum!
Lo so, sono più dotato di te Moraz U.U

ma Moraz_90 perchè ti piace essere messo a 90°?
Avatar utente
vescovo alessio
Membro 65cc
Messaggi: 1007
Iscritto il: gio set 24, 2009 9:30 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da vescovo alessio »

alex91 ha scritto: stiamo scherzando vero? li lo stucco non terrebbe mai! troppo caldo. l'unica è alzare anche gli altri travasi! datti da fare con carte vetrate e limette, alza i principali e quindi rendi più dolce lo scalino che hai fatto.
ah porca paletta.. ma non ce la faccio con le limette che ho ad andare a operare sui travasi, esistono lime con angolo in punta a 90° ?
RAFFAELLO ha scritto:ma come feto a montare tutti sti tochi co fii speai e masse che non va...
te dovarissi essere preciso come un orologio invesse te usi ratatuia.... :lol:
Avatar utente
vescovo alessio
Membro 65cc
Messaggi: 1007
Iscritto il: gio set 24, 2009 9:30 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da vescovo alessio »

albatros_1994 ha scritto:potrei anche prestarti il mio...prima però ti faccio provare io mio di 50 monounghiata :mrgreen:
Ok, mi sa tanto di sfida quindi ci sto! :mrgreen:
Riuscirò a trovare un modo per venire al palladio!

Ora sto preparando un blocco rifinito apposta per quel cilindro in questo momento sto cercando di calcolare un pò l'anticipo/posticipo dell'albero ma mi trovo un pò in difficoltà :? il classico 10/15 mi sembra un pò troppo, cosa mi consigliate? non vorrei rovinare le fasi da ripresa che ha aquistato il cilindro :?
RAFFAELLO ha scritto:ma come feto a montare tutti sti tochi co fii speai e masse che non va...
te dovarissi essere preciso come un orologio invesse te usi ratatuia.... :lol:
Avatar utente
albatros_1994
Membro 80cc
Messaggi: 1818
Iscritto il: mar apr 08, 2008 6:14 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 8 volte

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da albatros_1994 »

fai 17-18 di anticipo e 5 di ritardo,valcola allungata...vedrai :badgrin: hai una fase di aspirazione di circa 205°
Avatar utente
Matteo92
Membro 80cc
Messaggi: 1781
Iscritto il: lun lug 21, 2008 12:58 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da Matteo92 »

albatros_1994 ha scritto:fai 17-18 di anticipo e 5 di ritardo,valcola allungata...vedrai :badgrin: hai una fase di aspirazione di circa 205°
Ha detto che vuole tiro in basso, la tua strada non mi pare molto idonea...
Avatar utente
albatros_1994
Membro 80cc
Messaggi: 1818
Iscritto il: mar apr 08, 2008 6:14 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 8 volte

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da albatros_1994 »

an ok non l'avevo capito
Avatar utente
vescovo alessio
Membro 65cc
Messaggi: 1007
Iscritto il: gio set 24, 2009 9:30 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da vescovo alessio »

ok ragazzi, oggi sono stato tutto il pomeriggio in ''officina'' e sono andato avanti con il lavoro:

mi sono calcolato il giusto anticipo :D
ora resta una cosa: la spalla è meglio tagliarla di netto con una mola a disco (come manuale polini prescrive) oppure con lima semitonda e tanta pazienza dargli la forma originale?

Poi ho anche trovato una soluzione per alzare le fasi e scoprire i travasi alla base e, contemporaneamente, dare l'uscita miscela di 60° che richiede l'unghiata senza mettere millemila guarnizioni di base,
per ovvi motivi aspetto di aver fatto la garetta al palladio con albatros e kevin prima di mettere foto :roll: :mrgreen:
RAFFAELLO ha scritto:ma come feto a montare tutti sti tochi co fii speai e masse che non va...
te dovarissi essere preciso come un orologio invesse te usi ratatuia.... :lol:
Avatar utente
albatros_1994
Membro 80cc
Messaggi: 1818
Iscritto il: mar apr 08, 2008 6:14 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 8 volte

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da albatros_1994 »

vescovo alessio ha scritto:ok ragazzi, oggi sono stato tutto il pomeriggio in ''officina'' e sono andato avanti con il lavoro:

mi sono calcolato il giusto anticipo :D
ora resta una cosa: la spalla è meglio tagliarla di netto con una mola a disco (come manuale polini prescrive) oppure con lima semitonda e tanta pazienza dargli la forma originale?

Poi ho anche trovato una soluzione per alzare le fasi e scoprire i travasi alla base e, contemporaneamente, dare l'uscita miscela di 60° che richiede l'unghiata senza mettere millemila guarnizioni di base,
per ovvi motivi aspetto di aver fatto la garetta al palladio con albatros e kevin prima di mettere foto :roll: :mrgreen:
c'è aria di sfida qui... :twisted: bene bene preparati :lol:
Avatar utente
vescovo alessio
Membro 65cc
Messaggi: 1007
Iscritto il: gio set 24, 2009 9:30 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da vescovo alessio »

Ok.. oggi ho calcolato le fasature che ha il mio 50ino che riporto qui sotto: :D

TRAVASI PRINCIPALI --> 130°
UNGHIATA ---> 125°
SCARICO ---> 205°
:mrgreen:

misure effettuate con un goniometro e un pezzo di cartone fissato come indicatore.. un errore assoluto di circa +- 5°

Per albatros e kevin: che fasature hanno i vostri due GT? :wink:
RAFFAELLO ha scritto:ma come feto a montare tutti sti tochi co fii speai e masse che non va...
te dovarissi essere preciso come un orologio invesse te usi ratatuia.... :lol:
Avatar utente
cico 46
Membro 50cc
Messaggi: 242
Iscritto il: gio dic 11, 2008 9:52 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da cico 46 »

ciao..

ma stai scherzando vero 205° di scarico?

be perche se è veramente cosi... scardati la coppia in basso.

ciao cico 46
Se sei incerto tieni aperto!!!
IO E TE 3 METRI CON UN LITRO...
Avatar utente
albatros_1994
Membro 80cc
Messaggi: 1818
Iscritto il: mar apr 08, 2008 6:14 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 8 volte

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da albatros_1994 »

Sicuramente ti sei sbagliato a misurare...205 ° è assolutamente impossibile,io ho 165-117-115.
Avatar utente
alessandro
Moderatore
Messaggi: 5292
Iscritto il: lun lug 09, 2007 3:22 pm
Ha ringraziato: 110 volte
Sei stato  ringraziato: 54 volte

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da alessandro »

albatros_1994 ha scritto:Sicuramente ti sei sbagliato a misurare...205 ° è assolutamente impossibile,io ho 165-117-115.
205° sono davvero tanti, io con 192° di scarico su un Pinasco d46 già ho poco tiro ai bassi...
Avatar utente
albatros_1994
Membro 80cc
Messaggi: 1818
Iscritto il: mar apr 08, 2008 6:14 pm
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 8 volte

Re: cilindro 50 lavorato

Messaggio da leggere da albatros_1994 »

le fasature originali del 50 originale dovrebbero essere:
135° Scarico
107° Travaso
se non hai spessorato o lavorato le luci dovrebbero essere queste...
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot], sabino1488 e 19 ospiti