PROBLEMA CINGHIA CORRETTORI MODIFICATI PIAGGIO BRAVO

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI

PROBLEMA CINGHIA CORRETTORI MODIFICATI PIAGGIO BRAVO

Messaggiodi thevespaspecial95 il mar nov 14, 2017 6:17 pm

Ciao a tutti,
ho cercato un po' nel forum ma non ho trovato nessuno che avesse il mio stesso problema; il mio bravo è così configurato:
-Blocco completamente originale (con pochi km all'attivo, carb 12/12),
-Marmitta Polini SP,
-Variatore multivar,
-Cinghia dentata originale,
-Correttori originali da 100.
Con variatore originale modificato, rulli originali e molla di contrasto originale da GPS la velocità di punta era 52km/h, cosicchè non soddisfatto ho provato a montare il Multivar che avevo in casa (rulli 8g) con molla di contrasto originale, allo stesso tempo ho limato la "sporgenza in ottone" della puleggia mobile condotta. Le prime 3 tirate alla massima velocità con questa configurazione sono andate benissimo, infatti da GPS ho raggiunto i 60km/h, la 4 volta che ho spinto alla massima velocità sentivo come se ci fosse un qualcosa che mi frenasse per un secondo al massimo dei giri con annesso un fischio proveniente dalla trasmissione. Ho provato ad accelerare al massimo sul cavalletto per vedere se la cinghia lavorasse bene e ho notato che sui correttori alla massima apertura la cinghia "saltava" come se volesse attorcigliarsi su se stessa verso l'interno...so che non si capisce molto, non so nemmeno come spiegarlo a parole, così per farvi capire meglio vi metto il link del video che ho fatto: https://www.youtube.com/watch?v=dhuHYaTG0sc .
Ho sbagliato io ad asportare troppo materiale dalla puleggia condotta? Prima di eseguire questa lavorazione la cinghia lavorava normalmente.
P.S. ho provato a montare anche la molla gialla malossi ma il problema si ripresenta.
Grazie a tutti in anticipo,
Simone.
QUANDO VEDI LA PALETTA...GIU' IN CARENA E APRI A MANETTA!!!
thevespaspecial95
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun nov 21, 2011 8:08 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: PROBLEMA CINGHIA CORRETTORI MODIFICATI PIAGGIO BRAVO

Messaggiodi Seru.ch il mar nov 14, 2017 6:42 pm

Si, hai asportato troppo alla puleggia condotta. Guarda che la chingha sia al estero delle pulegge cuando stai da fermo.
Seru.ch
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mer dic 18, 2013 3:33 pm
Località: Svizera
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 5 volte

Re: PROBLEMA CINGHIA CORRETTORI MODIFICATI PIAGGIO BRAVO

Messaggiodi thevespaspecial95 il mar nov 14, 2017 6:56 pm

Da fermo o al minimo la cinghia rimane a filo dei correttori, il problema si presenta solo al massimo dell'apertura, quando sono a manetta per intenderci
QUANDO VEDI LA PALETTA...GIU' IN CARENA E APRI A MANETTA!!!
thevespaspecial95
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun nov 21, 2011 8:08 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: PROBLEMA CINGHIA CORRETTORI MODIFICATI PIAGGIO BRAVO

Messaggiodi winter73 il mar nov 14, 2017 7:37 pm

hai asportato troppo e quando apri tutto la cinghia va nella parte "piatta" dei correttori. O cambi correttori oppure prova con dei rulli più leggeri.
winter73
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: ven gen 20, 2017 9:42 pm
Località: Svizzera
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 1 volta

Re: PROBLEMA CINGHIA CORRETTORI MODIFICATI PIAGGIO BRAVO

Messaggiodi thevespaspecial95 il mar nov 14, 2017 7:43 pm

ho provato momentaneamente a mettere una ranella di gomma (recuperata da materiale idraulico ahah) che faccia da battuta per la puleggia mobile condotta di circa 2mm di spessore come era lo spessore originale della boccola...il problema non si è più ripresentato però vorrei provare ad abbassare lo spessore della ranella a 1mm per farli aprire un po di più, perchè ora è come se fossero originali
QUANDO VEDI LA PALETTA...GIU' IN CARENA E APRI A MANETTA!!!
thevespaspecial95
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun nov 21, 2011 8:08 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: PROBLEMA CINGHIA CORRETTORI MODIFICATI PIAGGIO BRAVO

Messaggiodi claudio7099 il mar nov 14, 2017 9:12 pm

succede perchè sono quelli da 100 ,non usare la gomma ,piuttosto ritaglia un pezzo di rame alluminio ,non so fino a che punto tiene la gomma
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 87 volte

Re: PROBLEMA CINGHIA CORRETTORI MODIFICATI PIAGGIO BRAVO

Messaggiodi thevespaspecial95 il mar nov 14, 2017 9:30 pm

la gomma è provvisoria era l'unico spessore che avevo sottomano al momento, e anche vero che la gomma sta fissa nella sua sede, se metto una ranella di rame o alluminio quando i correttori sono a chiusi che la puleggia mobile non è in battuta la ranella rimane "libera" e magari fa rumore di ferraglia
QUANDO VEDI LA PALETTA...GIU' IN CARENA E APRI A MANETTA!!!
thevespaspecial95
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun nov 21, 2011 8:08 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: PROBLEMA CINGHIA CORRETTORI MODIFICATI PIAGGIO BRAVO

Messaggiodi RAFFAELLO il ven nov 17, 2017 8:37 pm

La bronzina all'interno della puleggia mobile condotta è inserita a pressione, puo' essere spostata alla misura che ti serve...

se hai pratica dovresti avere capito...
Le parole volano via come foglie al vento, i risultati restano.....

Occhio ragazzi, la rete non è legge o regola sicura, fate come san tommaso....ficcateci il naso.
Avatar utente
RAFFAELLO
 
Moderatore
 
Iscritto il: dom set 18, 2005 10:49 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 58 volte
Ringraziato: 293 volte

Re: PROBLEMA CINGHIA CORRETTORI MODIFICATI PIAGGIO BRAVO

Messaggiodi thevespaspecial95 il ven nov 17, 2017 9:30 pm

Sisi ho capito cosa intendi ma ho paura che forzandola oppure scaldandola perda la sua forma, magari sbaglio, comunque per ora ho fatto un anello di spessoramento da 1mm in acciaio del diametro del perno su cui scorre la puleggia e l'ho fissato sulla base con una punta di bicomponente Saratoga per metalli, perché senza lo stucco nonostante fosse preciso come diametro a bassi giri"sferragliava", grazie comunque

Inviato da CCC Mobile
QUANDO VEDI LA PALETTA...GIU' IN CARENA E APRI A MANETTA!!!
thevespaspecial95
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun nov 21, 2011 8:08 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 0 volta

Torna a Elaborazioni Moped

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti






© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti