CiaoCrossClub

 
 

Benvenuto su CiaoCrossClub!

Premessa: - SI, ho usato il tasto "cerca" :mrgreen: La mia idea era queata: visto che ormai il segreto è stato scoperto, vale a dire (com'era prevedibile) che le cinghie per i moped sono merce commerciale, e non fatte a disegno (mi stupirei del contrario), sarebbe carino che qualcuno, magari più ferrato di me, facesse una tabella. Esempio: il Bravo EEV2T (faccio l'esempio più scontato, col mezzo che ho in casa), monta una 1015/1025 (come lunghezza). Esiste quella di serie, che è una schifezza, esiste la Malossi, un po' meglio ma appena la metti su parte il timer (per dire che dura molto poco) e, ci posso scommettere, i cataloghi di Gates e Dayco magari contengono qualcosa che potrebbe andar bene. Volendo fare poi la strafigata, sarebbe carino mettere per ogni cinghia una specie di TripAdvisor: prezzo, durata e note caratteristiche, per vedere su quale prodotto ha più senso investire la grana. Che ne dite?
2 Risposte - Ultimo messaggio da claudio7099 »

Ciao a tutti, ho un problema con il ciao e non ne vengo fuori. In pratica non riesco a farlo andare più di 67 kmh con mozzo 9,5 giri ed è impossibile, ho motori 65 che vanno di piu. anche se peso 95kg. Le ho provate tutte. Chiedo ai più esperti di aiutarmi. La configurazione è' la seguente: Big deps 3p di scatola carter mp one non lavorati albero malossi spalle piene accensione malossi elettronica fissa carburatore 19 getto max 93 ( 95 imbrattava) lamellare bipetalo malossi ( provato anche mono) collettore malossi no frontepacco variatore ho provato malossi e pinasco correttori 100 e frizione originale molle ho provato la gialla malossi, blu polini, nera polini, nera pinasco, originale rulli provato dai 4grammi agli 8 grammi cinghie dalla malossi alla continental alla daico di varie lunghezze ho incrociato tutto e fatto prove alla nausea. carburazione, rulli, molle, incroci di ogni tipo. il motore tira dagli 8200 ai 9200 giri a seconda dei rulli / molle. marmitta mdm marri calcolata per big deps o malossi too bad tutte scarico 27 potrebbe essere che proprio non ce la fa a tirare i rapporti? peró ho un polini 75 stesso mozzo 9,5 a puntine con il 13 e fa tranquillamente 73km. non so più dove sbattere la testa prima di tirare giù il motore e metter mano a fasi squish e lima. insomma giri ne prende il motore, possobile che debba metterci mano? il variatore sono riuscito a farlo chiudere un po' di più di così mentre i correttori dietro aprono tutto. forse deve aprire di più? dove sbaglio?
28 Risposte - Ultimo messaggio da oirad75 »

Salve a tutti, ho appena chiuso un blocco per piaggio ciao composto da speed engine lavorati, albero anticipato, carburatore 13/13, polini d46 leggermente lavorato nei travasi e nello scarico... ho messo 2 guarnizioni alla base del cilindro e una guarnizione athena in testa, non ho montato la sua in rame... ho misurato lo squish ed è 1.5 secondo voi è troppo?
4 Risposte - Ultimo messaggio da prontolino »

Ciao a tutti sono nuovo del forum,spero di aver scritto nella sezione giusta e che è qualcuno sappia aiutarmi. Due cose:come mai quando accelero e ropo che misuro 7 volt di colpo viene tagliata e si spengono le lampadine?e appena ritorno al minimo si riaccendono? E possibile mettere lampadine a led e cosa devo fare? A che tensione le devo prendere a 6v o 12 v? Grazie mille per l'attenzione
1 Risposta - Ultimo messaggio da claudio7099 »

Ciao a tutti , a ottobre ho cambiato la cinghia al mio Si 50 con variatore originale. Da ottobre fino ad oggi ho percorso circa 800km. ieri ho tolto le plastiche laterali per dare un'occhiata a catena e cinghia, beh, la cinghia già ha segni di usura, molto pronunciati, soprattutto al centro. Non credo sia molto normale. La cinghia non è dentata ed è l'unica che ho trovato in commercio su internet (pagata 8€, marca RMS). Volete una foto dell'usura? Che marca mi consigliate per un'eventuale sostituione? Meglio dentata? grazie a tutti
10 Risposte - Ultimo messaggio da Seru.ch »

Ciao ragazzi, chiedo aiuto ai più esperti (forse claudio7099 ne sa qualcosa), sto cercando una cinghia larghezza 15mm per un progettino di una trasmissione di un ciao, senza lavorare telaio o interasse. Mi sono già procurato la boccola del variatore allungata per ovviare ai 2mm in più. Guardando tra i vari cataloghi (texrope, mitsuboshi..) ho trovato dei modelli che potrebbero andare bene, ma risultano troppo lunghi (la più corta rimane 1000mm di sviluppo esterno, quasi 30mm in più della classica malossi), penso che quelle dimensioni vadano bene solo su si o bravo. Sapete se esiste una cinghia con queste caratteristiche che può essere adattata?
6 Risposte - Ultimo messaggio da Etilico80 »

Ciao a tutti, sto terminando il "restauro" del mio Piaggio SI, il blocco con Pinasco grigio d46 anni '90 elaborato da Antonio di Old School Works (lo ringrazio ancora, per l'egregio lavoro fatto, gratis, per ripristinare un montaggio fatto, all'epoca, da un meccanico della zona, evidentemente amico di Arsenio Lupin) era l'ultimo tassello, quasi, sto cercando degli pneumatici da utilizzare da giorni! Dalle mie parti nulla (Piaggio SI senza targa e nessun mezzo per trasportarlo complicano la cosa), in rete ho controllato anche sulla baia ma, non trovo degli pneumatici idonei; vorrei mantenere la misura originale 2 2/12 16 ma, trovo o solo gli pneumatici o solo le camere d'aria, vorrei evitare il costo doppio di spedizione! Avevo visto anche delle Sava Mitas, comprese di spedizione e due camere d'aria 66,44 euro ma, nella misura 2 3/4 16 e le ho scartate, avendo il mio Piaggio SI il 13/13 variatore Malossi con rulli originali (Malossi), molla gialla e rapporti lunghi Andrea Pinasco dell'epoca, non vorrei rendere il rapporto finale ancora più lungo. Grazie ed eventualmente, link in pvt.
8 Risposte - Ultimo messaggio da vesu »

Ciao ragazzi, Finalmente nella mia zona ha aperto un nuovo distributore di un noto marchio italiano, e finalmente ha anche la benzina 100 ottani. Secondo voi, se al mio SI completamente originale faccio miscela con la 100 ottani, cosa succede? Ho letto che bisogna aumentare la percentuale d'olio, è vero? è solo uno "sfizio" che volevo togliermi da tempo, per capire se c'è veramente una differenza nei motori 2 tempi. Grazie a chi mi risponderà
21 Risposte - Ultimo messaggio da Seru.ch »

Ciao, ho messo giu il mio bravo usato nella scorsa stagione e alla ripartenza ho trovato un problema legato alla frizione. Monto le mollette gialle e molla gialla malossi e quando la frizione attaccava il motore era già su di giri cme dev'essere con le mollette gialle.... Ora dopo mesi di inutilizzo funziona come se ci sono le molle originali e attacca subito... Ho provato le mollettine bianche ma non cambia nulla. Ho già controllato che non ci fosse un pernetto che tiene le massette rotto m sono tutti ok.. Ho provato 2 campane ma nulla.. Consigli?
10 Risposte - Ultimo messaggio da Rallydriver »

Ciao a tutti, Innanzitutto complimenti per il lavoro fatto in questo sito sulla raccolta di informazioni, consigli, trucchi e tutto il resto. Da tempo leggo tanto i vari post del sito e non ho trovato, anche se non ho la pretesa di dire che ho letto tutti i post, l'informazione che sto per chiedervi. Ho rimesso in funzione il mio vecchio si con variatore del 1990, o forse 1991 non ricordo bene, rimasto fermo per quasi 20 anni ed è partito senza problemi semplicemente dopo aver messo un pò di miscela. Ovviamente non girava alla perfezione per cui ho pulito il carburatore e poiché la candela era troppo scura ho rivisto un pò la carburazione trovando un risultato decente con un getto da 48 sul 12/12 originale con filtro aria polini senza spugna (col tempo si è sbriciolata) ma con una retina metallica originale su gt polini d41 con testa a candela centrale e marmitta sito plus dell'epoca probabilmente un pò imbrattata. La domanda che vorrei fare è: quando a suo tempo montai il gt 41 polini lo preferii al 43 perché a parità di configurazione in termini di scarico frizione variatore carburatore etc aveva prestazioni migliori in basso ed in ripresa a fronte di un pelo meno di allungo rispetto al 43. Mi confermate questa situazione? Questa differenza è dovuta ad una differenza di luci/travasi tra il gt41 ed il gt43 oppure luci/travasi sono uguali ed è dovuta al fatto che il 41 è un alesaggio/corsa sotto quadro mentre il 43 è quadro? Inoltre per verificare lo stato del gt, dopo circa 20 anni e circa 15000 km dal montaggio, in termini di fasce ed eventuali rigature su pistone e cilindro (che alla fine non ho ritenuto particolarmente gravi a meno di un leggero incollaggio delle fasce per cui vorrei procedere alla sola sostituzione delle fasce allego foto per eventuali pareri) ho smontato il gt polini e rimontato il gt originale . Mi aspettavo che non sarei andato incontro a problemi di carburazione ed invece mi sono ritrovato con una carburazione molto magra e soprattutto a freddo, è normale? Avrei tante altre domande ma per il momento mi limito a questo argomento. Grazie a chi potrà rispondermi. Ciao
14 Risposte - Ultimo messaggio da Seru.ch »

Buonasera, ho un Ciao che vorrei rimettere a nuovo, sto cercando un meccanico specializzato a Mantova o vicinanze. Qualcuno può consigliarmi un nominativo? Grazie.
2 Risposte - Ultimo messaggio da sergio.galetti »

Salve a tutti, ho perso la chiavella che va sull’alberino della frizione a variatore, posso mettere la chiavella che si usa per l’albero motore lato volano?
2 Risposte - Ultimo messaggio da Cutty »

Ciao a tutti, Ho bisogno di un vostro consiglio, ho cercato ovunque ma non ho ancora trovato neanche una mezza soluzione al mio problema. Ho un ciao che monta: olympia 65, 13-13 con getto 60, sito plus e filtro aria malossi. Come bobina monta la femsa che è quella dei ciao un po' più vecchi ed ho sostituito il condensatore con uno di quelli in poliestere, la candela è una bh6. Per evitare che travili dalla testa ho creato una guarnizione molto sottile mentre tra cilindro e carter ho messo la guarnizione con un filo di pasta rossa. Ho verificato la scintilla appoggiando la candela al carter ed è bella intensa e blu e se pedalo per un po' tentando di accenderlo la candela risulta bagnata, quindi la miscela arriva in camera di combustione. Nonostante ciò il motorino non si accende, non da alcun segno di volersi accendere ed il mio sospetto sia che la bobina, poiché vecchia, abbia perso colpi e renda la scintilla "fuori fase". Ho acquistato il motorino a pezzi quindi non so se prima funzionasse. Qualcuno mi sa aiutare?
6 Risposte - Ultimo messaggio da Gian76 »

Ciao ragazzi sto cercando la proma circuit per ciao modello vecchio, quella che aveva il silenziatore ovale. Grazie
1 Risposta - Ultimo messaggio da RAFFAELLO »

Salve a tutti, io ho un problema con le luci del mio ape, cambiando la batteria con la chiave ho toccato il cavo positivo con la carrozzeria a fatto una scintilla e da allora non funzionano più le luci anteriore e posteriore tutto l'altro funziona ho controllato il fusibile ed è buono. Cosa posso fare? Grazie mille in anticipo
1 Risposta - Ultimo messaggio da WalterPBM »

guarnizione di testa in rame....chissà se è un preludio ad altro...
7 Risposte - Ultimo messaggio da RAFFAELLO »

Caricamento...

Vai al Forum

Oooops si è verificato un errore!

© 2002-2020 ciaocrossclub.it - Info - Note Legali - Privacy