I segreti degli scooter

Cartella in cui parlare di tutto quello che non riguarda Ciao, Ape e Vespa... Qui è veramente tutto libero, entro i limiti!

I segreti degli scooter

Messaggiodi prontolino il sab ago 17, 2019 2:11 pm

Premetto che lo vedo molto accampato..... però fondamentalmente lavora bene e con 4 soldi.
Alla faccia dei marmittai di grido della rete!!!


Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 86 volte

Re: I segreti degli scooter

Messaggiodi claudio7099 il gio ago 22, 2019 5:16 pm

forte ,l'arte di arrangiarsi ......tra l'altro è un peugeot verticale trasformato a liquido
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 143 volte

Re: I segreti degli scooter

Messaggiodi prontolino il gio ago 22, 2019 7:24 pm

Sarebbe un Honda Dio che aveva un mio amico e i primi tempi delle gare da scooter era lo Zip dei tempi successivi.
Lo guardavo, ed effettivamente il Peugeot è la copia sputata di tutto, dalle fusioni alle varie parti che compongono la trasmissione ecc.... e a proposito della trasmissione, anche lui in un video parla proprio dello stesso problema che avevo rilevato anche io sul mio Buxy... e cioè che il variatore (il mio poi è il multivar Malossi) comunque non arriva a sfruttare tutta la lunghezza delle rampe e per ovviare il problema monta un variatore Aerox più grosso e con maggiore escursione delle piste dei rullini.
Lo tengo presente.....
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 86 volte

Re: I segreti degli scooter

Messaggiodi claudio7099 il ven ago 23, 2019 12:09 pm

cambia solo la corsa dell'albero e la forma dell'albero stesso perchè honda dio ha il miscelatore che lavora su una spalla dell'albero e quindi c'è un eccentrico sulla spalla lato volano
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 143 volte

Re: I segreti degli scooter

Messaggiodi teus il sab ago 24, 2019 1:10 am

prontolino ha scritto:pperò fondamentalmente lavora bene



... Hai visto come cambia il "getto" del Keihin? :badgrin:
Immagine
The Car Art ha scritto:Le vie del signore sono infinite. Prendine una e vaff..

Cicciolina ha scritto:Il mio regno per un cavallo

Dai Nicol, facci vedere il tuo "mostro" :badgrin:
Avatar utente
teus
 
Membro 180cc SPORT DRAG
 
Iscritto il: dom apr 01, 2007 4:23 am
Località: Svizzera
Ha ringraziato: 48 volte
Ringraziato: 44 volte

Re: I segreti degli scooter

Messaggiodi prontolino il sab ago 24, 2019 9:13 am

mmmm..... no, forse me lo sono perso.
In quale episodio??

Teus, prendiamolo logicamente con le molle.... visto che fa giù di frullino come se non ci fosse un domani, solo che almeno i risultati li ottiene.... non come il muratore toscano che non so che cavolo combini (ma neanche lui lo sa...)
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 86 volte

Re: I segreti degli scooter

Messaggiodi teus il sab ago 24, 2019 9:08 pm

prontolino ha scritto:mmmm..... no, forse me lo sono perso.
In quale episodio??

Teus, prendiamolo logicamente con le molle.... visto che fa giù di frullino come se non ci fosse un domani, solo che almeno i risultati li ottiene.... non come il muratore toscano che non so che cavolo combini (ma neanche lui lo sa...)


/watch?v=UCrvB8bxDx8&t=24m18s

Prendiamolo molto con le pinze, eh.. :lol:
Immagine
The Car Art ha scritto:Le vie del signore sono infinite. Prendine una e vaff..

Cicciolina ha scritto:Il mio regno per un cavallo

Dai Nicol, facci vedere il tuo "mostro" :badgrin:
Avatar utente
teus
 
Membro 180cc SPORT DRAG
 
Iscritto il: dom apr 01, 2007 4:23 am
Località: Svizzera
Ha ringraziato: 48 volte
Ringraziato: 44 volte

Re: I segreti degli scooter

Messaggiodi claudio7099 il dom ago 25, 2019 10:22 am

ha messo un filo rigido di rame(mi pare) dentro il getto per diminuire appunto il getto ........conviene saldarlo a stagno e riforarlo con una punta calibrata
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 143 volte

Re: I segreti degli scooter

Messaggiodi Zippo il dom ago 25, 2019 4:42 pm

Costa meno un getto che una punta calibrata :D

A me piace come lavora... Si arrangia, parte da rottami e gli restituisce una dignità. Certo, a modo suo e facendo lavori al limite del costo zero. Non lo consiglierei ad un neofita, i lavori conviene imparare a farli bene. Ma come diversivo non è male e le sue sperimentazioni sono interessati, non è il solito compra e monta senza capire come un componente interagisce con l'altro
Avatar utente
Zippo
 
Moderatore
 
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 85 volte

Re: I segreti degli scooter

Messaggiodi prontolino il dom ago 25, 2019 8:23 pm

Inatti, ha una grande manualità ma soprautto i suoi video sul quel povero Honda Dio, mi piacciono perchè sono con molta sostanza e 0 chiacchiere
Logico che alcune cose, non le farei.... come il "tornire" la boccola del variatore con frullino e carta vetrata, però mi piace il vederlo recuperare cose disparate e farle funzionare assieme
Poi come per tutte le cose, va compreso il concetto e non il lavoro in se e per se
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 86 volte

Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti






© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti