Limitatore per ciao

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI

Limitatore per ciao

Messaggiodi PiruLinD1 il mer set 27, 2017 9:12 pm

Ciao a tutti, so che il titolo può sembrare strano ma girovagando su biolla ho trovato dei limitatori di giri da mettere su scooter elaborati per farli sembrare "originali" (in velocità ovviamente). Sul sito c'era scritto (se non erro) che montavano su accensione elettronica. Il mio ciao è composto da speed engine a puntine, D. 46 Polini, carburatore 13/13, marmitta sito plus. Dato che il mio motore è a puntine immagino che non si potrà montare quel kit giusto? Qualcuno nel caso saprebbe dirmi dove posso procurarmene uno? Se non se ne trovano in giro pensavo di utilizzare un contagiri che necessita solo del cavo da avvolgere al cavo Bobina-Candela per misurare gli impulsi al minuto (alla fin fine sono gli RPM) costruire una centralina che taglia il segnale alla candela appena non supera una certa soglia di giri al minuto. Vorrei fare tutto questo ambaradan perché il mio esternamente sembra originale e nel caso vogliano metterlo sui rulli si capirebbe subito che è elaborato, quindi vorrei creare o comprare questo "limitatore" da poter spegnere (quando vado in giro) e accendere (nel caso me lo mettano sui rulli) a mio piacimento.

Ringrazio tutti per le eventuali risposte :finga:
Speed engine
D. 46 Polini
13/13
Filtro polini "lavorato"
Albero originale
Variatore polini speed control (rulli 8 gr)
PiruLinD1
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: gio ago 24, 2017 11:55 pm
Ha ringraziato: 3 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi claudio7099 il gio set 28, 2017 6:41 am

per puntine non credo esista una cosa simile a meno che non provare a inventare un condensatore variabile (forse)
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 80 volte

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi mauro70 il gio set 28, 2017 6:52 am

Puoi sempre farti un pulsante meccanico (come se posse il pulsante del clacson ma sulla destra) da premere con il pollice che all' occorrenza limita l apertura del gas.

Per questo post hanno ringraziato: mauro70 ringraziato:
PiruLinD1 (gio set 28, 2017 6:21 pm)
Rating: 0%
 
mauro70
 
Membro 80cc
 
Iscritto il: mar lug 07, 2015 8:59 pm
Località: Brescia
Ha ringraziato: 15 volte
Ringraziato: 18 volte

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi ROUTE 66 il gio set 28, 2017 9:50 am

Direi che se hai la sito plus e non hai una guida spericolata non mi farei tante preoccupazioni.
Giro in motorino da quasi 40 anni e non ho mai visto un posto di blocco dotato di rulli per testare la velocità.
Le forze dell'ordine vanno molto "a orecchio" se fai molto baccano e gli sfrecci davanti a 80 km/h è probabile che il ciclomotore sia elaborato, da qui la possibilità di ritiro del libretto e revisione.
Avatar utente
ROUTE 66
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: dom mag 15, 2011 12:28 pm
Località: oltrepò pavese
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 25 volte

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi PiruLinD1 il gio set 28, 2017 11:21 am

ROUTE 66 ha scritto:Direi che se hai la sito plus e non hai una guida spericolata non mi farei tante preoccupazioni.
Giro in motorino da quasi 40 anni e non ho mai visto un posto di blocco dotato di rulli per testare la velocità.
Le forze dell'ordine vanno molto "a orecchio" se fai molto baccano e gli sfrecci davanti a 80 km/h è probabile che il ciclomotore sia elaborato, da qui la possibilità di ritiro del libretto e revisione.

Rumore sicuramente non è esagerato, quello si ma comunque i miei 70 km/h (da GPS) li faccio, il problema è che abitando in Svizzera i controlli sono più severi e non è così raro avere il motorino sui rulli, quello dell'apertura del Gas non è una brutta idea comunque.... nel caso costruire una centralina che rileva gli impulsi al minuto trasmrssi alla candela e che taglia (come un interruttore) la corrente secondo voi è troppo difficile? Sapreste dirmi (qualcuno che se ne intende, non perforza elettricista XD) come potrei costruire quwsto marchingegno? Grazie mille a tutti
Speed engine
D. 46 Polini
13/13
Filtro polini "lavorato"
Albero originale
Variatore polini speed control (rulli 8 gr)
PiruLinD1
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: gio ago 24, 2017 11:55 pm
Ha ringraziato: 3 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi AnonymousC il gio set 28, 2017 2:20 pm

PiruLinD1 ha scritto:
ROUTE 66 ha scritto:Direi che se hai la sito plus e non hai una guida spericolata non mi farei tante preoccupazioni.
Giro in motorino da quasi 40 anni e non ho mai visto un posto di blocco dotato di rulli per testare la velocità.
Le forze dell'ordine vanno molto "a orecchio" se fai molto baccano e gli sfrecci davanti a 80 km/h è probabile che il ciclomotore sia elaborato, da qui la possibilità di ritiro del libretto e revisione.

Rumore sicuramente non è esagerato, quello si ma comunque i miei 70 km/h (da GPS) li faccio, il problema è che abitando in Svizzera i controlli sono più severi e non è così raro avere il motorino sui rulli, quello dell'apertura del Gas non è una brutta idea comunque.... nel caso costruire una centralina che rileva gli impulsi al minuto trasmrssi alla candela e che taglia (come un interruttore) la corrente secondo voi è troppo difficile? Sapreste dirmi (qualcuno che se ne intende, non perforza elettricista XD) come potrei costruire quwsto marchingegno? Grazie mille a tutti

Non è cosi semplice come si pensa, facile a dire ma non a farsi, o almeno in quattro e quattr'otto. Hai basi di Arduino?
AnonymousC
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mer apr 15, 2015 10:11 pm
Località: Castiglione delle Stiviere
Ha ringraziato: 18 volte
Ringraziato: 2 volte

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi PiruLinD1 il gio set 28, 2017 3:05 pm

AnonymousC ha scritto:
PiruLinD1 ha scritto:
ROUTE 66 ha scritto:Direi che se hai la sito plus e non hai una guida spericolata non mi farei tante preoccupazioni.
Giro in motorino da quasi 40 anni e non ho mai visto un posto di blocco dotato di rulli per testare la velocità.
Le forze dell'ordine vanno molto "a orecchio" se fai molto baccano e gli sfrecci davanti a 80 km/h è probabile che il ciclomotore sia elaborato, da qui la possibilità di ritiro del libretto e revisione.

Rumore sicuramente non è esagerato, quello si ma comunque i miei 70 km/h (da GPS) li faccio, il problema è che abitando in Svizzera i controlli sono più severi e non è così raro avere il motorino sui rulli, quello dell'apertura del Gas non è una brutta idea comunque.... nel caso costruire una centralina che rileva gli impulsi al minuto trasmrssi alla candela e che taglia (come un interruttore) la corrente secondo voi è troppo difficile? Sapreste dirmi (qualcuno che se ne intende, non perforza elettricista XD) come potrei costruire quwsto marchingegno? Grazie mille a tutti

Non è cosi semplice come si pensa, facile a dire ma non a farsi, o almeno in quattro e quattr'otto. Hai basi di Arduino?

Qualcosa si, infatti lensavo anche io di procederequesto progetto usando Arduino però non saprei proprio come fargli misurare gli impulsi del cavo bobina-candela, sapresti aiutarmi?
Speed engine
D. 46 Polini
13/13
Filtro polini "lavorato"
Albero originale
Variatore polini speed control (rulli 8 gr)
PiruLinD1
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: gio ago 24, 2017 11:55 pm
Ha ringraziato: 3 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi claudio7099 il gio set 28, 2017 4:17 pm

con le puntine è un problema ,non c'è nulla che và d'accordo ,le elettroniche vanno in tilt come arduino.......se invece togli puntine e condensatore puoi farlo ,nella sezione elettrica cera un utente che aveva fatto tutta l'accensione con relativo display dei giri ecc..

Per questo post hanno ringraziato: claudio7099 ringraziato:
PiruLinD1 (gio set 28, 2017 6:20 pm)
Rating: 0%
 
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 80 volte

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi PiruLinD1 il gio set 28, 2017 5:47 pm

claudio7099 ha scritto:con le puntine è un problema ,non c'è nulla che và d'accordo ,le elettroniche vanno in tilt come arduino.......se invece togli puntine e condensatore puoi farlo ,nella sezione elettrica cera un utente che aveva fatto tutta l'accensione con relativo display dei giri ecc..

Io al momento sto usando un contagiri con un solo cavo attorcigliato attorno alla cavo della candela e mi rileva (non precisissimo, ma abbastanza buono) gli rpm, pensavo di usare questo contagiri e la posto di farmi vedere su un display i giri li usava per "aprire" e "chiudere" (come un interruttore) il circuito bobina-candela, non capisco perché non dovrebbe funzionare, sapresti gentilmente spiegarmi come mai non dovrebbe funzionare? Grazie Mille!!
Speed engine
D. 46 Polini
13/13
Filtro polini "lavorato"
Albero originale
Variatore polini speed control (rulli 8 gr)
PiruLinD1
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: gio ago 24, 2017 11:55 pm
Ha ringraziato: 3 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi claudio7099 il ven set 29, 2017 7:41 am

provare per credere
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 80 volte

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi AnonymousC il ven set 29, 2017 11:28 pm

La pappa pronta non esiste, io ho già fatto dei circuiti del genere, e funzionano, se sai già un po "smanettare" con Arduino o un Rasperry Pi sei a buon punto, posso darti qualche dritta per indicarti la via, ma il grosso te lo devi fare tu...
Un banalissimo sensore di hall in input ad Arduino, fissato in prossimità del variatore con un magnete fissato, a debita distanza dal campo magnetico dei volani,(probabilmente dovrai schermarlo) che utilizzerai per misurare il numero di giri. Un opto-transistor o più comodamente un relè SSR per comandare la scintilla, comandato a sua volta con un banale "If" del tipo: "Se il valore del numero di giri è superiore a X allora interrompi la corrente". Questo però ti farà un effetto tipo Tartagliamento, come se avessi un problema/limitatore.
AnonymousC
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mer apr 15, 2015 10:11 pm
Località: Castiglione delle Stiviere
Ha ringraziato: 18 volte
Ringraziato: 2 volte

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi claudio7099 il sab set 30, 2017 10:38 am

mi interessa arduino ,hai qualche foto anonymousc anche del contagiri
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 80 volte

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi PiruLinD1 il dom ott 01, 2017 9:59 am

AnonymousC ha scritto:La pappa pronta non esiste, io ho già fatto dei circuiti del genere, e funzionano, se sai già un po "smanettare" con Arduino o un Rasperry Pi sei a buon punto, posso darti qualche dritta per indicarti la via, ma il grosso te lo devi fare tu...
Un banalissimo sensore di hall in input ad Arduino, fissato in prossimità del variatore con un magnete fissato, a debita distanza dal campo magnetico dei volani,(probabilmente dovrai schermarlo) che utilizzerai per misurare il numero di giri. Un opto-transistor o più comodamente un relè SSR per comandare la scintilla, comandato a sua volta con un banale "If" del tipo: "Se il valore del numero di giri è superiore a X allora interrompi la corrente". Questo però ti farà un effetto tipo Tartagliamento, come se avessi un problema/limitatore.

La tua idea é praticamente identica alla mia solo che io pensavo di sfruttare (come molti contagiri) il cavo che arriva alla candela per misurare gli impulsi che passavano al minuto in modo da rendere il tutto piu "compatto" rispetto ad un magnete che (secondo me) andrebbe anche a leggeremente sbilanciare variatore/volano ecc... può essere fattibile come vosa secondo te?
Speed engine
D. 46 Polini
13/13
Filtro polini "lavorato"
Albero originale
Variatore polini speed control (rulli 8 gr)
PiruLinD1
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: gio ago 24, 2017 11:55 pm
Ha ringraziato: 3 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi Zippo il dom ott 01, 2017 4:22 pm

Mi permetto di dire la mia, cioè che se provano un motore che a quaranta all'ora comincia a singhiozzare, anche il vigile più scemo capisce che c'è qualcosa che puzza. Premesso che... Hanno ragione loro! Perché il codice della strada parla chiaro e siamo noi ad essere eventualmente in torto, opterei per un fermo meccanico che limiti la corsa del carburatore, per me fai prima e meglio
Avatar utente
Zippo
 
Moderatore
 
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 74 volte

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi AnonymousC il dom ott 01, 2017 9:02 pm

Zippo ha scritto:Mi permetto di dire la mia, cioè che se provano un motore che a quaranta all'ora comincia a singhiozzare, anche il vigile più scemo capisce che c'è qualcosa che puzza. Premesso che... Hanno ragione loro! Perché il codice della strada parla chiaro e siamo noi ad essere eventualmente in torto, opterei per un fermo meccanico che limiti la corsa del carburatore, per me fai prima e meglio


Quoto.
AnonymousC
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mer apr 15, 2015 10:11 pm
Località: Castiglione delle Stiviere
Ha ringraziato: 18 volte
Ringraziato: 2 volte

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi winter73 il gio ott 05, 2017 12:30 pm

Io uso un altro metodo, non è il massimo ma funziona. Prima di tutto ho tolto il pezzo che toglie l'aria quando gasi tutto, in seguito ho limato la "leva" dell'aria che chiude l'entrata dell'aria in modo che quando metti l'aria la carburazione si ingrassa molto e di conseguenza la velocità diminuisce e anche se gasi tutto l'aria non si toglie. Spero si capisca :D
winter73
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: ven gen 20, 2017 9:42 pm
Località: Svizzera
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 1 volta

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi PiruLinD1 il gio ott 05, 2017 5:20 pm

winter73 ha scritto:Io uso un altro metodo, non è il massimo ma funziona. Prima di tutto ho tolto il pezzo che toglie l'aria quando gasi tutto, in seguito ho limato la "leva" dell'aria che chiude l'entrata dell'aria in modo che quando metti l'aria la carburazione si ingrassa molto e di conseguenza la velocità diminuisce e anche se gasi tutto l'aria non si toglie. Spero si capisca :D

Ho capito cosa intendi, avevo pebsato anche io ad un modo simile ma.... non ho capito come fai poi a togliere l'aria se non è più collegata all accelleratore... attendo una risposta
Speed engine
D. 46 Polini
13/13
Filtro polini "lavorato"
Albero originale
Variatore polini speed control (rulli 8 gr)
PiruLinD1
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: gio ago 24, 2017 11:55 pm
Ha ringraziato: 3 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: Limitatore per ciao

Messaggiodi winter73 il gio ott 05, 2017 6:51 pm

Per rimuoverlo io di solito sposto di lato la leva della aria così si toglie dal blocco. Però io non ho quel pezzo di plastica che si monta insieme al convogliatore che tiene ferma la levetta. Oppure togli semplicemente il tappetino e la togli spingendo la leva che esce dal carburatore in avanti. Scusa se non sono molto chiaro ma è abbastanza difficile da spiegare
winter73
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: ven gen 20, 2017 9:42 pm
Località: Svizzera
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 1 volta

Torna a Elaborazioni Moped

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti






© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti