Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI

Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi prontolino il mar mar 24, 2020 5:29 pm

Premetto che sono partito dall'idea del motore che avevo iniziato a fare per il primo progetto con il telaio del Si.... abortito per una quantità di ruggine interna al serbatoio da fare paura!!
Dicevo, sono partito dall'idea di utilizzare il motore lamellare che stavo facendo, unito al fatto che ad un mio amico era stato regalato un Benelli Magnum a cui era stato tolto il motore a marce e montato un Minarelli V1 (come il mio) ..... a questo si aggiungeva un signore che con il semplice scambio di un serbatoio in vetroresina da 50ino epoca, mi ha dato quella pit 50.
Ecco i mezzi di partenza.

Immagine

Immagine

Diciamo che l'idea è quella di mettere assieme il telaio del Benelli e la ciclistica della Pit.
Stavolta non voglio (vorrei...) sbattermi a fare cose troppo di fantasia o da concorso che poi inevitabilmente mi portano a dilungare i tempi, ma vorrei semplicemente mettere assieme le varie parti.... magari anche un po in stile rat.

Quindi..... smontaggio di tutti e due i mezzi.

Immagine

Ci sarebbe da fare una pagina sulle chicche trovate sul Benelli... ma al momento tralasciamo!
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 93 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi Michmix il mar mar 24, 2020 7:08 pm

#iorestoingarage :mrgreen: :mrgreen:
Ma la ciclistica montata ora sul Benelli è la sua originale? Mi sembra molto piu basso di quel che dovrebbe essere.
Un mio amico ha lo stesso identico pitbike 50 4t, stava pensando di convertirlo a 2t.
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 13 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi prontolino il mar mar 24, 2020 10:00 pm

Le forcelle sicuramente non sono le sue...
Le originali sono come quelle dalla pit con le canne sopra e i gambali sotto, queste non so da dove escono... ma sono brutte, rotte e sfigate. La prima cosa che ho cestinato! Mi sono tenuto solo la parte dei cuscinetti di sterzo e poco altro.
Dopo allora metto le chicche che ho trovato sul mezzo.... intanto ecco come è diventato il #iorestoingarage

Immagine
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 93 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi prontolino il mar mar 24, 2020 10:12 pm

Ecco le perle che ho trovato sul motorino!!

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Queste le più eclatanti!!!
Comunque sia, nessun problema... si riparte da zero con queste cose.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 93 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi Michmix il mar mar 24, 2020 10:24 pm

Quel cartello mi ha fatto scompisciare :lol:
Saldare il manubrio alle forcelle.. di sicuro non si sfila per sbaglio...
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 13 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi prontolino il mer mar 25, 2020 2:24 am

perchè giuntare il flo della candela?? mettere un tubetto per fare da spessore alle ruote!!! ](*,) ](*,) ](*,)
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 93 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi RAFFAELLO il mer mar 25, 2020 4:55 pm

dai che esce un bel mezzo !
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come san tommaso....ficcateci il naso.
Avatar utente
RAFFAELLO
 
Moderatore
 
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 72 volte
Ringraziato: 321 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi prontolino il mer mar 25, 2020 8:01 pm

Ieri avevo iniziato a guardare la situazione di come erano messi i cuscinetti e perni del canotto forcella ed è uscito fuori... che cacchio non gli danno neanche da vicino.
Ho tirato fuori tutta la mia collezione di vecchie ralle, portacuscinetti ecc per capire come si poteva adattare la cosa.

Immagine

Alla fine, controllando cosa era montato sul canotto e visto che sono simili a quelli del Ciao o Bravo, ho trovato la combinazione tra gli avanzi dell'adattamento delle forcelle Fifty sul CBA

Immagine

Funziona tutto... devo solo realizzare un anello di metallo che chiuda il divario di diametri.
Visto il momento, la reparibilità di metallo non è certo il massimo.... l'unico pezzo da cui poterlo ricavare.... un vecchio, brutto, arrigginito e anche pieno di terra... Dado

Immagine

Ho dovuto abbassare al massimo anche il porta sfere perchè il perno è corto e tutto sta al limite.

Immagine

Alla fine ecco il pezzo montato

Immagine

Sopra, la paura mia era il dado di serraggio sotto la piastra di superiore... alla fine anche li, ho unito due parti modificando il dado origniale, tornito, ridotto e montato al contrario.

Immagine

Sempre perchè i mm sono risicati, ho provato anche d abbassare l'appoggio della piastra sopra.

Immagine

Immagine

Bene... adesso è giunta l'ora per provare a rimontare il tutto per vedere l'effetto che fa.

Immagine
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 93 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi prontolino il mer mar 25, 2020 8:03 pm

Da ultimo.... ho voluto provare a vedere come poteva stare il "portapacchi"..... una scatola da munizioni cal 50

Immagine

Immagine

Quasi quasi lo metto per davvero!!!
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 93 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi ciop il mer mar 25, 2020 9:38 pm

Intrigante ... :D
ciop
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: dom dic 18, 2011 11:41 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 20 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi Zippo il mer mar 25, 2020 10:35 pm

E il marmittone in prima foto da dove esce?
Avatar utente
Zippo
 
Moderatore
 
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 90 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi prontolino il gio mar 26, 2020 12:01 am

E' la mia prima marmitta che feci ormai 25 anni fà per lo scooter
Adesso vorrei farla tornare utile montandola su questo mezzo in maniera ruotata. Dopotutto dovrebbe bastare solo girare e sistemare la prima curva e adeguare la lunghezza totale.

Immagine

Tutto all'insegna del
#iononbuttonulla
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 93 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi Zippo il gio mar 26, 2020 2:45 am

:D e fai bene, tutto prima o poi torna utile!!
Avatar utente
Zippo
 
Moderatore
 
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 90 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi prontolino il mar mar 31, 2020 11:21 pm

Oggi ho ritirato fuori il mezzo, dopo averlo messo sul banco, ho deciso di iniziare a ragionare sul piazzamento della ruota posteriore.
Centrata la ruota, ho fatto la boccola di centraggio destra

Immagine

Quindi sono passato a guardare la parte sinistra... e li sono iniziati ad uscire i problemi.
Mi sono ritrovato che il porta corona tocca sul forcellone.
OK... tolgo la parte del parapolvere che copre il cuscinetto e facciamo lo spazio necessario (monterò successivamente un cuscinetto schermato e risolvo in questa maniera)

Immagine

Sapevo che avrei dovuto abbassare il piano della corona per stringere verso il centro il piazzamento della corona, ma non pnesavo che nel motore fosse così interno!!

Immagine

A questo punto non credo che tornando il supporto corona arrivi a far passare la catena. Inoltre il pignone è incassato dentro una tasca del motore e non credo che posso riuscire a farlo uscire di tanto (forse 1... 2 mm)
A questo punto le eventuali soluzioni sono:
1) tolgo il parastrappi e modifico il mozzo per montare la corona fissa sul mozzo realizzando un pezzo da applicare.
2) ragiono di modificare pesantemente il punto di attacco del motore al telaio per spostare il motore più esternamente.

Voi come la vedere... e che proposte mi fareste??
Io, per quanto la cosa non mi piaccia, stavo seriamente pensando di spostare più esternamente il motore.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 93 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi Michmix il mer apr 01, 2020 9:04 am

Dipende di quanto devi traslare il motore, perché se é di tanto magari a basse velocità non te ne accorgi ma in curva a velocità più elevate, piegando rischia di essere piu sbilanciato. Anche se ora che ci penso il progetto non prevede di essere portato in pista ma per dello sterrato giusto?
Ad occhio dalla foto sembra che il pignone arrivi dritto sull'ultimo cm di copertone, sembra a me o é cosi interno?
Vado un attimo O.T. , siccome sto preparando anch'io un moped per il fuoristrada che si spera sia quello definitivo che terrò, ma secondo te è possibile far lavorare Pignone e corona non esattamente sullo stesso asse? Ad esempio se volessi montare due corone, potrei scegliere quale rapporto utilizzare portando avanti ed indietro la ruota e quindi tirando la catena per averla tirata il giusto, ma in questo modo sarei fuori asse di 1.5-2 cm con il secondo rapporto contando che il primo rimanga in asse come di originale, funzionerebbe o si spacca tutto?
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 13 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi prontolino il mer apr 01, 2020 1:39 pm

Il motore non è proprio simmetrico. Ha la parte della messa in moto a kick starter che esce parecchio.... Se montassi l'avviamento a strappo, potrei montare il carterino del motore a pedali, che è nettamente più stretto.
A parte questo, sono sceso a guardare stamattina e mi ha dato l'impressione che la catena passi a filo o forse leggermente dentro il tacchetto più esterno.
Il problema è che se davanti lasciassi il mondo come si trova, poi il parastrappi salterebbe e dovrei anche rifare completamente l'attacco corona al cerchio. Troppo sbattimento....
Avevo pensato anche di spostare qualche mm il cerchio verso la parte destra, ma mi cambierebbe molto poco in termini pratici.

Mi sa che la decisione finale sia quella di abbassare il più possibile la sede della corona e poi vedere da li di quanto devo spostare il motore per allineare il pignone.
Il top sarebbe anche alzarlo un po, visto che con la corona enorme che montava prima, la catena comunque strisciava sull'attacco del forcellone, ma questo poi mi porta a far sbattere il motore sul rubinetto benzina.
Non mi sarebbe dispiaciuto abbassare il forcellone ma anche li il lavoro diventa abbastanza impegnativo che quasi porta a ragionare se sia meglio ricostruire tutta la parte discendente saldata sotto il tubone del serbatoio

Insomma ho svariate cose su cui ragionare. (molte idee ma ben confuse)
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 93 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi prontolino il mer apr 01, 2020 9:49 pm

Dopo una buona parte del pomeriggio passata a ragionarci sopra, ho deciso che l'idea che in parte mi girava già in testa era quella buona e così ho fatto.
Ho iniziato con il rimettere al tornio quella cosa storta che è il piatto porta corona.
Ieri avevo abbassato la parte sul cuscinetto e invece oggi ho abbassato il piano della corona (e sistemato la parte in fondo che mi stava sulla scatole vederla girare storta. )

appena iniziato....

Immagine

..... alla fine

Immagine

Rimontato il tutto e guardato con una riga di alluminio (l'unica piccola che avevo) di quanto dovrebbe spostarsi il motore.

Immagine

Immagine

In conclusione deve essere di circa 15 mm che tutto sommato non mi sembra eccessivo.
Inoltre ho la catena che strisciava sul perno del forcellone dato che il motore è parecchio basso rispetto ad un ipotetico allineamento pignone - perno forcellone - corona esempre con la onnipresente riga di alluminio, ho visto che con una corona piuttosto piccola, basterebbe alzare il motore di circa 1 cm per risolvere gran parte del problema, che poi scomparirebbe con una corona più grossa e il peso del pilota sopra.

Il problema ad alzare il motore è il rubinetto della benzina piuttosto vicino al motore....

Immagine

In più ho notato che il motore sta un po impennato

Immagine

Quindi ho provato a vedere di tracciare una linea a piombo per capire come posso intervenire a tagliare quella parte di telaio

e quindi se ruoto un po il motore, se lo alzo, se modifico il telaio, se lo traslo lateralmente, se.... se.... se.... dopo un sacco di lavoro, penso che potrò riuscire a risolvere il problema.
Va la che pensavo che il grosso del problema fosse piazzare la forcella e che il dietro, sarebbero state due boccole e via. !!!!
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 93 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi prontolino il gio apr 02, 2020 9:14 pm

DECISO.... e preso di petto la situazione.
Taglio saldo e cucio!!
Come dicevo, iniziato con il tracciare il punto di taglio che fosse a piombo con il terreno (dopo aver posizionato e livellato il mezzo.)

Immagine

Tagliato il pezzo, preparato il piatto da saldare di 5 mm di spessore... vediamo se si irrigidisce il tutto.

Immagine

Quindi mi sono piazzato comodo per puntare i pezzi e saldarli.

Immagine

Immagine

Tagliato anche l'attacco anteriore e anche li preparato il pezzo di giunzione.... e finalmente saldato il tutto.

Immagine

Domani pensiamo a realizzare le staffe per il motore e quindi saldarle e mandare a quel paese anche questo problema.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 93 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi prontolino il sab apr 04, 2020 7:33 pm

MOTORE PIAZZATO!!!
Ho realizzato i nuovi supporti per fissare il motore

Immagine

Dopodichè mi sono inventato un sistema per sorreggere il motore così da poterlo almeno puntare

Immagine

Finalmente saldato

Immagine

Immagine

Immagine

Adesso che il tutto sta fermo e in posizione, realizzo l'attacco superiore e anche il problema motore è risolto
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 93 volte

Re: Nuovo progetto Monfa ( 3 )

Messaggiodi claudio7099 il dom apr 05, 2020 2:57 pm

sei ancora basso con il pignone ,hai ruotato il motore in pratica sei come prima ,secondo me conveniva spostare il perno forcellone
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 151 volte
Prossimo

Torna a Elaborazioni Moped

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Google Adsense [Bot] e 11 ospiti






© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti