Benzina verde

Forum riguardante le elaborazioni di Ciao & Affini. È possibile chiedere consigli, comunicare le proprie esperienze e discutere su come elaborare al meglio il vostro Ciao.
Regole del forum
Usa la funzione CERCA prima di aprire nuovi topic.
Sei alle prime armi? Scrivi su PRIMI PASSI

Benzina verde

Messaggiodi roberto68 il lun lug 01, 2019 9:48 am

Buon giorno a tutti sul mio piaggio si con 65 dr e 13/13 ho messo per la prima volta della benzina verde ed ho subito notato un calo di prestazioni il motorino perde dei colpi a medi giri e all'inizio ho sentito anche delle detonazioni. Pensavo che fosse un problema di candela, subito è stata sostituita ma rimangono questi strattonamenti e difficolta in accensione a freddo. Ho notato anche che è cambiata la carburazione la candela è più pulita (lucida). Inoltre quando strattona se apro tutto il gas il problema sembra risolto anche se si nota una lieve perdita di potenza. Voi avete mai avuto questi problemi ho solo il mio ciclomotore soffre con la benzina verde?
roberto68
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mar giu 11, 2019 12:33 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 1 volta

Re: Benzina verde

Messaggiodi claudio7099 il lun lug 01, 2019 2:29 pm

scusa ma fino ad adesso che benzina hai usato ,sono 20 anni che c'è la verde ,forse di più
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 143 volte

Re: Benzina verde

Messaggiodi roberto68 il lun lug 01, 2019 5:03 pm

Quella con più ottani dell'Agip costa un botto. I problemi che ho scritto sopra me li ha fatti appena messo il pieno di verde normale
roberto68
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mar giu 11, 2019 12:33 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 1 volta

Re: Benzina verde

Messaggiodi roberto68 il lun lug 01, 2019 5:05 pm

Pensi che potrebbe essere solo un caso e che i problemi potrebbero essere dovuti ad altro?
roberto68
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mar giu 11, 2019 12:33 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 1 volta

Re: Benzina verde

Messaggiodi prontolino il lun lug 01, 2019 8:56 pm

claudio7099 ha scritto:scusa ma fino ad adesso che benzina hai usato ,sono 20 anni che c'è la verde ,forse di più


:mrgreen: :mrgreen:

Sinceramente la prima cosa che ho pensato è che ancora potevi avere lo spillino del carburaore con la tenuta in gomma arancio (quella per la super) che non reggendo la verde può riempire troppo la vaschetta con problemi di carburazione
Però..... dovresti vedere anche la benzina uscire da sotto...

Ma la tua configurazione qual'è??? DR, 13.... e basta?? testa originale o no, scarico modificato, elettronico o a puntine, albero modificato... ecc ecc
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 86 volte

Re: Benzina verde

Messaggiodi roberto68 il mar lug 02, 2019 8:04 am

Ciao Prontolino il carburatore è stato acquistato nuovo due anni fa oltre alla 65 ha anche marmitta Giannelli Fire variatore multivar Malossi albero e carter originali il motore è a puntine il getto un 70 tiene il minimo perfettamente anche se è leggermente grande me ne accorgo perché quando mi fermo per esempio al semaforo alla ripartenza il motore gorgoglia leggermente. Ieri tornando dal lavoro è dopo diverse ore è partito regolarmente forse potrebbe essere dello sporco nel carburatore.
roberto68
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mar giu 11, 2019 12:33 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 1 volta

Re: Benzina verde

Messaggiodi prontolino il mar lug 02, 2019 10:01 am

potrebbe sicuramente.... oppure è proprio il passaggio dalla plus alla verde normale.
Se hai mantenuto la testa originale, sicuramente un po problemi potenziali può darli, in primis per il rapporto di compressione che potrebbe effettivamente essere alto, ma sopratutto perchè crea delle sacche e degli spigoli dati dal differente diametro per cui sono state progettate.
Io con un DR che aveva la testa originale, un pochino l'ho tornita per farla almeno a scivolo

Le puntine?? come sono messe, nel senso, quanto sono aperte??

Da utlimo considera che i condensatori sono un po bastardelli.... e se non funzionano bene, danno problemi abbastanza pallosi!

Immagine
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 86 volte

Re: Benzina verde

Messaggiodi roberto68 il mar lug 02, 2019 10:33 am

La testa se non ricordo male è quella della Malossi del 65 grippato quasi subito le puntine sono state cambiate nel maggio 2017 apertura 0.30 tieni conto che durante l'anno il ciclomotore è fermo lo uso solo in estate da maggio a fine settembre. Dimenticavo ha il filtro aria Malossi comunque come ho cambiato benzina ha iniziato il problema sarà un caso aspetto di finirla e man mano metto la plus.
roberto68
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mar giu 11, 2019 12:33 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 1 volta

Re: Benzina verde

Messaggiodi claudio7099 il mar lug 02, 2019 10:49 am

probabile tu debba scendere di 2-4 punti con il getto del max
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 143 volte

Re: Benzina verde

Messaggiodi roberto68 il mar lug 02, 2019 2:21 pm

Ciao Claudio 7099 il 13/13 mi sembra esce con il getto 68 il si andava bene ma mi sembrava dalla candela magro con il 70 è leggermente grassa ma la candela ha un bel color nocciola, comunque non credo che sia quello il problema anche perché sono diversi mesi che monta il 70 di getto, penso veramente a qualche impurità nel carburatore o come primo sospetto al tipo di benzina. Tra qualche giorno sicuramente finito il pieno vi saprò dire cosa è successo.
roberto68
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mar giu 11, 2019 12:33 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 1 volta

Re: Benzina verde

Messaggiodi ROUTE 66 il mar lug 02, 2019 3:30 pm

roberto68 ha scritto:... le puntine sono state cambiate nel maggio 2017 apertura 0.30 ...


Non sono un esperto di puntine ma sembrano decisamente troppo vicine, penso che si possano mettere attorno a 0,5 senza problemi.. anzi con parecchi giovamenti.
Avatar utente
ROUTE 66
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: dom mag 15, 2011 12:28 pm
Località: oltrepò pavese
Ha ringraziato: 6 volte
Ringraziato: 32 volte

Re: Benzina verde

Messaggiodi claudio7099 il mar lug 02, 2019 4:59 pm

0,5 ci arrivi se tutto in regola ,se no il max è 0,40-0,45 ,pinasco consigliava sul deeps d43 addirittura 0,6mm che io non sono mai riuscito in vita mia

se non hai lo spessimetro usa le lame del cutter (il taglierino )quella piccola è 0,35mm ,quella più grossa varia tra i modelli da 0,4 a 0,45mm
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 143 volte

Re: Benzina verde

Messaggiodi roberto68 il mer lug 03, 2019 8:18 am

Giorno a tutti oggi per mancanza di tempo ed attrezzatura lo porto dal meccanico, stamane per farlo partire mi ha fatto sudare. Non capisco delle volte parte subito delle volte ci vogliono 100 metri minimo. Sono sempre più convinto che trattasi di un problema elettrico e che è stato solo un caso il cambio di benzina vi terrò aggiornati.
roberto68
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mar giu 11, 2019 12:33 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 1 volta

Re: Benzina verde

Messaggiodi pite il mer lug 03, 2019 5:06 pm

ma hani controllato se sfiata la testa o il decompressore?
pite
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 19, 2009 12:33 pm
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 0 volta

Re: Benzina verde

Messaggiodi roberto68 il gio lug 04, 2019 9:21 am

Giorno portato dal meccanico sentenza sostituzione puntine e condensatore martedì lo ritiro.
roberto68
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mar giu 11, 2019 12:33 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 1 volta

Re: Benzina verde

Messaggiodi Zippo il gio lug 04, 2019 4:15 pm

Parlaci del Malossi grippato quasi subito... Che è successo?
Avatar utente
Zippo
 
Moderatore
 
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 85 volte

Re: Benzina verde

Messaggiodi roberto68 il lun lug 08, 2019 10:33 am

Ciao a tutti ho messo prima dell'estate scorsa il 65 Malossi e ci ho girato per tre mesi tutto ok poi fine estate il motorino è stato fermo tutto l'inverno con sporadiche accensioni. A maggio dopo averlo scaldato vado a fare la revisione e dopo 3/4 km a velocità media si inchioda la gomma posteriore, riesco comunque a fare la revisione e portarlo a casa. Dopo alcuni giorni sento un forte rumore metallico provenire dal motore portato dal meccanico si era rotto un cuscinetto di banco. Credo comunque che sono due episodi separati tra loro il meccanico mi ha detto che il Malossi è troppo spinto ed è troppo delicato il Dr è meno prestazionale ma molto più duraturo. Per ora non posso dargli torto questa e la seconda estate che ci vado in giro e va molto bene oltre che costare la metà del Malossi.
roberto68
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mar giu 11, 2019 12:33 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 1 volta

Re: Benzina verde

Messaggiodi prontolino il lun lug 08, 2019 1:30 pm

Secondo me il cuscinetto con il discorso Malossi centra poco, posso ipotizzare il montaggio del gruppo termico senza un ulteriore controllo e revisione del banco, quindi magari il cuscinetto aveva già qualche milione di km sulle spalle e quindi a fine vita.
Quando monto un cilindro, quasi sempre revisiono il sotto con la sostituzione dei cuscinetti e paraolio.

Per questo post hanno ringraziato: prontolino ringraziato:
roberto68 (mer lug 10, 2019 2:50 pm)
Rating: 0%
 
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 86 volte

Re: Benzina verde

Messaggiodi roberto68 il lun lug 08, 2019 2:01 pm

Ciao Prontolino hai centrato in pieno il problema quando è stato messo il Malossi non sono stati cambiati i cuscinetti il motore era fermo da anni. Alla persona che me lo ha montato avevo chiesto la sostituzione ma lui mi ha detto che andava bene e non c'era bisogno, infatti poi è saltato tutto. Invece per il grippaggio non so cosa possa essere successo.
roberto68
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: mar giu 11, 2019 12:33 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 1 volta

Re: Benzina verde

Messaggiodi prontolino il lun lug 08, 2019 2:52 pm

Probabilmente una conseguenza della rottura del cuscinetto.
Ho un Malossi CVF 65 e posso dirti che più che il sotto, mi si sono finite le fasce al punto che quando lo accendevo andava decentemente, poi come si scaldava, addio compressione e prestazioni.
Dopo almeno 10 anni di fermo, lo ho portato via da casa dei miei e con 2 pedalate e la miscela nuova è partito... il tragitto per casa e la mattina dopo è defunto completamente. Dovrei rettificarlo e rianimarlo...
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 86 volte
Prossimo

Torna a Elaborazioni Moped

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti






© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti