Prototipo Minarelli P3

Tutto quello che non appartiene a Ciao, Ape e Vespa, ma rimane nel campo dei motori...

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi prontolino il ven feb 08, 2019 11:42 pm

Lamellare frontale, si intende proprio davanti..... lo ho visto fare da uno ragazzo su un P6
Per il disco non c'è bisogno di cambiare l'albero, basta realizzare un trascinatore e puntarlo sull'albero tramite due grani (ma anche uno solo va bene)
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 77 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi Zippo il sab feb 09, 2019 9:15 am

Permettimi una curiosità, hai dei vincoli particolari dettati da un regolamento? Hai un telaio particolare da usare? È un progetto tuo e puoi farci tutto quello che vuoi? Sei partito dal ritoccare un gt originale e sei già arrivato al disco rotante, non che ci sia nulla di sbagliato, ma se hai dei vincoli dicceli subito così evitiamo di consigliarti cose fuori tema. Nello specifico, quale sarà l'uso del mezzo?

Io per esempio ti consiglierei di trovarti un bel blocco a sei marce, fasi tirate ed una bella espansione su un blocco a tre rapporti vuol dire che il motore ti muore tra una marcia e l'altra (soprattutto 2' - 3')
Avatar utente
Zippo
 
Moderatore
 
Iscritto il: lun lug 28, 2008 11:15 pm
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 85 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi Michmix il sab feb 09, 2019 6:01 pm

No Zippo, nessun regolamento, il telaio è quello originale. Il mezzo è ideato semplicemente per "mostra" se così possiamo dire, nessuna gara nè competizione, semplicemente un prototipo. So della difficoltà di far girare bene i 3 marce, già provato con un fifty con un abisso tra 2 e 3, ma questo ha una rapportatura abbastanza decente, senza salti troppo bruschi da una all'altra, e al massimo posso lavorare sulla trasmissione finale (pignone e catena).
Nel caso di un possibile disco rotante mi consigliate sul lato dell'accensione (credo sia più semplice) o dalla parte della frizione (dovrei fare in modo che passi sotto al pignone dell'albero motore)?
L'aspirazione devo ancora deciderla, ho acquistato il gruppo termico e adesso devo solo aspettare che arrivi, prendo due misure e vi dico cosa mi viene in mente.
Allegati
Lato frizione.JPG
Lato frizione.JPG (40.22 KiB) Osservato 962 volte
Lato accensione.JPG
Lato accensione.JPG (37.32 KiB) Osservato 962 volte
Lamellare frontale.JPG
Prontolino tu intendi così il blocco che hai visto tu?
Lamellare frontale.JPG (44.48 KiB) Osservato 962 volte
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:

LMR RACING
https://www.instagram.com/lmr.racing/
Avatar utente
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 11 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi prontolino il sab feb 09, 2019 7:14 pm

Lamellare frontale, potrebbe prevedere la rotazione del cilindro.....
Comunque, da come vedo, l'albero è abbondantemente da rivedere, e come quello penso anche altro.... quindi occhio a non spendere cifre esagerate per cose che poi non reggono.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 77 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi Michmix il dom feb 10, 2019 12:31 pm

L'albero era montato perchè non riesco a togliere il pignoncino (prima foto dell'ultimo messaggio che ho mandato, se avete idee o consigli per toglierlo illuminatemi), ovviamente appena smontato provvederò alla revisione. Secondo voi, posso farlo sabbiare per togliere la ruggine? Ovviamente senza compromettere la zona dove vengono messi i due cuscinetti, e la testa di biella, per successivamente farlo rimbiellare. Per il resto il blocco è a posto, il cambio buono, idem frizione. Probabilmente era entrata acqua in camera di manovella, ma la zona cambio è rimasta illesa. I cuscinetti verranno comunque sostituiti.
Secondo te riuscirei a mettere un pacco lamellare in quel punto segnato?
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:

LMR RACING
https://www.instagram.com/lmr.racing/
Avatar utente
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 11 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi prontolino il dom feb 10, 2019 4:47 pm

Se lo piazzi un po più in alto tra le due viti di fissaggio e magari piazzato in verticale in modo da "sparare" in mezzo all'albero, non vedo problemi.
Sabbiare?? che cosa vuoi sabbiare l'albero o i carter??
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 77 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi Michmix il dom feb 10, 2019 5:13 pm

Sabbiare le spalle dell'albero, che devo smontarlo per rimbiellare.. Si può fare o faccio danni? (sempre comprendo le zone che dicevo prima)
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:

LMR RACING
https://www.instagram.com/lmr.racing/
Avatar utente
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 11 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi prontolino il dom feb 10, 2019 6:12 pm

Le spalle non hanno un vero e proprio significato. Gli alberi di questi motore (la maggioranza che mi è capitata) ha le sedi cuscinetti rovinate o se si salvano, la zona dove scorre il paraolio rovinata e quindi non serve ad un cavolo quell'albero.
Pertanto controlla questo e poi se non c'è il problema, puoi andare anche di spazzola metallica
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 77 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi Michmix il dom feb 10, 2019 8:18 pm

Grazie dell'informazione, appena riesco a tirarlo giù lo controllo completamente, il problema è che sono ancora bloccato con quel santissimo pignone.. Non vuole proprio staccarsi! Non ho ben capito cosa intendi per pacco lamellare in verticale, Intendi che le lamelle si aprono in verticale o il lato lungo in verticale? Due foto con il primo che mi è capitato sottomano, pensavo inizialmente con uno da am6 ma già questo (rizzato 122) fa fatica a starci, per farne stare uno più grande dovrei allontanarlo abbastanza dalla camera di manovella e ne perderei un po' in fluidodinamica (anche se non penso sia una cosa gravissima (basta vedere i malossi mp che ho sul ciao :D ).
Ps: qualcuno sa che cosè quel preforo che si vede nell'ultima foto (al posto del pacco)? Dall'altra parte c'è un foro filettato per fissare il carter dell'olio, ma non capisco perchè abbiano fatto dalla parte interna quel preforo..
Scusate per le foto ma non me le fa girare non ne capisco il motivo, eppure nel mio pc le vedo dritte..
Allegati
Pacco1.JPG
Pacco1.JPG (43.54 KiB) Osservato 932 volte
Pacco2.JPG
Pacco2.JPG (56.59 KiB) Osservato 932 volte
Preforo.JPG
Preforo.JPG (52.65 KiB) Osservato 932 volte
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:

LMR RACING
https://www.instagram.com/lmr.racing/
Avatar utente
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 11 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi prontolino il dom feb 10, 2019 9:59 pm

Il lamellare lo pensavo il versione seconda foto così che i flusso sia tutto diretto al centro dell'albero invece che in parte sbattere contro l'albero (in caso di posizionamento tipo foto 1.
Il foro che vedi mi sa che corrisponde dall'altra parte con il supporto per invitare il coperchio della frizione.
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 77 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi Michmix il lun feb 11, 2019 8:58 pm

Si corrisponde come dici tu, ma non ne capisco il motivo, non è passante.. Comunque non credo mi dia problemi a chiuderlo con il bicomponente..
Oggi non mi sono concentrato su questo progetto perchè stavo revisionando un altro blocco, così quando vado a comprare i cuscinetti nuovi approfitto per entrambi. Per un 26, che pacco lamellare mi consigliate? Non deve essere troppo voluminoso altrimenti non mi sta, non vorrei allontanarlo troppo dalla camera di manovella.. Allo stesso tempo però deve permettere di far passare tutta la miscela che arriva. Che mi dite di quello che ho fatto vedere nelle due foto esempio sopra?
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:

LMR RACING
https://www.instagram.com/lmr.racing/
Avatar utente
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 11 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi prontolino il lun feb 11, 2019 9:36 pm

perchè un 26??? ha due travasini quel cilindro che non so come passa tutta quella miscela
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 77 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi Michmix il lun feb 11, 2019 10:45 pm

Sinceramente non lo vedo così misero come travaseria, magari vedo male dalle immagini e mi sbaglio, (comunque oltre ai travasi ha anche le 4 unghiate). Dovrebbe arrivare entro fine settimana, appena arriva vedo cosa si può fare.
Avevo pensato ad un 26 perchè lo avevo già in casa, e per un 102 che lavora agli alti giri penso faccia meglio che uno più piccolo, sbaglio?
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:

LMR RACING
https://www.instagram.com/lmr.racing/
Avatar utente
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 11 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi Michmix il mar feb 12, 2019 4:22 pm

Questo è il carburatore, un vecchio vhbz, messo in condizioni decenti, diciamo che per funzionare funziona, sfortunatamente non ho nemmeno un getto (oltre quelli montati), perchè non usa gli stessi dei phbg. Dite che può andare? Così rimane tutto in stile un po' retrò diciamo, senza montare carburatori di "nuova generazione" :mrgreen:
Allegati
VHBZ 26.JPG
Attacco maschio
VHBZ 26.JPG (30.91 KiB) Osservato 885 volte
VHBZ 26 condotto.JPG
Valvola piatta
VHBZ 26 condotto.JPG (28.68 KiB) Osservato 885 volte
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:

LMR RACING
https://www.instagram.com/lmr.racing/
Avatar utente
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 11 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi prontolino il mar feb 12, 2019 6:49 pm

Se volessi essere d'epoca dovresti trovare un carburatore a vaschetta laterale allora :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 77 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi claudio7099 il mar feb 12, 2019 7:24 pm

guarda questo era già preddisposto per l'alimentazione al cilindro https://www.ebay.it/itm/CILINDRO-NUDO-N ... 1438.l2649
Avatar utente
claudio7099
 
Membro 125cc
 
Iscritto il: lun lug 06, 2009 7:00 am
Località: torino
Ha ringraziato: 1 volta
Ringraziato: 142 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi Michmix il mar feb 12, 2019 8:18 pm

prontolino ha scritto:Se volessi essere d'epoca dovresti trovare un carburatore a vaschetta laterale allora :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Sinceramente non ho nemmeno mai avuto l'occasione di averne uno per le mani, e sarei curioso di beccarne uno. Effettivamente farebbe anche più scena su un motorino stile anni 55/60 :)
Claudio se era il kit (cilindro-pistone-testa) forse ci avrei fatto un pensierino anche per il fatto che si tratta di un pinasco.
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:

LMR RACING
https://www.instagram.com/lmr.racing/
Avatar utente
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 11 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi prontolino il mar feb 12, 2019 9:27 pm

Oddio... la chiami aspirazione quella??? Ok per una doppia a cui è abbinata una fatta un po meglio, ma da sola è abbastanza oscena.
Certo che magari lavorandola potrebbe diventare un più guardabile e salvare capra e cavoli
Avatar utente
prontolino
 
Membro 100cc
 
Iscritto il: mer mag 30, 2012 11:51 am
Località: Spiaggia di Velluto
Ha ringraziato: 5 volte
Ringraziato: 77 volte

Re: Minarelli P3 con gt vespa

Messaggiodi Michmix il dom feb 17, 2019 9:14 pm

Com'è giusto che sia il cilindro non è mai arrivato... Magari hanno avuto qualche problema con la spedizione, quindi aspetterò ancora fino a metà settimana, dopo vedo di contattare il venditore per chiedere spiegazioni..
In questi giorni (aspettando inutilmente il cilindro) ho cominciato a lavorare su un altro blocco da parte da revisionare quindi non mi sono concentrato su questo progetto. Quindi con la settimana nuova è tempo di ridare inizio ai lavori, partendo dal pacco lamellare. Il foro superiore verrà fatto di 26mm (raccordato con il carburatore), invece per i fori laterali, dove ci sono le lamelle, non so bene come operare: come faccio a calcolare quanto grande fare i due fori per permettere a tutta la miscela di uscire? L'area del foro D26mm è circa 530mm quadrati, quindi un foro quadro di simile area potrebbe essere 23mmx23mm diviso 2 (i due lati del pacco). In questo modo entra miscela per un area di 530mm quadrati ed esce da ogni lato 265mm quadrati circa. Questo è il calcolo se dovessi fare un semplice foro passante (diviso in due) ma nel caso del pacco lamellare ho le lamelle in mezzo: come faccio a capire come dimensionare il pacco/lamelle per fare passare la miscela?
Questo è un grezzo che mi era rimasto da parte perchè erano sbagliate delle misure e non montava nel blocco su cui era studiato; se il pezzo che ho si rivela abbastanza grande bene, altrimenti opterò per un altro pacco lamellare.
Allegati
Paccolamellare1.jpg
Paccolamellare1.jpg (19.84 KiB) Osservato 835 volte
Paccolamellare2.jpg
Paccolamellare2.jpg (17.1 KiB) Osservato 835 volte
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:

LMR RACING
https://www.instagram.com/lmr.racing/
Avatar utente
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 11 volte

Re: Prototipo Minarelli P3

Messaggiodi Michmix il mer feb 20, 2019 8:01 pm

Questa mattina mi son deciso a scrivere al venditore, e verso metà pomeriggio mi ha risposto che dopo aver controllato la spedizione è risultato che non è mai partita perchè il cilindro mancava in magazzino.. Fortunatamente si è rivelato molto gentile e mi ha reso i soldi scusandosi numerose volte.
Ero pronto ad acquistare un altro cilindro uguale da un altro venditore, ma raccontando il fatto ad alcuni amici è venuto fuori che un ragazzo ha una termica di am6 con tanto di radiatore dicendomi che me l'avrebbe consegnata per poterci prendere delle misure e se risulta fattibile potrei pensare a montare questo.
L'idea iniziale era avere un ciclomotore cercando di tenerlo il più simile all'originale, ma tra lamellare al carter frontale e cilindro mi sa proprio che mi è venuta la voglia di stravolgerlo..
Speravo in un lavoretto semplice per questo motorino, ma a quanto pare si sta rivelando un progetto a lungo termine..
Più gli dai e più si aggiusta.. :rolleyes:

LMR RACING
https://www.instagram.com/lmr.racing/
Avatar utente
Michmix
 
Membro 50cc
 
Iscritto il: lun gen 16, 2017 11:15 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Ringraziato: 11 volte
PrecedenteProssimo

Torna a Elaborazioni motori vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite






© 2002-2013 ciaocrossclub.it

CiaoCrossClub.it è contro all'uso criminale dei motori in strada. Icone

note legali - privacy - contatti