Variatore 5/8 rulli

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI

Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi Dorindo il mer nov 28, 2018 9:16 pm

Salve , la mia domanda è la seguente : Qual è la differenza tra un variatore a 5 rulli ed uno da 8 ? La Piaggio ha montato indistintamente l'uno o l'altro ?
Parlo ovviamente a parità di condizioni , senza tener conto di eventuali modifiche e tutto il resto ..
Una spiegazione tecnica (eventualmente) sarebbe gradita :)

PS: non mi dite il numero di rulli .. :twisted:

EDIT : ho letto qui ( viewtopic.php?f=45&t=34434 ) che cambia anche la molla di contrasto tra variatore a 5 rulli ed 8 rulli .. Il mistero si infittisce
(G)Old
Dorindo
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: sab feb 03, 2018 2:16 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 1 volta

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi prontolino il mer nov 28, 2018 9:23 pm

Il variatore a più rulli, ha una spinta più omogenea e distribuita, a vantaggio del funzionamento e sopratutto della durata dei rulli.... oltre logicamente alla durata dei rulli stessi prima di spiattellarsi.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 71 volte

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi Dorindo il mer nov 28, 2018 9:41 pm

Quindi è una "modifica" introdotta dalla Piaggio con il passare del tempo ? Ad esempio il mio Si dell'83 ha il variatore a 5 rulli , il Bravo dell'87 a 8 rulli.
Di quest'ultimo ho proprio una foto :
Immagine

PS: senza andare troppo offtopic , si vede bene il grasso (giallo ormai vecchio) installato di fabbrica..
Eppure si legge un po' ovunque che i variatori devono girare "a secco" ...
(G)Old
Dorindo
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: sab feb 03, 2018 2:16 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 1 volta

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi Michmix il mer nov 28, 2018 9:49 pm

I vecchi variatori andavano ingrassati, quelli nuovi aftermarket non ne hanno bisogno.
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:

---FURY PISTON GARAGE---
https://www.instagram.com/furypistongarage/
Avatar utente
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 11 volte

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi Dorindo il mer nov 28, 2018 10:00 pm

Non capisco però ..a livello di progettazione sono molto simili ,del resto un variatore è un ..variatore .
Aumentano le piste per i rulli e tutto il resto , ma di base è molto simile ad un vario originale .
Perchè uno andrebbre "ingrassato" e l'altro no ?
(G)Old
Dorindo
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: sab feb 03, 2018 2:16 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 1 volta

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi Michmix il mer nov 28, 2018 10:18 pm

Non vorrei dire una ca**ata, ma mi.sembra di aver capito che è grazie al rivestimento dei rulli che fa da autolubrificante.
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:

---FURY PISTON GARAGE---
https://www.instagram.com/furypistongarage/
Avatar utente
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 11 volte

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi claudio7099 il mer nov 28, 2018 10:26 pm

Michmix ha scritto:Non vorrei dire una ca**ata, ma mi.sembra di aver capito che è grazie al rivestimento dei rulli che fa da autolubrificante.

esatto quelli vecchi è plasticaccia o forse teflon d'annata ci andava il grasso ,anche sulle modifiche d'epoca e anche sul polini utach
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 130 volte

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi Dorindo il mer nov 28, 2018 10:28 pm

Gli involucri dei rulli non sono di plastica ? Forse solo per gli originali è così , ho visto tempo fa un video sul montaggio del Multivar ed i rulli Malossi non avevano involucri

EDIT : letta l'ultima risposta .. Quindi si può dire che le piste dei rulli vanno ingrassate solo se si utilizzano rulli originali ?
(G)Old
Dorindo
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: sab feb 03, 2018 2:16 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 1 volta

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi Zippo il gio nov 29, 2018 7:29 am

Coi rulli Piaggio composti da semigusci+ peso interno ci va il grasso, non il primo grasso a caso perché te li trovi sparso ovunque, sul manuale d'officina prescrive il suo grasso... Pressoché introvabile, utilizzando una modica quantità di grasso blu da nautica tutto funziona e il grasso resta al suo posto
Avatar utente
Zippo
 
Moderatore
 
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 84 volte

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi Dorindo il gio nov 29, 2018 1:08 pm

Come mai un grasso "specifico" ? E' comunque una zona abbastanza protetta , un grasso nautico (resistente all'acqua) che valore aggiunto porterebbe ?
Comunque leggendo la discussione sul variatore in questo forum ho scoperto che i gusci dei rulli sono fatti (anche?) da solfuro di molibdeno , che a quanto pare è un lubrificante solido .
https://it.wikipedia.org/wiki/Solfuro_di_molibdeno
(G)Old
Dorindo
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: sab feb 03, 2018 2:16 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 1 volta

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi claudio7099 il gio nov 29, 2018 2:02 pm

quelli classici tipo multivar si ,sono a secco e autolubrificanti ,in rari casi ho messo una sputacchiata di grasso ma parlo di variatori per scooteroni 250-300-400 ,solo per il peso complessivo di tutto l'ambaradan e per una cambiata più fluida
un grasso più colloso rimane in sede ,il problema non si pone con variatore a riposo ,ma quando tutto aperto sputa fuori fili di grasso sulla bandina in plastica soprattutto se modificato
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 130 volte

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi Dorindo il gio nov 29, 2018 2:18 pm

In effetti non ho considerato che il grasso sulle piste potrebbe "frenare" i rulli nella loro escursione ,io ho messo giusto un velo di grasso generico (avevo quello!) ma forse sto solo facendo troppi pensieri ..

Tornando al topic , la grammatura dei rulli è identica per modelli a 5 e 8 rulli ?
(G)Old
Dorindo
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: sab feb 03, 2018 2:16 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 1 volta

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi Zippo il gio nov 29, 2018 3:29 pm

Dorindo ha scritto:Come mai un grasso "specifico" ? E' comunque una zona abbastanza protetta , un grasso nautico (resistente all'acqua) che valore aggiunto porterebbe ?
Comunque leggendo la discussione sul variatore in questo forum ho scoperto che i gusci dei rulli sono fatti (anche?) da solfuro di molibdeno , che a quanto pare è un lubrificante solido .
https://it.wikipedia.org/wiki/Solfuro_di_molibdeno


Il grasso blu da nautica è bello viscoso, costa una bischerata e lo trovi ovunque. Se trovi il suo grasso specifico indicato dal costruttore, anche meglio...
Avatar utente
Zippo
 
Moderatore
 
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 84 volte

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi Dorindo il gio nov 29, 2018 4:05 pm

Quale questo ? (screen preso dal libretto Uso&Mautenzione) :
Immagine

In effetti parecchio difficile da trovare in vendita : :(
https://www.montoli.com/StoreB2C001/Sto ... ctID=12001
Si trova (per modo di dire ) qualcosa di simile ma riportando sigle diverse immagino non siano le stesse le caratteristiche :
http://www.gimaservicesrl.it/epages/561 ... /7023-0003

Comunque conoscendo la tipologia di grasso usato in origine si potrebbe trovare qualcosa di equivalente con le stesse caratteristiche , qui qualche dato sui lubrificanti :
http://www.mitrovich.info/tuttiprodotti ... SINTETICI/

Ma forse un buon grasso (nautico come suggerito) e via a tante menate :mrgreen: :mrgreen:
(G)Old
Dorindo
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: sab feb 03, 2018 2:16 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 1 volta

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi claudio7099 il gio nov 29, 2018 4:24 pm

mi ricordo che io con il polini utach e polini 65cc ad usarlo tutti i giorni per andare a lavorare lo ingrassavo tutti i mesi ,si sentiva propio che passava al rapporto più lungo e corto in continuazione ,non era fluido nella cambiata ,con il grasso nuovo tornava a funzionare senza scatti
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 130 volte

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi Dorindo il gio nov 29, 2018 4:34 pm

Se il grasso aiuta anche a preservare le "rotondità" degli involucri dei rulli tanto meglio .. Anche perchè se lavorano male ci vuole poco a "quadrarli" .
Insomma un velo di grasso apposito male non fa per i vario originali o aftermarket di "un tempo" . Il fatto che si senta "ad orecchio" il cattivo funzionamento del vario aiuta non poco
(G)Old
Dorindo
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: sab feb 03, 2018 2:16 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 1 volta

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi claudio7099 il gio nov 29, 2018 5:13 pm

adesso ci sono anche le molle di contrasto ,ma parecchi anni fa era un lusso 5 stelle trovare la molla più dura di quella originale ,mi ricorto che qualche anno fà c'era un utente che avava provato tutte le molle su questo variatore con risultati sorprendenti anche sul polini 75cc
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 130 volte

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi Zippo il gio nov 29, 2018 6:18 pm

Il manuale è degli anni '80, probabilmente quel prodotto non esiste più o ha cambiato nome, comunque non preoccuparti troppo... Un altro grassi, se rimane al suo posto anche d'estate senza imbrattarti bandina e trasmissione, andrà benone
Avatar utente
Zippo
 
Moderatore
 
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 84 volte

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi Dorindo il gio nov 29, 2018 7:21 pm

Zippo ha scritto:Il manuale è degli anni '80, probabilmente quel prodotto non esiste più o ha cambiato nome, comunque non preoccuparti troppo... Un altro grassi, se rimane al suo posto anche d'estate senza imbrattarti bandina e trasmissione, andrà benone

Preferisco imbrattare la bandina che dover cambiare i rulli perchè squadrati :D . Vada per un filino di grasso allora con questi rulli originali .

claudio7099 ha scritto:adesso ci sono anche le molle di contrasto ,ma parecchi anni fa era un lusso 5 stelle trovare la molla più dura di quella originale ,mi ricorto che qualche anno fà c'era un utente che avava provato tutte le molle su questo variatore con risultati sorprendenti anche sul polini 75cc

Sarebbe bello poter leggere di questa prova . Il topic è ancora esistente ?
Anche perchè il funzionamento della molla di contrasto non è così immediato (almeno per me :D )
(G)Old
Dorindo
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: sab feb 03, 2018 2:16 pm
Ha ringraziato: 7 volte
Ringraziato: 1 volta

Re: Variatore 5/8 rulli

Messaggiodi prontolino il mar dic 04, 2018 10:47 am

Tornando in tema rulli variatore.... cazzeggiando su Aliexpress, ho visto dei rulli strani che non sono rotondi, hanno una forma allungata da un lato che ricorda vagamente una goccia. Quelli sicuramente non riescono a ruotare durante il suo funzionamento e quindi??? a che servono e come funzionano???
Qualcuno sa darmi spiegazioni migliori??
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 71 volte
Prossimo

Torna a Elaborazioni Moped

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron





© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti