Eurocilindro pesantemente danneggiato

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI

Eurocilindro pesantemente danneggiato

Messaggiodi ThunderTiger00 il mar ago 20, 2019 2:45 pm

Salve ragazzi. Probabilmente vi ricordate della mia discussione, in cui vi parlai dell'Eurocilindro che monta sul mio Si. Ebbene, un mese e mezzo fa un fermo del pistone difettoso (lo avevo comprato nuovo) decide di spezzarsi, piantandosi nel pistone e distruggendomi mezzo motore. Mi era già capitato una volta, ma lì la colpa fu mia che misi un fermo usato. Comunque, mi sono trovato con due solchi nel cilindro, una parte di camicia andata a farsi benedire e alcuni danni ai frontescarico. I travasi frontescarico li ho già sistemati copiando quelli dell'Eurocilindro diametro 46 (il mio è un vecchissimo 43). Volevo avere vostre opinioni sulla camicia fratturata e sui solchi, poiché avevo intenzione di farlo ricromare
ThunderTiger00
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mar feb 27, 2018 9:40 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: Eurocilindro pesantemente danneggiato

Messaggiodi ThunderTiger00 il mar ago 20, 2019 2:48 pm

Foto del danno alla camicia. Si potrebbe eliminare quella parte o è necessario saldare?
Allegati
DSC_0016-600x600.JPG
DSC_0016-600x600.JPG (96.57 KiB) Osservato 231 volte
ThunderTiger00
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mar feb 27, 2018 9:40 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: Eurocilindro pesantemente danneggiato

Messaggiodi ThunderTiger00 il mar ago 20, 2019 2:54 pm

Foto di un solco (lo scarico era stato allargato)
Allegati
DSC_0020-600x600.JPG
DSC_0020-600x600.JPG (134.94 KiB) Osservato 230 volte
ThunderTiger00
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mar feb 27, 2018 9:40 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: Eurocilindro pesantemente danneggiato

Messaggiodi ThunderTiger00 il mar ago 20, 2019 2:55 pm

Secondo solco
Allegati
DSC_0021-600x600.JPG
DSC_0021-600x600.JPG (120.78 KiB) Osservato 228 volte
ThunderTiger00
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mar feb 27, 2018 9:40 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: Eurocilindro pesantemente danneggiato

Messaggiodi prontolino il mar ago 20, 2019 3:46 pm

Mi discpiace darti la brutta notizia... RIP
Forse chi ricroma potrebbe (dopo aver scromato il cilindro) saldare i due punti... ma poi deve riportare il diametro del cilindro ricromarlo.... e alla fine ti costa molto di più di un cilindro nuovo.
Varrebbe la pena se fosse un cilindro raro, particolare o di un mezzo costoso che non si trovano più i pezzi... ma non in questo caso.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 86 volte

Re: Eurocilindro pesantemente danneggiato

Messaggiodi ThunderTiger00 il mar ago 20, 2019 6:14 pm

Purtroppo era quello che temevo. Ho visto che, tra saldature, ricromature e pistone nuovo (che è lo stesso del Polini che ho montato adesso) verrebbe a fare sui 200 euro : molti per un cilindro come questo. Mi è dispiaciuto molto perché lo desideravo e l'ho trovato un po' a sorpresa, e prenderne un altro nuovo di magazzino costa comunque tantissimo rispetto al potenziale. Altrimenti ci sarebbe la soluzione della canna in ghisa per interferenza, ma non so se qualcuno è ancora in grado di farle
ThunderTiger00
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mar feb 27, 2018 9:40 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 0 volta

Torna a Elaborazioni Moped

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite






© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti