Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Tutto quello che non appartiene a Ciao, Ape e Vespa, ma rimane nel campo dei motori...

Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi prontolino il mer feb 28, 2018 8:10 pm

Ho iniziato a mettere le mani per ripristinare il mio vecchio Buxy-
Purtroppo anni di "sosta" sotto una tettoia hanno causato svariati problemi e bloccaggi.
Il primo è il motore che non è bloccato ma la trasmissione, avendo praticato dei fori di ventilazione nel carter esterno, è stata sicuramente aggredita dalla umidità.
Dato che ci sono, voglio anche aprire e controllare completamente l'interno del motore e magari cogliere l'occasione per dare qualche sfresettata quà e la, oltre a sostituire cuscinetti paraoli e guarnizioni .....
Le mie domande e dubbi, sono circa la molla di contrasto della frizione, Avevo a suo tempo montato la gialla Malossi ma una rottura della cinghia (ma non della armatura interna, mi ha fatto avvolgere questa sulla frizione bloccandola come fosse un grippaggio e mi aveva storto quest'ultima.
Il meccanico che me la cambio a suo tempo e che ne aveva una usata, me l'ha cambiata ma il genio non ha sostituito anche la molla.
Adesso vorrei rimontarla ma sul sito Malossi non c'è più la gialla ma altri colori e non so quale scegliere.... bianca, verde, azzurra.....

Da ultimo, ho un problema di ossidazione allo stelo di una forcella che con l'umidità e la salsedine si è scromato e arrigginito per un largo tratto e per di più vicino al paraolio.... quindi non posso usarlo così.
La sospensione non è la originale ma una Paioli tradizionale del Peugeot Trekker molto meglio di quella originale... ma adesso non so dove trovare lo stelo e non capisco se è uguale ad altri mezzi che montano Paioli dello stesso diametro (F12 .... eccc)

Chi sa darmi qualche aiuto e risposta??
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 59 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi claudio7099 il mer feb 28, 2018 9:42 pm

vuoi un motore completo ,io ho messo tutto il blocco del 100 sul mio plasticone ,ne ho uno honda dio che è in corsa 42 (o forse 43)che è identico al peugeot verticale con il 70 malossi (manca solo l'accensione)e il peugeot con il 70 polini ,avranno 500 km di vita per tragitto casa-bar-tabaccheria-panettiere
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 115 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi prontolino il mer feb 28, 2018 9:51 pm

Ti ringrazio Claudio, il fatto è che il Dio ha un braccio ruota più corto, dato che ha la ruotina più piccola.
Al momento, vorrei continuare con il mio che tutto somnmato era messo bene , dato che monto un Malossi che avrà 1000 km a dir molto, è il sotto che invece ne ha svariati d più.

Comunque grazie della informazione e lo tengo in considerazione.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 59 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi claudio7099 il gio mar 01, 2018 8:06 am

no è identico te lo assicuro ,è solo un impressione

fai attenzione hai paraoli ,hanno una misura strana......se ti serve la molla frizione io ho avanzato le molle polini che erano insieme al vario
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 115 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi prontolino il gio mar 01, 2018 10:04 am

Certo che l'idea del 100..... mi ha messo una bella pulce nell'orecchio :mrgreen: :mrgreen:

Le molle di contrasto sicuramente mi serviranno, ti contatto quando arrivo a metterci le mani.


Approposito, alberi della R4Racing, li avete mai sentiti??
Ne ho trovato su ebay uno che costa una sciapata e sembra anche un minimo curato (almeno in foto) e quando andrò a smontare il mio, dopo un controllo dello stato in cui si trova, se dovessi sostituirlo (avrà sui 50k km sulle spalle), lo guardavo come possibile sostituto.
Se lo apro e gli cambio la sola biella mi costa di più

https://www.ebay.it/itm/083004-Albero-m ... 1438.l2649
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 59 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi claudio7099 il gio mar 01, 2018 1:07 pm

in velocità massima andavo più forte con l'honda dio ,il 100 di scatola è un cesso ,però ora funziona

un altro grosso problema sono le marmitte ,c'è poco e per il 100 c'è solo la tecnigas ,io ne ho trovata una vecchia da 50 sito che ho modificato e ho montato
Ultima modifica di claudio7099 il gio mar 01, 2018 1:12 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 115 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi prontolino il gio mar 01, 2018 1:10 pm

L'honda era all'epoca un gran mezzo e viaggiava molto forte. Poi quando è arrivato lo Zip e il Quarz a liquido le cose sono cambiate assai.... ma fino a quel momento era il mezzo da battere.

Sono comunque partito da questo (anche se già avevo iniziato lo smontaggio delle plastiche dietro)

Immagine

e al momento sto messo così.

Immagine

Stamattina quando sono arrivato...... e quindi la temperatura dentro la stanza a cui lavoro

Immagine

Finalmente iniziato il lavoro ri ripulitura dei pezzi.
Incominciato con il serbatoio dell'olio che da così.

Immagine

.... dopo svariati lavaggi con diluente e benzina e dopo la fuoriuscita di cose strane, lacche e pure un blob di olio gelatinoso.... ho ottenuto un pezzo guardabile.

Immagine

Continuo con la pulizia con acqua e sgrassatore di altre parti di plastica e poi vediamo di passare al motore.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 59 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi Zippo il sab mar 03, 2018 11:05 am

Non sono un gran fan del miscelatore, non riesce a darmi fiducia... Io lo abolirei proprio, nonostante ammetto che sia comodo. Seguo con vivo interesse, anche io ho un morticino plasticoso da resuscitare... Chi lo sa che non mi venga l'ispirazione!!!
Avatar utente
Zippo
 
Moderatore
 
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 80 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi prontolino il sab mar 03, 2018 2:27 pm

Zippo, il miscelatore su questo mezzo non mi ha mai dato nessun problema.... ma di contro mi permette di non dover andare in giro con misurino e tanichetta dell'olio.
Poiché fondamentalmente è da strada, il suo ruolo è piuttosto fondamentale. Su tutti gli altri mezzi un po più pistaioli o che non lo prevedono sin dall'inizio, è solo peso da eliminare.

Dpo alcune pulizie, ho messo mano all'aspirazione. Attualmente monto un 21 con pacco lamellare sostituito con un Big Valve della Polini.
Non è il top ma neanche una schifezza.... ma comunque ha molto da migliorare e rivedere.
Questo è il collettore con un diametro da 23/24 e una forma che non ha proprio un senso....

Immagine

Immagine

ed ecco l'interno del pacco lamellare.

Immagine

Immagine

Dopo alcuni minuti che mi rigiravo tra le mani il tutto, ho deciso che andava rifatto. quella cosa non si poteva guardare!
Stamattina sono andato a prendere una curva in ferro, piattina e un pezzo di tondo da cui ricavare un collettore più a misura e più diretto sul pacco lamellare..... che riempirò di stucco epossidico per fare da convogliatore e per poterlo far continurare rotondo come il collettore.
Quando poi sarà il momento vedrò di controllare e migliorare anche sul carter motore.

MAURINO........
Guarda un po che misura ha il pacco lamellare???

Immagine
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 59 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi prontolino il lun mar 12, 2018 8:21 pm

Finalmente tra mille impegni sono riuscito a finire da realizzare i pezzi per il nuovo collettore, portati da un signore che ha recuperato due bombole ossiacetileniche e preso la palla al balzo per saldarli a castolin

Immagine

Ho anche ritagliato un pezzetto di gommotto retinato per fare il tratto di giunzione.... ed ecco la prova del nove.

Immagine

Immagine

Stavo pensando che non mi va di verniciarlo, sabbiarlo o altro..... penso che lo manderò a zincare così com'è.
Adesso stucco anche dentro il pacco lamellare per fare il riempimento partendo dal diametro rotondo del collettore, così questo lavoro è del tutto terminato.

Nel frattempo mi sono arrivati anche i cuscinetti, paraoli e guarnizioni.... quindi prossimamente vedo di iniziare a lavorare sul motore
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 59 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi prontolino il mer mar 14, 2018 12:54 pm

Finito di smontare il tutto!!!!
Ammappete quanti pezzi su sto scooter.... ma sopratutto, per quanto sembrasse tutto sommato solo sporco, era anche piuttosto arrugginito, motivo in più per dargli una controllata e sistemata.

Il motore finalmente è sul banco per essere aperto e controllato.

Immagine

i primi pezzi da sabbiare e verniciare a polvere si stanno ammucchiando

Immagine

e il telaio è completamente smontato. Ho anche iniziato a coprire le parti che non devono essere raggiunte da sabbia e vernice .... ma mi trovo con i problemi per il bloccasterzo che ha anche il contatto dell'accensione. Non posso coprirlo e basta, poichè voglio verniciarlo a polvere e questa deve essere cotta e mi scioglierebbe la plastica.
Stasera passo da un meccanico e lo faccio fare a lui

Immagine

Per alcune parti da zincare, sto nei dubbi se farlo (ma dovrei anche li smontare tutto attorno... o fregarmene.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 59 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi claudio7099 il mer mar 14, 2018 1:45 pm

si vede dall'alluminio che abiti in zona mare-salsedine
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 115 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi prontolino il mer mar 14, 2018 5:08 pm

il vero brutto è questo!!!

Immagine

Saranno 3 volte che chiamo alla Paioli e ho mandato 4 mail finora.... poichè non trovo i ricambi e ho chiesto a loro se mi sanno indicare un rivenditore o se me li possono procurare loro..... adesso devo aspettare massimo fino a lunedi per richiamare un'altra volta. Spero che poi sia comunque utile questa serie di telefonate.

Stesso problema ce l'ha il mono dietro..... un Malossi RS 24 da 240€ :twisted: :twisted:
Al momento ne ho preso un'altro più semplice su Aliexpress ma mi piacerebbe riuscire a resuscitare anche il Malossi.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 59 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi prontolino il ven mar 16, 2018 1:43 pm

Purtroppo la Paioli mi ha liquidato con un laconico messaggio in cui dicono che il prodotto è vecchio e che non hanno nulla a magazzino, senza rispondere ad altro.... visto che avevo chiesto anche se riuscivano a darmi eventuali somiglianze con altri prodotti più recenti, visto che so che il Malagutti F12 monta delle Paioli da 32 che sono abbastanza simili come steli.
Purtroppo questo problema devo risolvermelo da solo.... GRAZIE!!!

Continuando le belle notizie, sto smontando il motore visto che devo portare alcune cose a sabbiare e quindi volevo aggiungerci anche il basamento che è abbastanza rovinato dall'ossido di alluminio.

Prima bella notizia è l'accensione.... 24 anni di uso e dentro è piena di polvere, mai vista una cosa simile

Immagine

Immagine

Ma il bello è saltato fuori da dentro il motore.
Tolgo la testa e la trovo piena di incrostazioni.... strano, visto che il motore lo avevo revisionato non molto tempo prima che fosse fermato.
Tolgo il cilindro e.....

Immagine

Immagine

Ma che cazz.........
Il cilindro lo stesso!!

Immagine

Immagine

MAI DARE UN MEZZO PREPARATO (anche in maniera non estrema) AD UNA DONNA!!! 8-[ ](*,) ](*,)
Quel cilindro avrà penso 1.000 km a dir molto.... sembra che ha fatto la Parigi - Pechino
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 59 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi claudio7099 il ven mar 16, 2018 8:21 pm

vuoi un cilindro malossi honda dio corsa 43 da giocare con le fasi ,è nuovo ma senza pistone ,forse c'è anche la testa sempre nuova
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 115 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi prontolino il ven mar 16, 2018 8:29 pm

Ti ringrazio Claudio, ma se devo comprare il pistone oltre al tuo kit, allora rettifico il mio.
Tra l'altro dovrei avere un altro cilindro uguale (anche lui da rettificare) e un cilindro Polini già rettificato nuovo.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 59 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi prontolino il lun mar 19, 2018 7:17 pm

Iniziamo a rilevare le misure fondamentali del motore....

Immagine

Prima di questo, vuoi che non si spani una vite del disco????
ma che problema c'è... saldiamo un tondino e via il problema.

Immagine

Immagine
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 59 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi claudio7099 il lun mar 19, 2018 7:30 pm

li ho sempre odiati i bulloni lunghi per stringere il cilindro ,sono passato ai prigionieri su tutti
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 115 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi prontolino il lun mar 19, 2018 9:36 pm

Ti capisco.... certo che quando hai il motore montato, fanno tanto comodo, se no con il cavolo che sfili il cilindro
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 59 volte

Re: Resturo e sistemazione motore Peugeot Buxy 50

Messaggiodi prontolino il mar mar 20, 2018 12:12 pm

Tornando a noi.... fasi misurate e confrontate con un cilindro originale, quello montato era stato leggermente preparato.
Tra parentesi i dati del cilindro Malossi originale)

Risultato primari e secondari 120 (119)
Travaso frontescarico 116 (116)
Scarico 184 (177)

Adesso devo provare a fare una guarnizione da 5/10 e vedere come cambia.

Contemporaneamente ho provato a ragionare sull'upgrade del freno anteriore.

Da così.

Immagine

a così

Immagine

Il problema è che passare da 2 a 4 pistoncini potrebbe richiedermi una pompa freno maggiorata.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 59 volte
Prossimo

Torna a Elaborazioni motori vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite






© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti