75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI

75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi PiruLinD1 il ven mag 04, 2018 10:15 pm

Ebbene si, dopo solo 2 giorni dall'aver aperto un topic su un 75 polini a disco rotante, ed aver annunciato un motore bello spinto (sempre in quel topic), rieccomi qui, più aggressivo che mai con un motore che dovrà battere ogni record esistente su questa madre terra (si scherza ovviamente, o forse no :?: ).
Il motore lo si inizierà molto probabilmente a montare domani ed è composto dai seguenti pezzi:

Speed engine raccordati e stuccati nella aspirazione
Carterino a disco rotante
28 PHBH
Albero Athena
Big Deps trasformato a monofascia (devo ancora trovare un pistone che si riesca ad adattare)
Scarico da 30mm
Marmitta simonini altissimo rendimento (in futuro una bella dbr calcolata)
Basetta da 1mm
accensione a puntine (in futuro una a rotore interno adattata)

Prima di tutto vorrei sapere cosa ne pensate del progetto, secondo avrei una domanda da porvi: questo carterino ha il foro di aspirazione da 21mm e diciamo che alimentarlo da un 28 per vederlo strozzato a 21mm mi giravano un po le balle e quindi sono qua da voi a chiedere un consiglio: vale la pena rendere questo foro ovalizzato verso l'alto e il basso (dato che a destra il disco sarebbe troppo piccolo, insomma non c'è spazio, mentre a sinistra il foro verrebbe coperto dalla spalla dell'albero, o forse no dato che si tratta di un albero con la spalla come la originale e quindi con la spalla non piena?) e infine raccordare il collettore!
In attesa di risposte ringrazio tutti in anticipo
Allego foto:
Allegati
20180504_220802.jpg
20180504_220802.jpg (158.23 KiB) Osservato 1002 volte
20180504_220810.jpg
20180504_220810.jpg (114.04 KiB) Osservato 1002 volte
20180504_220751.jpg
20180504_220751.jpg (130.34 KiB) Osservato 1002 volte
Speed engine
D. 46 Polini
19/19
Filtro a calzetta
Albero originale
Variatore polini speed control (rulli 8 gr)
PiruLinD1
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: gio ago 24, 2017 11:55 pm
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi prontolino il sab mag 05, 2018 1:07 am

rendi il foro trapezoidale e recuperi "negli spigoli" la sezione che ti manca.... e poi sul coperchio lo raccordi da trapezoidale a rotondo
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 60 volte

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi ciop il sab mag 05, 2018 9:13 am

io ho il tuo stesso identico carterino a disco rotante , e quando l'ho accoppiato al carter polini i piani appoggio del cilindro purtroppo non coincidevano ... spero nel tuo caso non sia cosi !!!
ciop
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: dom dic 18, 2011 11:41 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 15 volte

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi PiruLinD1 il mar mag 08, 2018 6:23 pm

Rieccomi qua, il motore è stato montato domenica dopo una lunga giornata di lavoro non stop. Al momento é stato assemblato con collettore da 19 e carburatore da 19 almeno per vedere se andrà in moto. La prima accensione se tutto andrà bene verrà fatta mercoledì per poi essere riaperto e lavorare l aspirazione portandola a 28mm e il cilindro lo basetteremo per alzare le fasi di 5* (120-170 --?125-175) Per Poi dopo averlo testato per bene alzare la fasatura di scarico a 185. La fase di aspirazione é di circa 200 gradi distribuita con 120 di anticipo e 80 di ritardo, il mio dubbio sorge sul fatto di allargare la aspirazione che ovviamente allargando la finestrella allungherei anvhe la fase di aspirazione fino a portarla a 220/225 gradi circa che penso siano veramente troppi (per ovviare al problema dovrei rifarmi da me un disco con una fase più ristretta che verrebbe compensata dalla finestrella), voi che dite?. Per il fatto dei piani di appoggio a occhio pure a me non sembravano combaciare perfettamente ma montando il tutto con guarnizione e pasta nera mettendo della miscela dentro al blocco non perdeva (mi confermate che è un buon metodo per verificare la tenuta oppure rischia di trafilare aria comunque?)
In attesa del mercoledì della verità attendo vostre risposte/consigli
Speed engine
D. 46 Polini
19/19
Filtro a calzetta
Albero originale
Variatore polini speed control (rulli 8 gr)
PiruLinD1
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: gio ago 24, 2017 11:55 pm
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi Gian76 il mar mag 08, 2018 9:04 pm

PiruLinD1 ha scritto:Per il fatto dei piani di appoggio a occhio pure a me non sembravano combaciare perfettamente ma montando il tutto con guarnizione e pasta nera mettendo della miscela dentro al blocco non perdeva (mi confermate che è un buon metodo per verificare la tenuta oppure rischia di trafilare aria comunque?)
In attesa del mercoledì della verità attendo vostre risposte/consigli

Devi considerare che nel carter pompa di un motore due tempi nella fase di discesa del pistone la miscela precedentemente aspirata viene compressa ad una certa pressione (la quale dipende da vari fattori come quantità aspirata e volume del carter) pertanto il tuo test di tenuta non è sufficiente. Io di solito metto in pressione il motore dal condotto di aspirazione con il compressore e spesso rilevo perdite imbarazzanti... Provare per credere!
Gian76
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: dom gen 31, 2016 10:22 pm
Località: Sedico BL
Ha ringraziato: 11 volte
Ringraziato: 6 volte

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi PiruLinD1 il mar mag 08, 2018 9:20 pm

Gian76 ha scritto:
PiruLinD1 ha scritto:Per il fatto dei piani di appoggio a occhio pure a me non sembravano combaciare perfettamente ma montando il tutto con guarnizione e pasta nera mettendo della miscela dentro al blocco non perdeva (mi confermate che è un buon metodo per verificare la tenuta oppure rischia di trafilare aria comunque?)
In attesa del mercoledì della verità attendo vostre risposte/consigli

Devi considerare che nel carter pompa di un motore due tempi nella fase di discesa del pistone la miscela precedentemente aspirata viene compressa ad una certa pressione (la quale dipende da vari fattori come quantità aspirata e volume del carter) pertanto il tuo test di tenuta non è sufficiente. Io di solito metto in pressione il motore dal condotto di aspirazione con il compressore e spesso rilevo perdite imbarazzanti... Provare per credere!

Immaginavo che il fatto della pressione mi avrebbe giocato questo brutto scherzo, e che avrebbe smentito i miei "test". Ma parlando di centesimi di millimetro (o forse decimi) oltre al fatto della infiltrazione di aria c'è il rischio che il cilindro lavori storto e che succeda qualcosa (anche se si parla di spessori infimi)?
Speed engine
D. 46 Polini
19/19
Filtro a calzetta
Albero originale
Variatore polini speed control (rulli 8 gr)
PiruLinD1
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: gio ago 24, 2017 11:55 pm
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi prontolino il mar mag 08, 2018 9:31 pm

ma per la trasmissione???
Pensi di usare un puleggia, variatore o variatore scooter??
185 di scarico e 200 di aspirazione, già mi sembrano veramente tanti.....

Riguardo l'aspirazione, se la rendi trapezoidale come consigliato, non vai ad aumentare tanto la fasatura ma sfrutti meglio la forma.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 60 volte

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi mauro70 il mar mag 08, 2018 9:33 pm

Gian76 ha scritto:
PiruLinD1 ha scritto:Per il fatto dei piani di appoggio a occhio pure a me non sembravano combaciare perfettamente ma montando il tutto con guarnizione e pasta nera mettendo della miscela dentro al blocco non perdeva (mi confermate che è un buon metodo per verificare la tenuta oppure rischia di trafilare aria comunque?)
In attesa del mercoledì della verità attendo vostre risposte/consigli

Devi considerare che nel carter pompa di un motore due tempi nella fase di discesa del pistone la miscela precedentemente aspirata viene compressa ad una certa pressione (la quale dipende da vari fattori come quantità aspirata e volume del carter) pertanto il tuo test di tenuta non è sufficiente. Io di solito metto in pressione il motore dal condotto di aspirazione con il compressore e spesso rilevo perdite imbarazzanti... Provare per credere!

La migliore prova possibile Gian. Sai che su questo tema con me sfondi una porta aperta...
mauro70
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Località: Brescia
Ha ringraziato: 17 volte
Ringraziato: 23 volte

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi mauro70 il mar mag 08, 2018 9:35 pm

PiruLinD1 ha scritto:
Gian76 ha scritto:
PiruLinD1 ha scritto:Per il fatto dei piani di appoggio a occhio pure a me non sembravano combaciare perfettamente ma montando il tutto con guarnizione e pasta nera mettendo della miscela dentro al blocco non perdeva (mi confermate che è un buon metodo per verificare la tenuta oppure rischia di trafilare aria comunque?)
In attesa del mercoledì della verità attendo vostre risposte/consigli

Devi considerare che nel carter pompa di un motore due tempi nella fase di discesa del pistone la miscela precedentemente aspirata viene compressa ad una certa pressione (la quale dipende da vari fattori come quantità aspirata e volume del carter) pertanto il tuo test di tenuta non è sufficiente. Io di solito metto in pressione il motore dal condotto di aspirazione con il compressore e spesso rilevo perdite imbarazzanti... Provare per credere!

Immaginavo che il fatto della pressione mi avrebbe giocato questo brutto scherzo, e che avrebbe smentito i miei "test". Ma parlando di centesimi di millimetro (o forse decimi) oltre al fatto della infiltrazione di aria c'è il rischio che il cilindro lavori storto e che succeda qualcosa (anche se si parla di spessori infimi)?

Il fatto che i carter originali destro e sinistro siano numerati la dice lunga...
mauro70
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Località: Brescia
Ha ringraziato: 17 volte
Ringraziato: 23 volte

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi prontolino il mar mag 08, 2018 9:35 pm

.... si ma senza esagerare per non sparare il paraolio....
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 60 volte

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi mauro70 il mar mag 08, 2018 9:40 pm

prontolino ha scritto:.... si ma senza esagerare per non sparare il paraolio....

Di solito a me il paraolio salta a 4 bar. :mrgreen:
Attenzione perché negli occhi fa male.
Per mia esperienza anche di lavoro , 1.5 bar è più che sufficiente
mauro70
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Località: Brescia
Ha ringraziato: 17 volte
Ringraziato: 23 volte

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi Gian76 il mar mag 08, 2018 9:46 pm

mauro70 ha scritto:
Gian76 ha scritto:
PiruLinD1 ha scritto:Per il fatto dei piani di appoggio a occhio pure a me non sembravano combaciare perfettamente ma montando il tutto con guarnizione e pasta nera mettendo della miscela dentro al blocco non perdeva (mi confermate che è un buon metodo per verificare la tenuta oppure rischia di trafilare aria comunque?)
In attesa del mercoledì della verità attendo vostre risposte/consigli

Devi considerare che nel carter pompa di un motore due tempi nella fase di discesa del pistone la miscela precedentemente aspirata viene compressa ad una certa pressione (la quale dipende da vari fattori come quantità aspirata e volume del carter) pertanto il tuo test di tenuta non è sufficiente. Io di solito metto in pressione il motore dal condotto di aspirazione con il compressore e spesso rilevo perdite imbarazzanti... Provare per credere!

La migliore prova possibile Gian. Sai che su questo tema con me sfondi una porta aperta...

Lo so Mauro che tu li provi anche in versione subacquea :shock:
Gian76
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: dom gen 31, 2016 10:22 pm
Località: Sedico BL
Ha ringraziato: 11 volte
Ringraziato: 6 volte

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi PiruLinD1 il mar mag 08, 2018 9:49 pm

Allora, grazie a tutti per le risposte così immediate (non me lo aspettavo). Il motore sarà un motore da velocità che verrà portato ad un raduno dove verrà messo alla prova su un rullo inerziale (Quindi la preoccupazione del fatto che non andrà niente in basso sarà minima, o sbaglio?) il cui unico obbiettivo è raggiungere la velocità più elevata possibile. La trasmissione sarà a variatore con Rapporti da puleggia (6:1).
Per il fatto di allargare trapezionalmente il condotto di aspirazione lo prenderò in considerazione (Ho visto un paio di foto in internet e mi pare una buona via da percorrere). Per le fasi ditemi voi, per l uso che devo fare mi sembrano relativamente giuste, sul fatto dei piani adesso mercoledì vedrò. Teoricamente accendendolo vedo subito se tira aria falsa. La mia ultima domanda è. Succede qualcosa se il cilindro lavora, per quella piccolissima differenza di spessore, storto? Grazie mille
Speed engine
D. 46 Polini
19/19
Filtro a calzetta
Albero originale
Variatore polini speed control (rulli 8 gr)
PiruLinD1
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: gio ago 24, 2017 11:55 pm
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi Gian76 il mar mag 08, 2018 9:55 pm

PiruLinD1 ha scritto:
Gian76 ha scritto:
PiruLinD1 ha scritto:Per il fatto dei piani di appoggio a occhio pure a me non sembravano combaciare perfettamente ma montando il tutto con guarnizione e pasta nera mettendo della miscela dentro al blocco non perdeva (mi confermate che è un buon metodo per verificare la tenuta oppure rischia di trafilare aria comunque?)
In attesa del mercoledì della verità attendo vostre risposte/consigli

Devi considerare che nel carter pompa di un motore due tempi nella fase di discesa del pistone la miscela precedentemente aspirata viene compressa ad una certa pressione (la quale dipende da vari fattori come quantità aspirata e volume del carter) pertanto il tuo test di tenuta non è sufficiente. Io di solito metto in pressione il motore dal condotto di aspirazione con il compressore e spesso rilevo perdite imbarazzanti... Provare per credere!

Immaginavo che il fatto della pressione mi avrebbe giocato questo brutto scherzo, e che avrebbe smentito i miei "test". Ma parlando di centesimi di millimetro (o forse decimi) oltre al fatto della infiltrazione di aria c'è il rischio che il cilindro lavori storto e che succeda qualcosa (anche se si parla di spessori infimi)?

Sicuramente il fatto di lavorare "storto" non è ottimale dal punto di vista dell'usura delle fasce ad esempio... Inoltre da quanto ho riscontrato il problema non è tanto l'infiltrazione d'aria quanto la perdita di carica all'estero. Sempre sulla base delle mie prove posso dirti che un motore ben assemblato, quindi senza perdite, va il doppio (estremizzando il concetto).
Gian76
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: dom gen 31, 2016 10:22 pm
Località: Sedico BL
Ha ringraziato: 11 volte
Ringraziato: 6 volte

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi mauro70 il mar mag 08, 2018 9:59 pm

PiruLinD1 ha scritto:Allora, grazie a tutti per le risposte così immediate (non me lo aspettavo). Il motore sarà un motore da velocità che verrà portato ad un raduno dove verrà messo alla prova su un rullo inerziale (Quindi la preoccupazione del fatto che non andrà niente in basso sarà minima, o sbaglio?) il cui unico obbiettivo è raggiungere la velocità più elevata possibile. La trasmissione sarà a variatore con Rapporti da puleggia (6:1).
Per il fatto di allargare trapezionalmente il condotto di aspirazione lo prenderò in considerazione (Ho visto un paio di foto in internet e mi pare una buona via da percorrere). Per le fasi ditemi voi, per l uso che devo fare mi sembrano relativamente giuste, sul fatto dei piani adesso mercoledì vedrò. Teoricamente accendendolo vedo subito se tira aria falsa. La mia ultima domanda è. Succede qualcosa se il cilindro lavora, per quella piccolissima differenza di spessore, storto? Grazie mille

Se a motore chiuso, a mano gira libero, dovresti essere a buon punto.
Se sforza, fermati.
Se poi trafila è il problema "minore".
Anche se non amo i collanti, in questi casi io ci metto il mastice Arexon (oltre alla guarnizione )
mauro70
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Località: Brescia
Ha ringraziato: 17 volte
Ringraziato: 23 volte

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi PiruLinD1 il mar mag 08, 2018 10:00 pm

mauro70 ha scritto:
PiruLinD1 ha scritto:Allora, grazie a tutti per le risposte così immediate (non me lo aspettavo). Il motore sarà un motore da velocità che verrà portato ad un raduno dove verrà messo alla prova su un rullo inerziale (Quindi la preoccupazione del fatto che non andrà niente in basso sarà minima, o sbaglio?) il cui unico obbiettivo è raggiungere la velocità più elevata possibile. La trasmissione sarà a variatore con Rapporti da puleggia (6:1).
Per il fatto di allargare trapezionalmente il condotto di aspirazione lo prenderò in considerazione (Ho visto un paio di foto in internet e mi pare una buona via da percorrere). Per le fasi ditemi voi, per l uso che devo fare mi sembrano relativamente giuste, sul fatto dei piani adesso mercoledì vedrò. Teoricamente accendendolo vedo subito se tira aria falsa. La mia ultima domanda è. Succede qualcosa se il cilindro lavora, per quella piccolissima differenza di spessore, storto? Grazie mille

Se a motore chiuso, a mano gira libero, dovresti essere a buon punto.
Se sforza, fermati.
Se poi trafila è il problema "minore".
Anche se non amo i collanti, in questi casi io ci metto il mastice Arexon (oltre alla guarnizione )

In realtà gira bene ma non libero quanto un qualsiasi altro blocco (Anche senza il cilindro), il disco fa molto attrito sul carterino, È normale? Senza disco gira bene.
Ultima modifica di PiruLinD1 il mar mag 08, 2018 10:04 pm, modificato 2 volte in totale.
Speed engine
D. 46 Polini
19/19
Filtro a calzetta
Albero originale
Variatore polini speed control (rulli 8 gr)
PiruLinD1
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: gio ago 24, 2017 11:55 pm
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi PiruLinD1 il mar mag 08, 2018 10:03 pm

Un mio amico ha spianato un cilindro muovendo un piano sotto ad un trapano a colonna, lo so che è molto manovalesco come metodo, ma secondo voi potrebbe funzionare o viene una cagata?
Speed engine
D. 46 Polini
19/19
Filtro a calzetta
Albero originale
Variatore polini speed control (rulli 8 gr)
PiruLinD1
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: gio ago 24, 2017 11:55 pm
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi mauro70 il mar mag 08, 2018 10:17 pm

PiruLinD1 ha scritto:Un mio amico ha spianato un cilindro muovendo un piano sotto ad un trapano a colonna, lo so che è molto manovalesco come metodo, ma secondo voi potrebbe funzionare o viene una cagata?

Io te lo sconsiglio vivamente. Devi avere il parallelismo perfetto con l asse dell' albero motore. Prontolino in un suo argomento aveva fatto (e illustrato ) come si deve questo lavoro.
mauro70
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Località: Brescia
Ha ringraziato: 17 volte
Ringraziato: 23 volte

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi PiruLinD1 il mar mag 08, 2018 10:23 pm

mauro70 ha scritto:
PiruLinD1 ha scritto:Un mio amico ha spianato un cilindro muovendo un piano sotto ad un trapano a colonna, lo so che è molto manovalesco come metodo, ma secondo voi potrebbe funzionare o viene una cagata?

Io te lo sconsiglio vivamente. Devi avere il parallelismo perfetto con l asse dell' albero motore. Prontolino in un suo argomento aveva fatto (e illustrato ) come si deve questo lavoro.

Ok grazie mille, qualcuno invece sa se è normale tutto l attrito causato dal disco?
Speed engine
D. 46 Polini
19/19
Filtro a calzetta
Albero originale
Variatore polini speed control (rulli 8 gr)
PiruLinD1
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: gio ago 24, 2017 11:55 pm
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: 75 Malossi (Big Deps) a disco rotante

Messaggiodi prontolino il mer mag 09, 2018 8:03 am

Il disco gratta forte tanto che spessi sui vecchi motori si riscontravano consumi della cartella valvola
Gnani su un suo video racconta proprio che ai suoi tempi che non esistevano riporti particolari e per di più vivendo vicino ad Imola dove fanno molte ceramiche, usava assottigliare una piastrella di ceramica per fare un riporto antiattrito e usura.
Inoltre, il disco in aspirazione è aspirato verso il motore, in compressione spinto verso il coperchio. Delle due, la prima è più forte come forza e quindi per questo che oltre ai trattamenti fanno anche tante cave per raccogliere olio che durante il funzionamento raccolga olio e faccia galleggiare il disco.
Su quel carterino ci sono 3 cave in croce... semmai se riuscissi a trovare uno con una fresa e tavola girevole, realizzarne qualcuna in più proprio nella fascia esterna
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 60 volte
Prossimo

Torna a Elaborazioni Moped

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron





© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti