Preparazione motore Rizzato.... ma forse vado di Minarelli

Tutto quello che non appartiene a Ciao, Ape e Vespa, ma rimane nel campo dei motori...

Preparazione motore Rizzato.... ma forse vado di Minarelli

Messaggiodi prontolino il ven nov 02, 2018 3:13 pm

Ho iniziato a ripulire e controllare un motore Rizzato per uso prototipo (di cui parlerò successivamente)
All'inizio mi aveva ispirato perchè era un motore lamellare al carter e con due marce automatiche.
Del mio avevo iniziato già a fantasticare su quali cilindri metterci sotto, come montare un pacco lamellare migliore e più performante, che carburatore era meglio montarci... ecc ecc.
Ho passato due giorni a raschiare lo sporco che c'era sopra e oggi, dopo una lavata con diluente..... INGUARDABILE!!

Immagine

finalmente era decente da poterlo prendere con le mani nude, vado a smontare i cilindro per vedere come era dentro per prenderci due misure.

:twisted: :twisted: :twisted:
Cavoli, è con i prigionieri molto piccoli (5 mm), con interasse molto stretto (40 mm a fronte di un alesaggio di 39 mm ) e quindi una camicia già al limite. Aggiungerei pure che il basamento su cui appoggia il cilindro è piuttosto striminzito per poter ragionare di riposizionare i prigionieri e sopratutto creare spazio per i nuovi travasi.

Immagine

Immagine

Idee???
Chiudo tutto e passo ad altro motore??? (minarelli V1)
Ultima modifica di prontolino il sab nov 03, 2018 10:10 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 69 volte

Re: Preparazione motore Rizzato

Messaggiodi Michmix il ven nov 02, 2018 8:24 pm

Spero di non sbagliarmi ma mi dispiace dirti che non si tratta del motore bimarcia automatica ma del semplice monomarcia..
Non sono sicuro perchè non vedo bene il lato frizione.. Per distinguerli basta che vai sul mio discoremoto-->Rizzato 122--> Come distinguere...
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:

---FURY PISTON GARAGE---
https://www.instagram.com/furypistongarage/
Avatar utente
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 10 volte

Re: Preparazione motore Rizzato

Messaggiodi prontolino il ven nov 02, 2018 8:57 pm

Grazie... dopo vado a vedere.
Se fosse anche monomarcia, allora proprio non ci penso un secondo a preferire il Minarelli.
Mi sto informando per metterci il cilindro del Minarelli verticale da scooter, ma adesso mi scontro con il problema che il V1 ha la gabbietta per spinotto da 12 e lo scooter da 10.
Pensavo di trovare delle gabbiette alternative, ma ci sono per piedi di biella da 14 e il suo è da 15. :twisted:

Mi sa che sentirò a Claudio, il guru dei minarelli verticali da scooter!
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 69 volte

Re: Preparazione motore Rizzato

Messaggiodi Michmix il ven nov 02, 2018 9:47 pm

Scusa se te lo chiedo, ma perchè preferisci così tanto il minarelli V1 al Rizzato 122?
Per la difficoltà ad adattare una termica diversa? O ci sono altre cose di cui non sono a conoscenza che fanno del v1 un motore superiore al rizzato?
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:

---FURY PISTON GARAGE---
https://www.instagram.com/furypistongarage/
Avatar utente
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 10 volte

Re: Preparazione motore Rizzato

Messaggiodi prontolino il ven nov 02, 2018 9:58 pm

Principalmente per la possibilità di montare termiche più preformanti, oltre al fatto che è un motore più compatto e per il progetto che sto studiando mi fa comodo.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 69 volte

Re: Preparazione motore Rizzato

Messaggiodi Michmix il ven nov 02, 2018 10:02 pm

Ah, grazie della risposta. Hai intenzione di montare un'altra termica aspirata al cilindro o lavorare i carter per piantare un pacco lamellare?
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:

---FURY PISTON GARAGE---
https://www.instagram.com/furypistongarage/
Avatar utente
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 10 volte

Re: Preparazione motore Rizzato

Messaggiodi prontolino il ven nov 02, 2018 10:07 pm

Cilindro booster (minarelli verticale)
Come dicevo, il problema è l'accoppiamento biella pistone, dato che il cilindro booster ha pistone con spinotto 10 e l'originale spinotto 12.
Devo capire se è fattibile trovare una gabbietta che compensa la differenza di diametro.... se no dovrei essere costretto a cercare un pistone spinotto 12 con l'alesaggio giusto per essere trapiantato.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 69 volte

Re: Preparazione motore Rizzato

Messaggiodi Borzi0 il ven nov 02, 2018 10:41 pm

Prima di impazzire a cercare i pistoni e le gabbie a rulli che possono andare bene prova a vedere se ti piacciono i cilindri della parmakit per il booster, li produce sia con sp10 sia con sp12 e sia in alluminio sia in ghisa. Inoltre non hanno nemmeno un prezzo molto elevato.
Borzi0
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: dom feb 19, 2017 9:08 pm
Località: Castiglione delle stiviere
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 2 volte

Re: Preparazione motore Rizzato

Messaggiodi prontolino il ven nov 02, 2018 11:36 pm

grazie per la dritta.....
Guardato (almeno su e.bay) ed effettivamente non sapevo che ci fossero in entrambe le versioni.
Il fatto è che il prezzo minimo è 160€ che per un esperimento mi sembrano tantini.
Magari una volta che scopro che tutto funziona, posso anche tenerli in considerazione... ma per adesso mi sembrano tanti.
Io avevo adocchiato questo......

https://www.ebay.it/itm/70cc-MODIFICA-D ... 0033.m2042

siamo su due ordini di grandezza ben differenti!
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 69 volte

Re: Preparazione motore Rizzato

Messaggiodi claudio7099 il sab nov 03, 2018 12:04 pm

solo i corsa 43 hanno spinotto 12 ,gli altri no

io ci vedo bene un piaggio ad aria e sono sp12 ,modificando il pacco lamellare
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 129 volte

Re: Preparazione motore Rizzato

Messaggiodi Borzi0 il sab nov 03, 2018 1:32 pm

io avevo trovato questo a poco, corsa 39,2
https://shop.biollamotors.it/catalogo/7 ... STER-15439
Borzi0
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: dom feb 19, 2017 9:08 pm
Località: Castiglione delle stiviere
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 2 volte

Re: Preparazione motore Rizzato

Messaggiodi claudio7099 il sab nov 03, 2018 3:26 pm

parmakit di ghisa produce mi pare niente ,sono cilindri poi rimarchiati dr ,rms ,ecc .....li hanno a catalogo ,ma costano solo il doppio o il triplo del dr
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 129 volte

Re: Preparazione motore Rizzato

Messaggiodi prontolino il sab nov 03, 2018 3:53 pm

Come si riconoscono i cilindri corsa 43 da quelli in corsa 39??

Claudio, aspetta.... ho iniziato il discorso con un tipo di motore e sto continuando con due.
Il Rizzato non credo riesca ad alloggiare altri cilindri per colpa dell'appoggio cilindri sul basamento veramente esiguo. Certo è che ormai sta in casa e magari un domani con calma vedo di inventarmi qualcosa.... sempre che nel frattempo non diventa un pezzo un minimo ricercato per restauri e allora lo vendo e amen

Il Minarelli invece mo vedo bene con il lamellare dell Minarelli verticale, visto che i prigionieri sono anche leggermente più larghi del cilindro (46 motore, 45 cilindro) ma il bello è che il carter è talmente basso che con una basetta faccio l'altezza e contemporaneamente non devo barenare nulla. Solo il pistone con lo spinotto differente mi blocca.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 69 volte

Re: Preparazione motore Rizzato

Messaggiodi claudio7099 il sab nov 03, 2018 5:30 pm

pistone am6 che è anche più lungo è 12 ,anche vespa è 12 ,anche piaggio aria è 12 ,hai l'imbrazzo della scelta

credo che a meno non ci sia nulla https://www.ebay.it/itm/Pistone-Piaggio ... :rk:3:pf:0

per la corsa rimetti il cilindro e misuri con il calibro pms e pmi ,la differenza è la corsa
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 129 volte

Re: Preparazione motore Rizzato

Messaggiodi Zippo il sab nov 03, 2018 7:33 pm

Un gt da minimoto non ci sta sul Rizzato? Un cinesine ad acqua... Se non sbaglio con le minimoto sei bello ferrato
Avatar utente
Zippo
 
Moderatore
 
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 82 volte

Re: Preparazione motore Rizzato

Messaggiodi prontolino il sab nov 03, 2018 10:10 pm

Zippo, i cilindri da minimoto che ho io, sono una figata perchè sono degli Honda in miniatura, come travaserie.... solo che porca trota, sono larghi come una portaerei!! Se guardi sul mio disco remoto, ci dovrebbero essere ancora l'esperimento di posizionare un cilindro da minimoto sui carter e stavano larghi da bestia... oltre al fatto che hanno i prigionieri del cilindro (bassi) ancora più larghi di un motore da scooter.
Pertanto, li vedo un po sconsigliati... anche se è una ottima idea

Su Fb, uno ha messo una foto di un Califfone con il motore Rizzato a cui (dice) di aver montato un cilindro da scooter.... no ho capito dove lo ha appoggiato!!

Oggi mi sono messo a pulire il motore Minarelli.... certo che tra quello ed il Rizzato, non si sa chi fosse più schifosamente sporco!

Claudio, grazie del link, a breve ordino quel cilindro e poi continuo le prove con un vecchio pistone Polini del Buxy... o al massimo ho anche il Malossi, poi vediamo che esce fuori e magari sostituisco con uno nuovo per l'accensione.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 69 volte

Re: Preparazione motore Rizzato.... ma forse vado di Minarel

Messaggiodi claudio7099 il dom nov 04, 2018 8:32 am

il cilindro che più si presta a trasformazioni anche di corsa è il malossi in ghisa per booster ,fasi basse ,lo puoi modificare parecchio ed è abbastanza semplice anche senza il frullino angolare
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 129 volte

Re: Preparazione motore Rizzato.... ma forse vado di Minarel

Messaggiodi otto02 il dom nov 04, 2018 7:27 pm

Volendo c'è anche l'athena in alu con spinotto da 12 per minarelli verticale, lo trovi a 130 euro circa
otto02
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: ven giu 29, 2018 4:13 pm
Località: Svizzera
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 1 volta

Re: Preparazione motore Rizzato.... ma forse vado di Minarel

Messaggiodi claudio7099 il dom nov 04, 2018 7:58 pm

spinotto 12 sono tutti corsa 43 ,l'athena è quello che costa meno ,da castiglione 136,00 spedito.......il parmakit è più performante e fatto meglio sempre sp 12 anche corsa standard https://www.ebay.it/itm/76560-00-GRUPPO ... :rk:4:pf:0 ,c'è anche d50 https://www.ebay.it/itm/76710-00-GRUPPO ... 0005.m1851
Allegati
100_0775.JPG
100_0775.JPG (170.4 KiB) Osservato 145 volte
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 129 volte

Re: Preparazione motore Rizzato.... ma forse vado di Minarel

Messaggiodi prontolino il dom nov 04, 2018 8:26 pm

grazie a tutti per l'interessamento....
Al momento, viste le indicazioni di Claudio e sopratutto, visto che deve essere un esperimento low cost, ho ordinato il cilindro dalla Polonica che avevo linkato sopra.
Per iniziare a fare le misure prendo un mio pistone Polini che avevo tolto per mandare a rettificare il cilindro (non sarebbe neanche bruttura con due fasce nuove) oppure aspetto a Macerata Feltria l'ultima domenica di questo mese dove c'è un mercatino dove spero di trovare un pistone che possa essere alternativo e nuovo.

Magari se vedo che il motore alla fin fine gira bene, posso ragionare di fare un successivo upgrade con i cilindri linkati da voi.... magari anche con un D 50 che con la corsa 42 del motore originale, facciamo un bel 80 abbondante :mrgreen: :mrgreen:

Per quanto il vero "sogno" sarebbe trovare un 75 del Minarelli RV4 con un bel pacco lamellare, travasi (vecchi) ma un bel raffreddamento a liquido che fa tanto sborone
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 69 volte
Prossimo

Torna a Elaborazioni motori vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron





© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti