Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Forum dedicato alle elaborazioni di Piaggio Ape.

Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi mauroriga il mer apr 10, 2019 6:48 pm

Ciao a tutti!
Ci siamo sentiti a fine anno scorso quando ho trasformato il mio ape 102 in un ape 130 con dr, albero rms, 24/72, marmitta gianelli, shbc19, getto max 95, filtro originale con solo una retina e senza averlo collegato al tubotto sotto il cassone.

Dopo vari tentativi e consigli ero riuscito a farlo andare abbastanza bene (toccati gli 80 di gps), salvo che qualche giorno fa, a distanza di circa 3000km noto un progressivo calo di potenza e una certa difficolta' in avviamento. Finche' una mattina non e' piu' partito.

Pensando alle peggiori cose (dopo aver cambiato candela e controllato le cose piu' banali) ho iniziato smontando il GT ed ho trovato le fasce belle incollate. Accidenti, e pensare che col 102 avevo fatto 20.000 con olio minerale da 3 euro ed era perfetto, mentre con 130 ho sempre usato solo olio sintetico!!!
Pensando di aver trovato il colpevole ho ordinato delle fasce nuove e rimontato.
L'ape e' partito e mi ha fatto fare alcuni km comportandosi bene.
Soddisfatto lo parcheggio e la mattina dopo lo uso. Lo accendo, lo lascio un po' al minimo, parto e dopo 100m sento che perde colpi, e si spegne.
Verifico quindi lo statore col tester (i valori sono quelli corretti da libretto) e per scrupolo cambio la ormai vecchia centralina con una nuova.
L'ape parte ma e' schifosamente grasso, da non tenere il minimo.
La candela bagnatissima... addirittura dopo una manciata di secondi a motore acceso la smonto ed e' fredda.
Verifico l'anticipo con la strobo ed e' vicino allo zero.

Ora: considerando che non ho schiavettato e che lo statore e' montato esattamente dove era a dicembre (verificato con le foto fatte allora) puo' essere che qualcosa mi sballi l'anticipo?

un pickup impazzito, ad esempio, potrebbe causare un problema simile? anche se i valori di resistenza son corretti.
o un volano smagnetizzato? (anche se la corrente per fari e ricarica batteria esce corretta)

o che altro????

non so piu' cosa controllare... sopratutto non vorrei rimettere l'anticipo ad un valore normale e poi da solo me lo trovo magari a 30 gradi e grippo!


vi dico un'altra cosa per completezza: ho messo il 130 perche' avevo un 102 polini con il quale avevo fatto 20.000 km.
dopo 20.000 km l'ho smontato (perfetto) e ho messo un gt identico nuovo (giusto per rinnovarlo...)
dopo 1000 km e' grippato!!!! e non era cambiata alcuna configurazione rispetto a quello con 20.000km
a quel punto rimetto il gt con 20.000km sul groppone e dopo poco ho grippato anche lui.
quindi mi viene il dubbio che potesse esserci qualcosa che magari facesse impazzire l'anticipo come mi pare stia succedendo ora....
che dite? probabile?
altrimenti ancora non mi capacito di come abbia potuto grippare quei due gt....

idee? esperienze simili vostre?


grazie!
mauroriga
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 27, 2014 10:31 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi claudio7099 il mer apr 10, 2019 7:10 pm

prendi uno statore nuovo aftermarket e una bobina rossa bgm ,con 65-70 euri prendi tutto e non avrai più problemi
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 143 volte

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi mauroriga il mer apr 10, 2019 7:13 pm

ma a te e' mai capitato che si modificasse l'anticipo a causa di pickup o centralina?
oppure non puo' succedere
ho preso proprio ieri una centralina blu, che ho cambiato oggi... vorrei prima provare al risparmio cambiando il pickup se pensate possa provocare questo sintomo.... :)
mauroriga
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 27, 2014 10:31 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi claudio7099 il gio apr 11, 2019 6:46 am

mi è successo con una sei poli ,non ne venivo a capo e l'ho buttata nel cassone del ferro ,preso due statori brc made in taiwan o cina risolto ,bisogna solo fare attenzione ai colori dei fili che non sempre corrispondono ,ma basta confrontare con quello piaggio e si capisce tutto
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 143 volte

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi mauroriga il gio apr 11, 2019 8:10 am

Bene. Il fatto che sia successo qualcosa di simile anche a te mi rincuora.
Cosa ti succedeva di preciso? L’anticipo andava a cazzo oppure veniva anticipato ulteriormente? O ritardato ulteriormente?

In ogni caso come ti dicevo ho preso una centralina blu che mi è già arrivata e ho montato. Adesso aspetto il pickup che avevo già ordinato e inizio col cambiare quello. Se poi ancora dovessi avere comportamenti strani seguo il tuo consiglio… Ma se riesco a risparmiare qualcosa è meglio! Ci ho speso un sacco di soldi su questo ape! Maledizione!

Altra cosa: è possibile che Se faccio l’anticipo con la strobo usando una centralina e poi cambio la centralina l’anticipo risulti sballato?
mauroriga
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 27, 2014 10:31 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi claudio7099 il gio apr 11, 2019 3:08 pm

si è la centralina che ritarda quindi si ..........primo problema se lo statore è visivamente a posto come bobine sono i fili marci ,ne ho sistemate forse una ventina tra puntine e elettronici ,con tanta pazienza si trovano anche i cazzilli da saldare del connettore con un cacciavitino da orologiaio basta schiacciare la linguetta ed escono dal connettore e li sostituisci ,fai foto prima di smontare

tra l'altro ho visto che al posto di comprare pic-up e bobina statore primaria originali piaggio ,costa meno uno statore completo aftermarket
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 143 volte

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi mauroriga il gio apr 11, 2019 10:21 pm

Ok
Sabato pome dovrei aver tempo di fare tutto.
Smonto statore, cambio pickup, verifico cavi, rifaccio anticipo e metto una chmpion L78C Invece della NGK di cui tutti parlan male...

E spero che resti stabile questo anticipo perché averlo visto cambiare da solo di oltre 10 gradi senza aver spostato nulla ne’ aver schiavettato mi fa paura!
mauroriga
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 27, 2014 10:31 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi mauroriga il sab apr 13, 2019 5:48 pm

aggiornamento:

smontato statore, tolto vecchio pickup e messo nuovo pickup
montando mi sembra non sforzare, quindi stringo il volano e riaccendo: mancanza totale di scintilla

rismonto e vedo che il pickup vecchio, quando montato, "guardava" un po' piu' in basso rispetto a questo
tento di piegare un po' la basetta di ferro del pickup nuovo per dargli la stessa inclinazione e.... tac! si crepa!
bestemmio, monto ugualmente e l'ape parte bene (e l'anticipo torna normale come in passato)

rismonto tronfio e felice per vedere come ovviare a quella piccola crepa e vedo che l'interno del volano e' pesantemente rigato causa pickup che andava probabilmente un po' limato
bestemmio nuovamente, tolgo il pickup per limarlo e la crepa della basetta di ferro si apre del tutto: pickup nuovo ko

bestemmio ancora

poi ancora

e mi pare ancora



ora torno su ebay e ordino un nuovo pickup x aggiustare il mio statore e a questo punto un nuovo statore come mi suggerivi tu....

ma a questo punto non ti faccio domande, ma ti chiedo di darmi tu qualche consiglio su come sostituire pickup e/o statore (bisogna limare? quanto? come? dove?......) insomma.... dimmi tu come fai di solito.....



come statore prenderei questo che ha la faccia uguale al mio:
https://www.ebay.it/itm/4238-STATORE-MA ... 1438.l2649

pero' sembra che escono solo il bianco e il rosso e non il verde??



forse con questo vado piu sul sicuro:
https://www.ebay.it/itm/PIASTRA-STATORE ... Sw3HZbIOkC
mauroriga
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 27, 2014 10:31 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi claudio7099 il dom apr 14, 2019 11:32 am

vai da bicasbia ,sicuro al 100% ,occhio che il primo è 5 fili +3 bobina,il secondo dalla foto è solo 3 fili + 3 bobina ,chiedi prima di comprarlo
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 143 volte

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi mauroriga il dom apr 14, 2019 1:11 pm

Ho appena guardato il mio:
Alla bobina candela arrivano i tre soliti (bianco rosso verde)
All’altro connettore arrivano 3 fili anche se il connettore è a 6 poli.
Vedendo il secondo link (dove è indicato anche lo schema dei contatti) sembra identico: infatti al mio connettore sono collegati i poli 1,2 e 5. Proprio come indicato in quella inserzione!
mauroriga
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 27, 2014 10:31 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi claudio7099 il dom apr 14, 2019 3:44 pm

Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 143 volte

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi mauroriga il mar apr 16, 2019 2:40 pm

preso
arrivato
montato

non parte....

con la strobo vedo che quando faccio per accendere il volano non sembra fermo in una posizione ma sembra che oscilli tra due posizioni distinte
inoltre pur regolato come il precedente vedo l'anticipo tipo a 120 gradi Prima di dove dovrebbe essere ma lo vedo anche 120° dopo. Come se il pickup prendesse due impulsi in posizioni sbagliate e non prendesse l’impulso nella posizione giusta

devo regolare "in altezza" il pickup cosi' che le sue due strisce metalliche passino su quel punto del volano dove si vedono i magneti che hanno quelle striscioline?
L’ho fatto provando misurare le varie posizioni ma fa sempre così. Che sia uno statore difettoso?
mauroriga
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 27, 2014 10:31 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi claudio7099 il mar apr 16, 2019 6:34 pm

lascia solo i 3 fili che vanno alla bobina ,staccando il connettore che va all'impianto guarda se almeno fà scintilla la candela ,la massa tra motore e telaio è presente o si è rotto ,se non fà neanche una scintilla fattene mandare un altro ,fanno tutto loro anche il reso
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 143 volte

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi mauroriga il mar apr 16, 2019 7:03 pm

allora....
fatto tutte le prove con i soli 3 fili
la scintilla c'e', ed ad occhio nudo sembra tutto normale.
solo quando uso la strobo mi accorgo che per ogni rotazione del volano invece di esserci una scintilla al punto giusto, ce n'e' una 1/3 di giro prima e una 1/3/ di giro dopo!!!! due scintille per giro... e entrambe al posto sbagliato.

ora con la centralina nuova NON ho scintilla e con la centralina vecchia ho questa doppia scintilla.

a questo punto il problema sara' lo statore che da degli impulsi a cazzo?
la centralina nuova che e' bruciata e la vecchia e' danneggiata?
il volano con problemi?
ho notato che con cavo bianco attaccato o staccato non cambia nulla...
controllata la massa. e' ok.

c'e' un modo per verificare se il pickup "prende" l'impulso correttamente?
si puo' misurare la sua resistenza, ma magari si puo' misurare qualcosa facendo girare il volano per vedere se da l'impulso correttamente (o se ne da piu' di uno.... cosi' capisco se e' colpa sua o della centralina)


EDIT: ho trovato questo e ho misurato le mie centraline
La nuova e' ko: dove dovrebbe dare 300 0 500 ohm da infinito
La vecchia da 500 in entrambi i casi, mentre sulla AT da oltre 4kohm contro i 2 previsti e i 3 della nuova

quindi penso che il primo passo sia provare una terza centralina....
Allegati
111.png
valori controllo centralina
111.png (169.95 KiB) Osservato 915 volte
mauroriga
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 27, 2014 10:31 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi claudio7099 il mer apr 17, 2019 1:18 pm

Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 143 volte

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi mauroriga il sab apr 27, 2019 4:04 pm

Aggiornamento:

Dopo numerosi tentativi l'Ape e' ripartito.

Riassunto dei lavori fatti:
1. cambiato le fasce che erano incollate
2. cambiato statore (che mi è arrivato con pickup guasto... quindi ho cambiato anche il pickup dello statore nuovo)
3. cambiata centralina con ducati energia originale
4. cambiata candela ngk con champion


E' ripartito ma,pur non avendo toccato nulla a livello di carburazione, rispetto a prima noto che:
1. parte anche senza aria (da un lato adesso fa caldo mentre prima dovevo usare l'aria ma era anche inverno; dall'altro lato la cosa mi fa pensare che al minimo non sono magro... meglio cosi')
2. sgasando mi torna al minimo mooooolto lentamente (e questo mi fa pensare l'opposto di quanto pensato al punto 1... forse sono magro??)
3. facendo una tirata e poi lasciando il gas di colpo e tirando la frizione mi va in autoaccensione (penso), cioè motore che sale di giri e se tiro l'aria riscende.

Quindi chiedo: possono i lavori di cui sopra aver smagrito? o devo cercare qualche aspirazione d'aria? o che altro? consigli?
mauroriga
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 27, 2014 10:31 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi claudio7099 il sab apr 27, 2019 6:11 pm

si l'anticipo influisce sulla carburazione ,se hai smontato il cilindro hai messo un filo di pasta rossa in testa o non c'è nulla......se fatica a scendere di giri devi aumentare il max ,se continua devi posticipare l'accensione
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 143 volte

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi mauroriga il sab apr 27, 2019 6:52 pm

si,tra testa e cilindro l'ho messa per sicurezza ed ho stretto con la dinamometrica a 1,8

l'anticipo è molto ritardato, come lo era prima che facessi tutti questi lavori (intorno ai 12 °)

pero' non capisco... il max è 95... dovrebbe già essere tanto x il dr130
mauroriga
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 27, 2014 10:31 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 0 volta

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi claudio7099 il sab apr 27, 2019 6:58 pm

prova ,non c'è altro da fare

tutti i dr e anche i simili hanno il brutto vizio di incollamento fasce ,andrebbe smontato ogni 5000 km come istruzioni piaggio
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 143 volte

Re: Puo' l'anticipo cambiare da solo?

Messaggiodi mauroriga il sab apr 27, 2019 7:11 pm

eheheh a me si sono incollate dopo 3000!!! aahahah

mi è venuto un dubbio: cambiando lo statore ho trovato il paraolio lato volano (cambiato anch'esso 3000km fa) un po' unto.
non c'erano colature d'olio sul carter, ma il paraolio era unto.
l'ho pulito pensando che fossero residui dell'olio che gli avevo messo su quando l'ho montato per farlo entrare meglio.
nel pulirlo ho notato che il paraolio era infilato abbastanza in profondità nella sua sede.
mi spiego: se guardi la foto allegata si vede come il paraolio è infilato fino a restare allo stesso livello dell'alluminio del carter,mentre il mio rientra di qualche mm ancora...
magari l'ho montato male ed è il caso di cambiarlo a prescindere?
Allegati
sf.flywheel.seal03.jpg
sf.flywheel.seal03.jpg (54.89 KiB) Osservato 810 volte
mauroriga
 
Membro triciclo
 
Iscritto il: lun gen 27, 2014 10:31 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 0 volta
Prossimo

Torna a Elaborazioni Ape

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti






© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti