Nuovo progetto CBA per monfa

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI

Nuovo progetto CBA per monfa

Messaggiodi prontolino il ven mag 24, 2019 2:19 pm

Preso da mille casini, il tempo per portare avanti il vecchio proto da monfa sta fermo.... troppo fermo.... in compenso ho fatto un Bravo per un mio amico che ha partecipato a quella di domenica a Salsomaggiore
A questo punto ho deciso di passare a qualcosa di più easy sempre utilizzando quello che ho in casa.

Sono partito da un telaio Gilera CBA che un signore buttava e che a me piace per forma, serbatoio lei tuboni, maggior rigidità, possibilità di far passare un eventuale monoammortizzatore .... o il tubo di collegamento del carburatore ad un air box.

Iniziato con il buttarci sotto una culla SI che mi girava nel mio magazzino.

Immagine

L'ammortizzatore dietro è da 320 e mi sarebbe piaciuto averne due... ma purtroppo non ne ho e devo usarlo solo per fare il punto della situazione per il posizionamento.

Per davanti, pensavo di montare delle forcelle rovesciate da pit..... ma il canotto originale molto lungo, il problema a tagliarlo e sopratutto il problema a fare delle boccole che tenessero i cuscinetti a rulli e ho deciso di riciclarci le forcelle dell'altro progetto. (sul si dovrei avere meno problemi a montare quelle da pit)
Dopo un po di misure ho capito che con le calote del Bravo tornite di un po sarebbe stato possibile il montaggio .... sempre con un piccolo accorciamento del canotto.
5 mm sopra e 10 mm sotto.

Immagine

quindi richiuso il foro del bloccasterzo.

Immagine

A questo punto.... mi sembrava doveroso montare forcella e iniziare ad imbastire anche il resto.

Immagine

Immagine

La cosa che invece non ho capito... è come mai gli ammortizzatori mi cascano molto esterni alla slitta. tanto metterli interni sul telaio non ha senso

Immagine

A breve provo a montarci le ruote così che inizio a capire circa il posizionamento della slitta (se da modificare) o comunque l'altezza del dietro.
Adesso starebbe anche bene, ma ci sono circa 6 cm tra il posizionamento della ruota dietro e di quella davanti.

Dimenticavo.... per la prima volta tornisco un pezzo cromato a spessore..... cazzo le scintille che partivano!
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 75 volte

Re: Nuovo progetto CBA per monfa

Messaggiodi claudio7099 il ven mag 24, 2019 6:36 pm

montalo interno alla staffa il mono e dovrebbe essere a misura
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 139 volte

Re: Nuovo progetto CBA per monfa

Messaggiodi prontolino il ven mag 24, 2019 7:47 pm

Non ti seguo Claudio.... non ho intenzione di usare il mono della slitta Si.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 75 volte

Re: Nuovo progetto CBA per monfa

Messaggiodi claudio7099 il ven mag 24, 2019 8:07 pm

così
Allegati
2nk5tnr.jpg
2nk5tnr.jpg (150.36 KiB) Osservato 335 volte
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 139 volte

Re: Nuovo progetto CBA per monfa

Messaggiodi prontolino il ven mag 24, 2019 8:35 pm

Lo avevo provato ed effettivamente arriva a filo della slitta, ma la cosa mi suona strana..... in origine sono sempre posizionati esternamente.
Non è che la slitta del SI è più stretta e per questo "cascano" male??
Comunque sia, preferisco montarli esterni in quanto dovendo usare la ruota da cross, non vorrei che in caso di fango si possa ammucchiare li.... e anche perchè tanto la slitta la voglio attualmente rinforzare e quindi non avrei il pericolo di un appoggio strano.

Sto invece guardando l'assetto.... voglio sentire la vostra al riguardo... ho il dietro che sta dalla posizione attuale a circa 12 cm più alto del davanti e non vorrei che quando monto la ruota mi scende e la forcella si inclina come un chopper.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 75 volte

Re: Nuovo progetto CBA per monfa

Messaggiodi mauro70 il ven mag 24, 2019 9:12 pm

Io monterei le ruote per farmi un idea.
mauro70
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Località: Brescia
Ha ringraziato: 18 volte
Ringraziato: 29 volte

Re: Nuovo progetto CBA per monfa

Messaggiodi claudio7099 il ven mag 24, 2019 9:15 pm

la prima foto che ho trovato
Allegati
gilera-cba-motore-ciao-a-variatore-it821708063.jpg
gilera-cba-motore-ciao-a-variatore-it821708063.jpg (86.27 KiB) Osservato 324 volte
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 139 volte

Re: Nuovo progetto CBA per monfa

Messaggiodi prontolino il dom mag 26, 2019 4:45 pm

Ammappete quanto è basso da originale!

Comunque, come da richiesta ho montato i cerchi che.... come c'era da aspettarsi, ne ho uno con la gomma e un'altro senza ... e non sono riuscito a toglierne la gomma o a cercare un cerchio sgommato.
Ho provato a risolvere con uno spessore che simulasse l'altezza mancante.

Immagine

Risultato, come immaginavo un po troppo ruotato indietro, anche se, come seduto era anche comoda.

Ho provato a simulare il montaggi di ammortizzatori da 360 mm e la cosa funziona meglio come altezze e posizionamenti.... ma gli ammortizzatori starebbero troppo dritti e sono lunghi come un collo di giraffa..... no!

Immagine

Alla fine, dopo aver consultato il mio progettista e motorista personale, è uscito che la posizione degli ammortizzatori sarà circa così.
La riga gialla simula la posizione dell'ammortizzatore da 320 che quindi non sarà un cammello e lo posso montare leggermente inclinato che lo rende un minimo progressivo.
La riga verde sarà il tubetto di rinforzo e triangolatura

Immagine

L'altezza finale statica che si abbasserà con il peso sopra, sarà questa..... troppo alta???

Immagine
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 75 volte

Re: Nuovo progetto CBA per monfa

Messaggiodi mauro70 il dom mag 26, 2019 6:54 pm

Così mi piace.
Ma la culla stile vintage con ruggine annessa?
mauro70
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Località: Brescia
Ha ringraziato: 18 volte
Ringraziato: 29 volte

Re: Nuovo progetto CBA per monfa

Messaggiodi prontolino il dom mag 26, 2019 9:30 pm

Certo.... almeno se prende l'acqua non vedi se c'è nuova ruggine sopra :mrgreen: :mrgreen:

Piuttosto chi ha irrobustito la slitta originale faccia uscire delle foto che mi servono spunti.
Io ho le mie idee... ma se posso confrontarle con quelle di altri, ben venga.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 75 volte

Re: Nuovo progetto CBA per monfa

Messaggiodi prontolino il sab giu 15, 2019 4:09 pm

Riapriamo il cantiere....... Avevo ordinato "GLI AMMORTIZZATORI" ma il tipo me ne ha mandato uno solo dicendo che nell'annuncio ne vendevano uno e se ne volevo la coppia dovevo prenderne due .....
Gli rispondo che nell'annuncio ci sono foto di confezioni con una coppia di ammortizzatori e altre con un solo ammortizzatore dove metteva in evidenza i particolari, quindi uno pensa che gliene arrivano due.

Conclusione me la sono presa in saccoccia!!!!

Ho quindi seriamente pensato di montarlo come mono, ma i lavori necessari mi bloccano anche se mi attizza e non poco come soluzione tecnica.
Fondamentalmente questo mezzo dovrebbe essere una cosa semplice, non un laboratorio!

Comunque sia, sono andato avanti con i cerchi.... sabbiati e mandati a verniciare come vuole mia figlia (dovrebbe essere il suo) ma il gliallo fluò non lo hanno dove verniciano a polvere..... il giallo chiaro limone, non lo hanno..... che due palle!!!!
Alla fine è andata per un giallo zinco

Ritirati e ho montato il disco che avevo preparato. precedentemente.

Immagine

Quindi per montare il dietro.... mi sono accorto che l'unico triangolino che avevo con il cuscinetto è stato smontato per andare in zincatura....

OK... lo rifaccio in alluminio come tanto volevo fare (l'occasione buona.
fresa fresa...... fora fora........

Immagine

Immagine

alla fine il risultato è questo.

Immagine

Immagine

Immagine

in conclusione il pezzo pesa come l'originale.... peccato non avere a disposizione un CNC per poterlo fare con pareti più sottili ma con costolature di irrigidimento, li si che si può abbattere il peso mantenendo lo rigidità strutturale.

Comunque ecco il tutto montato in fase di studio.....

Immagine

Premesso che comunque sia ho deciso di montare il doppio ammortizzatore, ho deciso di salirci sopra per verificare la seduta.... e mi sono saltati fuori un paio di cose che non mi piacciono.... la seduta rispetto al manubrio è sensibilmente indietro e il manubrio sta basso.

Per il manubrio, me lo immaginavo e quindi ho da realizzare i riser che lo alzano... ma la sella, dover spostare gli attacchi mi scojona e non poco.
Come sono da originali i CBA????
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 75 volte

Torna a Elaborazioni Moped

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 0 ospiti






© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti