Malossi too bad

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI

Malossi too bad

Messaggiodi Watered 98 il mer mag 08, 2019 5:00 pm

Salve apro un nuovo topic in quanto in quelli vecchi o non viene chiarita la questione... Sto facendo un elaborazione con 75 cc malossi (non è il big deps), Carter ad accensione elettronica mp malossi, accensione originale, albero a spalle piene malossi, kit di carburatore 19 malossi, multivar ecc. Come marmitta per rimanere sul monomarca ho una malossi too bad (imbocco da 22 e non da 27 ovviamente), mi chiedevo se la marmitta fosse troppo piccola (nel caso se sapete consigliarmene una) e se soprattutto fosse omologata, quindi se ha degli strozzi e delle camere di espansione interne, che in pratica non sia vuota internamente e che tappi la fuoriuscita dei gas di scarico (mi sembra avere lo stesso stampo della giannelli fire che appunto dovrebbe essere omologata).Tutti i pezzi sono nuovi (quindi diciamo catalogo 2019 dei pezzi malossi) probabilmente verrà ritoccato il cilindro e forse i Carter (anche se non credo ci sia un bisogno così grande di lavorare i carter). Grazie in anticipo
Watered 98
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: gio apr 11, 2019 3:11 am
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: Malossi too bad

Messaggiodi Zippo il gio mag 09, 2019 1:00 am

Ho avuto la Fire su quel gt, andava molto bene, con in bel tiro ai medi. Agli alti paga rispetto alla Polini sp ed alla simonini proline, ma per uso stradale va bene. Probabilmente avrà uno strozzo sul collettore, ma semplicemente removibile. Quel gt è un po'troppo compresso, se aggiungi una guarnizione di base gira meglio e più fresco, se hai la possibilità di procurarti una testa a scoppio centrale e farla bene al tornio andrà anche meglio. Lo scarico è un po' piccolo ma non esagerare ad allargarlo, non fare una carburazione troppo tirata perché la camicia è fina e meno scalda e meglio è. Se hai la possibilità, fatti aprire la scatola e controlla il collettore, su alcune (assai) fusioni degli anni '90 il foro dello scarico era fortemente decentramento, risultando molto sottile da una parte e quindi più soggetto a rotture. Per il resto è un gt affidabile, lo ho usato per un paio d'anni senza risparmio, miscela non sotto il 3% e olio buono... Il mio era rettificato a 46,9 ma alla fine a cedere è stato un cuscinetto!
Avatar utente
Zippo
 
Moderatore
 
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 85 volte

Torna a Elaborazioni Moped

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti






© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti