ricapitolo: GT 65 duraturo per si

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI

ricapitolo: GT 65 duraturo per si

Messaggiodi pite il lun set 03, 2018 9:57 am

ricapitolo perchè avevo apero due post distinti...

ho un si elettronico...
cambio GT perchè c'èra un pinasco davvero rovinato....
testa che sfiata perchè sbassata a lima....un disastro...
cilindro con guide rotte.. un rottame.... faceva 43 misurati col gps...

ho smontato il carter ed è già la versione con la finestrella larga, non ci sarà da modificarla...
ho anticipato/ritardato l'albero.. speriamo di non aver fatto casino...

mi date una foto per eliminare gli scalini sul carter?

non voglio che sia un mostro....
vorrei che avesse più ripresa ed una velocità intorno ai 60...

mi serve per fare delle garette di paese con gli altri del Motoclub (ho 44 anni :) )
quindi sito plus e carburatore da 12....

potrei mettere un 13 ma non capisco come allargare bene il collettore...



ha lo spinotto da 10 con la gabbia a rulli...

vorrei montare un semplice olympia.. almeno impazzisco meno con i travasi.....
un DR và davvero molto più forte?

https://www.ebay.it/itm/DR-GRUPPO-TERMICO-MODIFICA-MOTORE-65cc-SP-10-d-43-PIAGGIO-SI-50-2T-1979-1988/142155962696?hash=item211927d948:g:IjAAAOSwal5YCcF- ma dovrei comprare gabbia a rulli e far spianare la testa...

od il classico olympia.

c'è tutto e via...

https://www.ebay.it/itm/GRUPPO-TERMICO-OLYMPIA-65cc-CILINDRO-43-SPINOTTO-10mm-PIAGGIO-CIAO-BRAVO-50/361903666032?hash=item544323b370:g:d-oAAOSw2gxYoYw0


quale sarebbe la sigla dei cuscinetti di banco e del paraolio?
pite
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 19, 2009 12:33 pm
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: ricapitolo: GT 65 duraturo per si

Messaggiodi claudio7099 il lun set 03, 2018 6:49 pm

Se parliamo di affidabilità il primo è il polini ,non c'è di meglio ancora oggi ,di fatti in tanti quando finiscono fasce e pistone dr ,montano il pistone polini ,se invece non vuoi spendere prendi pure quello Olympia ,ma poi non ti lamentare se non fai i 60 kmh
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 129 volte

Re: ricapitolo: GT 65 duraturo per si

Messaggiodi Markip205 il lun set 03, 2018 7:15 pm

Quoto claudio. Con il polini vai sul sicuro. Tra olympia e polini non c’è paragone.

Tutti con sti scalini sui carter... pensate a raccordare il cilindro coi carter che è quello che fa la differenza.

Se sei a puleggia i 60 li fa anche un originale con puleggia media e giannelli fire. Se sei a variatore ti conviene mettere un variatore tipo multivar abbinato al 65 per avere discrete prestazioni.

In giro si trovano numerose guide su come allargare il condotto di aspirazione a 13mm. Con un trapano a colonna si fa tranquillamente.

Per quanto riguarda cuscinetti e paraolio basta cercare su internet roba tipo “kit revisione albero motore ciao piaggio”.
Markip205
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: dom nov 12, 2017 1:18 pm
Località: Monza
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 1 volta

Re: ricapitolo: GT 65 duraturo per si

Messaggiodi prontolino il lun set 03, 2018 7:17 pm

In giro si trovano numerose guide su come allargare il condotto di aspirazione a 13mm. Con un trapano a colonna si fa tranquillamente.


Se gli dici così, come minimo butta i carter....
Non basta un trapano (anche normale) ma serve un fresino per poter raccordare dopo.
Comunque niente di particolare come lavoro.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 67 volte

Re: ricapitolo: GT 65 duraturo per si

Messaggiodi Markip205 il lun set 03, 2018 7:21 pm

prontolino ha scritto:
In giro si trovano numerose guide su come allargare il condotto di aspirazione a 13mm. Con un trapano a colonna si fa tranquillamente.


Se gli dici così, come minimo butta i carter....
Non basta un trapano (anche normale) ma serve un fresino per poter raccordare dopo.
Comunque niente di particolare come lavoro.


Anche di lima si riesce. Comunque gli ho detto di dare un occhio alle guide.
Markip205
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: dom nov 12, 2017 1:18 pm
Località: Monza
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 1 volta

Re: ricapitolo: GT 65 duraturo per si

Messaggiodi Zippo il mar set 04, 2018 12:23 am

Non prendere l'Olympia ameno che non sia un residuo degli anni '90, era ghisa buona, quelli di ora sono fatti con materiali inclassificabili e lavorati col culo. Cerca dai vecchi ricambisti della tua città, anche da chi riparava biciclette e motorini, cercano un poco dietro al banco e ti tirano fuori un kit anni 80 e gli fai pure un favore a pirtarteli via. Anche se ha la testa a berretto di fantino è uguale... Le teste a candela centrale di fabbrica non ti danno vantaggi se non le ripassi al tornio. Anche i vecchi dr coi travasi simil originali non andavano male ed erano robustissimi, da ragazzino ci ho fatto di tutto e l'ho cambiato con un polini solo perché gli ho spaccato il collettore in un atterraggio fuoristradistico... Gli scalini lasciali pure che non cambia nulla, se allarghi il collettore d'aspirazione non farli troppo fino perché si crepa. Allargarlo e raccordato scrupolosamente alla finestrella ma senza sfondare quest'ultima. Cuscinetti nuovi, guarnizione e paraolio nuovi, cura che l'albero giri libero. Smeriglia bene e controlla l'accoppiamento tra decompressore e testa... E corri a divertirti!! Miscela al 3, olio buono sempre e marmitta disincrostata, altro non mi viene in mente
Avatar utente
Zippo
 
Moderatore
 
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 81 volte

Re: ricapitolo: GT 65 duraturo per si

Messaggiodi pite il mar set 04, 2018 9:16 am

mmmmm....
mi avete messo un sacco di dubbi.... :)
ai miei tempi.... parlo degli anni 90... olympia era una sicurezza di affidabilità...
stavo per ordinarlo su barozzinomoto......
vedo se faccio un salto prima dall'amico refttificatore per vedere se ha qualcosa sugli scaffali....

- la finestrella.... il mio si elettronico ha già quella larga...non la tocco
- il foro da 13.... ho visto in giro una guida polini dove dice di allargarla con la punta da 13 per una profondità di 25 mm
- l'albero l'ho già anticipato 5-15.. speriamo di aver fatto nu bel lavoro...

- gli scalini..... vedo di lisciarli comunque....ed anche un raccordata ai travasi...
- cuscinetti e guarnizioni risolvo...
- ma il volano posso alleggerirlo al tornio? quanto materiale posso togliere?


a me basta di arrivare alle prestazione di stì cazzo di califfoni :)
mi era anche venuto inmente di cercarne uno ma a stò punto preferisco spendere un pò su "si" che ho ...
col motore mezzo grippato che avevo adesso... mi andavano via in rettilineo....
speravo che con un 65 nuovo, la testa che non sfiata, la cinghia nuova.. il carter modificato, l'albero anticipato....
almeno di stargli in scia.... se gli vado via di motore poi me lo controllano ahahhahahhaha
e mi ficcano nei truccati dove ci sono motori da 3-4000 euro.. lì non c'è storia...
pite
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 19, 2009 12:33 pm
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 0 volta

Torna a Elaborazioni Moped

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron





© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti